Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere Amazon Prime

di

Molti dei tuoi amici ti stanno parlando insistentemente di Amazon Prime, l’abbonamento di Amazon che, tra i suoi principali vantaggi, consente di accedere ad Amazon Prime Video: un servizio di streaming di film e serie TV che sta facendo parlare sempre più spesso di sé per gli ottimi contenuti proposti.

Visto che sei un amante dei film e delle serie TV, hai dunque pensato di ascoltare il consiglio dei tuoi amici e provare il servizio. Tuttavia, prima di procedere vorresti capire meglio i costi che dovrai sostenere, quali dispositivi potrai utilizzare e come si fa ad accedere a tutti i contenuti della piattaforma.

Le cose stanno così, vero? Allora lascia che ti dica che sei nel posto giusto! Infatti, seguendo le mie indicazioni capirai facilmente come vedere Amazon Prime sui tuoi dispositivi preferiti. Non devi far altro che seguirmi e mettere in pratica quanto spiegato di seguito. Al termine della lettura, non avrai più dubbi!

Indice

Informazioni preliminari

Amazon Prime

Prima di proseguire e indicarti in che modo è possibile vedere Amazon Prime su tutti i dispositivi supportati, mi preme darti qualche informazione in più circa il funzionamento e i costi del servizio.

Ebbene, come ti ho già anticipato nelle righe precedenti, Amazon Prime è un servizio offerto dal colosso mondiale dell’e-commerce, che costa 3,99€/mese o 36€/anno con 30 giorni di prova iniziale (per gli studenti universitari diventano 18€/anno con 90 giorni di prova gratis), e permette di beneficiare di diversi servizi, a partire dalla spedizione gratuita e veloce su milioni di prodotti. Inoltre offre all’utente molti altri servizi convenienti, tra cui Amazon Prime Music, Amazon Prime Reading e, per l’appunto, Amazon Prime Video.

Se, quindi, vuoi accedere a Prime Video, devi innanzitutto creare un account Amazon (qualora non ce l’abbia già) e attivare il piano Amazon Prime: per scoprire in dettaglio come fare, ti consiglio di leggere le mie guide dove ti spiego in maniera approfondita come registrarsi su Amazon e come funziona Amazon Prime.

Nota bene: se sei un nuovo cliente Prime e vuoi evitare addebiti, il giorno prima della scadenza della trial, collegati al tuo account e disattiva il rinnovo di Amazon Prime.

Come vedere Amazon Prime su PC

Prime Video su PC

Hai intenzione di utilizzare Amazon Prime Video su PC? Ho delle ottime notizie per te, in quanto potrai accedere al servizio dal tuo browser preferito. Inoltre, se utilizzi un PC con Windows 10, potrai utilizzare l’applicazione ufficiale di Prime Video, che supporta anche il download dei contenuti offline.

Se desideri utilizzare Amazon Prime Video via browser, la prima cosa che devi fare è recarti sul sito ufficiale del servizio per effettuare il login. Clicca, quindi, sul pulsante Cliente Amazon Prime? Accedi, inserisci le credenziali relative al tuo account Amazon ed effettua il login, cliccando sul pulsante Accedi. Nel caso non avessi già un account Amazon con servizio Prime attivo, clicca sul pulsante Iscriviti e usalo gratis per 30 giorni per iscriverti e ottenere 30 giorni di prova gratis. Maggiori info qui.

A questo punto, avrai accesso ad Amazon Prime Video sul tuo PC tramite browser e potrai scegliere tra centinaia di film e serie TV da guardare immediatamente, oppure da aggiungere alla tua lista.

Prime Video su Windows

Se preferisci usare l’applicazione di Amazon Prime Video per Windows 10, visita questo collegamento, clicca sul pulsante Ottieni, accetta l’apertura dello store, premi di nuovo sul pulsante di download e attendi lo scaricamento e l’installazione del software. Una volta avviata l’applicazione di Prime Video, non ti resta che effettuare l’accesso inserendo le credenziali del tuo account Amazon.

Ora hai finalmente accesso ad Amazon Prime Video e puoi scegliere se guardare i tuoi contenuti online oppure scaricarli e guardarli anche senza una connessione Internet. Per scaricare un contenuto sul PC non devi fare altro che dirigerti all’interno della sezione dedicata al contenuto di tuo interesse e cliccare sul pulsante Scarica.

