Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come mettere Netflix sulla TV Samsung

di

Hai appena acquistato una Smart TV Samsung e vorresti imparare a sfruttarlo al meglio, magari installando Netflix e cominciando a guardare le centinaia di contenuti, tra film e serie TV, che la piattaforma offre? Hai un televisore Samsung privo di funzionalità Smart e ti stai chiedendo se esiste un modo per accedere a Netflix tramite quest’ultimo, poiché sei stanco di vedere film e serie TV sul piccolo schermo del tuo tablet? Nessun problema, qualunque sia la tua situazione fra quelle appena descritte, sono qui pronto a darti una mano.

Nel tutorial di oggi, infatti, ti spiegherò come mettere Netflix sulla TV Samsung illustrandoti tutti i passaggi necessari da compiere sia sulle Smart TV che sui televisori tradizionali privi di connettività a Internet, sui quali è possibile intervenire andando a installare dei dispositivi esterni, capaci di fornire funzionalità online ai TV che normalmente ne sono sprovvisti (o anche alle Smart TV su cui, magari, applicazioni come Netflix non sono presenti o funzionano male).

Detto questo, direi di non perdere ulteriore tempo in chiacchiere e di passare subito all’azione: ritagliati qualche minuto di tempo libero, leggi con attenzione le indicazioni che trovi di seguito e cerca di metterle in pratica. Ti assicuro che, in men che non si dica, sarai in grado di accedere a Netflix dal tuo televisore Samsung senza il benché minimo problema. Detto questo, non mi resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e, soprattutto, buona visione!

Indice

Informazioni preliminari

Registrazione account Netflix

Partiamo dal principio. Se non hai ancora un account su Netflix e ti accingi ora a provare il servizio per la prima volta, devi sapere che questo prevede un abbonamento mensile senza alcun obbligo di rinnovo o vincolo: questo significa che puoi disdire e riattivare la sottoscrizione in qualsiasi momento senza costi aggiuntivi.

Ci sono tre piani fra cui scegliere: il piano Base ha un costo di 7,99 euro/mese e offre pieno accesso al catalogo di contenuti, ma senza HD e con la visione su un unico dispositivo per volta; il pacchetto Standard ha invece un prezzo di 11,99 euro/mese e permette di vedere contenuti in Full HD da due dispositivi in contemporanea, mentre il piano Premium costa 15,99 euro/mese, include i contenuti in 4K e la visione contemporanea su un massimo di quattro dispositivi.

A seconda delle promo in corso, per i nuovi clienti può essere disponibile un periodo di prova gratuito (es. 14-30 giorni), dopodiché il pagamento può avvenire tramite carta di credito/debito, PayPal o riscattando delle carte prepagate. Per maggiori dettagli e per sapere più da vicino come funziona Netflix, consulta il tutorial che ho dedicato interamente al servizio.

Come mettere Netflix su Smart TV Samsung

A questo punto, direi che possiamo entrare nel vivo del tutorial e vedere come mettere Netflix sulla TV Samsung, cominciando dalle Smart TV. Ecco tutto quello che c’è da sapere (e da fare) per accedere a Netflix dai televisori “intelligenti” di Samsung.

Operazioni preliminari

Se hai una Smart TV Samsung, la prima cosa di cui ti devi accertare è di avere una connessione Internet attiva su quest’ultima. È semplicissimo, anche perché puoi connettere il televisore a Internet sia collegandolo fisicamente al tuo router, tramite cavo Ethernet, oppure tramite una rete Wi-Fi.

Per la connessione via cavo Ethernet, basta collegare il proprio TV al router attraverso l’apposito cavo. In questo caso, la configurazione della Rete sarà automatica e tu non dovrai fare nulla per connettere il televisore a Internet.

Per connettere il televisore a una linea wireless, invece, procedi nel seguente modo: premi il pulsante Menù del tuo telecomando e accedi alle sezioni Rete > Impostazioni Rete, dopodiché premi sulla voce Wireless. A questo punto, sul tuo televisore verranno visualizzate tutte le reti WiFi disponibili: seleziona da questo elenco la tua linea di casa e inserisci la chiave di rete (password del router).

