Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come localizzare un cellulare da PC

di

Smarrire il proprio telefono può essere un vero e proprio dramma, ma per fortuna oggi ci sono molte più probabilità di ritrovarlo rispetto a qualche tempo fa. Merito dei moduli GPS inclusi in tutti i moderni smartphone che consentono di localizzare geograficamente i dispositivi e rilevarne la posizione a distanza usando qualsiasi computer connesso a Internet.

Non vuoi farti trovare impreparato nel momento del bisogno, per cui vuoi capire come localizzare un cellulare da PC? Nessun problema, nel corso di questo tutorial scoprirai come agire sia nel caso di Android che di iPhone. Potrebbe rivelarsi una mossa fondamentale per le sorti del tuo amato smartphone. No, non voglio creare allarmismi (magari anche inutili) ma, come si suol dire, prevenire è meglio che curare, non credi?

Quindi, se sei interessato a saperne di più al riguardo, non posso far altro se non invitarti a prenderti qualche minuto di tempo libero da dedicare alla lettura di questo tutorial, a prendere il tuo smartphone e a dedicarti alla messa in pratica delle istruzioni riportate qui sotto. Ti auguro una buona lettura e ti faccio un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come localizzare un cellulare Android da PC

Come localizzare un cellulare Android da PC

Di recente hai acquistato un nuovo smartphone Android e sei davvero contento della scelta fatta. Purtroppo, però, sei un tipo un po' sbadato e quindi hai paura di poterlo perdere, magari in caso di furto o smarrimento. Per questo motivo non vuoi farti trovare impreparato e vuoi capire come localizzare un cellulare Android da PC.

Prima di illustrarti nel dettaglio la procedura da seguire sul PC, è bene assicurarti che il servizio di localizzazione del dispositivo sia stato correttamente attivato. Per farlo apri l'app Impostazioni, riconoscibile dall'icona di un ingranaggio, e recati in Sicurezza > Trova il mio dispositivo: assicurati che sia impostata su ON la levetta relativa alla voce Usa Trova il mio dispositivo.

Come dici? Non riesci a trovare questa voce nel tuo dispositivo? Purtroppo alcuni brand nascondono volutamente tale voce per favorire l'utilizzo dei propri servizi. Non temere, però, perché puoi attivare questo sistema di localizzazione scaricando l'app Trova il mio dispositivo disponibile al download sul Play Store: per installarla, cercala, premi sulla sua icona (o collegati direttamente al link di download che ti ho fornito poc'anzi, per fare prima) e premi sul pulsante Installa.

Bene, giunto a questo punto apri l'app in questione e nella schermata principale fai tap sul pulsante Continua come XXX e inserisci la password del tuo account Google (deve essere lo stesso in uso sullo smartphone): fai tap sul pulsante Consenti dal pop-up che appare a schermo. Missione compiuta! Ora il servizio è attivo sul dispositivo e potrai rintracciare il cellulare.

Per poter rintracciare il cellulare dal PC recati su questa pagina Web e accedi al servizio inserendo le credenziali di accesso del tuo account Google (utilizza lo stesso account in uso sul telefono che desideri localizzare).

Nella schermata principale di Trova il mio dispositivo, seleziona il dispositivo che desideri localizzare dalla barra in alto e attendi il caricamento della mappa che ti permetterà di localizzare geograficamente un cellulare da PC, mostrandoti la posizione attuale del dispositivo o l'ultima rilevata. La posizione del dispositivo può essere rilevata solo se quest'ultimo è acceso e connesso a una rete Internet.

Oltre alla posizione del dispositivo, sulla sinistra comparirà un menu laterale con diverse opzioni a tua disposizione. Ad esempio, potrai far riprodurre un suono al dispositivo nel caso fosse nelle immediate vicinanze, bloccare il dispositivo inserendo anche un messaggio e il tuo numero di telefono (utile in caso di smarrimento) o resettarlo da remoto qualora non avessi alcun modo di poterlo recuperare (utile in caso di furto).

Come localizzare cellulare Samsung da PC

Come localizzare cellulare Samsung da PC

Nel precedente paragrafo ti ho anticipato che alcuni produttori di smartphone Android integrano un sistema di localizzazione proprietario e tra questi c'è proprio Samsung. Gli smartphone Samsung possono essere rintracciati anche tramite il servizio Trova dispositivo personale.

