Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Settimana del Black Friday
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Black Friday 2018. Vedi le offerte Amazon

Programmi per togliere la voce da una canzone

di

Hai deciso di organizzare una bella serata all’insegna del karaoke e vorresti dunque sapere come fare per eliminare le parti cantate dai tuoi brani preferiti, in modo tale da poterli sfruttare per lo scopo in questione? Beh, ti basta utilizzare dei software appositi (e le funzioni in essi presenti) ed il gioco è fatto. Se vuoi saperne di più continua pure a leggere, trovi spiegato tutto in dettaglio proprio di seguito.

Che dire, capiti a fagiolo! Con questa mia guida di oggi avevo infatti intenzione di indicarti quelli che a parer mio rappresentato i migliori programmi per togliere la voce da una canzone attualmente presenti sulla piazza. Sono abbastanza semplici da usare, anche da parte di chi, un po’ come te, non si reputa propriamente un mago dell’informatica, e sono disponibili sia per Windows che per Mac (oltre che per Linux). Inoltre, sono tutti gratuiti! Devi solo scegliere quello che ritieni possa fare maggiormente al caso tuo e scaricarlo sul PC.

Allora? Posso sapere che cosa ci fai ancora li impalato? Posizionati bello comodo dinanzi il tuo fido computer ed inizia immediatamente a mettere in pratica le indicazioni che trovi riportate qui sotto. Sono sicuro che alla fine potrai dirti ben contento e soddisfatto di quanto appreso e che, addirittura, in caso di necessità sarai pronto a fornire utili dritte al riguardo ai tuoi amici. Scommettiamo?

Indice

Audacity (Windows/Mac/Linux)

Programmi per togliere la voce da una canzone

Iniziamo questo excursus tra i migliori programmi per togliere la voce da una canzone partendo da Audacity. Si tratta di un formidabile editor audio gratuito ed open source che per le sue tantissime funzioni e la sua semplicità di utilizzo è in grado di “giocarsela” anche con molte soluzioni a pagamento.

Include tutte le features tipiche degli editor audio (visualizzazione grafici audio, divisione/unione brani, missaggio, ecc.) più una serie di filtri molto avanzati che consentono di lavorare e giocare con le tracce digitali nei modi più diversi. È compatibile con Windows, Mac e Linux.

Per servirtene per il tuo scopo, recati sulla pagina di download del software e premi sul pulsante Download, in modo tale da dare il via allo scaricamento della versione di Audacity adatta al tuo computer. Se nel fare ciò vedi apparire un avviso relativo al download dei plugin relativi agli effetti, acconsenti pure alla cosa.

A scaricamento completato, se stai usando Windows apri il file .exe ottenuto, pigia su Esegui, su Si e su OK, su Avanti per cinque volte, su Installa e su Fine.

Se invece stai impiegando un Mac, apri il pacchetto .dmg ottenuto e trascina la cartella di Audacity su quella Applications. Recati poi nella cartella Applicazioni di macOS, fai clic destro sull’icona del programma e seleziona Apri per due volte di fila, in modo tale da aggirare le limitazioni di Apple verso gli sviluppatori non autorizzati.

Una volta visualizzata la finestra di Audacity sullo schermo, fai clic sulla voce File annessa alla barra dei menu e seleziona Apri…, per andare ad aprire il file audio sul quale agire. Entro qualche istante vedrai apparire al centro della finestra il tracciato del file audio selezionato.

Adesso, per togliere la voce dalla canzone, fai clic sul menu Effetti e seleziona l’opzione Vocal Remover…. Nella finestra che vedrai apparire su schermo, dovrai indicare le frequenze che desideri per non far sentire più la voce del cantante. Cerca di attenerti sui 450-3000 Hz. Ad ogni modo, di norma le impostazioni di default sono sufficienti.

Clicca poi sul bottone Anteprima per ascoltare un’anteprima, per l’appunto, del file audio di riferimento e se il risultato finale ti soddisfa pigia su OK.

Per salvare il brano appena modificato, clicca sul menu File e scegli Esporta audio…. Indica dunque posizione e formato di destinazione del file audio e clicca su Salva. Et voilà!

Nota: Se hai bisogno di intervenire su file audio in formato MP3 devi scaricare ed installare anche il plugin Lame MP3. Per maggiori dettagli in tal senso, fa’ riferimento alla mia guida dedicata proprio all’argomento.

