Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per trovare canzoni

di

Mentre andavi al lavoro, hai ascoltato alla radio il nuovo singolo del tuo gruppo preferito. Purtroppo, però, non ricordi esattamente quale sia il titolo del brano in questione e, di conseguenza, non hai potuto riascoltarlo e/o acquistarlo. Un modo per risolvere il tuo problema c’è: basta usare alcuni programmi per trovare canzoni e il gioco è fatto.

Nei prossimi paragrafi di questa guida, ti indicherò alcune applicazioni per computer e dispositivi mobili che sono in grado di individuare canzoni riproducendole o cantandole. Inoltre, se vuoi scoprire nuova musica simile a quella che già ti piace, ti spiegherò come usufruire di alcune funzioni apposite integrate nei principali servizi di streaming musicale. Infine, nell’ultima parte del tutorial, farò un accenno ad alcune soluzioni per trovare canzoni doppie, qualora la cosa ti interessasse.

Allora, si può sapere che ci fai ancora lì impalato? Forza e coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi, individua le soluzioni che possono aiutarti a trovare canzoni e utilizzale seguendo le mie indicazioni. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e, visto il tema dell’articolo, buon ascolto!

Indice

Programmi per trovare canzoni senza sapere il titolo

Se sei alla ricerca di programmi per trovare canzoni senza sapere il titolo, credo di avere qualcosa che può fare al caso tuo: un’applicazione che, dopo aver "ascoltato" un brano, è in grado di dirti il suo titolo e l’artista che la canta: continua a leggere per scoprire di cosa si tratta.

Shazam

Shazam

L’applicazione per trovare canzoni senza sapere il titolo che ti consiglio di provare è la famosissima Shazam, disponibile al download gratuito su macOS, Android e iOS. Prima era disponibile anche sullo store di Windows 10 ma, nel momento della stesura di quest’articolo, pre sia stata rimossa.

Ciò detto, utilizzare Shazam è davvero semplice: basta avviare il brano di cui si vuole conoscere il titolo e chiedere al servizio di riconoscerlo. Fatti spiegare bene come.

Se hai intenzione di utilizzare la versione di Shazam per macOS, recati nella sua pagina di download presente nel Mac App Store, clicca sul pulsante Ottieni/Installa ed eventualmente confermane lo scaricamento mediante l’inserimento della password del tuo ID Apple o tramite il Touch ID (se il tuo Mac dispone di tale componente).

Dopo aver installato e avviato l’applicazione, concedile il permesso di accedere al microfono, cliccando sul pulsante OK nel riquadro visibile a schermo. Dopodiché clicca sull’ icona di Shazam presente nella barra dei menu (in alto) e, nel riquadro che si apre, clicca ancora una volta sul suo logo.

A questo punto, Shazam esaminerà il contenuto del brano in riproduzione e, se sarà in grado di capire di quale canzone si tratta, ti mostrerà il suo titolo con tanto di link per acquistarlo online (ad es. tramite i servizi di Apple, che è l’azienda a cui fa capo Sahazam) e informazioni sull’artista.

Se, invece, preferisci utilizzare la versione mobile di Shazam, installa e avvia l’app sul tuo dispositivo Android o iOS, pigia sul pulsante Continua presente nella sua pagina di benvenuto e, se ti viene chiesto di farlo, consentile di accedere al microfono.

Nella schermata che si apre, fai quindi tap sul pulsante posto al centro dello schermo, sul quale è rappresentato il logo di Shazam, posiziona il tuo device vicino alla fonte dalla quale proviene il suono (quindi la canzone in riproduzione) e attendi che il brano venga identificato.

Shazam per smartphone e tablet

Se Shazam riuscirà effettivamente a riconoscere la canzone, oltre a indicarti qual è il suo titolo, ti fornirà i pulsanti mediante i quali potrai acquistarla/eseguirla sui principali servizi musicali (es. Spotify, Apple Music, etc.).

Ti ricordo che, se possiedi un dispositivo Apple, puoi usufruire di Shazam tramite l’assistente vocale Siri, visto che il servizio è integrato in quest’ultimo. Basta lanciare Siri, chiederle "Che canzone è questa?" e il gioco è fatto.