Come vedere Amazon Prime su TV

Come dici? Vorresti guardare la tua serie TV preferita comodamente dal divano del salotto? Sono felice di dirti che è possibile, e ci sono molti modi per farlo, sia per quanto riguarda le Smart TV, sia per quanto riguarda le TV non Smart. Insomma, se vuoi sapere come vedere Amazon Prime su TV, non devi far altro che continuare a leggere.

Come vedere Amazon Prime su Smart TV

Amazon Prime Video Smart TV

Se possiedi una Smart TV, ti comunico che molto probabilmente ti è possibile utilizzare Amazon Prime Video tramite un’applicazione dedicata.

L’applicazione di Amazon Prime Video è infatti compatibile con molte Smart TV, ad esempio con le Smart TV Samsung prodotte dal 2012 in poi, le Smart TV LG prodotte dal 2014 in poi e le Smart TV Sony prodotte dal 2015 in poi. Per avere un quadro completo delle Smart TV compatibili, puoi visitare il sito ufficiale, dove puoi trovare tutte le informazioni necessarie all’interno della sezione Dispositivi supportati.

Prima di poter scaricare e utilizzare l’applicazione sulla tua Smart TV devi verificare che quest’ultima sia connessa a Internet. Per farlo, se usi una rete wireless, vai nel menu delle Impostazioni, cerca la voce relativa alla Rete e quindi quella inerente la Connessione Wi-Fi. La procedura, anche se abbastanza simile per tutte le Smart TV, potrebbe subire delle variazioni a seconda del modello.

Se hai una connessione cablata, invece, ti basta verificare il corretto inserimento del cavo Ethernet nel TV e nel router. Se hai dei dubbi o vuoi delle informazioni aggiuntive, ti consiglio di leggere la mia guida dove ti spiego come collegare la TV a Internet.

Dopo aver verificato che la tua TV sia effettivamente collegata a Internet, apri lo store integrato al suo interno, cerca poi l’applicazione di Amazon Prime Video e premi sul pulsante Scarica. Anche in questo caso, la procedura potrebbe variare a seconda del modello di Smart TV che possiedi.

Una volta aperta l’applicazione sulla Smart TV, effettua l’accesso al servizio inserendo le credenziali del tuo account Amazon e premi sul pulsante Accedi. Successivamente, avrai accesso a tutto il catalogo di Amazon Prime e potrai guardare così i tuoi contenuti preferiti dal televisore. Maggiori info qui.

Come vedere Amazon Prime con Chromecast

chromecast Amazon Prime Video

Se la tua Smart TV non supporta l’applicazione di Amazon Prime Video, oppure possiedi una TV non Smart, sappi che puoi ricorrere all’utilizzo di Google Chromecast, una “chiavetta” che si collega alla porta HDMI del televisore, a una fonte di alimentazione e permette così la visione di contenuti provenienti da smartphone, tablet o computer in modalità wireless. Funziona tramite rete Wi-Fi e supporta una vastissima gamma di applicazioni, tra cui anche quella di Prime Video per Android e iOS/iPadOS.

Il dispositivo di casa Google, acquistabile direttamente dallo store ufficiale del colosso di Mountain View è disponibile in due versioni: una base che permette di riprodurre contenuti fino alla risoluzione Full HD e una con Google TV (succeduta al modello Ultra), che supporta anche i contenuti 4K e dispone di sistema operativo Google TV e telecomando integrato. Usarlo è davvero semplicissimo.

Una volta collegato alla tua TV, non devi fare altro che configurare Chromecast scaricando l’applicazione Google Home per Android o iOS/iPadOS e seguendo la procedura guidata che ti viene proposta. Maggiori info qui.

Dopo la configurazione, non ti resta che avviare l’applicazione di Amazon Prime video sul tuo smartphone o tablet, avviare il contenuto che intendi trasmettere alla TV e, successivamente, pigiare sull’icona della trasmissione (lo schermo con le onde del Wi-Fi) e selezionare il tuo Chromecast dalla lista dei dispositivi disponibili. Ovviamente, Chromecast e smartphone o tablet devono essere connessi alla stessa rete Wi-Fi affinché tutto funzioni a dovere.

Potrai poi comandare la riproduzione multimediale direttamente dal tuo device. Se vuoi saperne di più sul dispositivo di casa Google puoi, consultare la mia guida dove ti spiego come funziona Google Chromecast.

