Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come recuperare codice PUK Iliad

di

Dopo aver sbagliato a digitare il codice PIN della tua SIM Iliad per tre volte consecutive, quest’ultima risulta momentaneamente bloccata e, per renderla nuovamente operativa, ti viene richiesto il codice PUK. Il problema è che, non avendone mai avuto bisogno prima d’ora, non hai la minima idea su come fare per ottenere il codice in questione. Per questo motivo, hai immediatamente effettuato alcune ricerche sul Web e sei finito qui, su questa mia guida.

Le cose stanno così, dico bene? Allora lasciati dire che oggi è il tuo giorno fortunato! Nei prossimi paragrafi, infatti, ti spiegherò come recuperare codice PUK Iliad elencandoti tutte le soluzioni a tua disposizione. Oltre alla procedura dettagliata per ottenere il codice in questione, troverai anche tutte le indicazioni necessarie per rendere nuovamente operativa la tua SIM e, in caso di ulteriori problemi, per rivolgerti al servizio clienti dell’operatore telefonico francese.

Se sei d’accordo e non vedi l’ora di risolvere questo “inghippo”, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e vediamo come procedere. Coraggio: mettiti comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Così facendo, ti assicuro che recuperare il codice PUK della tua SIM Iliad sarà davvero un gioco da ragazzi e, in men che si dica, sarai in grado di utilizzare il tuo telefono come se non accaduto nulla. Buona lettura!

Indice

Come recuperare codice PUK scheda Iliad

Se la tua intenzione è recuperare il codice PUK Iliad, sarai contento di sapere che puoi trovare il codice in questione sul supporto di plastica nel quale era collocata la SIM al momento dell’acquisto. In alternativa, puoi visualizzare il codice in questione anche accedendo alla tua area personale sul sito ufficiale di Iliad. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto.

Packaging della SIM

Supporto di plastica SIM Iliad

La soluzione più semplice per recuperare il codice PUK della SIM Iliad è prendere la confezione di vendita della SIM che ti è stata spedita a casa (in caso di attivazione online) o che hai ritirato personalmente presso una Simbox, dopo aver deciso di passare a Iliad.

Per la precisione, il codice PUK è riportato sul retro del supporto di plastica nel quale era collocata la SIM al momento dell’acquisto, in prossimità della voce PUK. Ti segnalo che sul supporto in questione sono annotati anche il PIN (solitamente è 1234) e il codice ICCID della SIM: il primo serve a sbloccare l’accesso alla rete al primo utilizzo della scheda e/o al riavvio del telefono; il secondo è l’identificativo della scheda, necessario in caso di passaggio ad altro operatore.

Ti ricordo che il codice PUK è composto da 8 cifre ed è un codice univoco strettamente personale. Ti consiglio, quindi, di non renderlo pubblico e di conservarlo al sicuro per evitare che finisca in mani sbagliate.

Area personale Iliad

Recuperare codice PUK Iliad online

Se non hai più a disposizione il supporto di plastica della tua SIM, devi sapere che puoi recuperare il codice PUK Iliad anche online. Tutto quello che devi fare è collegarti al sito ufficiale dell’operatore telefonico francese, accedere alla tua area personale e individuare la sezione con i dati relativi alla tua SIM.

Per procedere da computer, avvia il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet, collegati al sito ufficiale di Iliad e fai clic sull’opzione Area personale, in alto a destra. Nella nuova schermata visualizzata, inserisci le tue credenziali d’accesso nei campi ID utente e Password e premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login.

Come dici? Non conosci i dati d’accesso per entrare nella tua area personale sul sito di Iliad? In tal caso, devi sapere che le credenziali in questione ti sono state inviate tramite email dopo aver acquistato la SIM Iliad e sono le stesse che utilizzi per ricaricare Iliad online, per vedere il credito residuo e gestire tutti i dati associati alla tua SIM. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come accedere a Iliad.

Dopo aver effettuato l’accesso alla tua area personale, seleziona l’opzione I miei dati personali nella barra laterale a sinistra e, nella nuova pagina aperta, individua la voce Il mio codice PUK. A questo punto, premi sull’opzione Clicca qui, per visualizzare a schermo il codice PUK di 8 cifre associato alla tua SIM. Inoltre, entro pochi istanti, riceverai anche un’email da parte di Iliad contenente il codice in questione.

Recuperare codice PUK Iliad Area personale

Se preferisci procedere utilizzando il tuo smartphone (sempre che quest’ultimo non sia in attesa di sblocco tramite codice PUK), devi sapere che anche in questo caso è necessario utilizzare il browser installato sul proprio dispositivo (es. Chrome su Android e Safari su iPhone). Infatti, tramite le app Segreteria visiva Iliad, Portabilità seriale SIM e Mobile config del celebre operatore telefonico (disponibili sono per dispositivi Android) è possibile esclusivamenteattivare la segreteria Iliad, trovare il codice ICCID della SIM e configurare la SIM Iliad.

