Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come velocizzare il PC portatile

di

Da qualche giorno, il tuo notebook ti sembra eccessivamente lento in fase di avvio? Hai notato un netto calo delle prestazioni di Windows ma non sai da cosa possa dipendere? Non ti preoccupare, forse con un po’ di manutenzione puoi far tornare il tuo portatile veloce e scattante come qualche tempo fa.

Tutto quello che devi fare è scaricare i programmi che sto per segnalarti e seguire le indicazioni che trovi di seguito. Non ti assicuro risultati miracolosi, sia chiaro, ma almeno un po’ la situazione dovrebbe migliorare. Allora, sei pronto a scoprire come velocizzare il PC portatile? Mettiamoci subito al lavoro!

Se stai cercando delle soluzioni relative a come velocizzare il PC portatile, il primo software che ti consiglio di provare è Glary Utilities. Si tratta di una suite all-in-one che permette di migliorare le prestazioni del computer gratuitamente andando ad agire su molti fattori. Rimuove i file inutili dall’hard disk, gli errori presenti nel registro di sistema ed ottimizza le impostazioni di Windows per velocizzare il suo funzionamento.

Per scaricare Glary Utilities sul tuo computer, collegati al sito Internet del programma e clicca sul pulsante Download now. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (es. gu3setup.exe) e, nella finestra che si apre, fai click prima su e poi su Avanti. Accetta quindi le condizioni del programma, facendo click su Accetto, e completa il setup cliccando prima su Installa e poi su Fine.

Nella finestra che si apre, seleziona la scheda Manutenzione 1-Clic e fai click sul pulsante Ricerca errori per avviare la scansione del computer e lasciare che Glary Utilities individui tutti i problemi che rallentano il sistema (file inutili sull’hard disk, errori nel registro, ecc.). Ad operazione completata (ci vorranno pochi minuti), clicca sul pulsante Ripara errori e il software correggerà tutti i problemi rilevati.

Recandoti nella scheda Panoramica di Glary Utilities e cliccando sul pulsante Gestione avvio puoi inoltre visualizzare l’elenco dei software che si avviano automaticamente all’accensione del PC (con relative tempistiche di esecuzione) e disattivare quelli superflui per velocizzare l’avvio di Windows.

pp1

A questo punto, dovresti essere riuscito a velocizzare il PC portatile in maniera sensibile. Se però noti dei rallentamenti anche nella navigazione Internet, devi compiere altre operazioni per tentare di risolvere il problema.

Mi riferisco al cambio dei server DNS utilizzati dalla connessione e dall’installazione di browser alternativi, come Google Chrome, che hanno prestazioni generalmente superiori a quelle di Internet Explorer (il browser predefinito di Windows).

Se ti stai chiedendo cosa sono i server DNS, sappi che si tratta di quei “traduttori” che ci permettono di visitare i siti Internet digitando degli indirizzi testuali semplici (es. google.com) anziché dei lunghissimi indirizzi numerici (es. 74.125.224.72), che poi sarebbero le reali coordinate per raggiungerli. Ti ho spiegato come cambiare i DNS predefiniti della connessione con server più veloci e come installare Chrome nella mia guida su come velocizzare Internet al massimo. Dalle un’occhiata e non te ne pentirai!

pp2

Altri fattori che possono influire negativamente sulle prestazioni dei notebook sono le alte temperature e la polvere, che accumulandosi all’interno del computer ne impediscono una corretta areazione.

A proposito di ciò, ti consiglio di dare un’occhiata alle mie guide su come raffreddare un PC portatile e come pulire il PC portatile in cui ti ho illustrato alcune soluzioni per pulire i portatili (sia internamente che esternamente) ed impedire che si surriscaldino.

Non dimenticare, poi, di fare una bella scansione antivirus del tuo PC (qui trovi una bella lista di antivirus gratis in italiano) e di esaminare il sistema con un programma antimalware, come quello che ti ho segnalato nel mio tutorial su come eliminare trojan.