Vocal Reducer (Windows)

Programmi per togliere la voce da una canzone

Come suggerisce abbastanza facilmente il suo nome, Vocal Reducer è una piccola applicazione gratuita per sistemi operativi Windows che permette di togliere la voce ad una canzone per creare brani da karaoke partendo da file musicali standard.

Dispone di un’interfaccia molto intuitiva che consente di visualizzare delle rappresentazioni grafiche dei brani selezionati e supporta una vasta gamma di formati di file audio. Non assicura sempre risultati perfetti, ma per gli amanti delle soluzioni semplici e veloci, è difficile trovare qualcosa di meglio.

Per servirtene sul tuo computer, collegati alla pagina Web per il download del programma presente sul sito Internet di Softpedia e clicca sul pulsante Download Now che sta in alto a sinistra. Dopodiché seleziona il collegamento Softpedia Secure Download (US), in modo tale da dare il via allo scaricamento.

Apri poi il file .exe ottenuto e clicca su Si. Pigia dunque su Next, seleziona la voce I accept the terms in the license agreement e clicca ancora su Next per tre volte, su Install e su Finish.

Avvia ora Vocal Reducer tramite il collegamento che è stato aggiunto sul desktop dopodiché clicca sulla voce File che sta in alto a sinistra e scegli Load… dal menu che appare. Scegli dunque il brano salvato sul computer relativamente al quale desideri intervenire.

Ora che visualizzi il tracciato del brano nella finestra del programma, per poter rimuovere la voce clicca sulla dicitura Vocal Reducer posta in alto. Si aprirà una nuova finestra mediante cui poter regolare i parametri per la rimozione del cantato. Le impostazioni di default vanno bene nella maggior parte dei casi ma se vuoi puoi modificarle.

Successivamente pigia su OK ed ascolta il risultato ottenuto facendo sul bottone Play Full che sta in basso, nella finestra principale del programma.

Se il risultato finale ti convince, esporta il brano modificato cliccando sul menu File, selezionando Resample and export…, indicando la posizione per il salvataggio sul tuo computer ed il formato di destinazione e facendo clic su OK.

Wavosaur (Windows)

Programmi per togliere la voce da una canzone

Wavosaur è un editor audio gratuito molto leggero e compatto che, a dispetto del nome, non supporta solo i file audio in formato WAV ma anche i brani musicali in MP3, AIF, AIFF, Ogg Vorbis e RAW. È solo per sistemi operativi Windows e non necessita di installazione per funzionare.

Dispone di un’interfaccia abbastanza spartana, ma non per questo difficile da usare, attraverso la quale si possono compiere tutte le operazioni di modifica audio più comuni (taglio, divisione, unione e mix dei brani) e si possono applicare alle canzoni tantissimi effetti speciali, come quello per togliere la voce da una canzone.

Per servirtene per il tuo scopo, collegati al sito Internet del programma e clicca sul collegamento Wavosaur [32 bit] (en) se stai usando Windows a 32 bit oppure su quello Wavosaur [64 bit] (en) se stai usando Windows a 64 bit, in modo tale da effettuare il download del programma.

A scaricamento completato, estrai l’archivio ZIP ottenuto in una qualsiasi posizione di Windows ed apri il file eseguibile presente al suo interno. Una volta visualizzata la finestra di Wavosaur sul desktop, clicca sul menu File, su Open… e seleziona la canzone su cui vuoi andare ad agire.

Attendi qualche istante affinché risulti visibile il tracciato del brano al centro della finestra dopodiché clicca sulla dicitura Vocal che sta in cima alla finestra e seleziona l’opzione Vocal removal dal menu che appare.

Ascolta poi il risultato restituito pigiando sul bottone Play che sta sulla barra degli strumenti. Se non ti convince ancora, usa più volte la funzione per la rimozione della voce così come ti ho indicato poc’anzi.

Quando lo riterrai opportuno, potrai salvare il file audio modificato sul tuo computer facendo clic sul menu File, su Save As… ed indicando la posizione di destinazione. Se invece vuoi salvare il brano in MP3, seleziona Export dal menu File, clicca su Export as MP3, indica il bitrate, clicca su OK e specifica la posizione per il salvataggio sul tuo PC.

