Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come pagare Iliad

di

Allettato dal basso costo delle offerte e, soprattutto, dalla possibilità di usufruire di Giga aggiuntivi durante i tuoi viaggi nei paesi europei senza costi aggiuntivi, anche tu hai deciso di passare a Iliad. Prima, però, vorresti conoscere le modalità di pagamento sia per acquistare una SIM che per effettuare una ricarica. Per questo motivo, hai effettuato alcune ricerche sul Web in tal senso e sei finito dritto su questa mia guida. Beh, in tal caso lasciati dire sei arrivato nel posto giusto al momento giusto!

Con il tutorial di oggi, infatti, ti spiegherò come pagare Iliad elencandoti tutte le soluzioni di pagamento offerte dall’operatore telefonico francese. Dopo averti indicato come acquistare e pagare una nuova SIM (sia online che presso una Simbox fisica), ti mostrerò come rinnovare automaticamente la tua offerta tramite carta di credito e conto corrente e anche come effettuare una ricarica manuale pagando in contanti.

Se sei d’accordo, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo subito all’azione. Coraggio: mettiti bello comodo, prenditi cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Scegli la soluzione di pagamento che ritieni più adatta alle tue esigenze, prova a mettere in pratica le indicazioni che sto per darti e ti assicuro che pagare l’attivazione della SIM o una ricarica Iliad si rivelerà essere davvero un gioco da ragazzi.

Indice

Come pagare ricarica Iliad

Se ti stai chiedendo come pagare Iliad per ricaricare la tua SIM, sarai contento di sapere che hai più opzioni a tua disposizione. Infatti, l’operatore telefonico francese consente sia la ricarica automatica inserendo i dati del proprio conto corrente o della propria carta di credito che la ricarica manuale con la possibilità di pagare in contanti.

Pagare Iliad con conto corrente

Pagare Iliad con conto corrente è la soluzione più comoda per gli utenti che intendono impostare la ricarica automatica con addebito diretto sul propio conto corrente bancario. Così facendo, l’offerta attiva sulla propria SIM si rinnoverà automaticamente alla data di prossimo rinnovo indicata nella sezione Consumi e credito della propria area personale Iliad.

Se ritieni questa la soluzione più adatta alle tue esigenze, collegati al sito Web dell’operatore telefonico, premi sulla voce Area personale, inserisci i dati che ti sono stati forniti via email all’attivazione della tua SIM, nei campi ID Utente e Password, e premi sul pulsante Accedi.

Adesso, scegli l’opzione I miei dati personali (se stai usando il tuo smartphone o il tuo tablet, prima fai tap sul pulsante e poi scegli l’opzione I miei dati personali), premi sull’opzione Modifica relativa alla voce Il mio metodo di pagamento e, nella nuova pagina aperta, scegli la voce Addebito su conto corrente (SEPA).

Inserisci, quindi, i dati richiesti nei campi Titolare del conto corrente, BIC e IBAN, digita la password del tuo account Iliad nel campo apposito, premi sul pulsante Modifica il mio metodo di pagamento e il gioco è fatto.

Pagare Iliad con carta di credito

Tra le soluzioni che puoi prendere in considerazione per pagare una ricarica Iliad c’è anche il pagamento tramite carte di credito o di debito dei circuiti Visa e MasterCard. In tal caso, puoi scegliere sia di impostare il rinnovo automatico della tua offerta che effettuare la ricarica manuale.

Nel primo caso, collegati al sito Web di Iliad, effettua l’accesso alla tua area personale inserendone i dati nei campi ID utente e Password e accedi alla sezione I miei dati personali. Nella nuova pagina aperta, premi sull’opzione Modifica relativa alla voce Il mio metodo di pagamento e assicurati che sia selezionata l’Addebito su carta di pagamento.

Indica, quindi, se la tua carta è del circuito Visa o MasterCard, inseriscine i dati nei campi Numero della carta di pagamento, Mese (con il mese di scadenza), Anno (con l’anno di scadenza) e CVV (il codice riportato sul retro della carta), inserisci la password della tua area personale Iliad nel campo La tua attuale password e premi sul pulsante Modifica il mio metodo di pagamento, per impostare la ricarica automatica con addebito sulla carta di credito/debito.

Se, invece, preferisci ricaricare manualmente usando una carta di pagamento, per prima cosa, accedi alla sezione Il mio metodo di pagamento e scegli l’opzione Optare per il pagamento manuale, dopodiché seleziona la voce Consumi e credito, premi sul pulsante Ricarica il tuo numero e specifica l’importo della ricarica di tuo interesse tramite l’apposito menu a tendina.

Premi, quindi, sul pulsante Ricarica, inserisci il numero della tua carta nel campo Numero della carta di pagamento, specificane la data di scadenza tramite i menu a tendina Mese e Anno e indica il codice CVV (riportato sul retro della tua carta) nel campo apposito. Per confermare la ricarica, premi sul pulsante Ricarica il tuo numero e il gioco è fatto.

Pagare Iliad in contanti

Vorresti pagare Iliad in contanti? In tal caso, tutto quello che devi fare è impostare la ricarica manuale dalla tua area personale e recarti di persona presso un punto Sisal o Lottomatica.

