Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come vedere tutte le app scaricate

di

Se ti chiedessi quali sono tutte le applicazioni che hai scaricato e installato sul tuo smartphone o sul tuo tablet, a partire dal primo giorno di utilizzo del dispositivo, sapresti rispondermi? Credo proprio di no, specie se sei un tipo, per così dire, dal download facile. Se però con questa mia domanda ti ho stuzzicato e ora vorresti realmente scoprire questo dato, sappi che posso fornirti tutte le indicazioni del caso per riuscire a visualizzare l’elenco completo delle app di cui hai effettuato il download sui tuoi dispositivi.

Come dici? Ti va di approfondire l’argomento? Bene. Allora facciamo così: concedimi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero, mettiti bello comodo e leggi con la massima attenzione questo mio articolo incentrato su come vedere tutte le app scaricate. Otterrai così, in pochi e semplici passaggi, la lista di tutte le applicazioni che hai scaricato non solo sui terminali Android e su iPhone e iPad, ma anche sul tuo PC Windows e/o sul tuo Mac.

A prescindere dal sistema operativo in uso potrai visualizzare sia le applicazioni che hai scaricato gratis che quelle che hai acquistato (con la possibilità di eseguirne nuovamente il download a costo zero). Detto ciò, non mi resta che augurarti buona lettura!

Indice

Vedere tutte le app scaricate su Android

Elenco app Play Store

Ti interessa capire come vedere tutte le app scaricate sul tuo smartphone o tablet Android? Bene: ora ti spiego in che modo procedere.

Tanto per cominciare, prendi il tuo dispositivo mobile e avvia il Play Store (l’icona del triangolo colorato presente in home screen o nel drawer), cioè il negozio ufficiale delle app per il sistema operativo di casa Google.

Una volta visualizzata la schermata principale dello store, fai tap sull’icona ☰ situata in alto a sinistra e scegli la voce Le mie app e i miei giochi dal menu che compare. Nella nuova sezione del Play Store che ti verrà mostrata, troverai tutte le app da te scaricate, organizzate in tre differenti schede.

Ad esempio, tramite la scheda Raccolta puoi visualizzare tutte le app scaricate, mentre in quella denominata Installate ti verranno mostrate soltanto le app che hai scaricato e che attualmente risultano installate sul dispositivo. C’è poi la scheda Aggiornamenti ma, per lo scopo in oggetto di questo tutorial, non ha particolare utilità, in quanto ti mostra solo le app per cui è disponibile un aggiornamento.

Se non riesci a trovare una specifica app in elenco, puoi fare tap sull’icona del filtro, nella parte in alto a destra dello schermo, ed eseguire un ordinamento dell’elenco delle app per i download più recenti oppure per nome.

Le app che al momento non sono installate sul dispositivo possono essere scaricate nuovamente senza problemi, semplicemente facendo tap sul bottone Installa che trovi accanto al loro nome. Le app che, invece, risultano attualmente installate sul dispositivo, possono essere aperte direttamente dal Play Store, facendo tap sul tasto Apri che trovi sempre accanto al loro nome.

Infine, se desideri rimuovere una specifica app dall’elenco di quelle scaricate, pigia sull’icona X che trovi sempre in corrispondenza del nome, dopodiché dai conferma. Qualora poi dovessi avere dei ripensamenti, potrai rendere nuovamente visibili le app che hai rimosso nell’elenco di quelle scaricate. Come? Semplicemente effettuandone nuovamente il download, così come faresti con una qualsiasi altra app nuova.

App su Play Store da Web

Ti segnalo che puoi accedere all’elenco di tutte le app scaricate sui tuoi device Android anche attraverso la versione Web del Play Store. Tutto ciò che devi fare è visitare l’apposita pagina Internet dello store ed eseguire il login con lo stesso account Google associato allo smartphone o al tablet Android.