Per maggiori informazioni su come funziona Shazam, ti suggerisco di dare un’occhiata alla lettura dell’approfondimento che ho dedicato interamente al servizio.

Programmi per trovare canzoni cantando

Non hai la possibilità di riprodurre il brano di cui vuoi conoscere il titolo? Se ne ricordi la melodia o il testo, puoi usare dei programmi per trovare canzoni cantando, come quelli elencati di seguito.

SoundHound

SoundHound

Una delle migliori applicazioni per individuare canzoni cantando è SoundHound. Essa integra una funzione come quella di Shazam, che permette di individuare una canzone mentre è in riproduzione e, cosa che ti interessa di più in questo momento, una funzione che permette di individuare un brano semplicemente cantandolo.

Ti segnalo che, nel momento in cui scrivo, l’applicazione è disponibile soltanto per dispositivi mobili. Prima di illustrarti il suo funzionamento, ci tengo a dirti, inoltre, che l’app presenta banner pubblicitari: per rimuoverli, bisogna acquistare la sua versione a pagamento, chiamata SoundHound∞, che elimina la pubblicità e permette di accedere ad alcune funzionalità extra al costo di 7,99 euro una tantum.

Dopo aver installato e avviato SoundHound sul tuo dispositivo Android o iOS, fai tap sul bottone Inizia e concedi all’app i permessi necessari per accedere al microfono e alla posizione del tuo device. Dopodiché fai tap sul logo di SoundHound, avvicina il dispositivo alla tua bocca e inizia a cantare la canzone che vuoi identificare.

Nel giro di 15-20 secondi, l’algoritmo di SoundHound dovrebbe essere in grado di individuare qual è la canzone che stai canticchiando. Se riuscirà effettivamente a riconoscere il brano in questione, ti indicherà il suo titolo, l’artista che lo interpreta e i link per per riprodurla sui principali servizi di streaming musicale (es. Apple Music, Spotify, YouTube, etc.).

Programmi per trovare canzoni simili

Discover Weekly

Ti piacerebbe scoprire dei programmi per trovare canzoni simili? Allora credo che dovresti rivolgerti ad alcune funzioni dedicate presenti nei principali servizi di streaming musicale. Queste funzioni si basano su algoritmi che, analizzando le attività dell’utente e la musica che ascolta abitualmente, provano a individuarne i gusti musicali e, di conseguenza, le canzoni che potrebbero piacergli.

  • Spotify — una delle applicazioni più apprezzate dagli amanti dello streaming musicale. Permette di trovare canzoni simili grazie al suo algoritmo che, in base alla musica ascoltata, propone ogni lunedì playlist settimanali, chiamate Discover Weekly e altre playlist "intelligenti". Ti segnalo anche la funzione Radio che permette, premendo sul pulsante (…) relativo a un brano di scoprirne altri simili.
  • Apple Music — la sezione Per te del servizio di musica streaming di Apple permette di individuare playlist e album suggeriti, i quali vengono individuati dall’algoritmo del servizio in base ai propri gusti musicali. Inoltre, la funzione radio permette, come su Spotify, di ascoltare brani simili a quelli selezionati.
  • YouTube Music — nella schermata principale della celebre applicazione di musica streaming di casa Google è presente la sezione Video musicali consigliati che raggruppa appunto alcuni video musicali consigliati sulla base della musica ascoltata e/o cercata sulla piattaforma.

Programmi per trovare canzoni doppie

Programmi per eliminare file

Sei giunto su questa guida con l’intento di individuare dei programmi per trovare canzoni doppie? Beh, in tal caso puoi avvalerti di qualche software che permette di trovare file doppioni, come CloneSpy disponibile soltanto per Windows e dupeGuru, disponibile invece per Windows, macOS e Linux.

Se vuoi maggiori informazioni su come cancellare file doppi e su come usare programmi per file doppi, leggi pure gli approfondimenti che ti ho appena linkato perché sono sicuro che ti saranno di grande aiuto.