Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sito Internet gratis

di

Essendo un grande appassionato di cucina, quando ne hai l’occasione, ti piace sperimentare e creare nuovi piatti. Per condividere la tua passione, hai pensato di aprire un sito Internet a costo zero e pubblicare lì tutte le tue ricette e le foto delle tue creazioni. Tuttavia, non conoscendo alcun linguaggio di programmazione, vorresti dei consigli su dei servizi per creare siti Internet in maniera intuitiva, possibilmente senza dover installare programmi sul tuo computer. Le cose stanno in questo modo, dico bene? Allora lascia che te lo dica: oggi è proprio il tuo giorno fortunato!

Nei prossimi paragrafi, infatti, ti dirò come creare un sito Internet gratis elencandoti quelli che, a mio modesto avviso, sono i migliori servizi per riuscire in questo intento. Per prima cosa, sarà mia premura indicarti le principali caratteristiche di ciascun servizio menzionato, elencandoti i punti di forza e le limitazioni di ognuno. Successivamente, ti fornirò la procedura dettaglia per creare e pubblicare il tuo sito Web senza spendere un centesimo!

Come dici? Non vedi l’ora di saperne di più? Allora non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo sùbito all’opera. Coraggio: mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Individua la soluzione che ritieni più adatta alle tue esigenze, prova a mettere in pratica le mie indicazioni e ti assicuro che creare un sito Web a costo zero sarà davvero un gioco da ragazzi. Buona lettura e, soprattutto, buon lavoro!

Indice

Sito Internet gratis: qual è il migliore?

Computer

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e spiegarti come realizzare un sito Internet gratis, potrebbe esserti utile conoscere le principali funzionalità dei servizi che sto per elencarti, per individuare la soluzione che ritieni più adatta alle tue esigenze.

Se la tua intenzione è creare un blog con WordPress, il celebre CMS (content management system) che permette di realizzare un blog partendo da zero senza conoscere alcun linguaggio di programmazione e, successivamente, di creare e pubblicare contenuti con semplicità, puoi prendere in considerazione Altervista.

Sì tratta di un servizio a costo zero che permette di creare un blog gratuito con WordPress già installato e con dominio di terzo livello (www.nomesito.altervista.org). Non impone alcuna limitazione nello spazio d’archiviazione e nel traffico e consente di monetizzare il proprio sito Web con l’aggiunta di banner pubblicitari del circuito Google AdSense.

In alternativa, puoi affidarti a WordPress.com che consente di realizzare il proprio sito Internet con un dominio di terzo livello (www.nomesito.wordpress.com) mettendo a disposizione gratuitamente uno spazio d’archiviazione di 3 GB. A differenza di Altervista, non permette di personalizzare l’aspetto grafico del proprio sito Internet, di installare nuovi strumenti (chiamati plugin) per aumentarne le funzionalità e di inserire banner pubblicitari.

Se, invece, preferisci soluzioni diverse da WordPress per creare il tuo blog, puoi prendere in considerazione Google Sites, il servizio gratuito di Google per creare siti Internet con semplicità con dominio di terzo livello (www.sites.google.com/view/nomesito) o Wix, che permette di creare il proprio sito Web scegliendo un template pronto all’uso ma con la possibilità di personalizzare ogni dettaglio. Anche quest’ultimo, offre un dominio di terzo livello (www.nomeutente.wix.com/nomesito).

Infine, tra i servizi che mi sento di consigliarti, c’è Jimdo che permette di realizzare un sito Web con pochi clic, semplicemente rispondendo a una serie di domande. Il piano gratuito offre un dominio di terzo livello (www.nomesito.jimdosite.com), 500 MB di spazio di archiviazione e 2 GB di larghezza di banda.

Sito Internet gratis fai da te

Dopo la doverosa introduzione iniziale, con la quale ti ho indicato le principali differenze tra quelli che reputo i migliori servizi per realizzare un sito Internet gratis fai da te, direi di passare all’azione. Tutto quello che devi fare è scegliere la soluzione che reputi più adatta alle tue necessità e seguire le indicazioni che sto per darti, in modo da aprire il tuo sito Web a costo zero.

Sito Internet gratis con WordPress

Creare un sito gratis con WordPress

Per creare un sito Internet gratis con WordPress.com, collegati alla pagina principale del servizio, clicca sul pulsante Crea il tuo sito Web, inserisci i dati richiesti nei campi Il tuo indirizzo e-mail, Scegli un nome utente e Scegli una password, dopodiché premi sul pulsante Crea un account.

Nella schermata Che tipo di sito stai creando?, scegli l’opzione di tuo interesse tra Blog, Business e Professionale, specifica di cosa parla il tuo blog o qual è la tua attività e clicca sul pulsante Continua, dopodiché indica il nome del tuo sito Internet nel campo apposito e premi nuovamente sul pulsante Continua.