Come vedere Amazon Prime con Fire TV Stick

fire TV Stick

In alternativa a Google Chromecast puoi utilizzare la Fire TV Stick, un dispositivo di casa Amazon che rende Smart qualsiasi TV avente a disposizione una porta HDMI.

Infatti, il dispositivo, una volta collegato, permette all’utente di visionare non solo i contenuti di Amazon Prime Video, ma anche di tanti altri servizi di streaming, come Netflix e Disney+, usando un comodo telecomando (non è dunque vincolato all’uso di uno smartphone o tablet di supporto).

La Fire TV Stick è disponibile in diverse versioni: la versione Lite (quella base) che supporta i contenuti fino alla risoluzione Full HD, la versione Standard, che ha le stesse caratteristiche della versione lite ma presenta un telecomando con più funzioni e audio Dolby Atmos e, infine, la versione 4K Ultra HD, la quale supporta i contenuti Ultra HD/4K e mette a disposizione anche una porta Ethernet.

Inoltre, potresti prendere in considerazione l’acquisto di Fire TV Cube, un box multimediale con speaker integrato (una sorta di ibrido tra Fire TV Stick e Amazon Echo) che supporta i contenuti con risoluzione 4K Ultra HD con Dolby Vision fino a 60 fps e audio Dolby Atmos.

Ti presentiamo Fire TV Stick Lite con telecomando vocale Alexa | Lite ...
Vedi offerta su Amazon
Nuova Fire TV Stick con telecomando vocale Alexa (con comandi per la T...
Vedi offerta su Amazon
Fire TV Stick 4K Ultra HD con telecomando vocale Alexa di ultima gener...
Vedi offerta su Amazon
Presentiamo Fire TV Cube | Lettore multimediale per lo streaming con c...
Vedi offerta su Amazon

Dopo aver installato il dispositivo ed effettuato la procedura di configurazione iniziale, recati all’interno della schermata principale, individua l’applicazione di Amazon Prime Video e avviala.

Dato che avrai sicuramente effettuato l’accesso con il tuo account Amazon durante la configurazione iniziale, l’unica cosa che devi fare ora è sfogliare il catalogo e avviare il contenuto di tuo interesse! Semplice, no?

Inoltre, se hai bisogno di informazioni aggiuntive sul dispositivo di casa Amazon e sulla sua configurazione, ti comunico che ho scritto un tutorial dove ti spiego in maniera dettagliata cos’è e come funziona l’Amazon Fire TV Stick.

Come vedere Amazon Prime Video su Apple TV

apple TV

Apple TV è un box multimediale prodotto da Apple che consente di accedere a contenuti provenienti da centinaia di app, giocare a tantissimi videogame (anche con controller Bluetooth) e ricevere contenuti da iPhone, iPad e Mac. Per funzionare, va collegata alla porta HDMI della TV e a una presa di corrente, dopodiché si può comandare con il telecomando fornito in dotazione o con l’app Remote per smartphone.

Sono disponibili vari modelli del dispositivo: uno HD (con 32 GB di memoria) e uni 4K (disponibile in versione 32 GB e 64GB).

Apple TV HD (32GB)
Vedi offerta su Amazon
Apple TV 4K (32GB)
Vedi offerta su Amazon
Apple TV 4K (64GB)
Vedi offerta su Amazon

Per installare Amazon Prime Video su Apple TV, basta aprire l’App Store sul dispositivo in questione (l’icona della “A” su fondo azzurro), cercare l’applicazione di Prime Video, selezionarla, premere sul pulsante Ottieni ed effettua il riconoscimento inserendo la password del proprio ID Apple.

Al termine del download, avvia Amazon Prime Video selezionando l’icona dell’app dalla schermata Home di Apple TV ed effettua l’accesso al servizio, inserendo le credenziali del tuo account Amazon. A questo punto sei libero di sfogliare il catalogo offerto dal servizio e avviare la riproduzione di tutti i suoi contenuti.

Ti comunico anche che, se vuoi, puoi utilizzare la tecnologia AirPlay per trasmettere i contenuti dell’app di Prime Video installata su iPhone/iPad ad Apple TV. Per riuscirci, assicurati che entrambi i device siano connessi alla stessa rete Wi-Fi, avvia poi la riproduzione di un contenuto dall’applicazione di Amazon Prime Video sul tuo dispositivo mobile, premi sull’icona di AirPlay (quella con lo schermo e il triangolo posta in alto a destra) e seleziona l’Apple TV dalla lista dei dispositivi disponibili.

