Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come giocare in due su PS4

di

Hai acquistato un gioco per la tua PlayStation 4, appena ricevuta “di seconda mano” da un amico o parente passato a PlayStation 5, e hai notato che prevede la possibilità di giocare in due. Entusiasta della cosa, hai subito chiamato il tuo migliore amico per una partita ma, giunto al concreto, ti sei reso conto che le cose non sono semplici come credevi.

Come dici? Ho centrato esattamente il punto? Allora sono ben lieto di comunicarti che ti trovi nel posto giusto: di seguito, infatti, intendo spiegarti per filo e per segno come giocare in due su PS4, sia tramite connessione a Internet che in modalità offline, approfondendo tutte le possibilità a tua disposizione. Credimi: non sono poche.

Non preoccuparti però, in realtà non si tratta di nulla di troppo complesso e in alcuni casi, per quel che concerne la questione online, non è nemmeno necessario sottoscrivere un abbonamento. Insomma, sono sicuro del fatto che non vedi l'ora di saperne di più: a tal proposito, seguendo le indicazioni presenti di seguito, vedrai che nel giro di pochi minuti riuscirai a raggiungere l'obiettivo che ti sei prefissato. A me non resta che augurarti buona lettura e soprattutto buon divertimento!

Indice

Come giocare in due su PS4 online

Come giocare in due su PS4 online It Takes Two

Prima di entrare nel dettaglio della procedura su come giocare in due su PS4 tramite una connessione a Internet, ritengo risulti importante fornirti alcune indicazioni preliminari.

Ebbene, i requisiti fondamentali per poter usufruire delle funzionalità online della console di Sony sono che la PlayStation 4 sia connessa a Internet e che disponga di un account PlayStation Network gratuito configurato, nonché ovviamente che il tutto risulti aggiornato all'ultimo firmware disponibile. Insomma, non si tratta di nulla di complesso e tra poco ti spiegherò come puoi svolgere queste operazioni.

Ci tengo però prima a precisare che, nel caso tu voglia giocare con il tuo amico (che chiaramente dovrà anch'esso avere una console configurata nel modo descritto poc'anzi) a un titolo a pagamento (ovvero un qualsivoglia gioco richieda di sborsare soldi, digitale o fisico che sia), entrambi dovrete disporre, oltre che del gioco, dell'abbonamento PlayStation Plus, che consente di accedere al multiplayer online. Il piano meno costoso di questa sottoscrizione si chiama PlayStation Plus Essential e ha un prezzo di 8,99 euro al mese, 24,99 euro per 3 mesi o 59,99 euro per 12 mesi.

Certo, potresti voler dare un'occhiata alla mia guida su come avere il PlayStation Plus gratis per comprendere come risulta solitamente possibile ottenere quest'ultimo senza spendere alcunché, ma non sempre è disponibile una prova gratuita. La questione interessante è però che esistono dei giochi che non richiedono l'abbonamento. Generalmente si fa riferimento a questi ultimi con il termine Free to Play. In parole povere, puoi divertirti con il tuo amico con videogiochi come Fortnite e Call of Duty Warzone senza nemmeno dover passare per una sottoscrizione. Se cerchi una lista più estesa, potresti voler dare un'occhiata alla mia guida ai migliori Free to Play per PS4.

Insomma, adesso sai quali sono le possibilità, a pagamento e non, offerte dalla console di casa Sony per giocare online e puoi dunque farti un'idea in merito a quale tipologia di esperienza potresti effettuare col tuo amico. Compreso questo importante aspetto, il primo passo da svolgere è quello di connettere la PS4 a Internet. Fare questo è un gioco da ragazzi, in quanto ti basta recarti, a partire dalla schermata principale della console, nel percorso Impostazioni > Rete > Configura connessione Internet, scegliendo poi se passare per una rete Wi-Fi o se per un cavo Ethernet.

Collegare PS4 a Internet

La procedura è guidata e sono dunque sicuro del fatto che non avrai troppi problemi, ma in caso di dubbi puoi fare riferimento ai miei tutorial su come andare su Internet con la PS4, come collegare un cavo LAN alla PS4 e come fare hotspot alla PS4 (nel caso tu voglia passare per la connessione del tuo dispositivo mobile). In ogni caso, una volta effettuata quest'operazione, è giunto il momento di configurare un profilo PSN (PlayStation Network), necessario per poter accedere alle funzionalità online della console PlayStation 4.