Come dici? Vuoi scoprire come localizzare cellulare Samsung da PC? Nessun problema, sono qui proprio per aiutarti.

Prima di mostrarti come localizzare il tuo smartphone Samsung voglio mostrarti come attivare il servizio, che purtroppo non è attivo di default. Per farlo, apri l'app Impostazioni, riconoscibile dall'icona di un ingranaggio, e recati in Dati biometrici e sicurezza > Trova dispositivo personale: imposta su ON la levetta posta in alto e quella relativa alle voci Sblocco remoto e Invia ultima posizione.

Fatto questo, puoi localizzare il tuo smartphone Samsung recandoti su questa pagina Web: clicca sul pulsante Accedi e inserisci email e password del tuo account Samsung (lo stesso in uso sullo smartphone che vuoi localizzare).

Nella pagina principale del servizio troverai una barra laterale, tramite la quale potrai selezionare il dispositivo che vuoi localizzare. Una volta selezionato il dispositivo, il sistema caricherà una mappa con la posizione del dispositivo. Anche in questo caso il servizio ti mostrerà la posizione del dispositivo in tempo reale sono se quest'ultimo è acceso e connesso a una rete Internet.

Contemporaneamente, sulla destra troverai un riquadro con alcune opzioni a tua disposizione. Tra queste potrai far emettere un suono al dispositivo (per ritrovarlo facilmente qualora fosse nelle tue immediate vicinanze), bloccarlo in caso di smarrimento e persino eseguire un reset da remoto, qualora avessi subito un furto.

Come localizzare un iPhone da PC

Come localizzare un iPhone da PC

Da poco hai acquistato un nuovo iPhone e non ne avevi mai posseduto uno fino a ora. prima di acquistarlo hai letto in rete dell'ottimo servizio di Apple per la localizzazione di iPhone (e non solo) da remoto, per cui ora vorresti scoprire come localizzare un iPhone da PC, non è vero?

Rintracciare un iPhone tramite un PC è davvero molto semplice. La prima cosa che devi fare è recarti su questa pagina Web e inserire le credenziali di accesso del tuo ID Apple, che chiaramente deve essere lo stesso che utilizzi sull'iPhone che vuoi localizzare.

Nella schermata principale del servizio clicca sulla voce Tutti i dispositivi posta nella barra in alto e dal menu che appare a schermo seleziona l'iPhone che desideri localizzare. Una volta selezionato il dispositivo verrà caricata una mappa che ti mostrerà la posizione attuale del tuo iPhone.

Come dici? Vuoi capire come localizzare un cellulare spento da PC? Devi sapere che a partire da iOS 15 è possibile rintracciare anche un iPhone spento o offline grazie alla rete Dov'è (la stessa usata dagli AirTag, che usa gli altri dispositivi Apple nei paraggi per “scovare” quelli smarriti), per cui anche in caso di furto hai sicuramente qualche chance in più di poter recuperare il dispositivo.

Inoltre, in alto a sinistra troverai un riquadro con tre opzioni a tua disposizione: Fai suonare, utile per far emettere un suono a iPhone qualora fosse nelle vicinanze, Modalità smarrito, utile per bloccare il dispositivo in caso di furto o smarrimento, e Inizializza iPhone, per poter resettare iPhone da remoto.

Come localizzare un numero di cellulare dal PC gratis

Come localizzare un numero di cellulare dal PC gratis

Di recente c'è un numero di cellulare che ti chiama continuamente, ma non hai proprio idea di chi possa essere. Prima di bloccarlo, però, vuoi scoprirne di più al riguardo e magari cercare di capire da dove ti chiama.

Per questo motivo ti stai chiedendo come localizzare un numero di cellulare dal PC gratis, non è vero?

Devi sapere che esistono dei servizi di terze parti che ti danno la possibilità di scoprire da dove chiama un determinato numero. Purtroppo, però, non si tratta di metodi infallibili, poiché tutti i servizi si basano sul feedback degli utenti, per cui il numero che cerchi potrebbe anche non essere presente in questi elenchi. Se vuoi saperne di più ti consiglio di dare un'occhiata al mio tutorial sull'argomento.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.