Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

App per eBook

di

Sei un grandissimo appassionato di lettura e pensi che ogni occasione sia quella buona per “divorare” un buon libro, magari in digitale per averlo sempre a portata di mano? Beh, allora credo proprio che tu debba prendere in considerazione l’idea di installare sul tuo smartphone e/o sul tablet almeno un’app per eBook.

Così facendo, potrai leggere i tuoi libri preferirti senza dover necessariamente disporre di un lettore dedicato, usando il tuo cellulare o tablet che, ne sono sicurissimo, hai sempre con te. Inoltre le soluzioni in questione sono disponibili per tutti i principali sistemi operativi e sono tutte facilissime da usare: non c’è davvero nessun motivo per non provarle!

Se, dunque, vuoi saperne di più e vuoi scoprire quali sono le migliori soluzioni di questo tipo, ti suggerisco di prenderti qualche minuto libero soltanto per te e di iniziare subito a concentrarti su questa mia guida incentrata sull’argomento. Sei pronto ad avere tanti eBook sui tuoi dispositivi portatili? Sì? Benissimo, allora al bando le ciance e procediamo!

Indice

App per eBook gratis

Se cerchi delle app per eBook gratis, tramite le quali poter leggere i tuoi libri digitali preferiti su Android e iOS/iPadOS senza dover spendere neppure un centesimo, puoi prendere in considerazione quelle che trovi segnalate qui sotto.

Kindle (Android/iOS/iPadOS)

Kindle iPhone

La prima app per eBook che ti invito a prendere in considerazione è Kindle di Amazon. Come lascia intendere il nome stesso, si tratta dell’applicazione per leggere libri digitali resa ufficialmente disponibile dal colosso del commercio elettronico, la quale consente di replicare l’esperienza della lettura offerta dagli eBook Reader Kindle sui dispositivi mobili. Permette, infatti, di scaricare i libri presenti sul Kindle Store, inclusi quelli resi disponibili gratuitamente, e di leggerli.

L’unica cosa di cui devi tenere conto è che il download diretto di libri dall’app è permesso solo ed esclusivamente per coloro che hanno scelto di attivare Kindle Unlimited, un servizio che permette di accedere a un catalogo di oltre 20.000 libri digitali pagando la quota di 9,99 euro/mese (che può essere provato gratis dai nuovi iscritti per un mese), e per gli abbonati ad Amazon Prime (36 euro/anno o 3,99 euro/mese, con primo mese da parte dei nuovi iscritti; trial di tre mesi e prezzo dimezzato per studenti universitari) e che tra i tanti vantaggi offerti consente anche di consultare liberamente una selezione di libri digitali. Per tutti gli altri, il download degli eBook disponibili sul Kindle Store, compresi quelli gratuiti, va eseguito dal sito Web di Amazon.

Ciò detto, per scaricare l’app Kindle sul tuo dispositivo, se stai usando Android, visita la relativa sezione del Play Store e premi sul pulsante Installa (se hai uno smartphone senza Play Store, puoi effettuarne il download da uno store alternativo). Se stai usando iOS/iPadOS, visita invece la relativa sezione dell’App Store, fai tap sul pulsante Ottieni, poi su quello Installa e autorizza il download mediante Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. In seguito, avvia l”applicazione, sfiorando la relativa icona che è stata aggiunta in home screen.

Ora che visualizzi la schermata principale dell’app, effettua l’accesso al tuo account Amazon compilando gli appositi campi sullo schermo oppure crea un account al momento, dopodiché fai tap sulla voce Scopri e, se hai deciso di attivare la prova di Kindle Unlimited oppure quella di Amazon Prime, esplora le categorie di libri, alla ricerca dei titoli di tuo interesse: in basso trovi i vari generi disponibili, mentre in alto c’è il campo per effettuare una ricerca mediante keyword.

Quando trovi un libro che ritieni possa interessarti, per effettuarne il download, fai tap sulla relativa copertina e, nella schermata che in seguito ti viene mostrata, premi sul bottone Leggi ora.

Dopo aver compiuto i passaggi di cui sopra, verrà avviato il download del libro e, a processo ultimato, troverai l’eBook nella sezione Libreria, accessibile selezionando la voce apposita nella parte in basso della schermata dell’applicazione. Successivamente, potrai sfogliare le pagine dell’eBook tramite degli swipe sullo schermo.

