Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come giocare a Call of Duty Modern Warfare

di

Da qualche giorno non fai altro che sentir parlare di Call of Duty Modern Warfare, l’ultimo capitolo della celebre saga di sparatutto bellici firmato da Infinity Ward. Convinto dai tuoi amici, hai deciso quindi di acquistare il titolo e iniziare a sperimentare le tue abilità in questo genere di giochi, sebbene tu non ne sia molto esperto.

È naturale, quindi, che tu non abbia la minima idea di come approcciare a COD, ma non devi assolutamente preoccuparti, perché grazie ai miei consigli imparerai presto a giocare e a muoverti all’interno di Modern Warfare. Devi sapere, infatti, che con impegno e costanza diventerai sempre più abile ed esperto e potrai divertirti sempre di più a giocare con i tuoi amici.

Come dici? Non vedi l’ora di prendere in mano il tuo controller (o mouse e tastiera) e scoprire tutti i miei consigli su come giocare a Call of Duty Modern Warfare? Allora non devi fare altro che metterti bello comodo e leggere con attenzione tutto quello che ti sto per dire. Io non posso fare altro che augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Download e installazione di Call of Duty Modern Warfare

Come giocare a Call of Duty Modern Warfare

Per iniziare a giocare a Call of Duty Modern Warfare, il primo passo da compiere è, naturalmente, quello di acquistare e installare il gioco.

Devi sapere, infatti, che il titolo di Activision è disponibile per PS4, Xbox One e PC ed è cross platform, il che significa che potrai giocare online con i tuoi amici anche utilizzando piattaforme diverse. Fantastico, no?

Se possiedi una PS4 puoi acquistare il gioco in formato digitale (direttamente sullo store ufficiale della console di casa Sony) o in formato fisico (nei negozi di elettronica oppure online). Se hai acquistato la versione digitale, ti informo che dopo l’avvenuto pagamento si avvierà il download di cui dovrai attendere il completamento (il tempo richiesto dipende dalla tua connessione). Se non sai come procedere, puoi leggere il mio tutorial su come scaricare giochi su PS4.

La dimensione di Call of Duty Modern Warfare per PlayStation 4 è di circa 65GB, quindi verifica di avere spazio di archiviazione a sufficienza sulla tua console. Nel caso tu non abbia memoria a sufficienza non preoccuparti, ti basterà leggere la mia guida su come aumentare la memoria della PS4 per risolvere il tuo problema.

Nel caso di copia fisica, per installare il gioco, basta inserire il disco nella console e attendere per l’avvio del titolo. Verrà anche avviato il download di eventuali aggiornamenti.

Call of Duty: Modern Warfare - Amazon Edition - PlayStation 4
Vedi offerta su Amazon

Se il tuo intento, invece, è acquistare il gioco per la tua Xbox One, ti comunico che la procedura è pressoché analoga a quella per PS4. Infatti, anche in questo caso puoi scegliere di acquistare il gioco in versione digitale (tramite lo store ufficiale). La dimensione approssimativa del gioco è di circa 50GB, quindi dovrai assicurarti di avere uno spazio di archiviazione sufficiente sulla console prima di procedere con l’acquisto. Per maggiori dettagli sulla procedura da seguire, leggi il mio tutorial su come scaricare giochi su Xbox One.

In alternativa, puoi acquistare il titolo in formato fisico (in negozi di elettronica oppure online) e installarlo semplicemente inserendo il supporto nella console (che provvederà a scaricare automaticamente anche eventuali aggiornamenti).

Call of Duty: Modern Warfare - Amazon Edition - Xbox One
Vedi offerta su Amazon

Prima di mostrarti in che modo è possibile acquistare Modern Warfare su PC, voglio illustrarti quelli che sono i requisiti minimi/consigliati, in modo tale da verificare subito che il tuo PC da gaming sia in grado di rispecchiare le caratteristiche richieste.

