Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare musica da Spotify gratis

di

Parlando con il tuo migliore amico, hai scoperto che Spotify consente di scaricare canzoni per l’ascolto in modalità offline, cioè senza connessione Internet. Per avere maggiori informazioni in merito e, soprattutto, per sapere se questa funzionalità è disponibile anche senza attivare una sottoscrizione a pagamento, hai effettuato alcune ricerche sul Web e, infine, sei giunto su questa mia guida.

Le cose stanno così, dico bene? Allora lasciati dire che oggi è proprio il tuo giorno fortunato! Nei prossimi paragrafi di questo tutorial, infatti, ti spiegherò come scaricare musica da Spotify gratis fornendoti tutte le indicazioni necessarie per riuscire nel tuo intento. Oltre alla procedura dettagliata per scaricare e riprodurre un contenuto in modalità offline da smartphone e tablet l’app di questo celebre servizio di streaming, troverai anche tutte le istruzioni per procedere da computer.

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial, però, ci tengo sùbito a metterti in guardia da eventuali programmi di terze parti che promettono di scaricare musica da Spotify a costo zero, o comunque di poterla estrapolare dal servizio in questione: per ovvie ragioni legali e tecniche, legate ai sistemi di protezione applicati ai brani (DRM), non è possibile estrapolare la musica da Spotify ma è consentito solo scaricarla offline — a determinate condizioni — tramite l’apposita funzione dell’applicazione ufficiale di Spotify, tra l’altro solo dal dispositivo sul quale è stato effettuato il download. Tutte le applicazioni e i servizi che promettono di estrapolare le tracce da Spotify vanno pertanto considerati non legali e potenziale veicolo di malware o e/o truffe. Detto ciò, non dilunghiamoci oltre e vediamo insieme come procedere. Buona lettura!

Indice

Come scaricare musica da Spotify gratis su Android e iPhone

Per scaricare musica da Spotify gratis è necessario utilizzare l’app del celebre servizio di streaming musicale per Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) o iPhone/iPad che, appunto, consente di scaricare singoli brani, album, playlist e podcast per l’ascolto in modalità offline. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto.

Come scaricare musica da Spotify senza Premium

Spotify

Se ti stai chiedendo se è possibile scaricare musica da Spotify senza Premium, devi sapere che utilizzando la versione gratuita del servizio è consentito esclusivamente il download di podcast. Per avere la possibilità di scaricare anche singoli brani, interi album o playlist, dovrai necessariamente attivare Spotify Premium.

Se sei comunque interessato a capire come scaricare podcast su Spotify, prendi il tuo smartphone, avvia l’app del servizio in questione e accedi al tuo account, selezionando l’opzione Accedi o una delle altre modalità d’accesso disponibili (Continua con Google, Usa Facebook e Continua con Apple). Se, invece, non hai ancora un account, premi sulla voce Iscriviti gratis e segui le indicazioni mostrate a schermo per creare uno.

A questo punto, premi sulla voce Ricerca collocata nel menu in basso, accedi alla sezione Podcast e fai tap sull’immagine di copertina del podcast di tuo interesse. In alternativa, dopo aver selezionato l’opzione Ricerca, inserisci il nome del podcast che intendi scaricare nel campo Artisti, brani o podcast e selezionano dai risultati della ricerca.

In entrambi i casi, nella schermata relativa al podcast scelto, premi sull’icona della freccia rivolta verso il basso relativo all’episodio che desideri scaricare e attendi che lo scaricamento sia completato (visualizzerai l’icona della freccia rivolta verso il basso su sfondo verde). Ripeti, poi, la procedura per eventuali altri episodi e podcast che intendi ascoltare in modalità offline.

Per visualizzare tutti i podcast che hai scaricato, premi sulla voce La tua libreria nel menu in basso, seleziona l’opzione Download effettuato e accedi alla sezione I tuoi episodi.

Adesso, premi sul pulsante ▶︎ relativo all’episodio scaricato che intendi ascoltare, per avviarne la riproduzione. Per eliminare un contenuto scaricato, invece, fai tap sulla relativa icona della freccia rivolta verso il basso e seleziona l’opzione Rimuovi. Semplice, vero?

Come scaricare musica da Spotify Premium

Spotify

Se intendi scaricare musica da Spotify Premium senza mettere mano al portafoglio, puoi attivare la prova gratuita del servizio che consente di usufruire di tutte le funzionalità dell’abbonamento Premium a costo zero, seppur per un periodo di tempo limitato che varia a seconda del piano scelto e delle varie promozioni attive.

Se ritieni questa una valida soluzione per scaricare musica da Spotify gratis e hai un dispositivo Android, avvia l’app del celebre servizio di streaming musicale e accedi al tuo account. Fatto ciò, premi sulla voce Premium collocata nel menu in basso e, nella nuova schermata visualizzata, fai tap sul pulsante Approfitta di 1 mese gratis/Approfitta di 3 mesi gratis relativo al piano di tuo interesse (es. Spotify Individual, Spotify Family ecc.).

Se, invece, hai un iPhone/iPad, avvia il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet (es. Safari), collegati alla pagina principale di Spotify, premi sul pulsante ☰ e seleziona l’opzione Premium dal menu apertosi. Nella nuova schermata visualizzata, fai tap sulla voce Visualizza piani, premi sul pulsante Inizia relativo al piano di tuo interesse e accedi al tuo account.