Per quanto riguarda il download dei titoli gratuiti disponibili sul Kindle Store, quello che devi fare è collegarti all’apposita sezione del sito Web di Amazon da computer oppure dal tuo dispositivo mobile, selezionare il libro di tuo interesse e premere sul pulsante Acquista adesso con 1-Click. Fatto ciò, l’eBook verrà scaricato sull’app e potrai leggerlo come ti ho spiegato poc’anzi.

Kobo (Android/iOS/iPadOS)

Kobo

Kobo è un’altra app per eBook che, a mio modesto avviso, faresti decisamente bene a prendere in considerazione. Si tratta, infatti, dell’applicazione di uno tra i più famosi store di libri in formato digitale presenti in Rete. Permette di accedere a numerosi contenuti presenti sul relativo store e solitamente consultabili tramite il lettore Rakuten Kobo: molti sono a pagamento, ma tanti altri sono gratis. Il download dell’app, invece, può essere effettuato sempre senza spendere un centesimo.

Per effettuare il download dell’app sul tuo dispositivo, se stai usando Android, visita la relativa sezione del Play Store e premi sul bottone Installa (se hai uno smartphone senza Play Store, puoi effettuarne il download da uno store alternativo). Se stai utilizzando iOS/iPadOS, visita la relativa sezione dell’App Store, fai tap sul pulsante Ottieni, quindi su quello Installa e autorizza il download tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. In seguito, avvia l’app, premendo sulla sua icona aggiunta nella schermata home.

Una volta visualizzata la schermata principale di Kobo, accedi con il tuo account Kobo oppure con l’account Google o Facebook, premendo sugli appositi pulsanti sullo schermo; in alterativa crea un account al momento. A login avvenuto, per visualizzare i contenuti gratuiti, fai tap sulla voce eBook gratuiti che trovi nel menu dell’applicazione, che puoi richiamare premendo sul pulsante con le tre linee in orizzontale su Android e che trovi direttamente in basso su iOS/iPadOS.

In alternativa, puoi effettuare una ricerca per parola chiave, premendo sul pulsante con la lente d’ingrandimento posto in alto a destra e digitando la keyword di tuo interesse nel campo apposito.

Dopo aver individuato un contenuto che ritieni possa interessarti, seleziona la relativa copertina e premi sul pulsante Aggiungi ai miei libri/Gratis. Troverai poi i libri scaricati nella sezione I miei libri/eBook dell’app, accessibile selezionando la relativa voce nel menu di Kobo, e leggerli semplicemente premendo sulla loro copertina.

FBReader (Android/iOS/iPadOS)

FBReader Android

In un articolo dedicato a quelle che sono le migliori app per eBook è praticamente d’obbligo parlare anche di FBReader. Si tratta, infatti, di un’applicazione gratuita per Android e iOS/iPadOS, la quale funge da lettore per i file ePub e per tutti gli altri più comuni formati di libri digitali. Eventualmente, è disponibile anche in una variante a pagamento (scaricabile come app separata per Android, al costo di 5,99 euro, e attivabile mediante acquisti in-app su iPhone e iPad, al costo di 3,49 euro), che permette di fruire di alcune funzioni extra, come la traduzione dei testi.

Da notare che l’applicazione non include un vero e proprio store da cui prelevare gli eBook, ma consente di leggere i contenuti già in proprio possesso (se hai bisogno di consigli in tal senso, consulta la mia rassegna sugli eBook gratis in italiano e il mio post su come scaricare eBook gratis). Inoltre, solo su Android, l’app presenta una sezione con alcuni libri gratis.

Detto ciò, per scaricare FBReader sul tuo dispositivo, se stai usando Android, visita la relativa sezione del Play Store e premi sul pulsante Installa (se hai uno smartphone senza Play Store, puoi effettuarne il download da uno store alternativo). Se stai usando iOS/iPadOS, visita invece la relativa sezione dell’App Store, fai tap sul pulsante Ottieni, quindi su quello Installa e autorizza il download mediante Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. Successivamente, avvia l”applicazione, sfiorando la relativa icona che è stata aggiunta in home screen.

Ora che visualizzi la schermata principale dell’applicazione, se stai usando Android, fai tap in un punto qualsiasi del display, per richiamare le barre degli strumenti, premi sul pulsante con le tre linee in orizzontale collocato in alto a sinistra e sfiora la dicitura Pick file nel menu che si apre, per aprire l’eBook di tuo interesse tra quelli salvati sul device, oppure sulla voce Biblioteca di rete, per visualizzare i contenuti disponibili sui siti per il download gratuito degli eBook. Se stai usando iOS/iPadOS, invece, fai tap sull’icona della cartella, in basso a sinistra, e seleziona gli eBook sul dispositivo oppure su iCloud Drive.

