Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere tutte le app scaricate

di

Se ti chiedessi quali sono tutte le applicazioni che hai scaricato ed installato sul tuo smartphone o sul tuo tablet a partire dal primo giorno di utilizzo del dispositivo ad oggi sapresti rispondermi? Beh, credo proprio di no, specie se sei un tipo, per così dire, dal download facile. Se però la cosa ti interessa, che sia per mera curiosità o per reale necessità, posso fornirti tutte le indicazioni del caso per riuscire a visualizzare l’elenco completo delle app di cui hai effettuato il download dallo store di riferimento sui tuoi device e che quindi hai provveduto ad installare almeno una volta su questi ultimi.

Come dici? Ti va di approfondire l’argomento? Bene. Allora facciamo così: concedimi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero, mettiti bello comodo, afferra il tuo dispositivo e leggi con la massima attenzione questo mio articolo interamente incentrato su come vedere tutte le app scaricate su Android, su iOS ed anche su Windows Mobile. Le operazioni che andrò ad indicarti e che tu dovrai effettuare per riuscire “nell’impresa” sono estremamente semplici, non temere. Non occorre dunque essere dei grandi esperti in fatto di informatica e nuove tecnologie per poterle mettere a segno, posso assicurartelo.

A prescindere dal sistema operativo in uso sul tuo dispositivo, questo te lo anticipo subito, potrai visualizzare sia le applicazioni che hai scaricato a costo zero sia quelle che hai eventualmente provveduto ad acquistare. Qualora necessario, in entrambi i casi, potrai altresì effettuare nuovamente tutti i download e, ovviamente, nel caso delle app a pagamento non dovrai mettere nuovamente mano al borsellino. Ora però basta chiacchiere e passiamo all’azione. Ti auguro, come al solito, buona lettura!

Indice

Vedere tutte le app scaricare su Android

Ti interessa capire come vedere tutte le app scaricate e stai utilizzando uno smartphone oppure un tablet Android? Ora ti spiego in che modo procedere, non preoccuparti! Tanto per cominciare, afferra il tuo dispositivo ed accedi alla schermata dello stesso in cui sono raggruppate le icone di tutte le applicazioni, individua quindi il Play Store (l’icona con il simbolo play multicolor), il negozio ufficiale delle applicazioni per il sistema operativo di casa Google, e pigiaci sopra.

Una volta visualizzata la schermata principale dello store di casa Google, tappa sul bottone con le tre linee in orizzontale che sta in alto a sinistra e scegli la voce Le mie app e i miei giochi dal menu che appare. Nella nuova sezione del Play store che ti verrà mostrata, troverai tutte le app da te scaricate organizzate in tre differenti schede, quelle poste in alto: Raccolta (tramite la quale puoi visualizzare tutte le app scaricate) e Installate (tramite la quale puoi visualizzare solo le app che hai scaricato e che attualmente risultano installate sul dispositivo). C’è poi anche la scheda Aggiornamenti ,ma per lo scopo in oggetto non ha particolare utilità in quanto ti mostra solo le app scaricate ed installate attualmente sul dispositivo in uso e per le quali è disponibile un aggiornamento.

Come vedere tutte le app scaricate

Se non riesci a trovare una specifica app in elenco, puoi tappare sul simbolo della lente di ingrandimento nella parte in alto a destra dello schermo ed seguire una ricerca per nome, mentre servendoti del menu che trovi sempre sulla destra puoi scegliere di ordine le applicazioni in maniera diversa (per nome, per ultimo aggiornamento oppure per dimensioni).

Le app che al momento non sono installate sul dispositivo possono essere scaricate nuovamente senza problemi semplicemente facendo tap sul bottone Installa che trovi accanto al relativo nome in elenco e poi su quello Accetto. Le applicazioni che invece risultano attualmente installate sul dispositivo possono esser aperte direttamente dal Play store facendo tap sul bottone Apri che trovi sempre accanto al loro nome.

Se invece desideri rimuovere una data applicazione dall’elenco di quelle scaricate, tappa sulla “x” che trovi sempre in corrispondenza del suo nome e pigia su OK in risposta alla domanda di conferma che vedi comparire su schermo.