Adesso, a prescindere dal dispositivo in tuo possesso, seleziona il metodo di pagamento da associare al tuo account scegliendo tra Carta di credito o di debito e PayPal, inseriscine i dati nei campi appositi e segui le indicazioni mostrate a schermo per completare l’attivazione e avere Spotify Premium gratis.

A questo punto sei pronto per scaricare musica da Spotify. Per farlo, accedi alla sezione Ricerca dell’app di Spotify, inserisci il titolo dell’album che intendi scaricare nel campo Artisti, brani o podcast visualizzato in alto e fai tap sul nome dell’album di tuo interesse. Nella nuova schermata visualizzata, premi sull’icona della freccia rivolta verso il basso e attendi che tutte le canzoni contenute nell’album in questione siano scaricate. Allo stesso modo puoi procedere anche per scaricare playlist Spotify.

Se, invece, vuoi scaricare una specifica canzone, devi sapere che Spotify non consente di farlo direttamente. Tuttavia, puoi creare una playlist contenente il brano di tuo interesse e scaricarla come ti ho appena spiegato. In alternativa, puoi anche aggiungere il brano in questione ai tuoi preferiti e, successivamente, attivare il download di questi ultimi.

Per farlo, cerca il brano che intendi scaricare, premi sulla relativa icona dei tre puntini e seleziona l’opzione Mi piace dal menu apertosi. Fatto ciò, accedi alla sezione La tua libreria del tuo account Spotify, premi sulla voce Brani che ti piacciono e fai tap sull’icona della freccia rivolta verso il basso, per avviare lo scaricamento di tutti i brani che hai precedentemente aggiunto a questa lista.

Spotify

Per visualizzare e ascoltare i contenuti che hai scaricato anche quando non hai una connessione Internet, premi sulla voce La tua libreria collocata nel menu in basso e seleziona l’opzione Download effettuato. Premi, quindi, sul nome della playlist o dell’album che intendi ascoltare e fai tap sul pulsante ▶︎, per avviarne la riproduzione.

Se, invece, hai scaricato singoli brani aggiungendoli ai tuoi preferiti, fai tap sulla voce Brani che ti piacciono e fai tap sul titolo del brano che intendi ascoltare.

Così come ti ho indicato in precedenza per i podcast, anche per rimuovere un album, una playlist o i brani che hai scaricato non devi far altro che accedere alla sezione Download effettuato, premere sull’icona della freccia rivolta verso il basso relativo al contenuto scaricato da eliminare e selezionare l’opzione Rimuovi. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come scaricare canzoni da Spotify.

Infine, ci tengo a ricordarti che se hai attivato la prova gratuita di Spotify Premium e non intendi pagare l’abbonamento al termine del periodo promozionale, puoi disattivarne il rinnovo automatico in qualsiasi momento. Per la procedura dettagliata, puoi fare riferimento al mio tutorial su come disattivare Spotify Premium.

Come scaricare musica da Spotify gratis sul PC

Spotify

Come dici? Vorresti scaricare musica da Spotify gratis sul PC? In tal caso, devi sapere che è possibile farlo solo utilizzando l’applicazione ufficiale del servizio per Windows e macOS e la procedura è pressoché identica a quanto ti ho indicato in precedenza per scaricare contenuti da smartphone e tablet.

Di conseguenza, anche da computer, puoi effettuare il download di album e playlist solo se hai attivato Spotify Premium, mentre nella versione gratuita del servizio puoi scaricare esclusivamente i podcast.

In ogni caso, dopo aver avviato Spotify e aver effettuato l’accesso al tuo account, accedi alla sezione Cerca premendo sull’apposita voce presente nella barra laterale a sinistra, inserisci il titolo dell’album, della playlist o del podcast che desideri scaricare nel campo Artisti, brani o podcast e selezionano dai risultati della ricerca.

Nella nuova schermata visualizzata, clicca sull’icona della freccia rivolta verso il basso e attendi che tutti i brani contenuti nell’album o nella playlist siano scaricati. Se, invece, vuoi effettuare il download di un podcast, premi sull’icona della freccia rivolta verso il basso relativo a ciascun episodio che intendi ascoltare in modalità offline.

Vorresti scaricare un singolo brano? Anche procedendo da computer, l’unica opzione per farlo è aggiungere la canzone da scaricare alla lista dei tuoi brani preferiti. Per farlo, cerca la canzone di tuo interesse, individuala nella sezione Brani, clicca sulla relativa icona dei tre puntini e seleziona l’opzione Salva nei brani che ti piacciono dal menu apertosi.

Fatto ciò, seleziona l’opzione Brani che ti piacciono collocata nella barra laterale a sinistra e fai clic sull’icona della freccia rivolta verso il basso, per avviare il download di tutti i brani che hai aggiunto ai tuoi preferiti.

Spotify

Per gestire i tuoi download e ascoltare musica su Spotify anche senza connessione Internet, accedi alla sezione La tua libreria, premi sull’opzione di tuo interesse tra Playlist, Podcast e Album (se non la visualizzi, seleziona la voce in questione tramite l’apposito menu a tendina) collocate nel menu in alto e clicca sul pulsante ▶︎ relativo al contenuto che intendi ascoltare.

Per riprodurre un singolo brano tra quelli che hai aggiunto ai tuoi preferiti, invece, seleziona l’opzione Brani che ti piacciono nella barra laterale a sinistra e premi sul pulsante ▶︎ relativo al brano di tuo interesse.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.