Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day 2018
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2018. Vedi le offerte Amazon

Come vendere online da privato

di

Hai svuotato il tuo garage e hai riempito scatoloni di oggetti inutilizzati? Vorresti provare a venderli su Internet ma non hai la minima idea di come fare? Se non sei un grande esperto del settore e sei alla ricerca di qualche consiglio su come vendere online da privato, non preoccuparti: sei arrivato nel posto giusto al momento giusto! Con il tutorial di oggi, infatti, ti indicherò come registrarti sui principali siti di vendita online e come creare annunci per vendere i tuoi oggetti.

Grazie a siti come Subito o Kijiji, potrai pubblicare inserzioni gratuite e vendere i tuoi oggetti a persone che abitano nella tua stessa città (contrattando il prezzo finale con queste ultime), mentre rivolgendoti a siti come eBay potrai vendere (quasi) ogni tipo di oggetto pagando una commissione sul prezzo finale. In alternativa potrai utilizzare la piattaforma di annunci di Facebook, Marketplace, per postare i tuoi annunci online.

Allora, ti ho incuriosito? Se è così, non perdiamo altro tempo prezioso e mettiamoci subito all’opera! Leggi con attenzione i prossimi paragrafi, analizza tutte le soluzioni elencate e scegli quella che ritieni più adatta alle tue esigenze. Sono sicuro che in men che si dica riuscirai a mettere in vendita i tuoi oggetti e racimolare qualche soldo extra. Sei pronto a cominciare? Bene, allora non mi rimane altro che augurarti una buona lettura.

Indice

Siti di annunci

Affidarsi ai siti di annunci è una valida soluzione per vendere online da privato. I siti di annunci permettono a chiunque di pubblicare inserzioni gratuite e offrire prodotti e servizi in vendita: gli utenti interessati all’articolo, potranno mettersi in contatto con il venditore e iniziare la trattativa di vendita.

Subito.it

Tra i siti di annunci più noti in Italia, c’è Subito.it, che consente di pubblicare inserzioni e mettere in vendita qualsiasi tipologia di articolo: da auto e immobili a prodotti tecnologici, ma anche servizi e offerte di lavoro. Pubblicare un’inserzione su Subito.it non ha alcun costo, ma è necessaria la registrazione.

Collegati quindi al sito di Subito.it e premi sul pulsante Registrati, dopodiché inserisci i tuoi dati nei campi La tua email, Password, Compleanno e Sesso, apponi il segno di spunta per accettare i termini del servizio e dare il consenso al trattamento dei dati e fai clic sul pulsante Conferma. Nel giro di pochi istanti riceverai un’email contente un link di attivazione: entro 48 ore, fai clic sulla voce Conferma per concludere la registrazione.

Ora sei pronto a creare il tuo annuncio su Subito.it! Pigia dunque sul pulsante Inserisci annuncio del sito e, nella schermata successiva, seleziona la categoria dell’articolo che vuoi vendere e apponi il segno di spunta accanto alla voce In vendita. Adesso, inserisci una foto (opzione facoltativa), il titolo e la descrizione dell’articolo da mettere in vendita, dopodiché inserisci i tuoi dati personali nei campi Nome e Telefono e, se non desideri mostrare il tuo numero di telefono, apponi il segno di spunta accanto alla voce Nascondi il numero e fai clic sul pulsante Continua per accedere al passaggio successivo.

Verifica dunque l’inserzione appena creata e scegli se sfruttare o meno una delle funzionalità a pagamento, come ad esempio Rimetti in cima, che consente di riposizionare l’inserzione in testa agli annunci di vendita. In basso a destra puoi visualizzare il costo dell’inserzione (se non hai aggiunto alcuna funzionalità è 0€): pigia quindi sul pulsante Continua per inviare l’annuncio allo staff di Subito.it e, se questo verrà approvato, entro poche ore riceverai un’email che ne confermerà la pubblicazione. Subito.it è disponibile anche sotto forma di applicazione per device Android, iOS e Windows 10 Mobile.

Kijiji

Kijiji di eBay è un’altra soluzione che puoi prendere in considerazione se la tua intenzione è affidarti ai siti di annunci. Anche in questo caso la pubblicazione dell’inserzione è gratuita e, a differenza di Subito.it, non è richiesta alcuna registrazione.

