Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come trasformare un documento in PDF

di

Hai bisogno di convertire un documento di Word o un foglio di Excel in PDF ma non sai come riuscirci? Strano. Se utilizzi una versione di Office pari o superiore alla 2007 dovresti trovare l’opzione per esportare i file in PDF direttamente nel menu della suite. Ad ogni modo non ti preoccupare, esistono delle soluzioni che permettono di ottenere dei file PDF perfetti non solo dai documenti di Office, ma anche da foto, pagine Web e qualsiasi altro tipo di contenuto stampabile.

Vuoi che te ne consigli qualcuna e ti faccia vedere come trasformare un documento in PDF utilizzandola? Ti accontento subito. Ecco una breve rassegna di applicazioni e servizi Web che consentono di trasformare praticamente qualsiasi tipo di file in un documento PDF a costo zero. Scommetto che rimarrai a bocca aperta di fronte alla loro semplicità di utilizzo.

Tutto quello che dovrai fare sarà infatti installare una di queste applicazioni sul PC (o visitare uno dei servizi che funzionano direttamente online usando il tuo browser preferito) e dare loro “in pasto” i documenti da convertire in PDF. L’elaborazione dei file sarà pressoché istantanea e i PDF generati saranno liberi da qualsiasi marchio, logo o altre fastidiose restrizioni. Buon divertimento!

Trasformare documenti in PDF online

Se vuoi trasformare in PDF un documento di Word, Excel o PowerPoint puoi fare a meno di installare nuovi programmi sul tuo PC e ricorrere ad iLovePDF. Si tratta di un servizio online gratuito per la creazione, la modifica e la conversione dei documenti PDF che permette di ottenere dei file PDF partendo da documenti di Microsoft Office o anche foto in formato JPG. Funziona su tutti i browser, non richiede registrazioni e tutela la privacy degli utenti cancellando tutti i file che vengono caricati sui suoi server nel giro di qualche ora.

Per utilizzarlo, collegati alla sua pagina iniziale e clicca sul pulsante relativo alla funzione che vuoi sfruttare: Word a PDF per convertire file DOC e DOCX in PDF; Excel a PDF per convertire fogli di Excel in PDF e così via.

A questo punto, trascina il documento che desideri convertire in PDF nella finestra del browser e pigia sul bottone Convertire a PDF per avviarne prima la conversione e poi il download. Puoi caricare (e generare) documenti grandi fino a 200MB.

Se hai bisogno di trasformare più documenti alla volta, prova il servizio Web Online2PDF che consente di convertire in PDF un numero massimo di 20 file pesanti fino a 100MB (complessivamente). Come funziona? Semplicissimo. Trascina i documenti da convertire sul bottone Select files e premi Convert.

Trasformare documenti in PDF su Windows

Se vuoi trasformare un documento in PDF direttamente sul tuo PC puoi affidarti a una stampante virtuale. Una stampante virtuale è un software che permette di convertire in PDF qualsiasi contenuto stampabile: i documenti di Office, le pagine Web, le foto e molto altro ancora. Funzionano proprio come le stampanti reali, quindi una volta installati vanno richiamati tramite il menu File > Stampa di qualsiasi programma dotato di funzioni di stampa.

Fra le migliori stampanti virtuali disponibili per Windows c’è FreePDF che è completamente gratuita e utilizzabile anche per fini commerciali. Per funzionare, si basa su Ghostscript, un noto software gratuito per interpretare i linguaggi di descrizione di pagina PostScript e PDF di Adobe.

Per scaricare FreePDF sul tuo computer, collegati al sito ufficiale del programma e clicca sul primo collegamento presente nella tabella Current version. Per scaricare Ghostscript, invece, clicca sulla voce Ghostscript version 9.07 se utilizzi un sistema operativo a 32 bit oppure sulla voce 64 bit se utilizzi un sistema operativo a 64 bit.

A scaricamento completato, apri il pacchetto d’installazione di Ghostscript (es. gs907w64.exe) e clicca in sequenza sui pulsanti , Next, I Agree, Install e Finish per concludere il setup. Dopodiché apri il pacchetto d’installazione di FreePDF (es. FreePDF4.14.exe) e completa il setup cliccando in sequenza su , Setup ed End.

Ora non ti resta altro che aprire il documento da trasformare in PDF, recarti nel menu File > Stampa e selezionare FreePDF dall’elenco delle stampanti. Nella finestra che si apre, seleziona il livello di qualità del file che intendi ottenere (dal menu Profilo PDF), digita il nome che desideri assegnare al file nell’apposito campo di testo e pigia sul pulsante Salva con nome per selezionare la cartella in cui esportare il PDF.

Trasformare documenti in PDF su Mac

Utilizzi un Mac? Ho un’ottima notizia da darti: puoi trasformare qualsiasi contenuto stampabile in PDF usando la stampante virtuale inclusa “di serie” in OS X. Sì, hai letto bene! Non devi installare alcun software aggiuntivo. Puoi “stampare” i tuoi documenti in formato PDF utilizzando una comodissima funzione integrata di default nel sistema operativo del Mac.

Come si usa? Nulla di più facile. Apri il documento che intendi convertire in PDF, recati nel menu File > Stampa, espandi il menu a tendina PDF che si trova in basso sinistra nella finestra che si apre e seleziona la voce Salva come PDF da quest’ultimo.