Una volta eseguite queste operazioni, la tua Smart TV sarà connessa a Internet e potrà svolgere le funzioni di rete, tra cui l’installazione di app come Netflix, di cui ti parlerò a brevissimo.

Come scaricare Netflix su TV Samsung

Una volta configurata la connessione Internet, è il tempo di scaricare l’app di Netflix sullo Smart Hub. In alcuni modelli di Smart TV Samsung, Netflix potrebbe essere già installato di default: in questo caso, troverai l’app all’interno della sezione App personali sullo Smart Hub. In caso contrario, devi procedere con il download manuale.

Per scaricare l’app Netflix, devi accedere allo store virtuale della tua Smart TV (solitamente basta premere il tasto Smart Hub al centro del telecomando). Aperto lo Smart Hub, seleziona la voce Applicazioni e poi Cerca, per entrare nel motore di ricerca. A questo punto, sempre aiutandoti con il telecomando, scrivi Netflix.

Il passo successivo è scaricare l’applicazione: per farlo, ti basta soltanto premere il tasto OK del telecomando sulla voce Scarica. In pochi secondi, si completerà l’installazione dell’applicazione sul tuo televisore. Netflix sarà quindi presente sull’elenco delle app installate.

Per avviare l’applicazione, ti basterà premere OK sulla sua icona. Per iniziare a vedere i contenuti dell’app, invece, dovrai identificarti con le tue credenziali (o creare un nuovo account, qualora non ne avessi ancora uno).

Aggiornare Netflix su TV Samsung

Una volta scaricata l’app di Netflix, questa non sarà statica e, come tutte le app, di tanto in tanto, sarà sottoposta all’installazione di aggiornamenti, utili a migliorarne l’aspetto, il funzionamento ecc.

Per essere sicuro di avere sempre la versione più recente dell’app di Netflix sul tuo televisore, apri lo Smart Hub e vai su Applicazioni > App personali. Utilizzando le frecce del telecomando, spostati sull’icona di Netflix e tieni premuto il tasto OK per un massimo di due secondi. Se sono disponibili aggiornamenti dell’app, nel menu a tendina che si aprirà troverai anche  la voce Aggiorna.

Se vuoi evitare questo passaggio, gli Smart TV Samsung permettono di impostare anche gli aggiornamenti automatici delle app. Per impostare gli aggiornamenti automatici, apri sempre lo Smart Hub, quindi seleziona la voce Applicazioni. Dopodiché seleziona la voce Impostazioni (il simbolo a forma di ingranaggio) e, nel menù a tendina che compare, imposta su ON l’opzione Aggiornamento automatico.

In alcuni casi, specie in caso di reiterati malfunzionamenti dell’app, potrebbe essere necessario reinstallare Netflix (procedura che, ovviamente, installa sul televisore l’ultima versione disponibile dell’app). Il procedimento da seguire è molto semplice: apri lo Smart Hub e vai su Applicazioni > App personali. Premi poi il tasto OK del telecomando sull’icona di Netflix e mantieni premuto per due secondi: dal menù a tendina, seleziona la voce Reinstalla e il gioco è fatto.

Come mettere Netflix su TV Samsung non Smart

Alcuni televisori Samsung, compresi alcuni modelli ancora in vendita nei negozi di elettronica, non supportano la connessione a Internet. In questo caso, però, non ti preoccupare: è sempre possibile vedere i contenuti di Netflix sul proprio televisore adoperando dei dispositivi esterni, in grado di trasformare qualsiasi televisore in un dispositivo Smart. 

Chromecast

Netflix Chromecast

Chromecast di Google è uno dei dispositivi più economici ed intuitivi in grado di far diventare Smart qualsiasi televisore. Si tratta di un dongle, quindi una sorta di chiavetta, che si collega a uno slot HDMI del proprio TV e alla rete tramite Wi-Fi. Il dispositivo è disponibile in due varianti: quella base, per la riproduzione di contenuti fino alla risoluzione Full HD, al prezzo di 39 euro, e quella con Google TV, per la riproduzione di contenuti fino alla risoluzione 4K e supporto sia al telecomando (fornito di serie) che all’installazione diretta delle app sul dispositivo, al prezzo di 69,99 euro (questo modello ha preso il posto di quello Ultra, che era uguale a quello base, ma con supporto 4K).

