Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come salvare un documento in PDF

di

Hai bisogno di inviare una pagina Web o un documento a un tuo collega ma non sai come esportarli in formato PDF, in modo da renderli più comodi da consultare? Non ti preoccupare, basta poco. Tutto quello di cui hai bisogno è un piccolo software denominato doPDF.

DoPDF è un programma gratuito per Windows che installa una stampante virtuale nel sistema, mediante la quale diventa possibile trasformare qualsiasi file in PDF: documenti di testo, file di Office, foto e molto altro ancora. Non presenta limitazioni noiose e funziona con tutti i programmi che supportano la funzione di stampa, da Office al browser Web passando per tutti i programmi per visualizzare foto. Vediamo subito come salvare un documento in PDF utilizzandolo.

Se vuoi scoprire come salvare un documento in PDF, il primo passo che devi compiere è collegarti al sito Internet di doPDF e cliccare sul pulsante verde DOWNLOAD per scaricare il programma sul tuo PC. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (es. dopdf-7.exe) e, nella finestra che si apre, clicca prima su Esegui e poi su , OK e Avanti.

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini del contratto di licenza, e fai click prima su Avanti per sei volte consecutive e poi su Installa e Fine per completare il processo d’installazione e avviare doPDF.

Ci sono due strade per salvare un documento in PDF con doPDF. Il primo consiste nell’accedere alla finestra principale del programma (quella che si apre automaticamente al termine dell’installazione), selezionare il file da trasformare in PDF attraverso il pulsante […] e cliccare su Crea. Sono supportati tutti i formati di file stampabili, dai file di Office alle foto.

Il secondo consiste nell’usare la classica funzione di stampa da qualsiasi applicazione e scegliere la stampante virtuale di doPDF come dispositivo di stampa. Ti basterà scegliere la voce Stampa dal menu File dell’applicazione in uso e selezionare dal menu delle stampanti la voce doPDF. Si aprirà una finestra con le impostazioni della stampa in PDF, attraverso la quale potrai impostare la cartella in cui salvare il documento convertito (pulsante Sfoglia) e regolare le opzioni relative alla qualità del file da ottenere.

Ad esempio, mettendo il segno di spunta accanto alla voce File piccolo potrai mantenere le dimensioni del documento compatte, mentre attraverso le opzioni Includi font e Immagini di alta qualità potrai fare in modo che il PDF generato includa i caratteri di scrittura e mantenga intatta la qualità delle immagini incluse in esso (aumentando però le dimensioni finali del file). Una volta scelta la configurazione desiderata, basta cliccare su OK e il PDF viene salvato nella cartella precedentemente indicata.