Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come specchiare un’immagine

di

Sei rimasto colpito dall’effetto a specchio presente in molte immagini pubblicitarie, in cui gli oggetti hanno dei bellissimi riflessi sotto di essi, e vorresti provare a riprodurre qualcosa di simile sulle tue foto? Hai un’immagine che secondo te sarebbe più bella capovolta ma, essendo poco pratico di grafica, non sai come riuscirci? Lascia che ti dia una mano.

Con la guida di oggi, scopriremo insieme come specchiare un’immagine nella maniera più facile e rapida possibile. Segui i consigli che sto per darti ed anche se non sei molto pratico di grafica o fotoritocco, riuscirai in un batter d’occhio ad applicare riflessi e capovolgere tutte le immagini che desideri.

Se vuoi scoprire come specchiare un’immagine perché intendi applicare alle tue foto un bellissimo effetto riflesso semi-trasparente, tutto quello che devi fare è affidarti al servizio online gratuito PicReflect che permette di ottenere risultati di ottimo livello in un paio di click.

Per usare PicReflect, non devi far altro che collegarti alla home page del servizio, cliccare sul pulsante Sfoglia/Scegli file che si trova in basso a sinistra e selezionare la foto che vuoi specchiare. Dopodiché clicca sul pulsante Generate, attendi qualche secondo affinché compaia la tua immagine con effetto riflesso e scegli se scaricarla direttamente sul tuo PC, cliccando sulla voce Download, oppure se condividerla su un sito Internet o un blog, cliccando sulla voce Embed code to post on blog, MySpace….

Puoi anche personalizzare i parametri del riflesso da applicare alle immagini, usando le barre di regolazione Height of reflection (dimensioni riflesso), Transparency (trasparenza) e Resize (ridimensionamento foto), e ruotare/capovolgere la foto da specchiare usando le funzioni Flip Vertical (capovolgimento verticale) e Rotation (rotazione). Più facile di così è praticamente impossibile!

Vuoi specchiare un’immagine nel senso che vuoi capovolgerla orizzontalmente o verticalmente? Ancora più facile: basta usare qualsiasi programma di grafica, da quelli avanzati come Photoshop e GIMP a quelli più basilari come Paint e Paint .Net. Facciamo qualche esempio.

Se stai muovendo i primi passi con Photoshop e vuoi imparare come riflettere le foto con quest’ultimo, tutto quello che devi fare è importare l’immagine da specchiare nel programma (attraverso il menu File > Apri), recarti nel menu Immagine > Rotazione immagine e selezionare la voce Rifletti quadro orizzontale oppure Rifletti quadro verticale, a seconda del verso in cui desideri girare la foto.

Ti accontenti del classicissimo Paint di Windows 7? Nessun problema. Apri l’immagine che intendi specchiare, selezionando la voce Apri dal menu del programma, clicca sul pulsante Ruota e seleziona la voce Capovolgi orizzontalmente oppure Capovolgi verticalmente dal menu che si apre, a seconda della direzione in cui desideri girare la foto. Missione compiuta!