Collegati quindi al sito di Kijiji e pigia sul pulsante Menu presente in alto a sinistra. Dopodiché seleziona la voce Inserisci annuncio, scegli la categoria (Abbigliamento e accessori, Elettronica, Motori, Sport, Veicoli commerciali etc.) dell’oggetto da vendere, inserisci il Comune in cui si trova quest’ultimo e, nella sezione Inserisci il Titolo, la Descrizione e le Immagini, seleziona l’opzione Offro per poi inserire i dati del prodotto nei campi Titolo, Prezzo, Descrizione. Fai clic sul pulsante Carica un’immagine per aggiungere fino a 8 foto dell’oggetto (devono essere max 4 MB ciascuna).

Per completare l’inserzione, inserisci i tuoi dati nei campi Email, Nome e Telefono (quest’ultimo è facoltativo ma consigliato per un contatto diretto) e premi sul pulsante blu Pubblica il tuo annuncio. Entro pochi secondi riceverai un’email da Kijiji: fai clic sul pulsante Conferma l’annuncio per pubblicare l’inserzione. Per vendere su Kijiji tramite dispositivi mobili, puoi scaricare l’app per Android e iOS.

Shpock

Infine, tra i siti di annunci più popolari c’è anche Shpock che si presenta come una sorta di mercatino delle pulci online. Per iniziare a vendere, collegati al sito di Shpock e fai clic sul pulsante Registrati presente in alto a destra e seleziona una delle voci tra Accedi con Facebook e Accedi con Google per accedere a Shpock collegando un tuo account social. In alternativa, pigia sulla voce Accedi con la tua email + SMS per registrarti via email e confermare la tua identità tramite l’invio di un SMS di verifica.

Completata la registrazione, pigia sul pulsante Vendi per creare la tua prima inserzione. Premi quindi sulla voce Seleziona foto o trascina foto qui per aggiungere la foto dell’articolo da vendere, dopodiché inserisci i dati nei campi Titolo dell’articolo, Descrizione dell’articolo, Categoria, Indirizzo e Prezzo. Infine, apponi il segno di spunta accanto al logo di Facebook per condividere l’inserzione sui social e accanto alla voce Non sono un robot, premi quindi sul pulsante Vendi e il gioco è fatto. Puoi vendere su Shpock anche tramite dispositivi mobili con l’app per Android e iOS.

eBay

Come annullare offerta eBay

eBay è tra le migliori soluzioni per vendere online da privato. La nota piattaforma fondata da Pierre Omidyar, è tra i siti più popolari per acquistare e mettere in vendita ogni tipo di prodotto, anche da dispositivi mobili con l’applicazione gratuita per Android e iOS.

Per iniziare a mettere in vendita i tuoi articoli su eBay, devi creare un account: per prima cosa, collegati quindi al sito di eBay e fai clic sulla voce Registrati presente in alto a sinistra, inserisci i tuoi dati nei campi Nome, Cognome, Indirizzo email, Password e pigia sul pulsante Registrati. Nel giro di pochi secondi riceverai un’email contenente un link di attivazione: pigialo per attivare il tuo account e completare la procedura di registrazione.

Adesso devi associare un metodo di pagamento valido al tuo account (per ricevere i soldi dell’eventuale vendita di oggetti). Premi quindi sulla voce Ciao [nome] presente in alto a sinistra e fai clic sull’opzione Impostazioni account, pigia poi sulla voce Conto PayPal presente nella barra laterale a sinistra e fai clic sul pulsante Collega il conto PayPal.

Inserisci quindi i tuoi dati personali nei campi Indirizzo, CAP, Città, Provincia e numero di cellulare, fai clic sul pulsante Continua e procedi con la verifica del numero telefonico inserito, scegliendo una delle opzioni tra Chiamami subito e Inviami un SMS subito. Infine, inserisci i dati del tuo account PayPal e premi sul pulsante Accedi per completare il collegamento.

Finalmente sei pronto per creare la tua prima inserzione su eBay! Fai allora clic sulla voce Vendi presente nel menu in alto, inserisci il titolo dell’inserzione nel campo Inserisci un titolo descrittivo per l’inserzione e pigia sul bottone Inizia. In automatico, verrà associata alla tua inserzione una categoria: verifica che questa sia giusta e pigia sul pulsante Crea inserzione, altrimenti fai clic sulla voce Modifica e seleziona la categoria più adatta al tuo articolo.

Adesso, inserisci titolo, condizione, foto e dettagli dell’oggetto, imposta il metodo di pagamento accettato e la modalità di spedizione, mentre nella sezione Seleziona il formato e il prezzo, imposta come intendi vendere l’oggetto.