Collegati, quindi, al sito ufficiale di Iliad, fai clic sulla voce Area personale presente nel menu principale, inserisci i tuoi dati nei campi ID utente e Password e premi sul pulsante Accedi. Nella nuova pagina aperta, seleziona l’opzione I miei dati personali presente nella barra laterale di sinistra, scegli la voce Il mio metodo di pagamento e premi sull’opzione Optare per il pagamento manuale.

Adesso, collegati al sito di Sisal o a quello di Lottomatica per cercare il punto vendita a te più vicino. Dopo aver individuato quello di tuo interesse ed esserti recato di persona, non devi far altro che rivolgerti all’addetto in cassa, richiedere una ricarica Iliad, specificare l’importo da ricaricare e il tuo numero di telefono. Verifica, quindi, che i dati stampati sul pre-scontrino che ti verrà consegnato dall’addetto in cassa siano corretti e procedi al pagamento in contanti.

Se tutto è andato a buon fine, la ricarica sarà immediata e riceverai un SMS di conferma. Per verificare il tuo nuovo credito, puoi accedere alla tua area personale sul sito Web di Iliad. Per la procedura dettagliata, puoi leggere la mia guida su come vedere credito Iliad.

Pagare Iliad con credito residuo

Se hai appena effettuato il passaggio a Iliad e hai richiesto il trasferimento del credito residuo della tua vecchia SIM o se hai effettuato una ricarica in contanti come ti ho indicato nei paragrafi precedenti, ti sarà utile sapere che, se hai attivato il pagamento tramite conto corrente o carta di credito/debito, questi ultimi avranno la “precedenza” sul credito residuo che, di conseguenza, non verrà utilizzato per pagare Iliad.

Se è, quindi, tua intenzione usare il credito disponibile sulla SIM, collegati al sito Web di Iliad, accedi alla tua area personale, seleziona l’opzione I miei dati personali e premi sul pulsante Modifica relativo alla voce Il mio metodo di pagamento. Nella nuova pagina aperta, imposta la ricarica manuale scegliendo l’opzione Optare per il pagamento manuale e il gioco è fatto: così facendo, per effettuare il rinnovo della tua offerta nel giorno indicato nella sezione Consumi e credito, verrà usato il credito residuo.

Ricordati, però, che il credito disponibile sulla SIM dev’essere superiore al costo di rinnovo dell’offerta. In caso contrario, il rinnovo non andrà a buon fine e potresti incappare in addebiti indesiderati in caso di chiamate e dell’attivazione della connessione dati sul tuo telefono.

Pagare Iliad con PayPal

Se ti stai chiedendo se è possibile pagare Iliad con PayPal, mi dispiace dirti che la risposta è negativa. Infatti, nel momento in cui scrivo questa guida, tra le opzioni di ricarica consentite dall’operatore telefonico francese non è disponibile il pagamento tramite il proprio conto PayPal.

Tuttavia, per effettuare una ricarica è possibile utilizzare la carta prepagata PayPal, trasferendo su quest’ultima il saldo disponibile sul tuo conto online. Per farlo, collegati al sito ufficiale di PayPal, accedi al tuo account premendo sul pulsante Accedi in alto a destra e inserendone i dati nei campi Indirizzo email e Password.

Adesso, se ancora non hai collegato la tua carta PayPal al tuo conto, scegli la voce Portafoglio, premi sul pulsante Collega una carta e seleziona l’opzione Prepagata PayPal tramite il menu a tendina Tipo di carta, dopodiché inseriscine i dati nei campi Numero di carta, Scadenza e CVV e premi sul pulsante Salva.

Per trasferire gratuitamente i soldi disponibili dal tuo conto PayPal alla carta fisica, accedi alla sezione Trasferisci denaro, specifica l’importo da inviare e seleziona la carta PayPal che hai aggiunto poc’anzi. Infine, premi sui pulsanti Continua e Trasferisci [importo] e il gioco è fatto.

A questo punto, per ricaricare Iliad pagando con PayPal, non devi far altro che accedere alla tua area personale Iliad e mettere in pratica le indicazioni che ti ho fornito nei paragrafi dedicati al pagamento tramite carta di credito.

Come pagare attivazione Iliad

Se non sei ancora cliente Iliad ma stai seriamente pensando di attivare una delle offerte dell’operatore telefonico francese, potrebbe esserti utile sapere come pagare l’attivazione di Iliad.

Se la tua intenzione è acquistare una SIM Iliad online, in fase di registrazione potrai scegliere di pagare tramite carta di pagamento (Visa o MasterCard) o tramite addebito su conto corrente SEPA. Non è possibile, invece, pagare alla consegna della SIM.

Se, invece, hai scelto di passare a Iliad recandoti di persona presso una Simbox (dei distributori automatici di SIM Iliad presenti su tutto il territorio nazionale), ti sarà utile sapere che l’unica soluzione di pagamento accettata è la carta di credito. Per maggiori informazioni, puoi leggere la mia guida su come attivare Iliad nella quale, oltre alla procedura dettagliata per acquistare una SIM dell’operatore telefonico, troverai elencati anche i metodi di pagamento disponibili.