Qualora poi dovessi avere dei ripensamenti, potrai sempre e comunque rendere nuovamente visibili le app che hai nascosto nell’elenco di quelle scaricate semplicemente effettuandone nuovamente il download così com faresti con una qualsiasi altra app nuova.

Ti segnalo infine che se lo preferisci puoi visualizzare tutte le app scaricate sui tuoi device Android anche accedendo alla versione online del Play Store. Com si fa? Semplice: visita l’apposita pagina Internet dello store, clicca sulla scheda App che sta a sinistra e sulla voce Le mie app (che sta sempre a sinistra) dopodiché vedrai apparire l’elenco completo delle varie applicazioni scaricate. Tramite il menu in alto puoi anche scegliere la categoria di applicazioni e servizi da visualizzare.

Come vedere tutte le app scaricate

Se vuoi, puoi anche “comandare” via Web la reinstallazione di un’app che avevi già scaricato sui tuoi dispositivi semplicemente selezionandone il nome dall’elenco visualizzato, cliccando poi sul bottone Installa, selezionando il nome del device di riferimento dal menu che vedi apparire sotto la scritta Scegli un dispositivo e cliccando sul pulsante Installa.

Vedere tutte le app scaricare su iOS

Utilizzi un device iOS, iPhone o iPad che sia, e ti interessa capire come vedere tutte le app scaricate su quest’ultimo sino a questo momento? Allora, tanto per cominciare afferra il tuo dispositivo ed accedi alla home screen dello stesso. Tappa quindi sull’icona di App Store (quella con lo sfondo azzurro e la “A” stampata al centro), lo store ufficiale delle app e dei giochi per i dispositivi basati sul sistema operativo mobile di casa Apple, ed attendi che la relativa schermata risulti visibile. Pigia poi sulla tua foto in alto a destra e seleziona la voce Acquisti.

A questo punto, ti ritroverai al cospetto dell’elenco completo delle app che hai scaricato ed installato su tutti i tuoi dispositivi iOS collegati al medesimo account Apple dal primo giorno di utilizzo degli stessi sino all’ultimo. Le applicazioni vengono suddivise in due schede: Tutto (che ti permette di vedere tutte le app che sono state scaricate) e Non su questo iPhone/iPad (che ti mostra solo le app che hai scaricato ma che al momento non sono presenti sul dispositivo utilizzato). Se non riesci a trovare una specifica applicazione, puoi eventualmente effettuarne la ricarica digitando il nome nell’apposito barra che sta in alto.

Come vedere tutte le app scaricate

Dalla stessa schermata in cui sono elencate tutte le applicazioni scaricate puoi anche effettuare nuovamente il download di una o più app tappando sul simbolo della nuvola che trovi accanto al relativo nome oppure, nel caso di quelle attualmente installate sul dispositivo, puoi aprirle “al volo” pigiando sul bottone Apri che ci trovi accanto.

Per completezza d’informazione, anche nel caso di iOS ti segnalo poi che se non desideri più visualizzare una data applicazione nell’elenco di quelle scaricate puoi nasconderla in qualsiasi momento recandoti nella sezione di App Store in cui vengo elencate tutte le app scaricate così come visto insieme poc’anzi, individuano l’applicazione di riferimento, effettuando uno swipe verso sinistra sul suo nome e tappando poi sul bottone rosso Elimina che vedi comparire accanto.

Qualora dovessi ripensarci, potrai sempre e comunque rendere nuovamente visibili le applicazioni nascoste ma in tal caso avrai bisogno di iTunes, il player multimedia di casa Apple disponibile per Mac (su cui è preinstallato) e Windows (su cui va scaricato dall’apposita pagina del sito dell’azienda, come ti ho spiegato nel mio articolo su come scaricare iTunes, appunto) e tramite il quale è inoltre possibile gestire in maniera completa i dispositivi iOS.

