Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Identificare IP

di

Sei riuscito a recuperare l’indirizzo IP di una persona e vuoi saperne qualcosa in più su di essa localizzandola geograficamente? C’è qualcuno che ti molesta o ti insulta nei commenti del tuo blog e vorresti identificarlo? Purtroppo risalire all’identità precisa di una persona conoscendone solo l’IP non è possibile per un utente comune, ma forse qualcosa puoi fare.

Usando alcuni appositi servizi online, puoi infatti riuscire a visualizzare su una mappa la posizione geografica dell’intestatario di un IP e ottenere varie informazioni sul suo conto. Come ti ho detto anche in altre circostanze, le rilevazioni fatte in questo modo non trovano la posizione esatta della persona ma quella della centralina telefonica a cui fa capo la sua connessione, quindi potrebbero esserci delle imprecisioni più o meno gravi nella geolocalizzazione, tienine conto.

Come dici? Invece che risalire all’indirizzo IP altrui ti piacerebbe poter identificare il tuo (indirizzo IP pubblico) o quello dei tuoi dispositivi (in questo caso specifico si parla di indirizzo IP privato)? Si? Beh, non vedo il problema, si può fare anche questo. La procedura da seguire è ben diversa rispetto a quella della situazione summenzionata ma comunque fattibilissima. Ad ogni modo, vediamo come identificare IP con gli strumenti disponibili in rete e non. Mettiti bello comodo e concentrati sulla indicazioni contenute in questo tutorial. Sono certo che alla fine non te ne pentirai. Ti auguro una buona lettura!

Indice

Identificare IP esterno

Iniziamo questa guida dedicata a come identificare IP cercando di capire come fare per scovare quello personale (vale a dire quello della connessione ad Internet in uso) e come riuscire ad ottenere utili informazioni in merito a quello altrui. Trovi spiegato tutto con dovizia di particolari proprio qui sotto.

Indirizzo IP personale

Vuoi scoprire qual’è il tuo indirizzo IP esterno? Allora puoi riuscirci facilmente recandoti sul sito Web di MIO-IP.it e consultando le info che trovi nella pagina che ti viene mostrata. Più precisamente, sotto la dicitura Il tuo indirizzo IP pubblico è trovi indicato il tuo indirizzo IP, il Paese, la regione e la città di riferimento ed anche l’hostname (che ti consente di conoscere anche il provider a cui fa capo).

Identificare IP

Se queste info non ti bastano, clicca sul collegamento Geolocalizzazione Ip che si trova sulla destra in modo tale da poter visualizzare direttamente su mappa un indicatore nella posizione geografica di riferimento dell’indirizzo IP unitamene ai dettagli di cui sopra.

Indirizzo IP altrui

Per quel che concerne invece l’IP altrui, tutto ciò che devi fare è collegarti al sito Internet IPFingerPrints, digitare l’indirizzo da identificare nel campo di testo collocato in basso e cliccare sul pulsante Discover.

Nel giro di qualche istante, sarà visualizzata una mappa di Google Maps con un indicatore rosso nella posizione geografica a cui fa riferimento l’IP cercato. Sopra la mappa ci sono anche altre informazioni, come il Paese e la città di appartenenza dell’indirizzo IP ed il provider a cui fa riferimento. Se questi dettagli non ti bastano, puoi provare ad ottenere maggiori informazioni sull’IP digitato posizionando il cursore del mouse sul pulsante IP Tools che si trova in alto a destra e cliccando sulla voce WHOIS Lookup presente nel menu che compare.

Identificare IP

Nella pagina che si apre, digita l’indirizzo IP da identificare nel campo di testo posto al centro dello schermo e clicca sul pulsante Lookup. Verranno visualizzate tutte le informazioni disponibili sull’azienda a cui è intestato l’IP e tutti i dettagli tecnici che si possono ottenere mediante il servizio WHOIS.

Se poi hai bisogno di informazioni più precise, puoi valutare l’ipotesi di rivolgerti alla polizia postale fornendo loro l’indirizzo IP della persona da identificare. Ma fallo solo in casi particolarmente estremi, ad esempio quelli in cui qualcuno ti molesta o ti minaccia via Internet, mi raccomando.

Identificare IP interno

Veniamo ora alla questione IP interno. Come ti dicevo in apertura, anche in tal caso si tratta di un’operazione abbastanza semplice da effettuare. Puoi identificare, in base a quelle che sono le tue esigenze e preferenze, l’indirizzo IP di computer, smartphone e tablet e persino del modem/router a cui risulti collegato. Per saperne di più continua pure a leggere, trovi indicato tutto nel minimo dettaglio qui di seguito.

Computer

Per poter identificare IP sul tuo computer Windows, tutto ciò che devi fare altro non è che accedere al menu Start, digitare cmd nella barra di ricerca e pigiare il tasto Invio della tastiera in modo tale da poter aprire il Prompt dei comandi.

Nella finestra che a questo punto ti viene mostrata sul desktop, digita il comando ipconfig e poi schiaccia il tasto Invio della tastiera del PC. Dopo aver fatto ciò, vedrai apparire tutte le info sulla rete del tuo sistema. L’indirizzo IP del tuo computer è quello che trovi scritto accanto alla dicitura Indirizzo IPv4.

