Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come trovare DNS

di

Se questa non è la prima volta che leggi una mia guida forse già sai cosa sono i server DNS e a che servono. Ad ogni modo possiamo riassumere brevemente la questione dicendo che i DNS si interpongono tra noi e i siti che vogliamo visitare fungendo da interpreti: sono quelli che, in parole povere, ci permettono di visitare un sito Web digitando nel browser un indirizzo facile da ricordare (es. google.com) anziché un lunghissimo e complicatissimo indirizzo IP composto da tante cifre, che poi sarebbero le reali coordinate del sito.

Per semplificare ancora di più la questione, pensali come una sorta di elenco telefonico che ci permette di trovare una persona (un sito) partendo dal suo nome (indirizzo facile da ricordare) anziché dal suo numero di telefono (indirizzo IP). Va dunque da sé che utilizzare "elenchi" veloci da consultare, cioè server DNS rapidi, significa ridurre i tempi di accesso ai siti Internet. Ma come trovare DNS veloci? Come scegliere quelli giusti senza compromettere la sicurezza della propria navigazione online? Proviamo a scoprirlo insieme.

Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo libero, posso spiegarti come trovare i DNS attualmente in uso sulla tua connessione e come modificarli impostandone altri più veloci. E non è tutto! Sostituendo i server DNS del tuo provider con dei server DNS internazionali (come quelli che sto per consigliarti), non solo navigherai più velocemente, ma potrai anche oltrepassare le censure italiane e accedere a quei siti che normalmente risultano bloccati sulle connessioni italiane. Fantastico, vero? Allora non perdere più tempo e mettiti subito all'opera!

▶︎ Come trovare DNS attualmente in uso | Come trovare DNS più veloci | Come modificare i server DNS

Come trovare DNS attualmente in uso

Prima di trovare i server DNS più veloci per la tua connessione, voglio illustrarti una tecnica molto veloce per risalire ai DNS del tuo provider Internet (ossia l'azienda con cui hai sottoscritto il tuo abbonamento Internet) che con molta probabilità sono anche quelli attualmente in uso sul tuo computer.

Come primo passo devi aprire il browser e collegarti all'indirizzo 192.168.0.1 oppure all'indirizzo 192.168.1.1 per accedere alle impostazioni del tuo router/modem. Se non riesci ad entrare con nessuna di queste due coordinate, leggi il mio tutorial su come trovare indirizzo IP router.

A questo punto, digita nome utente e password per accedere alle impostazioni del dispositivo (se non le hai cambiate, le combinazioni da usare dovrebbero essere admin/admin oppure admin/password, comunque trovi maggiori info a riguardo nella mia guida su come scoprire la password del modem). Recati dunque nella sezione del pannello relativa allo stato della connessione e cerca le voci DNS 1 e DNS 2: quelli sono gli indirizzi dei server DNS utilizzati attualmente dalla tua connessione Internet.

Se l'indirizzo dei DNS corrisponde all'indirizzo IP del router (es. 192.168.0.1) vuol dire che il computer sta utilizzando i server DNS utilizzati dal router e non ne usa di personalizzati.

Come trovare DNS

Trovare DNS in uso sul computer

I server DNS impostati sul router non sono necessariamente gli stessi utilizzati dal computer. Come vedremo a breve, infatti, è possibile modificare il comportamento del PC in modo che questo utilizzi dei server DNS differenti da quelli che vengono usati "a monte" dal router.

Per trovare DNS attualmente in uso sul tuo computer, fai clic destro sull'icona della rete situata accanto all'orologio di Windows (il monitorino bianco oppure le tacchette della connessione Wi-Fi) e seleziona la voce Apri centro connessioni di rete e condivisione dal menu che compare. Se utilizzi ancora Windows 7, devi fare clic sinistro e non clic destro sull'icona della rete. Il resto della procedura

A questo punto, clicca sul nome della connessione in uso (es Connessione alla rete locale (LAN) o Ethernet) nella finestra che si è aperta e premi il bottone Dettagli per visualizzare tutti i dati della connessione.

Come trovare DNS

Utilizzi un Mac? Nessun problema. Su macOS puoi verificare gli indirizzi dei server DNS attualmente in uso in maniera ancora più semplice. Tutto quello che devi fare è aprire Preferenze di sistema (l'icona dell'ingranaggio che si trova sulla barra Dock) e selezionare la voce Network dalla finestra che si apre.

A questo punto, seleziona il tipo di connessione in uso (es. Wi-Fi), dalla barra laterale di sinistra, clicca sul bottone Avanzate e seleziona la scheda DNS. Se l'indirizzo dei server DNS corrisponde all'indirizzo IP del router (es. 192.168.0.1) vuol dire che il computer sta utilizzando i server predefiniti usati dal router.

Come trovare DNS

Come trovare DNS più veloci

Adesso passiamo alla parte più importante del tutorial, ossia a come trovare DNS più veloci di quelli in attualmente in uso sul router e/o sul computer. Tra i server DNS più veloci e affidabili ci sono quelli di Google e di OpenDNS, quindi se non vuoi perdere troppo tempo configura direttamente uno di questi e andrai sicuramente bene. Le "coordinate" da utilizzare sono le seguenti.

Google DNS

  • Server DNS preferito: 8.8.8.8
  • Server DNS alternativo: 8.8.4.4

OpenDNS

  • Server DNS preferito: 208.67.222.222
  • Server DNS alternativo: 208.67.220.220

Se invece vuoi guardarti bene intorno e vuoi scoprire quali sono effettivamente i server DNS più veloci per la tua connessione Internet, affidati a una di queste applicazioni gratuite.

