Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come arredare casa in 3D

di

Hai lavorato sodo e risparmiato a lungo: finalmente è arrivato il momento di rinnovare casa. È da tanto che ci pensi e hai tantissime idee che ti frullano per la testa su come potresti arredare le tue nuove stanze, ma non riesci ancora deciderti su alcuni dettagli. Che ne diresti di riprodurre la casa dei tuoi sogni e arredarla in 3D, comodamente seduto davanti al tuo PC, così da valutare le modifiche da apportare a quella reale?

Forse non lo sai, ma esistono molti programmi e servizi online che permettono di arredare casa in 3D gratis, dando a tutti la possibilità di costruire, arredare e visualizzare la propria casa ideale in una spettacolare grafica tridimensionale. Come dici? Non ci credi? Allora dovresti assolutamente prenderti qualche minuto di tempo libero per leggere con calma questa mia guida. Sto per consigliarti i più famosi software e siti Web che ti permetteranno di arredare casa in 3D, senza spendere un centesimo.

Queste premesse ti hanno davvero incuriosito e ora vorresti sapere come arredare casa in 3D gratis? Bene, allora che cosa aspetti? Tuffati a capofitto nella lettura di queste righe e prova qualcuno dei software e dei siti che sto per segnalarti. Non preoccuparti, si tratta di strumenti disponibili per PC e per Mac che non richiedono alcuna competenza; vedrai, sono sicuro che non te ne pentirai! Come al solito, prima di incominciare, ti auguro una buona lettura.

IKEA Home Planner (Online)

Non sei molto pratico con il PC e preferisci arredare la tua casa direttamente in negozio? Ti do subito una buona notizia che ti incentiverà a fare un piccolo sforzo. IKEA, nota azienda del settore arredamento domestico, offre uno strumento che aiuta ad arredare la propria casa online per poi permetterti di risparmiare tempo in negozio, riuscendo in un batter d’occhio ad effettuare gli acquisti giusti.

Tale strumento è chiamato IKEA Home Planner; si tratta di un software utilizzabile online che aiuta a progettare e arredare la casa in 3D, stando comodamente seduti davanti al proprio PC. Utilizzare questo strumento è molto semplice: una volta collegati al sito Internet del servizio basterà scegliere quale spazio della propria abitazione si desidera arredare. IKEA Home Planner offre infatti la possibilità progettare la propria casa su misura, simulando di arredare ogni ambiente con i mobili della nota catena svedese. Lo strumento offre infatti la possibilità di arredare virtualmente gli ambienti principali della propria casa: cucina, camera da letto, bagno, sala da pranzo e ufficio.

Il software è disponibile online ed è basato su browser, non è quindi necessario il download e l’installazione di programmi sul PC, è molto completo e permette di progettare la propria casa attraverso la visualizzazione 2D e la navigazione 3D nei vari ambienti, per i quali è possibile personalizzare ogni minimo dettaglio.

Utilizzare IKEA Home Planner per arredare la propria casa in 3D è molto semplice e intuitivo, specialmente dal momento in cui il tool suggerirà in automatico i mobili da acquistare, a seconda dello spazio disponibile. Inoltre, registrandosi al servizio creando un proprio account si ottiene la possibilità di salvare la propria simulazione di arredamento sui server IKEA per poterlo consultare anche in negozio.

IKEA Home Planner è quindi tool online gratuito con interfaccia utente in lingua italiana. Lo strumento è compatibile per la maggior parte dei browser Web. Per cominciare subito ad utilizzarlo fai clic qui.

EasyHome HomeStyler (Online)

Un altro ottimo strumento che puoi utilizzare per arredare una casa in 3D è il chiamato EasyHome HomeStyler, in precedenza noto con il nome di Autodesk HomeStyler. EasyHome HomeStyler è uno strumento utilizzabile online dedicato a chi desidera progettare e di conseguenza arredare la propria casa in 3D. Si tratta di uno tool molto professionale, dotato di un’interfaccia utente intuitiva, anche se in lingua inglese.

Tra le caratteristiche degne di nota di EasyHome HomeStyler vi è la possibilità di affiancare facilmente dalla modalità 2D a quella 3D, scegliendo tra i mobili di alcune note marche italiane e statunitense. Potrai così visualizzare la piantina della casa creata in modalità 2D e allo stesso tempo navigare tra i vari ambienti, in modalità 3D.  Inoltre, registrandosi al sito ufficiale e creando un account gratuito, potrai anche condividere online la tua casa arredata e progettata direttamente in 3D.

In definitiva, ho scelto di parlarti di EasyHome HomeStyler in quanto ritengo si tratti di un ottimo strumento che permetta di arredare casa in 3D in maniera semplice e veloce. Per utilizzare questo strumento non sarà richiesto alcun tipo di download di software sul proprio PC, in quanto è possibile utilizzare EasyHome HomeStyler tramite la maggior parte dei browser per la navigazione Web attualmente disponibili. Inoltre voglio farti presente che il tool online EasyHome HomeStyler è anche disponibile come estensione per browser Chrome.

Se desideri avvalerti di questo servizio per incominciare a progettare la tua casa in 3D e poi arredarla, recati subito sul sito ufficiale e premi il pulsante Launch Floor Planner per avviare lo strumento.