Fatto ciò, vai sulle schede App > Le mie app che trovi sulla sinistra e vedrai comparire l’elenco completo delle varie app scaricate. Tramite il menu in alto, poi, puoi anche scegliere la categoria di applicazioni e servizi da visualizzare.

Se lo desideri, puoi anche impartire il comando d’installazione remota dell’app, in modo che venga scaricata sul tuo dispositivo Android non appena questo si connetterà a Internet. In questo caso, fai clic sul bottone Installa, scegli il nome del device di destinazione dal menu a tendina sotto la scritta Scegli un dispositivo e clicca sul pulsante Installa.

Vedere tutte le app scaricate su iOS/iPadOS

Come vedere tutte le app scaricate

Utilizzi un iPhone o un iPad e ti interessa capire come vedere tutte le app scaricate su quest’ultimo sino a questo momento? Allora, tanto per cominciare, prendi il tuo dispositivo e accedi alla home screen dello stesso.

Fatto ciò, premi sull’icona di App Store (quella con lo sfondo azzurro e la “A” stampata al centro), cioè lo store ufficiale delle app e dei giochi per i dispositivi mobili di casa Apple, e attendi che la relativa schermata iniziale risulti visibile. Pigia poi sulla tua foto, in alto a destra, e seleziona la voce Acquisti.

A questo punto, ti ritroverai al cospetto dell’elenco completo delle app che hai scaricato e installato su tutti i tuoi dispositivi iOS/iPadOS collegati al medesimo account Apple, dal primo giorno di utilizzo degli stessi sino all’ultimo.

Le app vengono suddivise in due schede: Tutto (che ti permette di vedere tutte le app che sono state scaricate) e Non su iPhone/iPad (che ti mostra solo le app che hai scaricato ma che al momento non sono presenti sul dispositivo utilizzato). Se non riesci a trovare una specifica applicazione, puoi eventualmente effettuarne la ricarica digitando il nome nell’apposita barra che sta in alto.

Dalla stessa schermata in cui sono elencate tutte le app scaricate, puoi anche effettuare nuovamente il download di una o più app, facendo tap sull’icona della nuvola che trovi accanto al relativo nome, oppure, nel caso di quelle attualmente installate sul dispositivo, puoi aprirle “al volo” pigiando sul bottone Apri che ci trovi accanto.

Per completezza d’informazione, ti segnalo che anche su iOS/iPadOS, se non desideri più visualizzare una specifica app nell’elenco di quelle scaricate, puoi nasconderla in qualsiasi momento recandoti nella stessa sezione dell’App Store che ti ho mostrato nei paragrafi precedenti, effettuando uno swipe verso sinistra sul nome dell’app da nascondere e pigiando, infine, sulla dicitura Nascondi che vedi comparire accanto.

Come vedere tutte le app scaricate

Qualora dovessi ripensarci, potrai rendere nuovamente visibili le app nascoste, andando nella scheda Oggi dell’App Store, premendo sulla tua foto (in alto a destra), quindi sul tuo ID Apple e facendo l’accesso tramite Face ID, Touch ID o password.

Nella schermata successivi, seleziona la voce Acquisti nascosti, in fondo, individua l’app da mostrare di nuovo e premi sull’icona della nuvola a essa corrispondente, per completare la procedura.

Vedere tutte le app scaricate su PC

Vedere app sul Microsoft Store

Anche sui PC Windows 10 e sui Mac è possibile scaricare applicazioni direttamente dagli store dei produttori dei sistemi operativi in questione. Pertanto, anche su queste piattaforme puoi accedere facilmente alla lista delle app scaricate. Come? Te lo spiego in un attimo.

Se utilizzi un PC con Windows 10, accedi al Microsoft Store, tramite la sua icona presente nel menu Start (il sacchetto della spesa con la bandierina). Fatto ciò, clicca sull’icona (…) situata in alto e seleziona la voce La mia raccolta nel riquadro che visualizzi.