  • Asta online: è possibile impostare la durata dell’inserzione (1, 3, 5, 7 o 10 giorni) e il prezzo di partenza, con la possibilità di aggiungere un prezzo di riserva, funzionalità che permette di inserire una cifra minima che deve essere raggiunta in asta affinché l’oggetto sia venduto. Inoltre, il venditore può consentire all’acquirente di acquistare subito l’articolo selezionando la voce Aggiungi Compralo Subito.
  • Compralo subito: con questa modalità, l’acquirente può aggiudicarsi l’articolo in vendita al prezzo visualizzato. Il venditore deve inserire Prezzo, Quantità e Durata dell’inserzione, mentre è facoltativa l’opzione Proposta d’acquisto che consente all’acquirente di inviare una cifra più bassa e che il venditore potrà valutare se prendere in considerazione o meno.

Devi sapere che alcune funzionalità per la creazione dell’inserzione sono a pagamento. Per esempio, l’aggiunta di un sottotitolo ha un costo di 0,50 euro; programmare l’inserzione costa 0,20 euro, mentre aggiungere l’opzione Compralo Subito all’asta online ha una tariffa aggiuntiva di 0,35 euro. Inoltre, se la vendita va a buon fine, eBay applica delle commissioni sul valore finale pari al 10% (escluso il costo di spedizione).

Conclusa la creazione dell’inserzione, verifica l’ammontare delle Tariffe d’inserzione tramite il box visibile a destra e pigia sul pulsante Metti in vendita alle tariffe mostrate per pubblicare la tua inserzione. Per approfondire il funzionamento di eBay, ti lascio alla mia guida su come funziona eBay.

Facebook Marketplace

Forse non tutti lo sanno, ma su Facebook è possibile anche vendere oggetti di ogni tipo tramite la sezione Marketplace. Tutto quello che serve per pubblicare un annuncio, è un account sul celebre social network e aver compiuto la maggiore età.

Per vendere su Facebook i tuoi oggetti, collegati al sito Web del social network ideato da Mark Zuckerberg e, se non hai attivato l’accesso automatico, inserisci i tuoi dati nei campi Email o telefono e Password e fai clic sul pulsante Accedi per effettuare il login. Se non hai un account, inserisci i tuoi dati nei campi Nome, Cognome, Numero di cellulare o indirizzo email e Nuova password, dopodiché imposta la tua data di nascita, apponi il segno di spunta accanto alle voci Uomo o Donna in base al tuo sesso e pigia sul bottone verde Crea account per completare la registrazione. Per approfondire l’argomento, puoi leggere la mia guida su come iscriversi a Facebook.

Adesso sei pronto per iniziare a vendere i tuoi oggetti! Nella Home di Facebook, fai clic sulla voce Marketplace presente nella barra laterale a sinistra e pigia sul pulsante Vendi qualcosa collocato in alto a destra. Nella finestra aperta, inserisci il titolo dell’inserzione (massimo 100 caratteri) e il prezzo nei campi Cosa vendi?Aggiungi prezzo, dopodiché indica il luogo in cui si trova l’oggetto e seleziona la categoria, scegliendo tra Arredamento, Articoli per animali, Attrezzi, Biciclette, Cellulari, Giardino, Ricambi auto e molte altre.

Infine, aggiungi una descrizione, fai clic sull’opzione Aggiungi foto per inserire una o più foto dell’articolo e pigia sul pulsante Pubblica per inserire il tuo annuncio su Marketplace.

La trattativa viene gestita privatamente tra compratore e venditore: l’utente interessato al tuo articolo, potrà contattarti tramite un messaggio privato e in tal caso visualizzerai una notifica in alto a destra, in corrispondenza dell’icona raffigurante una nuvoletta.

Marketplace è disponibile anche su dispositivi mobili, tramite l’applicazione Facebook per device Android, iOS e Windows 10 Mobile. Per vendere un oggetto, pigia sull’icona di una casa e fai tap sulla voce Cosa metti in vendita, seleziona quindi una delle opzioni disponibili tra Articoli in vendita, Veicoli in vendita e Alloggi in affitto/vendita e segui la procedura guidata.

AutoScout24

AutoScout24 è una delle migliori piattaforme per acquistare e vendere auto, camper, moto e veicoli su tre ruote, sia usati che nuovi. Fondato nel 1998, si è presto affermato anche a livello europeo offrendo così una grande vetrina per vendere online il proprio veicolo.