Come vedere Amazon Prime su PS4

amazon prime video su ps4

Se possiedi una PS4, sono felice di annunciarti che potrai vedere Amazon Prime Video sulla tua console in maniera semplice e veloce! Devi sapere, infatti, che esiste l’applicazione dedicata di Amazon Prime Video per PlayStation 4, la quale consente un accesso istantaneo al servizio di streaming di Amazon.

Per scaricarla, accedi al menu principale di PS4, premi il pulsante X del controller sull’icona a forma di sacchetto della spesa per accedere al PlayStation Store, dopodiché premi sul pulsante Cerca posto in alto e digita Amazon Prime Video nel campo di ricerca.

Successivamente, individua l’applicazione suggerita e premi sul pulsante Scarica, per avviarne il download e l’installazione. Se dovesse arrivarti una email da parte di Sony per ringraziarti per aver “acquistato” l’app, non preoccuparti: l’applicazione è gratuita e non ti verrà addebitato nessun importo.

Dopo l’installazione di Prime Video, avvia l’app in questione premendo il tasto X del controller sulla sua icona comparsa nella schermata Home della console, effettua l’accesso inserendo le credenziali del tuo account Amazon e sarai libero di utilizzare Amazon Prime Video sulla tua console.

Ti comunico che l’applicazione di Amazon Prime Video è disponibile anche per tutte le versioni di Xbox One. Come nel caso della PS4, anche sulla console di casa Microsoft basta recarsi nello store ufficiale e scaricare in maniera del tutto gratuita l’applicazione.

Se hai bisogno di informazioni aggiuntive o hai dei dubbi sulla procedura, ti consiglio di leggere il mio articolo dove ti spiego come vedere Amazon Prime Video sulla PS4.

Come vedere Amazon Prime su smartphone e tablet

Ti piacerebbe poter vedere Amazon Prime anche in mobilità? Nessun problema, considerando che il servizio di streaming di Amazon è accessibile anche da smartphone e tablet, tramite un’apposita applicazione.

Android

Amazon Prime Video Android

Se hai uno smartphone/tablet Android, puoi scaricare l’app di Prime Video aprendo il Play Store (il simbolo ▶︎ colorato presente in Home screen o nel menu delle app), cercando quest’ultima al suo interno e pigiando prima sulla sua icona nei risultati della ricerca e poi sul pulsante Installa.

Se stai leggendo questo tutorial direttamente dal tuo device, puoi aprire la pagina del Play Store dedicata a Prime Video premendo sul link che ti go fornito qualche riga più su. Se, invece, utilizzi un device senza Play Store, puoi cercarla in uno degli store alternativi per Android.

Ad installazione completata, avvia l’applicazione di Prime Video, premendo sul tasto Apri all’interno della schermata dello store oppure pigiando sulla sua icona presente all’interno della schermata Home ed effettua l’accesso inserendo le credenziali relative al tuo account Amazon.

Da questo momento in poi avrai accesso a migliaia di contenuti da guardare online oppure senza una connessione Internet. Infatti, recandoti sulla scheda di un contenuto, potrai notare la presenza di un pulsante relativo al download, che ti consentirà di scaricarlo e di guardarlo offline (per un periodo di tempo limitato).

iOS/iPadOS

Prime Video iOS

Possiedi un dispositivo mobile di casa Apple? Buone notizie! Infatti, anche con iPhone e iPad puoi visionare i contenuti di Amazon Prime Video tramite l’applicazione dedicata. Apri, quindi l’App Store (l’icona della “A” su fondo azzurro che trovi in Home screen), premi sulla scheda Cerca (in basso a destra) e cerca Prime Video nella schermata che si apre. In seguito, seleziona l’icona dell’app dai risultati della ricerca, premi sul pulsante Ottieni/Installa e verifica la tua identità tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple (se necessario).

Una volta installata l’app, non dovrai fare altro che avviarla, premendo sul pulsante Apri presente all’interno della schermata dell’App Store oppure pigiando sulla sua icona presente all’interno della schermata Home.

Non ti resta, poi, che effettuare l’accesso con le credenziali del tuo account Amazon e finalmente avrai accesso a tutto il catalogo offerto dal servizio. Ti comunico che, come nel caso dei dispositivi Android, anche in questo caso potrai effettuare il download di alcuni contenuti offline, in modo da guardarli anche senza una connessione Internet.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.