A questo punto, una nuova schermata ti mostrerà l’elenco delle applicazioni che fino a questo momento hai scaricato dal Microsoft Store. Nel caso in cui volessi installarne nuovamente una, premi sul tasto Installa che trovi al suo fianco.

Se vuoi nascondere un’applicazione dall’elenco, invece, fai clic sull’icona (…) situata al suo fianco e scegli la voce Nascondi dal menu apertosi. In qualsiasi momento, potrai visualizzare le applicazioni nascoste, premendo sul tasto Mostra prodotti nascosti in alto. Tramite la scheda Installato sulla sinistra, invece, potrai vedere tutte le applicazioni che al momento hai installato sul tuo PC.

Su macOS, invece, tutto ciò che devi fare è aprire il Mac App Store tramite la sua icona che trovi nel Dock (la “A” su sfondo azzurro) e selezionare il tuo nome utente situato in basso a sinistra, così da accedere alla schermata delle applicazioni fino a oggi scaricate.

Premendo sull’icona della nuvoletta, potrai eseguire nuovamente il download dell’applicazione in questione sul tuo Mac. Se vuoi nascondere un’app scaricata, fai tap sull’icona (…) a fianco e scegli la voce Nascondi acquisto.

In caso di problemi

Pur avendo seguito le mie indicazioni non sei ancora riuscito a visualizzare l’elenco completo delle app scaricate sui tuoi dispositivi? Beh, molto probabilmente la colpa è imputabile al fatto che non sei collegato a un account Google, Apple o Microsoft (dipende dalla piattaforma di tuo interesse) o che comunque non si tratta di quello corretto.

Ad ogni modo non hai di che preoccuparti, possiamo provare a risolvere la cosa insieme. Trovi tutte le istruzioni del caso proprio qui di seguito.

Android

Risolvere errori Play Store

Se non riesci in alcun modo a visualizzare le app che avevi precedentemente scaricato dal Play Store, i motivi possono essere diversi e te ne indicherò alcuni che potrebbero aiutarti a risolvere questo tuo problema.

Per prima cosa, assicurati di essere autenticato con l’account Google corretto. Per fare ciò, fai semplicemente tap sulla miniatura collocata in alto a destra nella schermata principale del Play Store e verifica se sei collegato con l’esatto account Gmail.

In caso contrario, pigia su un altro account già associato, presente in elenco oppure aggiungine uno nuovo, facendo tap sulla voce Aggiungi un altro account. Puoi anche consultare questa mia guida se volessi saperne di più sull’argomento.

Se non riesci proprio ad accedere alla schermata iniziale del Play Store, probabilmente il motivo risiede nel fatto che non hai alcuna connessione a Internet attiva. Infatti, un messaggio ti indicherà che non sei connesso a Internet. In questo caso, semplicemente esegui l’accesso alla rete dati della SIM o al Wi-Fi, seguendo i consigli che ti ho fornito nella mia guida su come collegarti a Internet.

iOS/iPadOS

iPhone e iPad

Se non sei riuscito a trovare una specifica app sull’App Store di iOS/iPadOS, il problema potrebbe essere ricondotto a un ID Apple associato al dispositivo diverso da quello che avevi usato per scaricare l’app in questione.

In questo caso, tutto ciò che devi fare è accedere con l’ID Apple corretto, seguendo scrupolosamente le procedure che ti ho indicato in questa mia guida. Accertati, però, di essere connesso a Internet.

Windows/macOS

computer e smartphone

Se dal tuo computer non riesci a trovare una specifica applicazione scaricata su Windows o macOS o non riesci a visualizzare l’elenco delle applicazioni installate, probabilmente il problema risiede nel fatto che non hai eseguito l’accesso con lo stesso account che avevi usato in precedenza.

A tal proposito, il mio consiglio è quello di accedere al Microsoft Store con il tuo account Microsoft oppure al Mac App Store con il tuo ID Apple. Se non sai come fare, ti consiglio di leggere le mie guide su come cambiare account Microsoft e quella su come modificare ID Apple.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.