Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

App per incontrare single

di

Spesso si dice “meglio soli che male accompagnati”. Un modo di dire popolare che però ritieni non ti si addica, visto che non ti senti a tuo agio nel tuo nuovo stato di single. Hai infatti da poco terminato una relazione e, chiusa una porta, vorresti aprire un portone. Se sto continuando a parlare per modi dire è soltanto perché vorrei farti sapere che fai bene a guardarti intorno, sono d’accordo con le tue idee e per questo desidero darti una mano, suggerendoti delle app per incontrare single nella città in cui vivi.

Come certamente avrai notato, la tecnologia ormai è praticamente al centro di ogni azione quotidiana e, proprio per questo motivo, molti approcci sono cambiati. I siti Web per conoscere single si sono evoluti e molti di questi sono ora disponibili tramite applicazione per smartphone, dandoci così possibilità di accesso in ogni momento della giornata. Certo, c’è ancora chi preferisce incontrare altre persone single grazie alle conoscenze degli amici, ma c’è anche chi decide di sfruttare alcuni strumenti tecnologici per conoscere nuove persone.

Nella guida di quest’oggi, quindi, ti parlerò di alcune applicazioni popolari che potrai scaricare gratuitamente sul tuo dispositivo mobile Android o iOS. Ti parlerò nel dettaglio come utilizzarle per incontrare single nella tua città, per cui tieni sempre sotto mano il tuo smartphone o tablet e prova assieme a me le app che ti consiglierò. Come al solito, prima di iniziare, desidero augurarti una buona lettura.

Tinder (Android/iOS)

Una tra le applicazioni più utilizzate per incontrare single è sicuramente Tinder, applicazione degna di nota per i suoi strumenti che la rendono molto simile a un social network, più che a una semplice applicazione per incontri. L’interfaccia utente di Tinder è decisamente accattivante e viene utilizzata da ragazzi e ragazze di tutto il mondo per conoscere nuove persone.

Se vuoi scoprire come utilizzare Tinder per incontrare altre persone single nella città in cui vivi, devi per prima cosa scaricare l’app gratuita su Android o iOS. Puoi farlo utilizzando i link che ti condivido qui di seguito.

  • Tinder – Scarica gratis dal Play Store di Android
  • Tinder – Scarica gratis da App Store di iOS

Una volta scaricata e avviata l’app ti verrà chiesto di effettuare la registrazione obbligatoria al servizio; chiaramente dovrai creare il tuo profilo utente per incontrare altre persone.

Per registrarsi a Tinder è richiesto l’account Facebook oppure il numero di cellulare, con lo scopo di effettuare una verifica dell’identità. Tieni presente che i tuoi dati personali verranno utilizzati solo a scopo della registrazione e alla creazione di un profilo e che Tinder non pubblicherà alcun contenuto sul tuo profilo Facebook senza un tuo specifico consenso. Ai fini della registrazione e per aiutarti a conoscere nuove persone nella città in cui vivi, Tinder ti chiederà anche l’accesso alla posizione.

Arrivati a questo punto avrai effettuato tutte le procedure preliminari per la creazione di un account su Tinder e l’applicazione potrà incominciare ad effettuare la scansione degli utenti presenti nelle vicinanze. Una volta che visualizzerai i risultati della tua ricerca, potrai incominciare a cercare ragazzi o ragazze single da incontrare, scegliendo in base alla loro foto del profilo ed eventualmente alla loro descrizione.

Per ogni persona presente nell’app puoi esprimere la tua compatibilità, aiutando così l’algoritmo di Tinder ad effettuare la ricerca di persone in linea con i tuoi gusti. Per segnalare apprezzamenti o valutare negativamente una persona su Tinder vi sono diversi strumenti; te li spiego qui di seguito nel dettaglio:

  • Simbolo di un cuore verde: è pulsante del Like e serve per indicare un giudizio positivo nei confronti di una persona visualizzata. Si usa per indicare un apprezzamento.
  • Simbolo di un fulmine viola: è chiamato il pulsante del Boost dal momento che serve per mettere in risalto il proprio profilo su Tinder. Si tratta però di una funzionalità a pagamento di Tinder tramite il quale è possibile mettere in evidenza il proprio profilo per un periodo di tempo limitato. In questo modo si potranno ricevere più contatti da persone interessate a fare nuove conoscenze.
  • Simbolo di una X rossa: è chiamato il pulsante Nope; attraverso questo strumento esprimi un giudizio negativo nei confronti di un utente visualizzato. Serve per indicare a Tinder che l’utente non è in linea con i propri interessi.
  • Simbolo di una freccia gialla: serve per annullare l’ultima azione. Chiamato pulsante Rewind, viene di solito utilizzato quando per sbaglio si esprime un giudizio nei confronti di una persona e si desidera cambiare idea. Si tratta di uno strumento dedicato alla versione a pagamento di Tinder.
  • Simbolo di una stella azzurra: è il pulsante chiamato Super Like e viene utilizzato per indicare un forte apprezzamento dei confronti di un profilo visualizzato.

Tinder è un’applicazione gratuita ma i suoi strumenti per la ricerca di persone compatibili sono limitati per gli utenti che utilizzano l’app senza pagare l’abbonamento. Strumenti come il Super Like (simbolo di una stella azzurra) e il Like, il pulsante per esprimere apprezzamento (simbolo di un cuore verde) sono infatti disponibili in maniera limitata nel tempo.