Per riuscirci, ti basta dunque avviare iTunes sul tuo computer, cliccare sulla voce Account annessa alla barra dei menu, cliccare sulla voce Visualizza il mio account…, digitare (se richiesto) la password dell’account Apple in uso, cliccare sul collegamento Gestisci che trovi accanto alla voce Acquisti nascosti in corrispondenza di iTunes nella nuvola e selezionare la voce App dalla parte in alto a destra dalla finestra di iTunes.

Una volta visualizzato l’elenco completo di tutte le app nascoste, potrai decidere di rendere nuovamente visibili quelle di tuo interesse facendo clic sul pulsante Mostra che trovi in corrispondenza dell’icona di ciascuna di esse.

Come vedere tutte le app scaricate

Se non riesci a trovare una data app puoi poi aiutarti con il campo di ricerca in altro a sinistra oppure puoi scegliere di visualizzare solo quelle per iPhone o per iPad cliccando sulle relative schede in alto. Il menu sulla destra ti consente invece di scegliere se ordinare le applicazioni per data di download (impostazione predefinita) o per nome.

Vedere tutte le app scaricare su Windows Mobile

Se invece possiedi un device Windows Mobile, per poter vedere tutte le app che hai scaricato su quest’ultimo devi, afferrare il tuo smartphone, recati nella schermata principale dello stesso e tappare sull’icona del Windows Store (quella con il sacchetto della spesa impresso sopra), il negozio ufficiale delle applicazioni per il sistema operativo di casa Redmond. Pigia quindi sul tuo profilo di fianco alla casella di ricerca dopodiché tappa sulla voce La Mia Libreria.

Foto di uno smartphone Windows Phone

Una volta fatto ciò, vedrai apparire la lista di tutte le applicazioni installate al momento sul dispositivo in uso. Facendo poi tap su Mostra tutte ti saranno mostrate anche tutti le alter app che hai già scaricato ma che al momento non risultano installate e che sono collegate all’account Microsoft di riferimento.

In alto, invece, trovi le applicazioni che risultano essere compatibili con il dispositivo in uso, mentre scorrendo in basso vedrai comparire l’elenco di quelle non compatibili ma che risultano comunque associate al tuo account in quanto scaricate in passato.

In caso di problemi

Pur avendo seguito pedissequamente le mie indicazioni non sei ancora riuscito a visualizzare l’elenco completo delle applicazioni scaricate sui tuoi dispositivi? Beh, molto probabilmente la colpa è imputabile al fatto che non sei collegato ad un account Google, Apple o Microsoft (dipende dalla piattaforma mobile di riferimento) o che comunque non si tratta di quello corretto.

Foto che mostra un insieme di cellulari

Ad ogni modo non hai di che preoccuparti, possiamo provare a risolvere la cosa insieme. Trovi tutte le istruzioni del caso proprio qui di seguito.

Android

Se quando accedi al Pay Store compaiono dei messaggi di errore relativi al fatto che non sei autenticato con il tuo account Google, leggi la mia guida su come creare account Google per scoprire come rimediare andando ad associare il tuo indirizzo al telefonino oppure al tablet.

Se invece non riesci ad effettuare le operazioni che ti ho segnalato nelle righe precedenti perché non trovi l’icona del Play Store, molto probabilmente è perché hai rimosso erroneamente lo store di casa Google che era presente sul dispositivo. Per rimediare e quindi per effettuare nuovamente l’installazione del Play Store, ti basta leggere il mio articolo su come installare Play Store su Android.

iOS

Se provando ad accedere ad App Store sul tuo iPhone o iPad vedi comparire degli errori relativi al fatto che non sei autenticato con il tuo ID Apple, corri ai rimedi scoprendo come creare un ID Apple e collegarlo all’iDevice. Trovi spiegato tutto in dettaglio nella mia guida sull’argomento che ti ho appena segnalato.

Windows Mobile

Se nel cercare di vedere tutte le app scaricate sul tuo device Windows Mobile incontri delle difficoltà relative sul Windows Store o se comunque vedi comparire degli errori su schermo indicanti il fatto che non risulta collegato alcun account Microsoft al tuo dispositivo, puoi risolvere immediatamente la cosa leggendo il mio tutorial su come creare un account Microsoft tramite il quale, per l’appunto, ho provveduto a parlarti in maniera approfondita della questione.