Sweet Home 3D (Windows/Mac/Online)

Vorresti arredare casa in 3D gratuitamente senza dover scaricare alcun tipo di software sul tuo PC? Nessun problema. Il software per Windows e Mac Sweet Home 3D è disponibile anche online e puoi utilizzarlo direttamente tramite il tuo browser Web. Per funzionare, Sweet Home 3D richiede però che il browser disponga e supporti una versione del plugin Java (Java 6 è la versione minima richiesta). Nel caso in cui non sei sicuro su quale versione di Java sia installata sul tuo PC, ti consiglio di scaricare il plugin questo link: assicurati di averlo installato correttamente, prima di avviare Sweet Home 3D.

A differenza degli altri strumenti di cui ti ho parlato, Sweet Home 3D si focalizza principalmente nell’offerta di un strumento gratuito per arredare casa in 3D, permettendoti di arredare anche i più piccoli dettagli della tua casa progettata in 3D. Chiaramente, anche utilizzando questo tool online dovrai prima disegnare la piantina della casa in 2D ma, una volta eseguita questa procedura preliminare, potrai concentrarti soltanto sull’arredamento, avendo a disposizione numeri modelli 3D di oggetti d’arredamento.

Se stai quindi cercando un software che ti permetta di arredare la casa dei tuoi sogni potendo visualizzare in tempo reale il risultato in 3D, ti suggerisco quindi di non perdere altro tempo e recarti al sito ufficiale di Sweet Home 3D. Una volta che avrai disegnato la piantina della tua casa potrai posizionare l’arredamento e vederne il risultato in tre dimensioni. L’interfaccia utente è anche in lingua italiana e utilizzare Sweet Home 3D è davvero alla portata di tutti. Provalo e vedrai, sono sicuro che lo troverai molto utile per scegliere come arredare ogni singolo angolo della tua nuova casa.

Tra tutti i programmi per arredare casa in 3D di cui ti ho parlato, a mio avviso Sweet Home 3D è il più semplice da utilizzare. Tuttavia, se desideri imparare ad usarlo al meglio, ti consiglio di dare un’occhiata alla guida ufficiale del programma. Grazie al video tutorial introduttivo e alle numerose istruzioni in italiano, potrai scoprire come sfruttare al massimo questo strumento online per disegnare la piantina della tua casa e arredarla in 3D.

In alternativa, puoi scaricare e installare Sweet Home 3D sul tuo computer: il programma è molto leggero ed è disponibile gratuitamente per Windows e Mac. Per scaricare Sweet Home 3D recati sul sito ufficiale del servizio e premi il pulsante Download situato nel menu in alto.

SketchUp (Windows/Mac)

Vorresti scaricare un software professionale per arredare casa in 3D ma non sei sicuro se vale la pena spendere soldi? Nessun problema, puoi affidarti a SketchUp. Voglio infatti parlarti di questo software professionale per PC Windows e Mac che ti permetterà di costruire la tua casa in 3D da zero, per poi andarla ad arredare secondo quelli che sono i tuoi gusti.

Rispetto agli altri strumenti segnalati, SketchUp è un software altamente professionale, pensato anche per chi lavora nel settore della progettazione grafica e deve realizzare vere e proprie costruzioni in 3D. Trattandosi di uno strumento professionale, SketchUp è gratuito solo nella sua versione SketchUp Make. Questa versione del software permette di progettare e arredare una casa in 3D con un utilizzo non commerciale della propria creazione. Il software SketchUp Pro è invece a pagamento e, chiaramente, offre diversi altri strumenti avanzati per la progettazione e il disegno di modelli tridimensionali. In quest’ultimo caso. infatti, si tratta di una versione del programma pensata per aziende o professionisti del settore. Il suo costo di 695$ è quindi decisamente elevato per chi desidera farne soltanto un utilizzo amatoriale. Il prezzo d’acquisto include una licenza illimitata di SketchUp Pro e il software aggiuntivo LayOut, il cui utilizzo è necessario per chi desidera progettare professionalmente la piantina di un edificio in 2D.

Oltre a permetterti di arredare casa in 3D, il software SketchUp Make ti permette di progettare la tua casa su misura, realizzando in tre dimensioni anche la struttura stessa dell’immobile. Per quanto riguarda le possibilità di arredarla, SketchUp offre diversi modelli 3D di mobili grazie a Warehouse, strumento integrato che permette di accedere a un vasto database di oggetti tridimensionali.

Il software è molto completo ed è dotato di numerosi strumenti avanzati e quindi può risultare non di così facile utilizzo. Per imparare a progettare e arredare una casa in 3D è quindi consigliato consultare la completa guida ufficiale di SketchUp e di dare uno sguardo ai video tutorial pubblicati su YouTube.

In alternativa, SketchUp è disponibile sotto forma di tool online gratuito. Questo particolare strumento, chiamato my.SketchUp, offre alcuni degli strumenti principali di SketchUp, permettendoti di arredare casa in 3D in maniera più semplice e intuiva, senza dover scaricare programmi sul tuo PC. Ti consiglio di usarlo per avere un’idea di quelle che sono le funzionalità del software principale, specialmente se desideri valutare l’acquisto del software per un utilizzo professionale.