Se hai la necessità di creare un account PlayStation Network, ti basta raggiungere il percorso Impostazioni > Gestione account, selezionando in seguito l'opzione Accedi a PlayStation Network. Dopodiché, potrai dunque selezionare la voce Nuovo utente di PlayStation Network? Crea un account, così da poter procedere completando i moduli che ti vengono proposti a schermo. Come già avvenuto in precedenza, è tutto guidato e molto semplice, tanto che ti basta seguire le indicazioni che compaiono a schermo, ma puoi eventualmente fare riferimento alla mia guida su come accedere a PlayStation Network per ottenere maggiori informazioni sulla procedura.

Ritengo giusto fornirti banalmente una rapida indicazione nel caso tu sia un genitore. In tal caso, infatti, potresti voler impostare un filtro contenuti su PS4, in modo che i tuoi figli non accedano a contenuti non adatti alla loro età. A tal proposito, potresti reputare interessante consultare le FAQ ufficiali di Sony, nonché potresti magari voler dare un'occhiata al mio tutorial su come togliere il filtro contenuti su PS4.

Per il resto, una volta che disponi di una console PlayStation 4 con account PSN correttamene configurato, puoi accedere alle funzionalità online. In questo caso, però, ricordati che dovrai mantenere aggiornata sia la console che i titoli con cui vuoi giocare. In parole povere, ogni tanto ti verrà richiesto di scaricare e installare aggiornamenti firmware della console, nonché di fare lo stesso per gli update dei singoli giochi, necessari per usufruire dell'esperienza online relativa a questi ultimi.

Non si tratta di procedure complesse, anzi ti basta seguire quanto indicato dal sistema: tuttavia, se ti interessa aggiornare la console, ti basta recarti nelle Impostazioni o banalmente avviare un gioco, così che compaia a schermo un messaggio che ti avverte della presenza di un aggiornamento da effettuare. A quel punto, non ti resta dunque che selezionare prima il pulsante Aggiorna adesso e in seguito quello Avanti, così che il sistema completi l'operazione richiesta e tu possa iniziare a sfruttare le funzionalità online della PS4.

Creare account PSN online PS4

Perfetto, ora hai tutto pronto per poter giocare online, anche se potresti voler approfondire i miei tutorial su come aggiornare la PS4 e su come aggiornare i giochi su PS4. Prima di poter usufruire di un'esperienza online con un tuo amico, è bene aggiungerlo, per l'appunto, agli amici del PSN, così che tu possa poi giocare insieme a lui all'interno dei vari videogiochi. Effettuare quest'operazione non è complesso, in quanto ti basta selezionare, a partire dalla schermata principale della console, la scheda Amici, sfruttando poi la sezione Cerca per trovare il nome utente del tuo amico (devi chiaramente fartelo dare da lui).

Una volta trovato il profilo corretto (magari assicurati che lo sia con il tuo amico), ti basta premere sull'apposita icona della faccina sorridente con il simbolo + presente a destra dello schermo. Così facendo, hai inviato una richiesta di amicizia all'account coinvolto. Come può fare il tuo amico per accettare quest'ultima? Semplice: gli basterà recarsi nella sezione Amici, ovvero quella che hai appena visitato anche tu, spostarsi nella sezione Richieste amico e premere sul pulsante Accetta, in modo corrispondente a quanto arrivato a partire dal tuo account. Se cerchi un esempio pratico in merito a questa possibilità, potresti voler fare riferimento alla mia guida su come aggiungere amici su Fortnite da PS4.

Per il resto, una volta che siete diventati amici anche sul PlayStation Network, tu e il tuo amico potreste voler fare uso della chat vocale, ovvero parlarvi tramite un microfono mentre giocate a un qualsivoglia titolo (ricordo che all'interno della confezione ufficiale di PlayStation 4 c'è un auricolare blu con microfono, che può tornare utile proprio a questo scopo, ma puoi anche pensare di acquistare eventualmente delle cuffie con microfono).

La funzionalità che consente di effettuare questo tipo di operazione si chiama in ogni caso Party ed è accessibile dall'apposita icona collocata in alto nella schermata principale della PS4. Ti basta dunque premere sulla voce Crea party, scegliere un nome del party (selezionando anche se renderlo privato o meno e quanti giocatori possono accedervi) e premere sul pulsante Crea party, in modo da “dare vita” alla stanza in cui tu e il tuo amico potete parlarvi. Da qui potrai procedere a invitare il tuo amico, seguendo le indicazioni che compaiono a schermo. Se vuoi maggiori indicazioni, puoi fare riferimento al mio tutorial su come parlare su Fortnite per PS4, ma non dovresti in realtà riscontrare troppi problemi.

Per il resto, adesso che siete online e pronti anche per giocare parlandovi, è giunto il momento di scegliere il titolo da giocare. Ti ho già fatto sapere in precedenza che per i titoli a pagamento è necessario l'abbonamento PS Plus per giocare online (a tal proposito, potresti voler consultare il mio tutorial su come attivare il PlayStation Plus), mentre per i videogiochi Free to Play potete svolgere tutto senza sborsare un centesimo (come ho approfondito nella mia guida su come giocare online su PS4 senza pagare).