  • Sistema operativo: Windows 7 64-Bit (SP1), o Windows 10 64-Bit;
  • Processore: Intel Core i3-4340 o AMD FX-6300;
  • RAM: 8GB;
  • Disco rigido: 175 di spazio libero;
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 670/GeForce GTX 1650 o Radeon HD 7950;
  • DirectX: versione 12;
  • Rete: connessione Internet a banda larga;
  • Scheda audio: compatibile con DirectX.

I requisiti consigliati, invece, sono quelli che consentono di avere un’esperienza di gioco ottimale e senza nessun tipo di problema (potrai giocare a 60 fps con tutte le opzioni impostate sui valori medi).

  • Sistema operativo: Windows 10 64-Bit;
  • Processore: Intel Core i5-2500K o AMD Ryzen R5 1600X;
  • RAM: 12GB;
  • Disco rigido: 175 di spazio libero;
  • Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 970/GTX 1660 o Radeon R9 390/ AMD RX 580;
  • DirectX: versione 12;
  • Rete: connessione Internet a banda larga;
  • Scheda audio: compatibile con DirectX.

Dopo aver verificato che il tuo PC rispetti almeno i requisiti minimi, potrai procedere con l’acquisto del gioco. Recati, quindi, sul sito ufficiale di Blizzard, seleziona la versione di Call of Duty che intendi acquistare, effettua il pagamento e attendi il completamento del download.

Se hai bisogno di ulteriori consigli, o hai dei dubbi sulle procedura da seguire, ti consiglio la lettura dei miei tutorial in cui ti spiego in dettaglio come installare Call of Duty Modern Warfare e come scaricare giochi sul PC.

Consigli su come giocare a Call of Duty Modern Warfare

Una volta effettuati acquisto/download e installazione del gioco, sei pronto a entrare in azione. Se sei alle prime armi e noti che stai avendo difficoltà a giocare a Call of Duty Modern Warfare, non devi assolutamente scoraggiarti. Tutto quello che devi fare è allenarti con costanza e impegno e seguire alcuni piccoli consigli che ti fornirò in seguito, in modo da migliorare le tue performance e sfidare con più efficacia i tuoi amici.

Allenarsi con le partite personalizzate

Partite personalizzate Call of Duty Modern Warfare

Hai, dunque, avviato le prime partite online su Call of Duty Modern Warfare ma hai delle difficoltà dettate dalla mancanza di esperienza? È del tutto normale, soprattutto in giochi di questo genere, dove devi confrontarti con altri videogiocatori, magari molto più esperti di te.

Il primo consiglio che voglio darti, a tal proposito, è quello di prendere dimestichezza il più possibile con il gioco. Per farlo, puoi sfruttare per prima cosa le partite personalizzate, in cui puoi allenarti in compagnia dei bot (ovvero nemici controllati dal gioco) e migliorare le tue abilità.

Ovviamente, questo allenamento non dovrai farlo solo una volta, ma in modo continuativo (almeno all’inizio). Con il passare dei giorni, noterai un evidente miglioramento, tanto da arrivare al punto di poter tornare nelle partite pubbliche contro altri videogiocatori.

Se nei primi giorni ti sembra tutto molto difficile non devi assolutamente scoraggiarti, vedrai che con il passare del tempo ti verrà tutto molto più semplice e ti divertirai sempre di più.

Per avviare una partita personalizzata, dirigiti all’interno del menu Multigiocatore, tramite il menu principale. Prosegui, poi su Partita privata, Prove e Game Battles, selezionabile all’interno del menu Gioca, clicca su Partita personalizzata e dirigiti all’interno delle Impostazioni di gioco.

All’interno della nuova schermata seleziona innanzitutto la mappa (ti consiglio di utilizzare una mappa piccola, in modo tale da evitare la dispersione dei nemici), la modalità e le regole di gioco.

