Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare un volantino pubblicitario gratis

di

Un tuo parente ti ha chiesto di aiutarlo a promuovere la sua attività tramite dei volantini pubblicitari. Tu gli hai già risposto di sì ma in realtà non sai ancora come fare. Hai delle ottime idee riguardo gli slogan e lo stile del volantino, ma non conosci ancora la procedura esatta per crearne uno e stamparlo. Niente panico! Posso infatti spiegarti io, passaggio dopo passaggio, come fare un volantino pubblicitario gratis. Posso assicurarti che grazie alle mie indicazioni riuscirai a tener fede all'impegno preso (fermo restando che la soluzione migliore sarebbe rivolgersi a dei professionisti del settore).

Oggigiorno esistono infatti tanti servizi online e strumenti ad hoc che permettono di realizzare volantini e brochure promozionali di qualsiasi genere anche a chi — un po' come te — non è un esperto del campo; il tutto senza spendere neppure un centesimo (almeno se ci si accontenta di risultati non super professionali, ovvio). Basta avere un po' di attenzione e di concentrazione, oltre che un minimo di inventiva, e il gioco è fatto.

Solo una piccola raccomandazione prima di iniziare: fai attenzione a non usare immagini coperte da copyright e/o immagini che non si possono adoperare per fini commerciali all'interno del tuo volantino (se non sai come ottenere foto da scaricare gratis, consulta il mio tutorial dedicato all'argomento), così da evitare problemi di sorta. Ciò detto, procediamo!

Indice

Sito per fare un volantino pubblicitario gratis

Sei alla ricerca di un sito per fare un volantino pubblicitario gratis, sappi che potrai affidarti alle soluzioni di cui sto per parlarti in questa sezione della guida. Fanne buon uso!

Adobe Express

Come fare un volantino pubblicitario gratis

La prima soluzione che ti consiglio di provare è Adobe Express. Si tratta di un servizio online gratuito, che permette di creare contenuti grafici, come ad esempio copertine di riviste, bigliettini e volantini pubblicitari, in maniera estremamente facile e veloce senza necessitare di conoscenze avanzato nell'ambito della grafica. Di base è gratis, ma l'accesso a tutte le sue funzioni richiede un abbonamento che parte da 12,19 euro/mese.

Per utilizzarlo, non devi far altro che collegarti alla sua pagina iniziale mediante il link che ti ho fornito, cliccare sul pulsante Create your brochure now, che si trova al centro dello schermo, ed effettuare l'accesso usando il tuo account Google, il tuo Facebook o Apple oppure il tuo indirizzo email. Se sei già in possesso di un ID Adobe, puoi effettuare il login tramite quest'ultimo cliccando sulla voce apposita.

Ad accesso effettuato, dovresti ritrovarti già al cospetto dell'editor del servizio: seleziona uno dei modelli tra quelli proposti sulla sinistra. Come puoi personalizzarlo? È semplice: al centro dell'editor c'è il volantino, sulla sinistra sono presenti le funzioni per inserire testo, foto, icone, etc.; sulla destra, invece, sono disponibili le funzioni mediante le quali aggiungere animazioni, personalizzare colori, sfondi, e quant'altro.

Una volta che hai selezionato un elemento presente sull'area di lavoro, personalizzalo mediante i pulsanti e i menu che compaiono a schermo. Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, puoi scaricare il tuo volantino (Scarica) o condividerlo online (Condividi).

Canva

Canva

La soluzione per realizzare un volantino pubblicitario che ti ho appena proposto non è stato di tuo gradimento? No? Beh, allora prova a dare un'occhiata a Canva. Si tratta di un servizio Web che consente di creare volantini e altri contenuti stampabili in maniera estremamente semplice. Si può utilizzare a costo zero sia per fini personali che commerciali anche se, questo è bene tenerlo a mente, alcuni dei contenuti grafici che il sito mette a disposizione degli utenti sono disponibili previa sottoscrizione di un abbonamento, a partire da 109,99 euro/anno. Maggiori info qui.

Per fare un volantino pubblicitario gratis con Canva, collegati alla pagina iniziale del servizio, clicca sul pulsante Registrati gratis e decidi se registrarti con il tuo account Google, il tuo account Facebook, con il tuo indirizzo email oppure con uno degli altri metodi di accesso supportati, cliccando sugli appositi pulsanti e seguendo le istruzioni su schermo per proseguire.