Infine, nella sezione Dai un indirizzo al tuo blog, inserisci il nome che vuoi visualizzare nell’URL del tuo sito Internet, verificane la disponibilità e clicca sul pulsante Seleziona relativo al piano gratuito di WordPress.com. Nella nuova schermata visualizzata, scegli l’opzione Inizia con un sito web gratuito e attendi la creazione del tuo nuovo blog.

Adesso non devi far altro che usare gli strumenti visibili nella barra laterale a sinistra per personalizzare e gestire il tuo blog, aggiungendo nuove pagine e nuovi articoli. In questo frangente, potrebbe esserti d’aiuto il mio tutorial su come usare WordPress.

Sito Internet gratis con Altervista

Sito Internet gratis con Altervista

Se hai scelto di realizzare il tuo sito Internet gratis con Altervista, collegati al sito ufficiale del servizio, clicca sui pulsanti Crea sito e Prosegui e, nella schermata Scegli il tuo nuovo indirizzo Web, indica il nome da visualizzare nell’URL del tuo sito Web.

Fatto ciò, inserisci i tuoi dai personali nei campi Nome, Cognome, Sesso, Anno di nascita ed Email e apponi il segno di spunta accanto all’opzione Non sono un robot, per verificare la tua identità.

Per completare la registrazione, metti il segno di spunta accanto all’opzione Ho letto e accetto la pagina delle condizioni d’uso e l’informativa sulla privacy, scegli se ricevere la newsletter di Altervista, selezionando l’opzione Desidero iscrivermi al servizio di newsletter, e clicca sul pulsante Prosegui, per andare avanti.

Adesso, accedi alla tua casella di posta elettronica, individua l’email inviata da Altervista contenente i dati d’accesso al tuo blog e clicca sul link d’attivazione, per completare la creazione del tuo sito Internet e accedere alla bacheca di WordPress.

A questo punto, per creare il tuo sito, sfrutta tutti gli strumenti di WordPress, che sono estremamente intuitivi. In caso di necessità, puoi comunque dare un’occhiata alla mia guida su come usare WordPress.

Sito Internet gratis con Google

Sito Internet gratis con Google Sites

Google Sites è lo strumento gratuito di Google che consente di creare siti Web a costo zero e senza aver bisogno di conoscere alcun linguaggio di programmazione. Tutto quello che occorre per utilizzarlo è un account Google e pochi minuti di tempo libero.

Se ritieni Google Sites la soluzione più adatta alle tue esigenze, collegati alla pagina principale del servizio e, se ancora non l’hai fatto, accedi con il tuo account Google, selezionando quello di tuo interesse nella schermata Scegli un account. Se, invece, non hai ancora un account, scegli le opzioni Crea un account e Per me, per creare un account Google.

Per creare un sito Internet con Google Sites, clicca poi sul pulsante + che si trova in basso a destra e, per prima cosa, assegna un nome al tuo sito Web, inserendolo nel campo Sito senza titolo. Adesso, inizia a costruire la pagina principale di quest’ultimo inserendone il nome nel campo Titolo senza pagina e aggiungendo nuovi elementi tramite gli strumenti visibili nella barra laterale a destra (Casella di testo, Immagini, Layout, Calendario, Mappa, Pulsante, YouTube ecc.).

Per aggiungere nuove pagine, seleziona la scheda Pagine e clicca sul pulsante +, mentre accedendo alla sezione Temi puoi scegliere il tema grafico del tuo sito e impostarne i colori.

Completata la creazione del tuo sito Web, premi sul pulsante Pubblica collocato nel menu in alto, inserisci il nome del sito da visualizzare nell’URL nel campo Indirizzo Web e clicca sul pulsante Pubblica, in modo da rendere visibile il tuo sito Internet. Per saperne di più sul funzionamento di Google Site, ti lascio alla mia guida d’approfondimento.

Sito Internet gratis con Wix

Sito Internet gratis con Wix

Per creare un sito Internet gratis con Wix, collegati alla pagina principale del servizio, clicca sul pulsante Inizia, inserisci i dati richiesti nei campi Email e Password e premi sul pulsante Registrati, per creare il tuo account.

Nella nuova pagina aperta, seleziona l’opzione Inizia, per rispondere ad alcune domande che ti permetteranno di essere guidato nella creazione del tuo sito Web. Se, invece, preferisci scegliere il template del tuo blog manualmente e procedere in completa autonomia nella costruzione del sito Internet, tramite l’editor di Wix, premi sulle voci Salta e Scegli un template .

In quest’ultimo caso, nella schermata Scegli il template che ti piace, clicca sul pulsante Visualizza relativo al template di tuo interesse, per visualizzarne una demo e, se questa è di tuo gradimento, premi sulla voce Modifica questo sito, per accedere all’editor di Wix e iniziare a personalizzare il template scelto.