Prosegui, poi, all’interno del menu Configurazione bot per regolare tutte le varie opzioni riguardanti i soldati controllati dal PC. Imposta, quindi, il numero e il livello dei bot alleati e dei bot nemici. Il mio consiglio è quello di aumentare la difficoltà dei bot nemici gradualmente, in modo tale da riuscire ad adattarsi ad ogni livello con la giusta calma.

Dopo aver regolato tutte le impostazioni seleziona Avvia partita, e buon divertimento! Vedrai che questo è uno dei passaggi fondamentali per iniziare a capire le dinamiche di gioco, conoscere tutte le mappe e migliorare le tue abilità.

Scegliere il giusto equipaggiamento

Equipaggiamento Modern Warfare

Se vuoi migliorare su COD, devi sicuramente conoscere in maniera approfondita quello che sarà il tuo equipaggiamento nella partita. Ti assicuro, infatti, che scegliendo con cura ogni singolo elemento potrai effettuare delle belle partite e divertirti usando al meglio la tua classe di equipaggiamento. Per modificare, quindi, il tuo arsenale pigia sul pulsante Armi, posto all’interno del menu principale.

All’interno del menu Armi troverai una serie di impostazioni da modificare per ottenere diverse configurazioni di gioco. Per creare i tuoi equipaggiamenti personalizzati pigia sul pulsante Modifica equipaggiamenti, seleziona uno slot libero e modifica il nome (a tuo piacimento) in modo tale da individuare immediatamente le diverse classi create. Per ottenere il tuo equipaggiamento personalizzato dovrai scegliere, innanzitutto, l’arma principale e l’arma secondaria (in base allo stile di gioco che vuoi adottare), e aggiungerci gli accessori giusti.

Fatto ciò, dovrai scegliere le specialità, le quali ti forniranno delle abilità speciali durante la partita. In particolare, avrai tre slot a disposizione da riempire a tuo piacimento con le specialità che ritieni più adatte al tuo stile di gioco. Per terminare la configurazione non dovrai fare altro che selezionare altri due elementi, ovvero l’equipaggiamento tattico e l’equipaggiamento letale, ovvero due accessori che potrai utilizzare nel corso della partita associandole al tuo arsenale.

Oltre all’equipaggiamento personalizzato, puoi selezionare altri elementi da utilizzare in battaglia sempre tramite il menu Armi. In particolare, clicca su Serie di uccisioni per scegliere cosa schierare in campo quando ottieni determinati punti, riempiendo tre slot a tuo piacimento. Nel menu Potenziamenti da campo puoi scegliere, invece, un’abilità o un determinato equipaggiamento da utilizzare nel corso della partita. L’elemento da te scelto potrà essere utilizzato dopo il suo caricamento (la velocità di caricamento dipende dall’elemento selezionato).

Infine, ti comunico che puoi selezionare anche un orologio, tramite il menu Selezione orologio. Questo elemento ha lo scopo di mostrarti sia l’orario (reale) durante la partita, sia altre informazioni (ad esempio una minimappa).

Come ti ho spiegato poco fa, utilizzando il tuo equipaggiamento preferito sarà più semplice affrontare le partite e imparare a selezionare la giusta classe in base al tipo di situazione che dovrai affrontare.

Svolgere le prove di addestramento

Prove Call of Duty Modern Warfare

Un altro consiglio che voglio darti è quello di svolgere le prove di addestramento previste dal gioco. In questo modo, non solo riceverai numerose ricompense, ma imparerai delle tattiche fondamentali e migliorerai, quindi, a vista d’occhio grazie ai consigli forniti direttamente dal gioco. Infatti, le prove sono strutturate in base a diverse abilità da allenare come, ad esempio, la capacità di movimento, la mira e la sensibilità.

Per superare la sfida devi raggiungere un punteggio minimo, che potrai migliorare successivamente ripetendo la sfida. Completando queste sfide, avrai appreso le tattiche base del gioco e potrai dedicarti a migliorare ulteriormente le tue abilità iniziando a giocare con altri videogiocatori nelle partite pubbliche.