Come giocare in due su PS4 online senza pagare Free to Play

Tutto ciò che devi fare ora è avviare il gioco di tuo interesse e accedere alla modalità multigiocatore online, seguendo poi le istruzioni a schermo per avviare una partita o una sessione di gioco. Se hai seguito quanto ho indicato in precedenza, tu e il tuo amico siete già amici sul PlayStation Network e dovreste dunque vedere entrambi l'account dell'altra persona nei menu di gioco, così da poterla invitare. Non posso purtroppo scendere maggiormente nel dettaglio della procedura da effettuare in questo caso, dato che ogni titolo fa storia a sé.

Tuttavia, generalmente la procedura non è difficile, anche se in alcuni casi potresti voler magari creare una stanza privata con password (se non trovi l'opzione per invitare il tuo amico). Se sei alla ricerca di esempi pratici, potresti voler approfondire le mie guide su come giocare a Rocket League tra PC e PS4 (a proposito: in questa sede ho dato per scontato che anche il tuo amico disponga di una PlayStation 4, cosa molto utile in quanto vi consente di giocare insieme a pressoché tutti i titoli che dispongono del multiplayer, ma in realtà alcuni videogiochi famosi dispongono del cosiddetto cross-play, ovvero della possibilità di giocare online tra piattaforme diverse, ma ti invito a informarti per bene su ogni singolo titolo se sei interessato) e su come giocare a Rocket League.

Al netto di questo, se hai bisogno di informazioni aggiuntive sui passaggi elencati in precedenza, ti consiglio di dare un'occhiata alla mia guida su come giocare online PS4, in cui ho trattato l'argomento in modo ancora più approfondito. Potrebbe inoltre interessarti approfondire le mie guide su come aprire le porte per PS4 (così da provare a risolvere eventuali problemi di rete) e come migliorare la connessione su PS4.

Infine, ovviamente ti ricordo che nella maggioranza dei casi è necessario che sia tu che il tuo amico abbiate acquistato entrambi il gioco di cui volete usufruire. Tuttavia, nel corso degli anni sono emerse iniziative promozionali interessanti come quella legata al videogioco It Takes Two, che si può giocare solamente in due. In questo caso, infatti, è previsto che, con l'acquisto del gioco da parte di una singola persona, l'altra possa ottenere il cosiddetto Pass Amici. In parole povere, basta acquistare una volta il titolo per poter giocare in due. Attenzione però al fatto che è richiesto che entrambi i giocatori abbiano a disposizione il PlayStation Plus. In ogni caso, se ti interessano esperienze di questo tipo, potresti voler approfondire la mia guida ai migliori giochi co-op.

Come giocare in due sulla stessa PS4

Come giocare in due sulla stessa PS4

Come dici? Non ti interessa più di tanto giocare online con un tuo amico, dato che avete l'opportunità di trovarvi spesso fianco a fianco e dunque potenzialmente di usufruire della modalità multiplayer/co-op locale? Nessun problema, in questo caso chiaramente si fa tutto più semplice.

Infatti, i giochi che prevedono la possibilità di giocare in due in modalità offline spesso consentono di iniziare a usufruire dello schermo diviso, ovvero di una schermata in cui un giocatore vede la sua visuale in una parte dello schermo e l'altro nell'altra, semplicemente collegando un secondo controller alla PS4 e selezionando con quale profilo (anche “guest”, ovvero “ospite”, anche se in quel modo potrebbe non esserci un salvataggio dei progressi, quindi ti consiglio magari di creare un account secondario locale per il tuo amico) giocherà il tuo amico.

In parole povere, puoi chiedere al tuo amico di portare il suo controller da te (abbinandolo poi temporaneamente alla tua PS4 tramite cavo USB e tasto PS) oppure eventualmente, se non disponi già di un controller secondario, pensare all'acquisto di un prodotto di questo tipo (in questo contesto, potresti voler approfondire la mia guida ai migliori controller per PS4, dato che non esiste solamente il pad ufficiale DualShock 4).

Poi ti basterà semplicemente avviare il gioco di tuo interesse e accedere all'apposita modalità locale (spesso viene indicato a schermo di premere un pulsante sul controller secondario). Insomma, c'è poco di complesso anche nella possibilità di giocare in due in locale. Tuttavia, se hai bisogno di un esempio pratico in merito a come procedere, puoi approfondire i miei tutorial su come giocare in due su Minecraft da PS4 e su come giocare in due a FIFA su PS4, così da fugare ogni dubbio.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.