Per iniziare a pubblicare il tuo annuncio su AutoScout24, devi prima creare un account. Come fare? Te lo spiego subito! Collegati al sito di AutoScout24, fai clic sulla voce My AutoScout24 presente in alto a destra e pigia sull’opzione Nuovo su AutoScout24? Registrati ora. Inserisci quindi i tuoi dati nei campi Email e Password, se lo desideri apponi il segno di spunta per ricevere newsletter e partecipare a indagini online e premi sul pulsante Registrati per completare la registrazione.

Adesso puoi mettere in vendita la tua auto. Nella pagina principale di AutoScout24, fai dunque clic sul pulsante Inserisci ora, inserisci i dati del tuo veicolo selezionando Marca, Data immatricolazione, ModelloCarburante (benzina o diesel), Potenza e Allestimento e pigia sul pulsante Completa l’annuncio per proseguire con la creazione dell’annuncio.

Ora, inserisci i Dati della vendita (colore, chilometraggio e prezzo) e aggiungi fino a un massimo di 15 foto del veicolo pigiando sul pulsante Aggiungi foto, dopodiché  inserisci nel campo Descrizione una descrizione dettagliata del veicolo da vendere, sfruttando i 4000 caratteri a disposizione.

Procedi quindi con la verifica dei dati presenti nelle sezioni Equipaggiamento e Guida & Ambiente e fai clic sulla voce Modifica per correggere eventuali errori o inserire dati aggiuntivi. Nella sezione Condizioni & Manutenzione, pigia sull’opzione Modifica e apponi i segni di spunta relativi alle voci Tagliandi certificati, Veicolo non fumatori e Veicolo danneggiato, seleziona poi i dati dell’auto relativi a Proprietari precedenti, Data prossima revisione, Ultimo intervento di riparazione e Cambio cinghia distribuzione e fai clic sul bottone Salva per confermare le modifiche apportate.

Infine, nel box Informazioni di contatto, inserisci i tuoi dati personali nei campi Nome, Cognome, CAP, Città, Numero di telefono e scegli se mostrare quest’ultimo nell’annuncio apponendo il segno di spunta accanto all’opzione  o all’opzione No. Come ultimo passo, apponi il segno di spunta accanto alla voce Ho preso visione e accetto Privacy Policy e Cookie Policy di AutoScout24, fai clic sul pulsante Pubblica annuncio online e il gioco è fatto. Per approfondire il funzionamento di AutoScout24, puoi leggere le mie guide su come pubblicare un annuncio su AutoScout24 e su come modificare un annuncio su AutoScout24.

Altri siti per vendere online da privato

Oltre alle soluzioni proposte in precedenza, ci sono altri siti per vendere online da privato che puoi utilizzare per vendere i tuoi oggetti. Si tratta di piattaforme meno popolari rispetto ai già citati Subito.it, Kijiji.it o eBay, ma da tenere in considerazione per aumentare le proprie possibilità di vendita.

  • Etsy: la soluzione ideale per chi realizza prodotti fatti a mano e cerca una vetrina per venderli. Su Etsy è possibile aprire il proprio negozio virtuale e cimentarsi in un vero e proprio business, con una sezione per gestire ordini, bilanci e molto altro. È disponile per dispositivi mobili scaricando l’applicazione gratuita per Android e iOS. Puoi leggere la mia guida su come vendere su Etsy per approfondire l’argomento.
  • Bakeca: altro noto sito di annunci che consente di pubblicare annunci gratuiti e di vendere non solo prodotti ma anche servizi come corsi di formazioni o l’affitto di stanze e case. Per pubblicare la propria inserzione, non è richiesta la registrazione ma è sufficiente pigiare sul pulsante Inserisci annuncio, scegliere la categoria del prodotto o del servizio da offrire e inserirne i dati.
  • Annuncino: piattaforma nata nel 2016 e sulla quale è possibile vendere gratuitamente qualsiasi oggetto e dove è consentito pubblicare anche annunci immobiliari e di vendita auto. Tra le funzionalità più interessanti, va sicuramente menzionata la possibilità di inserire video annunci per mostrare il prodotto in tutte le sue qualità. È disponibile anche sotto forma di applicazione per device Android.
  • Clasf.it: sito di annunci che permette di pubblicare annunci senza obbligo di registrazione e gratuitamente. È possibile vendere ogni genere di prodotto (anche servizi) e corredare l’inserzione con video e foto. È disponibile per smartphone e tablet Android tramite l’apposita applicazione.