Migliorare la mira

Come giocare a Call of Duty Modern Warfare

Uno dei punti fondamentali dei giochi come Call of Duty Modern Warfare è sicuramente la mira. Indipendentemente dal fatto che tu giochi con mouse o controller, inizialmente noterai subito delle difficoltà riguardanti la mira. Non devi assolutamente scoraggiarti, in quanto questa è una di quelle abilità che si possono migliorare allenandosi con pazienza e costanza.

Sfruttando, infatti, le partite personalizzate e svolgendo le prove noterai subito un grosso miglioramento, che verrà poi consolidato nelle partite pubbliche contro gli altri videogiocatori. Oltre ad allenarti all’interno del gioco, per migliorare la tua mira ti consiglio di modificare la sensibilità del mouse/controller.

Anche modificando i comandi e lo schema potrai trovare una configurazione più adatta a te, che ti permetta di migliorare il tuo feeling con il gioco. Anche in questo caso, le modifiche sono soggettive e dipendono dal proprio stile di gioco. Per modificare il valore della sensibilità e altre impostazioni riguardanti i comandi del tuo controller/mouse pigia sul pulsante Opzioni, posto in basso a sinistra all’interno del menu principale.

Successivamente, se giochi da PC dirigiti all’interno della sezione Mouse e tastiera, dove puoi trovare tutte le impostazioni e i comandi che riguardano il movimento e l’equipaggiamento.Potrai modificare, infatti, diversi parametri come ad esempio la sensibilità del mouse/controller, la sensibilità del mirino e la visuale invertita. Il mio consiglio, soprattutto riguardante la sensibilità, è quello di modificarla un po’ per volta, in modo tale da trovare il livello perfetto per il tuo stile di gioco provando varie configurazioni.

Purtroppo non posso dirti con precisione quale sia il livello di sensibilità da impostare, poiché è un valore strettamente personale. Quello che posso consigliarti, però, è di provare diversi valori fino a trovare quello giusto per te.

Allo stesso modo, per quanto riguarda le console, dirigiti all’interno della sezione Controller e modifica le varie impostazioni come la sensibilità delle levette, la mira assistita e la vibrazione del controller. Vedrai che con il tempo, e provando diverse configurazioni, noterai subito un netto miglioramento della tua mira.

Come giocare a Call of Duty Modern Warfare in due

Come dici? Hai invitato un tuo amico a casa per giocare a Call of Duty Modern Warfare in due tramite lo schermo condiviso, ma non sai come fare? Ti informo, innanzitutto, che se giochi da PS4 o da Xbox One potrai usufruire dello schermo condiviso solamente con la modalità Multigiocatore (purtroppo su PC questo non è possibile).

Devi sapere, tuttavia, che ci sono dei requisiti da rispettare per poter giocare in due su Call of Duty Modern Warfare: per prima cosa, sia tu che il tuo amico dovete essere in possesso di un account Activision a testa e di almeno un abbonamento a PlayStation Plus (nel caso di PS4) o a Xbox Live Gold (nel caso di Xbox One), altrimenti sarà impossibile giocare insieme. Una volta soddisfatti questi due requisiti dovrai avere a disposizione un secondo controller da collegare alla console.

Avvia, quindi, il gioco sulla tua console e connetti il secondo controller (se non sai come fare, leggi i miei tutorial su come connettere il controller di PS4 e Xbox One), avendo poi cura di effettuare l’accesso con un account Sony o Xbox Live. All’interno della schermata principale di COD, premi poi il tasto per connettere il secondo giocatore (X su PS4 e A su Xbox One).

A questo punto, una volta eseguito l’accesso con l’account Activision del secondo giocatore, il gioco è fatto: tu e il tuo amico potrete divertirvi a giocare a Call of Duty Modern Warfare in due tramite lo schermo condiviso.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.