A questo punto, non devi far altro che utilizzare uno degli strumenti visibili nella barra laterale a sinistra, per iniziare a personalizzare e gestire il tuo sito Internet: Menu e pagine, per creare menu, aggiungere nuove pagine e definire la struttura del blog; Sfondo, per personalizzare l’aspetto grafico del sito; Aggiungi, per aggiungere nuovi elementi, come video, immagini, testo, gallerie fotografiche ecc. nelle pagine del sito; Media, per caricare file multimediali o visualizzare l’archivio gratuito di Wix o Gestore blog, per creare nuovi post e accedere alla sezione Ulteriori informazioni.

Dopo aver completato la personalizzazione del tuo sito e aver aggiunto nuove pagine e nuovi post, clicca sul pulsante Pubblica che si trova in alto a destra, assicurati che sia selezionata l’opzione Ottieni un dominio gratuito da Wix.com, inserisci il nome del tuo sito da visualizzare nell’URL e clicca sul pulsante Salva e continua, per pubblicare il sito Internet e renderlo visibile a chiunque.

Sito Internet gratis con Jimdo

Sito Internet gratis con Jimdo

Jimdo è un’altra valida soluzione che puoi prendere in considerazione per creare un sito gratis. Per utilizzarla, collegati alla pagina principale del servizio, clicca sul pulsante Registrati e inserisci i dati richiesti nei campi Indirizzo email e Password.

Adesso, apponi il segno di spunta per accettare i termini del servizio e l’informativa sulla privacy e premi sul pulsante Nuova registrazione. Dopodiché, per completare la creazione del tuo account, accedi alla tua casella di posta elettronica, individua l’email inviata da Jimdo e clicca sul pulsante Conferma ora contenuto al suo interno.

Nella nuova pagina aperta, scegli l’opzione di tuo interesse tra Crea un sito, Crea un blog e Crea uno shop online e, a seconda della tua scelta, segui le indicazioni mostrate a schermo per selezionare il template che preferisci, scegliere l’aspetto grafico e i colori del sito e aggiungere nuove pagine.

Fatto ciò, il tuo sito Internet sarà pronto all’uso. Tutto quello che ti rimane da fare è personalizzare i contenuti delle pagine e, se lo desideri, personalizzare lo stile, accedendo alla sezione Design.

Non appena sei pronto per pubblicare il tuo sito Internet, clicca sul pulsante Pubblica che si trova in alto a destra e il gioco è fatto. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come creare un sito Web con Jimdo.

Sito Internet gratis con Aruba

SuperSite di Aruba

Se ti stai chiedendo se è possibile fare un sito Internet gratis con Aruba, devi sapere che la risposta è negativa. Tuttavia, puoi testare gratuitamente per 30 giorni lo strumento SuperSite, un editor che consente di creare un sito Web professionale (con spazio e traffico illimitato, dominio di secondo livello ed e-commerce integrato) in pochi passaggi, in completa autonomia e senza conoscere alcun linguaggio di programmazione.

Per attivare la prova gratuita di SuperSite, collegati al sito ufficiale di Aruba, clicca sul pulsante Prova gratis e, per prima cosa, inserisci il nome da attribuire al tuo sito Internet nel campo iltuosito, per verificarne la disponibilità. Se il nome scelto è disponibile, clicca sui pulsanti Prosegui e Registrati, per creare il tuo account e attivare la trial di SuperSite.

Se, invece, vuoi conoscere gli altri servizi di hosting offerti da Aruba, puoi leggere la mia guida d’approfondimento dedicata all’argomento.

Sito Internet gratis con dominio

Sito Internet gratis con dominio

Come dici? Oltre a creare il tuo sito Internet a costo zero vorresti anche ottenere il dominio gratis? In tal caso, puoi prendere in considerazione il servizio HostingGratis che consente di registrare gratuitamente un dominio di secondo livello (es. www.nomesito.it) e che offre uno spazio d’archiviazione di 100 MB, una casella di posta elettronica da 250 MB e un database MySQL da 100 MB.

Per creare un sito Internet gratis con dominio, collegati alla pagina principale di HostingGratis, inserisci il nome del dominio del tuo sito Web nel campo Inserisci dominio, scegli l’estensione di tuo interesse tra .it e .eu e clicca sul pulsante Ordina ora.

Nella nuova pagina aperta, inserisci i tuoi dati personali nelle sezioni Dati del titolare del servizio/dominio (Registrante) e Dati per Pannello Clienti e Email di contatto e premi sul pulsante Continua, dopodiché apponi i segni di spunta richiesti accanto alle opzioni Sì accetto e clicca sui pulsanti Continua e Ordina, per completare la registrazione.

Entro pochi istanti, riceverai un’email contenente le istruzioni per completare l’attivazione del dominio scelto e contenente i dati per accedere al pannello di gestione del tuo sito Internet. Più facile di così?