Karaoke Anything! (Windows)

Programmi per togliere la voce da una canzone

Karaoke Anything! è una minuscola applicazione per Windows che permette di togliere la voce da una canzone in tempo reale, in modo da farla diventare una base musicale da karaoke. Supporta solo i file MP3 e i CD musicali.

Non garantisce risultati sempre perfetti, in quanto non si tratta di un editor audio avanzato come Audacity, ma spesso non tradisce le aspettative. Insomma, se non hai pretese particolari io ti consiglio vivamente di provarlo!

Per usarlo, collegati al sito Internet del programma e clicca sul bottone Download Now, in modo tale da avviare subito il download di Karaoke Anything! sul tuo PC.

A scaricamento ultimato, apri il file .exe ottenuto e clicca su Si. Pigia quindi su Next, seleziona la voce I agree to the terms of this license agreement e clicca ancora su Next per quattro volte. Porta poi a termine il setup pigiando su Finish.

Adesso, avvia il programma richiamandolo dal menu Start e scegli la canzone dalla quale vuoi rimuovere la parte vocale cliccando sul menu File, su Open e selezionando il brano MP3 di riferimento sul tuo computer. Se vuoi intervenire su un CD audio, pigia prima sul bottone CD Player Mode.

Una volta selezionata la canzone da rendere “muta”, ti basta avviarne la riproduzione facendo clic sul bottone Play che verrà eseguita senza la parte vocale, se tutto è andato per il verso giusto.

GarageBand (Mac)

Programmi per togliere la voce da una canzone

In un articolo tutto incentrato su quelli che sono i migliori programmi per togliere la voce da una canzone è praticamente impossibile non fare il nome di GarageBand. Si tratta di un famosissimo software per l’elaborazione audio prodotto da Apple e disponibile solo per i computer Mac (oltre che per i dispositivi iOS).

È un software destinato alla produzione musicale di appassionati e professionisti del settore con funzioni avanzate per la registrazione e il missaggio di tracce musicali e strumenti, ma può essere usato anche per operazioni più “semplici”, come la rimozione della parte vocale di una canzone. È preinstallato in molti Mac ma è disponibile anche per il download gratuito sul Mac App Store.

Per usarlo, avvia GarageBand richiamandolo dal Launchpad dopodiché clicca sul pulsante Progetto vuoto nella finestra apparsa su schermo e pigia sul bottone Scegli in basso a destra. Nella finestra che vedi apparire, seleziona l’opzione Audio contrassegnata da un microfono e clicca su Crea.

Adesso trascina nella finestra di GarageBand, nella parte destra della stessa, il file audio relativamente al quale ti interessa andare ad agire. Dopodiché seleziona il relativo tracciato, poi la scheda EQ che sta in basso e serviti del grafico, che sta sempre in basso, per modificare le varie frequenze del brano sino ad ottenere l’effetto finale desiderato. Per riuscirci, clicca sui pallini presenti sul grafico e, continuando a tenere premuto, spostali.

Puoi altresì aiutarti con gli effetti già pronti all’uso che trovi nel menu sulla sinistra. Ci sono soluzioni interessanti in corrispondenza del sottomenu Voice e EQ Tools.

Per ascoltare in anteprima le modifiche apportate, clicca sul bottone Play che trovi nella parte in alto della finestra del programma. Se il risultato ottenuto ti soddisfa, clicca sulla voce Condivi annessa alla barra dei menu, seleziona Esporta brano su disco… ed indica nome, formato, qualità e posizione in cui intendi salvare il file dopodiché clicca su Esporta ed è fatta.

Altre risorse utili

Foto di un Macbook e di un paio di cuffie

Tra i programmi per togliere la voce da una canzone di cui ti ho parlato non hai trovato nulla in grado di soddisfarti? Mi spiace molto. Prima di gettare definitivamente la spugna voglio però consigliarti di dare uno sguardo al mio tutorial dedicato ai programmi per editing audio mediante cui, appunto, ho provveduto a parlarti di ulteriori software grazie ai quali è possibile intervenire in disparati modi su brani musicali e file audio vari.

Ulteriori soluzioni interessanti per il tuo scopo puoi poi trovarle nel mio post sui programmi per modificare musica e nella mia guida dedicata ai programmi per editare musica. Spero vivamente possano esserti utili.