Ad acceso effettuato, pigia sull'opzione Uso privato, Studente, Piccola azienda, etc., e clicca sul pulsante Magari più tardi, così da declinare l'invito ad attivare una sottoscrizione a pagamento. A questo punto, clicca sul bottone Crea un progetto e, nel menu apertosi, seleziona la voce Volantino (verticale).

Cliccando sulle altri voci del menu posto lateralmente a sinistra, puoi aggiungere elementi decorativi per rendere unico il tuo progetto, inserire delle caselle di testo, personalizzare lo sfondo ed effettuare caricamenti di foto e altri elementi aggiuntivi.

Per inserire un'immagine, uno sfondo, un testo o qualsiasi altro elemento nel tuo volantino, clicca sulla sua icona e spostalo nel punto del foglio di lavoro che preferisci. Cliccando su ciascun oggetto, puoi inoltre ridimensionarlo, cambiarne i colori e, nel caso delle scritte, modificare i testi contenuti in essi facendo doppio clic sulle caselle di testo e agendo poi dalla tastiera.

Qualora necessario, puoi anche creare un volantino composto da più pagine. Per fare ciò, clicca sul pulsante +Aggiungi pagina collocato in basso e procedi con la personalizzazione delle altre pagine come ti ho appena illustrato. Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, per salvare il risultato finale sul tuo PC, pigia sul bottone Condividi che si trova in alto a destra, seleziona la voce Scarica nel menu apertosi e, dopo aver scelto il tipo di file da scaricare (es. Stampa PDF), clicca sul bottone Scarica.

Ti segnalo che Canva offre anche un servizio di stampa del materiale pubblicitario realizzato tramite la sua piattaforma: basta cliccare sul bottone Stampa volantini (in alto a destra) e definire tutti i dettagli relativi all'ordine e al suo pagamento mediante il menu che compare. Il prezzo varia in base al numero di volantini di cui si ordina la stampa (50 volantini a 35 euro, 100 volantini a 42 euro, e così via).

Attenzione: Se ti viene chiesto di creare un account a pagamento, controlla bene. Probabilmente hai inserito per errore un contenuto a pagamento nel tuo volantino.

Altri siti per fare volantini pubblicitari gratis

Word Online

Qualora i servizi Web che ti ho già proposto non avessero saputo attirare in maniera particolare la tua attenzione, non gettare ancora la spugna! Prova le seguenti soluzioni alternative.

  • Word Online — è l'applicazione Web di Word, celebre programma di videoscrittura di casa Microsoft, utilizzabile gratuitamente su tutti i principali browser, seppur con qualche ovvia limitazione in più rispetto alla sua controparte desktop. Permette di realizzare volantini (e non solo) tramite modelli pronti all'uso che possono essere modificati liberamente. Per adoperare il servizio occorre disporre di un account Microsoft.
  • Pages Online — si tratta della versione Web del programma di videoscrittura sviluppato da Apple e preinstallato su macOS e iOS/iPadOS, funzionante tramite un qualsiasi account iCloud, che può essere usato anche per realizzare volantini partendo da zero o da qualche semplice modello.
  • Visme — si tratta di un tool online dedicato alla realizzazione di vario materiale grafico e pubblicitario, volantini compresi. Funziona previa registrazione gratuita ma, l'accesso a tutti i suoi strumenti e funzioni, occorre sottoscrivere l'abbonamento, che parte da 12,25 dollari/mese.

Per maggiori informazioni su come creare volantini online tramite l'uso dei tool appena menzionati, leggi la mia guida sull'argomento.

Programmi per fare un volantino pubblicitario gratis

Vediamo, ora, alcuni programmi per fare un volantino pubblicitario gratis che puoi utilizzare a tale scopo. Spero che possano tornarti utili.

LibreOffice Draw (Windows/macOS/Linux)

Esempio volantino LibreOffice

La prima soluzione che ti consiglio di provare è LibreOffice Draw, il programma di computer grafica incluso nella suite free e open source LibreOffice, disponibile per Windows, macOS e Linux. Lascia che ti spieghi come puoi avvalerti di questa risorsa davvero versatile.

Dopo aver scaricato la suite LibreOffice dalla sua pagina di download, provvedi ad avviarla e a fare clic sulla voce Disegno Draw posta sulla sinistra della sua finestra principale, in modo tale da andare ad accedere nella fattispecie all'applicazione di digital publishing presente nella suite, la quale contiene tutti gli strumenti necessari per poter realizzare un volantino pubblicitario.