Se hai già collegato al televisore e associato il tuo Chromecast alla rete di casa tramite l’app Google Home (ti ho spiegato come fare nel mio tutorial su come associare Chromecast alla TV), non devi far altro che premere il tasto Source (o Sorgente) del tuo telecomando e selezionare lo slot HDMI in cui è posizionata la Chromecast.

Successivamente, devi aprire Netflix su uno smartphone o un tablet collegato alla stessa rete Wi-Fi di Chromecast, fare tap sul tasto Connetti (quello con lo schermo e le onde del Wi-Fi), selezionare il nome relativo al tuo dispositivo Chromecast e avviare la visione dei tuoi contenuti preferiti, che verranno inviati automaticamente al televisore.

Potrai usare poi, lo smartphone o il tablet come telecomando, per andare avanti o indietro nella visione o per controllare il volume.

Amazon Fire TV Stick

Netflix amazon Fire TV stick

Netflix è disponibile anche su Amazon Fire TV Stick. Il Fire TV Stick di Amazon è anch’esso un piccolo dispositivo in grado rendere Smart il proprio televisore, ma a differenza di Chromecast ha un suo store dal quale scaricare le app. Il Fire TV Stick si collega alla porta HDMI della TV ed è dotato di un piccolo telecomando, per comandarlo, completo anche di supporto ai comandi vocali di Alexa. Il dispositivo è disponibile in una variante base, per la riproduzione di contenuti fino alla risoluzione Full HD, al prezzo di 39,99 euro, e in una variante 4K, dal costo di 59,99 euro.

Per vedere serie TV e film attraverso il dispositivo di Amazon, per prima cosa devi collegare il Fire TV Stick al tuo televisore e alla Rete, seguendo le indicazioni che ti ho dato al riguardo. A collegamento effettuato, dovrai recarti nella schermata principale di Fire TV Stick e premere sul telecomandino il tasto Home (quello a forma di casa). Dovrai poi andare nella sezione Intrattenimento e cercare, attraverso le frecce del telecomando, l’app di Netflix.

Una volta trovata l’app, dovrai premere il tasto Select del telecomando (quello centrale) e, per far partire il download, dovrai andare sull’icona della freccia rivolta verso il basso e premere nuovamente il tasto Select. A download completato, potrai accedere a Netflix selezionando la sua icona dalla schermata principale.

Fire TV Stick 4K Ultra HD con telecomando vocale Alexa di ultima gener...
Vedi offerta su Amazon

Apple TV

Netflix Apple TV

Netflix è presente anche su Apple TV. Apple TV è un media center che si collega al proprio televisore attraverso una porta HDMI. Dotato di connessione a Internet, con Apple TV puoi non solo scaricare app e contenuti video online, ma anche possibile proiettare su TV foto, video e altri file provenienti da iPhone, iPad e Mac. A differenza di Chromecast e Amazon Fire TV Stick, Apple TV ha un costo più alto. Nella sua versione HD, con 32GB di memoria interna e supporto ai contenuti Full HD, ha un prezzo di 159,99 euro; nella versione 4K, invece, con 32 o 64 GB di storage, ha un costo base di 199,99 euro.

Se già hai configurato Apple TV, per scaricare l’app di Netflix, devi andare nella pagina principale e, con l’aiuto del telecomando, aprire l’App Store. Dopodiché devi cercare Netflix nello store e selezionarlo: una volta aperta la pagina relativa all’app Netflix, premi sul pulsante di download e, se necessario, immetti le credenziali del tuo ID Apple.

Al termine del download, troverai l’app di Netflix nella home screen di Apple TV e potrai gustarti i tuoi contenuti preferiti in essa, semplicemente effettuando il login.