Date le limitazioni della versione gratuita dell’app, prima di indicare un apprezzamento nei confronti di una persona puoi visualizzare maggiori informazioni su di essa. Per farlo, tocca l’immagine del profilo per vedere altre immagini caricate e premi sul pulsante (i) per visualizzare la descrizione del profilo, se compilata.

Come anticipato, Tinder è un’app per incontrare single che di base è disponibile gratuitamente ma sono diverse le sue funzionalità aggiuntive a pagamento. Per ottenere un utilizzo illimitato dell’app è necessario sottoscrivere un abbonamento a Tinder Plus.

Tinder Plus su iOS costa 10,99€ per un solo mese, 5,83€ al mese per l’abbonamento di 6 mesi e 4,58€ al mese per l’abbonamento annuale. Su Android, invece, il prezzo dell’abbonamento è di 7,83€ per un solo mese, 6,25€ al mese per l’abbonamento semestrale e 5,16€ al mese per la sottoscrizione dell’abbonamento con una durata di 12 mesi.

Lovoo (Android/iOS)

Tra le applicazioni più famose per incontrare single vi è sicuramente Lovoo, applicazione dall’interfaccia utente minimale che ti aiuterà a conoscere nuove persone single nella tua città.

Per incominciare a utilizzare Lovoo devi scaricare l’applicazione gratuitamente sul tuo dispositivo; cercala quindi da App Store su iOS o da PlayStore su Android e installala.

Se hai bisogno di una mano per scaricare l’app, utilizza i link qui di seguito che rimandano all’app su PlayStore o App Store.

  • Lovoo– Scarica gratis dal Play Store di Android
  • Lovoo– Scarica gratis da App Store di iOS

Una volta terminato il download dell’app, avviala premendo sul pulsante Apri; voglio spiegarti come utilizzarla.

Per utilizzare Lovoo devi per prima cosa registrarti e creare il tuo account gratuito. Per farlo puoi collegare il tuo account Facebook o Google; in alternativa, premendo sul pulsante Registrati con l’indirizzo email, potrai procedere con la registrazione indicando un indirizzo email alternativo.

Una volta che avrai creato e personalizzato il tuo profilo tramite la procedura guidata dell’app potrai incominciare la ricerca di persone single nella tua città. Ovviamente tieni presente che per utilizzare al meglio Lovoo, l’app richiederà l’accesso alla tua posizione.

Come per la maggior parte delle app per incontrare persone, l’app ti proporrà una lista di utenti nella sezione Match. Per esprimere un giudizio positivo premi il pulsante con il simbolo del cuore, se reputi una persona non interessante per i tuoi gusti premi sul pulsante con il simbolo della X.

Sei indeciso sulla valutazione? Fai tap sulla sua foto e potrai visualizzare maggiori dettagli quali le altre foto inserite e la sua scheda profilo nella sezione Dettagli.

Per personalizzare ulteriormente la ricerca di persone premi sul pulsante Vicino a te. Tramite il simbolo dell’ingranaggio situato in alto a destra potrai attivare alcuni filtri: puoi per esempio indicare l’età massima per le ricerche e se stai cercando di fare nuove conoscenze femminili o maschili.

Puoi utilizzare Lovoo come applicazione per incontrare single in maniera del tutto gratuita ma devi tenere conto che alcuni strumenti sono limitati e completamente sbloccati soltanto dietro sottoscrizione di un abbonamento.

La versione a pagamento dell’app è chiamata Lovoo Vip e il suo costo è di 11,99€ per la durata di 1 mese. Se si desidera sottoscrivere l’abbonamento per 3 mesi il costo è di 24,99€ oppure vi è l’abbonamento per 6 mesi da 42,99€ o l’abbonamento da 12 mesi al costo di 69,99€. Tutti gli abbonamenti indicati richiedono fatturazione settimanale.

Badoo (Android/iOS)

Se è questa la prima volta che utilizzi un’applicazione per incontrare single, probabilmente non avrai mai sentito parlare di Badoo. Si tratta di un’applicazione molto completa e gratuita pensata per fare nuovi incontri che integra numerosi strumenti simili a quelli che puoi trovare sui social network.

Il punto di forza di quest’app è sicuramente la sua interfaccia utente ma anche le sue funzionalità aggiuntive di cui ti parlerò nelle righe che seguono. Questa premessa ti ha incuriosito e ora vorresti sapere come utilizzare l’app? Allora non perdere altro tempo e scaricala gratuitamente da Android e iOS.

Come al solito, per utilizzare Badoo, dovrai procedere con la registrazione al servizio. Anche in questo caso puoi eseguire questa procedura in maniera molto semplice collegando il tuo account Facebook (pulsante Continua con Facebook).

Una volta personalizzato il tuo profilo e consentito all’applicazione l’accesso alla tua posizione, potrai incominciare a visualizzare i profili di altri utenti nella sezione con il simbolo delle carte.

Per votare positivamente o negativamente un utente premi sul simbolo del cuore (per indicare apprezzamento) oppure premi sulla X per indicare che la persona non ti interessa.

Le funzionalità aggiuntive dell’app sono invece visibili nella sezione Nei dintorni dell’app (simbolo di un mappamondo): puoi infatti esplorare in maniera veloce un elenco di utenti vicini a te e cercare persino un sosia.