Una volta che avrai aperto LibreOffice Draw, noterai che il programma presenta un'interfaccia divisa in sezioni ben specifiche, che ti aiuteranno a realizzare il lavoro in modo ordinato. La prima cosa che ti consiglio di fare, è impostare le dimensioni del foglio, in base a quanto è grande il volantino che intendi realizzare: per riuscirci, agisci dalla sezione Proprietà (sulla destra), selezionando l'opzione di tuo interesse dal menu Formato (es. A5) e decidendo in questa fase anche l'orientamento del foglio e il colore dello sfondo avvalendoti degli appositi menu.

Tramite la barra degli strumenti situata sulla sinistra sono presenti tutti i tool grazie ai quali è possibile aggiungere nel volantino linee, simboli, forme geometriche e quant'altro; nella toolbar posta nella parte superiore della schermata, invece, ci sono tutti i pulsanti necessari per l'aggiunta di elementi quali immagini (il simbolo della cartolina), caselle di testo (T), caratteri speciali (Ω), e così via.

A lavoro ultimato, potrai salvare il volantino recandoti nel menu File > Salva con nome… e scegliere il formato e la posizione in cui esportare il volantino pubblicitario che hai appena realizzato.

Pages (macOS)

Come fare un volantino pubblicitario gratis

Se utilizzi un Mac puoi fare un volantino pubblicitario in modo del tutto gratuito mediante Pages. In che modo? È semplicissimo. Ti basta avviare l'applicazione facendo clic sulla sua icona annessa al Launcher o cercandola nella cartella Applicazioni.

Una volta aperto Pages, dalla sua finestra principale, clicca sul bottone Nuovo documento, seleziona la categoria Volantini e poster dalla sezione sinistra della finestra visualizzata a schermo e scegli uno dei tanti modelli disponibili sulla destra cliccandoci sopra e pigiando poi sul bottone Crea presente in basso a destra.

Successivamente si aprirà l'editor di Pages mediante cui potrai apportare tutte le modifiche che desideri al modello del volantino scelto selezionando gli elementi e le sezioni su cui intervenire e utilizzando gli appositi strumenti collocati sulla barra laterale destra e in alto.

Quando avrai finalizzato il tuo lavoro, recati nel menu File > Esporta come e seleziona il formato in cui esportare il tuo volantino (es. PDF).

App per fare un volantino pubblicitario gratis

Canva

Concludo l'articolo “in bellezza” elencandoti app per fare un volantino pubblicitario gratis. Se desideri avere soluzioni per agire in mobilità, sono sicuro che troverai utili quelle che sto per elencarti (se hai un dispositivo Android senza Play Store, vedi se queste app sono presenti su store alternativi).

  • Adobe Express: Grafica, Design (Android/iOS/iPadOS) — è un'applicazione che non può mancare in un elenco dedicato ad app di grafica e, nella fattispecie, di soluzioni per la realizzazione di volantini. È la versione per smartphone e tablet del servizio di cui ti ho parlato precedentemente. Funziona egregiamente e offre tante possibilità di personalizzazione dei modelli già pronti all'uso (ovviamente è possibile anche partire da zero nella realizzazione dei propri progetti). Di base è gratis, ma l'accesso a tutte le sue funzionalità richiede la sottoscrizione di un abbonamento, che parte da 12,19 euro/mese.
  • Canva (Android/iOS/iPadOS) — è la versione per dispositivi mobili del tool online cui ti ho parlato in uno dei capitoli precedenti, grazie alla quale è possibile realizzare volantini (oltre che una valanga di altro materiale grafico, anche per il Web). Funziona previa registrazione gratuita ma, come ti dicevo, l'accesso a tutti i suoi contenuti e funzionalità richiede l'abbonamento, che parte da 109,99 euro/anno.
  • Crea Volantini (Android) — è una soluzione disponibile solo per device Android che, come si può ben capire dal nome che gli ha dato il suo sviluppatore, serve specificatamente a realizzare volantini. Cosa degna di nota, permette di fare ciò sfruttando migliaia di modelli pronti all'uso, il che la rende perfetta per i neofiti del graphic design: l'accesso a tutti i template, però, richiede acquisti in-app a partire da 1,59 euro.

Se vuoi avere qualche altra informazione in merito a queste e altre app per volantini, dai un'occhiata alla guida che ho dedicato loro.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.