Apple TV HD (32GB)
Vedi offerta su Amazon
Apple TV 4K (32GB)
Vedi offerta su Amazon

NOW TV Smart Stick

Anche se hai NOW TV Smart Stick puoi accedere a Netflix sul tuo televisore. NOW TV Stick è una chiavetta proposta da Sky che si collega alla porta HDMI del televisore e si può alimentare anche direttamente tramite porta HDMI. Il costo del device è di 54,79 euro. Anch’esso dotato di telecomandino, con NOW TV Stick è possibile accedere online a tutti i contenuti di NOW TV ed è anche possibile scaricare alcune app. Tra queste, non manca Netflix.

Se hai già associato NOW TV Smart Stick al tuo televisore e alla Rete (in caso contrario, ecco il mio tutorial), la procedura che devi seguire è molto semplice. Per scaricare l’app di Netflix, devi partire dalla pagina principale del NOW TV Stick. Aiutandoti con le frecce dell’apposito telecomando, devi poi selezionare nella barra a sinistra la voce App. A questo punto, devi trovare Netflix nel catalogo.

Trovata la pagina relativa a Netflix, premi il tasto OK sulla voce Aggiungi App. In pochi secondi, sarà effettuato il download di Netflix, che sarà poi disponibile nella pagina principale del NOW TV Smart Stick.

NOW TV Smart Stick con i primi 3 mesi a scelta fra Cinema oppure Enter...
Vedi offerta su Amazon
NOW TV Smart Stick con il primo mese di Sport incluso | Chiavetta stre...
Vedi offerta su Amazon

Console per videogiochi

Ci sono anche alcune console per videogiochi, come PlayStation 4 e Xbox One, che permettono di guardare Netflix. Aprire Netflix su questi dispositivi è davvero facile e veloce: basta infatti collegare la console a Internet (se non sai come fare, leggi i miei tutorial dedicati a PS4 e Xbox One) e prelevare l’app dallo store.

Nel caso della PlayStation 4 devi effettuare l’accesso a PlayStation Network con il tuo account. Dopo aver verificato lo stato della connessione, puoi procedere all’installazione dell’applicazione che può avvenire anche direttamente dall’area contenuti della schermata principale.  E’ qui necessario accedere alla sezione TV e Video, in cui troverai diverse app: tra queste anche Netflix. Seleziona dunque l’app e, con il controller, seleziona la voce Scarica. Una volta completato il download, troverai Netflix sempre nella sezione TV e Video di PS4.

Per quanto concerne l’Xbox One la procedura è molto simile: anche in questo caso, infatti, bisogna aver eseguito in primo luogo l’accesso al proprio account Xbox Live. Fatto ciò, devi accedere al negozio della console, premendo sull’icona Store che trovi spostandoti verso destra dalla schermata principale. Seleziona poi la voce relativa alle App e quindi cerca Netflix. Nella pagina di Netflix, devi poi selezionare il pulsante Installa, per scaricare l’applicazione sulla tua console. Completato questo passaggio, troverai Netflix sulla schermata iniziale della tua Xbox One, insieme alle altre app scaricate.

Collegamento a PC

Se non hai alcun dispositivo di supporto per rendere Smart il tuo televisore Samsung, l’unica alternativa che ti resta è collegare il PC al televisore. Sia che tu abbia un PC Windows sia che tu abbia un Mac, per collegare il computer al televisore ti basterà un semplice cavo HDMI.

Come ti ho mostrato in un precedente tutorial, collegare un PC ai TV Samsung è molto semplice. In primo luogo è necessario collegare le due estremità del cavo HDMI, rispettivamente, al PC e a una delle porte predisposte del televisore (se il PC non è dotato di porta HDMI, potrebbe essere necessario un adattatore, es. un adattatore USB-C a HDMI).

Una volta inserito il cavo alle due estremità, dovrai selezionare sul televisore il telecomando la sorgente HDMI relativa allo slot in cui hai collegato il cavo. Lo schermo del tuo PC, a questo punto, sarà proiettato in automatico sulla TV. Aprendo Netflix dal computer, riuscirai così a vedere serie TV e film anche sul televisore.

AmazonBasics - Cavo Ultra HD HDMI 2.0 ad alta velocità, formati 3D sup...
Vedi offerta su Amazon
CHOETECH USB C HDMI Adattatore, 4K&60Hz Tipo C a HDMI Cavo Adapter per...
Vedi offerta su Amazon
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.