Detto ciò, collegati al sito ufficiale di Iliad, fai tap sulla voce Area personale, in alto a destra, inserisci i tuoi dati nei campi ID utente e Password e premi sul pulsante Accedi, per accedere alla tua area personale. Nella nuova schermata visualizzata, fai tap sul pulsante ☰, seleziona l’opzione I miei dati personali dal menu che si apre e premi sulla voce Clicca qui relativa all’opzione Il mio codice PUK, per visualizzare il codice PUK della tua SIM Iliad e riceverlo anche tramite email.

Come usare codice PUK Iliad

Foto di un telefono

Dopo aver recuperato il codice PUK della tua SIM Iliad, sei finalmente pronto per sbloccare quest’ultima e renderla nuovamente operativa. Tutto quello che devi fare è digitare correttamente il codice in questione sul tuo telefono: tieni presente, però, che digitando in modo errato anche il PUK, la tua SIM verrà bloccata definitivamente e sarà necessario sostituirla con una nuova scheda.

Chiarito ciò, prendi il tuo smartphone e, se visualizzi la schermata Inserire il codice PUK, digita il codice di 8 cifre che hai recuperato poc’anzi nel campo apposito. A questo punto, inserisci un nuovo codice PIN da associare alla tua SIM digitandolo per due volte consecutive e il gioco è fatto. Se tutto è andato per il verso giusto, la sua SIM è nuovamente operativa.

Come dici? Vorresti evitare di bloccare nuovamente la tua SIM Iliad? In tal caso, non devi far altro che prestare attenzione nel momento in cui digiti il codice in questione. In alternativa, puoi prendere in considerazione l’ipotesi di disattivare tale funzione.

Se hai un dispositivo Android, premi sull’icona delle Impostazioni presente in Home screen o nel drawer delle app, seleziona l’opzione Sicurezza e privacy nel menu che ti viene proposto e fai tap sulla voce Altre impostazioni. Nella nuova schermata visualizzata, premi sull’opzione Cittografia e credenziali, accedi alla sezione Impostazioni blocco SIM, sposta la levetta accanto all’opzione Blocca SIM da ON a OFF e inserisci il codice PIN della tua SIM, per completarne la disattivazione.

Se, invece, hai un iPhone, premi sull’icona della rotella d’ingranaggio presente in Home screen, per accedere alle Impostazioni di iOS, seleziona l’opzione Cellulare e, nella nuova schermata visualizzata, premi sulla voce PIN SIM. Adesso, sposta la levetta accanto alla voce PIN SIM da ON a OFF, digita il PIN della tua SIM e il gioco è fatto. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come togliere il PIN della SIM.

In caso di problemi

Logo Iliad

Se hai seguito le indicazioni che ti ho fornito nei paragrafi precedenti ma, nonostante ciò, hai riscontrato difficoltà nel recuperare il codice PUK della tua SIM, ti consiglio di rivolgerti al servizio clienti di Iliad e tentare di trovare il codice in questione con il supporto di un operatore in carne e ossa.

Per contattare Iliad, prendi il tuo smartphone, apri il dialer (l’app che usi per effettuare le chiamate), richiama il tastierino numerico, componi il numero 177 e avvia la chiamata, premendo sull’icona della cornetta verde. Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, segui attentamente le indicazioni della voce guida e premi la combinazione di tasti suggerita per parlare con un operatore in carne e ossa.

Nel momento in cui scrivo questa guida, bisogna premere il tasto 3 per accedere alla sezione dedicata all’assistenza, indicare il dispositivo in proprio possesso premendo l’apposito pulsante (1 per dispositivi Apple, 2 per dispositivi Android e 3 per altri dispositivi) e premere il tasto 0, per parlare con un operatore Iliad e ottenere assistenza.

Ti segnalo che la chiamata è gratuita per tutti i clienti Iliad. Se la tua SIM è al momento inutilizzabile, puoi chiamare il 177 anche da un altro operatore, sia da cellulare che da telefono fisso: in tal caso, pagherai la chiamata secondo la tariffa applicata dall’operatore utilizzato.

Come dici? Sei riuscito a recuperare il codice PUK della tua SIM Iliad ma hai sbagliato a digitarlo e, adesso, la scheda Iliad risulta inutilizzabile? Come accennato nelle righe precedenti, la SIM è bloccata definitivamente e tutto quello che puoi fare è sostituirla acquistando una nuova SIM.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.