DNS Jumper (Windows)

Come trovare DNS

Se utilizzi un PC Windows puoi provare DNS Jumper che fa tutto in automatico: trova i server migliori per la connessione in uso e li configura sul PC. Per scaricare l'applicazione sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul pulsante grigio Download che si trova in fondo alla pagina.

A download completato, apri il pacchetto ZIP contenente l'applicazione (DnsJumper.zip), estraine il contenuto in una cartella qualsiasi ed avvia l'eseguibile DnsJumper.exe. Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante , seleziona la scheda di rete del tuo PC dal menu a tendina Seleziona una scheda di rete e clicca prima sul bottone DNS più veloci e poi su Inizia test DNS.

Ora attendi che il software valuti le prestazioni di tutti i server selezionati. Al termine dell'operazione, clicca quindi su Applica server DNS e i server DNS più veloci verranno impostati automaticamente sul tuo PC. Se vuoi, puoi anche saltare questo passaggio e impostare i server DNS "manualmente" (vedremo a breve come).

Nota: alcuni software per la sicurezza, come ad esempio Avast, Malwarebytes e ZoneAlarm potrebbero "falsare" i risultati dei test causando elevati tempi di risposta. Se noti una particolare lentezza da parte di DNS Jumper nel contattare i server DNS, prova ad aggiungere il programma alle esclusioni.

NameBench (Mac)

Come trovare DNS

Per trovare DNS veloci su Mac puoi ricorrere a Namebench che svolge un lavoro simile a quello di DNS Jumper su Windows ma non configura automaticamente la connessione. Per scaricarlo sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca sul collegamento namebench-1.3.1-Mac_OS_X.dmg.

A download completato, apri il pacchetto dmg appena scaricato e trascina Namebench nella cartella Applicazioni di macOS. Successivamente, avvia il programma facendo clic destro sulla sua icona e selezionando la voce Apri dal menu che compare.

Nella finestra che si apre, fai clic sul pulsante Apri, e avvia la ricerca dei DNS più veloci cliccando sul pulsante Start che si trova in basso a destra. Al termine dell'operazione si aprirà una pagina Web con in alto a destra la configurazione DNS consigliata per il tuo Mac. Il test andrà avanti molto a lungo, quindi abbi pazienza!

Come modificare i server DNS

Adesso sai quali sono i server DNS più veloci per la tua connessione Internet. Per applicarli al tuo router o al tuo computer, segui le indicazioni che sto per darti. Naturalmente se modifichi i DNS direttamente sul router e il computer è impostato in modo da usare i DNS del router, non c'è bisogno di modificare i server DNS su entrambi i dispositivi (basta cambiarli sul router).

Per modificare i server DNS direttamente sul router, accedi al pannello di amministrazione di quest'ultimo (come ti ho spiegato prima), individua la voce relativa alle impostazioni della connessione Internet e modifica le voci relative al server DNS primario e al server DNS secondario nella pagina che si apre. Purtroppo non posso essere troppo specifico nelle mie spiegazioni in quanto ogni marca di router ha un pannello di amministrazione strutturato in maniera differente. Se vuoi approfondire il funzionamento di ciascuna marca di router, leggi le guide tematiche che trovi qui sotto.

Come trovare DNS

Per cambiare i server DNS sul computer, invece, devi seguire una procedura molto lineare. Se utilizzi un PC Windows, devi accedere al Centro connessione di rete e condivisione cercandolo all'interno del menu Start (quello che si apre cliccando sulla bandierina di Windows nell'angolo in basso a sinistra dello schermo). Dopodiché, nella finestra che si apre, devi cliccare sul nome della connessione attualmente in uso (es. Connessione a rete wireless o Ethernet) e devi clicca sul pulsante Proprietà

A questo punto, fai doppio clic sulla voce Protocollo Internet versione 4 TCP/IPv4 presente nell’elenco La connessione utilizza gli elementi seguenti, metti la spunta su Utilizza i seguenti indirizzi server DNS e digita gli indirizzi dei DNS che desideri utilizzare nei campi Server DNS preferito e Server DNS alternativo. Clicca infine sul pulsante OK e le modifiche avranno effetto immediato.

Come trovare DNS

Se utilizzi un Mac, puoi modificare i server DNS utilizzati dal tuo computer aprendo Preferenze di sistema, andando su Network, selezionando il nome della connessione attualmente in uso (es. Wi-Fi) dalla barra laterale della finestra che si apre e cliccando sul pulsante Avanzate che si trova in basso a destra.

Nella finestra che si apre, seleziona quindi la scheda DNS, pigia sul pulsante [+] che si trova in basso a sinistra e digita l'indirizzo del server DNS primario che intendi utilizzare. Ripeti quindi la stessa procedura per inserire l'indirizzo del server DNS secondario da utilizzare e clicca su OK per salvare i cambiamenti.

Come trovare DNS

Se qualche passaggio non ti è chiaro e/o vuoi scoprire come cambiare i server DNS anche sui tuoi smartphone e i tuoi tablet, leggi la mia guida su come cambiare DNS: lì trovi spiegato passo dopo passo come modificare i server DNS su router, Windows, macOS, dispositivi Android, iPhone e iPad.

In caso di ripensamenti, puoi tornare sui tuoi passi e ripristinare i server DNS predefiniti su router e computer riattivando le impostazioni che c'erano prima (es. Ottieni indirizzo server DNS automaticamente su Windows o cancellando gli indirizzi dei DNS personalizzati dalle impostazioni di macOS).