Screenshot che mostra come trovare IP su Windows

Hai un Mac? Anche in questo caso è possibile identificare IP. Per riuscirci devi innanzitutto fare clic sull’icona della mela morsicata nella parte in alto a sinistra della barra dei menu e scegliere la voce Preferenze di sistema…. Nella finestra che a questo punto andrà ad aprirsi sulla scrivania, devi fare clic sull’icona di Network e devi poi selezionare la connessione in uso (es. Wi-Fi) dalla barra laterale a sinistra.

Identificare IP

Dopo aver fatto ciò, troverai l’indirizzo IP del tuo computer Apple nella rete locale in corrispondenza della dicitura Stato: presente sulla destra. Se hai bisogno di maggiori dettagli, puoi fare clic sul bottone Avanzate… presente in basso a destra e selezionare la scheda TCP/IP che si trova in alto.

Smartphone e tablet

Se invece stai utilizzando uno smartphone o un tablet basato sul sistema operativo mobile Android puoi identificare IP assegnato a quest’ultimo sulla rete locale accedendo innanzitutto alla schermata in cui risultano raggruppate tutte le applicazioni e pigiando poi sull’icona di Impostazioni (quella a forma di ingranaggio).

Successivamente seleziona la scheda Connessione e poi pigia sul nome del network al quale sei collegato (es. Network Wi-Fi di Salvatore Aranzulla). Nella finestra che a questo punto ti verrà mostrata sul display, individua la dicitura Indirizzo IP e dai uno sguardo a quanto riportato sotto. L’insieme delle cifre visualizzate altro non è che l’indirizzo IP del device in uso.

Come rintracciare un indirizzo IP

Anche se stai usando un dispositivo iOS puoi identificare IP. Come si fa? Te lo spiego subito. Tanto per cominciare accedi alla home screen e poi pigia sull’icona di Impostazioni (quella a forma di ingranaggio). Dopodiché fai tap su Wi-Fi e premi sulla “i” che si trova accanto al nome della rete alla quale risulti collegato (es. Network Wi-Fi di Salvatore Aranzulla).

Per visualizzare l’indirizzo IP dai dunque uno sguardo all’insieme di cifre numeriche presenti in corrispondenza della dicitura Indirizzo IP nella nuova schermata che si è aperta.

Ti segnalo poi che oltre che così come ti ho indicato nelle righe precedenti, puoi identificare IP su Android e su iOS ricorrendo all’uso di alcune specifiche app. Più precisamente, su Android ti suggerisco di provare IP Tools: Network Utilities che è gratuita e consente di  identificare non soltanto l’indirizzo IP locale ma anche quello pubblico ed inoltre fornisce varie informazioni su ISP, server DNS e altri parametri della connessione. Su iPhone e iPad, invece, puoi provare Network Analyzer Lite, un’applicazione a costo zero che mostra l’indirizzo IP privato e quello pubblico relativamente al device ed alla connessione in uso (Wi-Fi o 3G/4G che sia).

Modem

Per concludere, desidero spiegarti come fare per poter identificare IP del tuo modem/router. La procedura da seguire risulta leggermente differente a seconda del fatto che quello che stai utilizzando sia un PC Windows oppure un Mac.

Nel primo caso, puoi scovare l’indirizzo IP del tuo modem/router aprendo il Prompt dei comandi così come ti ho spiegato nelle righe precedenti, digitando ipconfig e schiacciando il tasto Invio sulla tastiera. Individua poi la voce collocata accanto a Gateway predefinito annessa alla finestra visualizzata ed il gioco è fatto.

Se invece stai usando un Mac, puoi scovare l’indirizzo IP del tuo modem/router accedendo nuovamente alla sezione Preferenze di sistema di macOS/OS X così come ti ho spiegato qualche riga più su e facendo poi clic sull’icona di sezione Network nella finestra che si apre. Seleziona quindi la connessione in uso dalla barra laterale collocata sulla sinistra, pigia sul pulsante Avanzate… in basso a destra, clicca sula scheda TCP/IP ed individua la dicitura Router. Li affianco troverai l’informazione di cui hai bisogno.

Identificare IP

Oltre che così come appena spiegato, puoi identificare IP del tuo modem/router anche dando uno sguardo al manuale informativo annesso alla confezione di vendita dello stesso oppure all’apposita etichetta che dovresti trovare appicciata sotto o sul retro del dispositivo. Tieni comunque presente che nella maggior parte dei casi l’indirizzo IP che viene assegnato ai modem/router è 192.168.0.1, 192.168.1.1 oppure 192.168.1.254.

Per verificare di essere riuscito a scovare l’indirizzo IP corretto del tuo modem/router apri il browser che generalmente sui per navigare in rete e prova a collegarti a quest’ultimo digitandolo nella barra degli indirizzi. Se tutto è andato per il verso giusto, dovresti ritrovarti dinanzi il pannello di gestione del dispositivo e/o ti verrà chiesto di inserire una combinazione di nome utente e password per potervi accedere.

Screenshot del pannello di controllo del modem

Considera però che ogni marca e modello di modem può presentare delle caratteristiche a se per cui non posso darti la certezza assoluta del fatto che le info in questione possano rivelarsi effettivamente esatte. Proprio per questo, se ritieni di aver bisogno di maggiori dettagli puoi anche consultare il mio tutorial su come trovare indirizzo IP router in cui, appunto, ho provveduto ad indicarti con dovizia di particolari tutti i sitemi possibili ed immaginabili per riuscire a risalire all’informazione in questione.