Dopo aver compiuto i passaggi di cui sopra, potrai iniziare a sfogliare le pagine del libro effettuando degli swipe sullo schermo. Se vuoi scorrere velocemente tra le pagine, puoi servirti della timeline collocata in basso, visibile dopo aver richiamato le barre degli strumenti dell’app. Sempre tramite le barre degli strumenti, usando i pulsanti presenti su di esse, puoi modificare la modalità di visualizzazione, aumentare o diminuire lo zoom, l’orientamento ecc.

Per visualizzare l’intera libreria di FBReader, invece, se stai usando Android, fai tap sul pulsante con le tre linee in orizzontale collocato in alto a sinistra e seleziona la voce Libreria dal menu che si apre, mentre se stai usando iOS/iPadOS la libreria ti verrà mostrata direttamente all’avvio dell’app e potrai eventualmente accedervi in fase di lettura, premendo sull’icona con i libri posta sulla barra degli strumenti (in alto).

Altre app per eBook gratis

Wattpad

Nessuna delle app per eBook che ti ho già suggerito ti ha convinto in maniera particolare e ti piacerebbe che ti suggerissi qualche valida alternativa? Ti accontento subito. Qui di seguito, infatti, trovi segnalate ulteriori soluzioni che puoi valutare di usare. Sono tutte validissime, provare per credere!

  • Wattpad (Android/iOS/iPadOS) – si tratta dell’app dell’omonimo sito per scrittori emergenti, tramite il quale vengono pubblicati racconti brevi, fan fiction o veri e propri romanzi, e grazie alla quale è quindi possibile leggere gli eBook non ancora celebri ma non per questo poco interessanti. È gratis, ma propone acquisti in-app (al costo base di 1,09 euro) per rimuovere la pubblicità e sbloccare altre funzioni extra.
  • Google Play Libri (Android/iOS/iPadOS) – come facilmente intuibile dallo stesso nome, si tratta di un’app gratuita sviluppata da Google e dedicata agli appassionati della lettura. Funge da lettore di eBook e include anche uno store tramite il quale è possibile scaricare i libri digitali di proprio interesse, sia a costo zero che a pagamento.
  • IBS by tolino (Android/iOS/iPadOS) – è l’app tramite cui chi possiede un eBook Reader Tolino può leggere anche su mobile i propri libri digitali e che consente quindi di accedere da smartphone e tablet a qualsiasi eBook prelevato dallo store IBS. È gratuita.
  • Apple Books (iOS/iPadOS) – è l’applicazione inclusa “di serie” in iPhone e iPad per leggere gli eBook e aprire i file PDF. Grazie ad essa è possibile visualizzare i libri digitali già scaricati e prelevarne di nuovi, mediante l’apposito store integrato, sia a costo zero che a pagamento.

App per eBook PC

Calibre

Considerando che gli eBook possono essere letti anche da computer, per completezza d’informazione mi sembra doveroso segnalarti anche quelle che ritengo essere le migliori app per eBook PC. Che tu abbia Windows, macOS o Linux, troverai sicuramente ciò che fa al caso tuo.

  • Calibre (Windows/macOS/Linux) – si tratta di un rinomato programma gratuito e multipiattaforma per la lettura dei libri digitali, in qualsiasi formato, da computer. È universalmente riconosciuto come il migliore nel suo campo e include anche tanti strumenti per creare e gestire la propria libreria di eBook in modo semplice e veloce. Per approfondimenti, leggi la mia guida specifica su come funziona Calibre.
  • FBReader (Windows/macOS/Linux) – come intuibile dal nome stesso, si tratta della controparte per computer dell’app per leggere eBook di cui ti ho parlato nelle righe precedenti. È gratis e permette di visualizzare i libri elettronici presenti sul computer in maniera semplice e immediata.
  • Freda (Windows) – applicazione gratuita, specifica per Windows 10, che consente di aprire file ePub, FB2, HTML e TXT. Offre controlli personalizzati e permette anche di inserire annotazioni e segnalibri.
  • Libri (macOS) – è il lettore di eBook predefinito di macOS, nonché la controparte per i computer della “mela morsicata” dell’app Apple Books di cui ti ho parlato nel passo precedente. Permette sia di leggere gli eBook sia di accedere allo store tramite cui scaricarne di nuovi, sia gratis che a pagamento.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.