Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come creare caricature da foto

di

I tuoi amici si divertono a prenderti in giro in continuazione? E allora perché non passi al “contrattacco” creando delle simpatiche caricature con le loro facce? Come dici? Non sei affatto bravo a disegnare e pertanto non pensi di poter portare a termine un’impresa del genere? Ma non devi necessariamente ricorrere a carta e penna per realizzare delle caricature.

Basta avere a disposizione il programma giusto o il servizio online giusto e il gioco è fatto. Hai capito bene! Ci sono alcuni software e alcuni servizi online completamente gratuiti che permettono di realizzare delle divertentissime caricature in una manciata di clic: basta selezionare le foto di partenza, gli effetti da applicare ad esse e il gioco è fatto. Vorresti saperne di più? Bene, allora continua a leggere.

Nei prossimi paragrafi, infatti, ti spiegherò come creare caricature da foto utilizzando tante soluzioni disponibili a costo zero per Windows e macOS. E qualora avessi la necessità di realizzare caricature direttamente dal tuo smartphone o dal tuo tablet, ti proporrò anche un elenco di app da installare su device Android e iOS. Allora, sei pronto per iniziare? Bene, allora concentrati sulla lettura dei prossimi paragrafi, valuta le soluzioni che trovi elencate qui sotto e poi scegli quella che ritieni più adatta alle tue esigenze. Ti auguro buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

GIMP (Windows/macOS)

Se stai cercando un software gratuito per creare caricature da foto, puoi utilizzare GIMP, il famosissimo programma di editing open source disponibile per Windows, macOS e Linux. Oltre a offrire i “soliti” strumenti di editing utili per correggere i difetti presenti nei propri scatti, questo programma integra al suo interno un utilissimo strumento di distorsione grazie al quale è possibile realizzare delle simpatiche caricature.

Per utilizzare GIMP, devi per prima cosa scaricarlo e installarlo sul tuo computer. Collegati, quindi, al sito Web del programma, clicca sul bottone Download x.x.xx e poi sul bottone arancione Download GIMP x.x.xx directly. Apri quindi il file scaricato e segui la procedura guidata per installare il programma: su Windows clicca su OK, poi sui pulsanti Installa e Fine, mentre su Mac devi trascinare semplicemente l’icona di GIMP nella cartella Applicazioni e avviare il software facendo clic destro sulla sua icona e scegliendo la voce Apri dal menu contestuale (operazione necessaria solo al primo avvio per bypassare il blocco di macOS nei confronti delle app provenienti da sviluppatori non certificati da Apple).

Una volta avviato il programma sul tuo computer, clicca sulla voce Apri… presente nel menu File (in alto a sinistra) e seleziona la foto su cui desideri lavorare. Clicca quindi sul menu Filtri presente nell’editor, seleziona lo strumento di Distorsione da quest’ultimo e poi seleziona la voce IWarping….

Nella finestra che si apre, seleziona la tipologia di distorsione che ti piace di più selezionando una di quelle situate nella sezione Modalità di deformazione (es. Sposta, Allarga, Torci in antiorario, etc.). Utilizza poi le barre di regolazione per scegliere il raggio d’azione dell’effetto di distorsione e clicca nei punti dell’anteprima della foto presente sulla sinistra (sempre nel finestra “IWarp”) su cui vuoi applicare l’effetto di deformazione.

Se dovessi commettere degli errori, rifai daccapo il lavoro facendo clic sul pulsante Reimposta oppure utilizza lo strumento Rimuovi (presente nella finestra “IWarp”) per intervenire su singole porzioni dell’immagine. Non appena sarai soddisfatto del tuo lavoro, fai clic sul bottone OK e salva la caricatura facendo clic sulla voce Salva come… dal menu File.

Distortit (Windows)

Distortit, un programma completamente gratuito disponibile per Windows, permette di creare delle simpatiche caricature distorcendo le foto ed evidenziando i difetti dei soggetti ritratti in primo piano. Lascia che ti spieghi come installarlo e, soprattutto, come utilizzarlo.

Per scaricare Distortit sul tuo PC, collegati alla pagina di download del programma, fai clic sul bottone Download e poi sul link Download Dstortit x.x. Dopodiché estrai l’archivio scaricato in una cartella qualsiasi del tuo computer, fai doppio clic sul file Distortit.exe e poi su Sì/Esegui.

Nella finestra principale di Distortit, clicca con il tasto destro del mouse nella finestra del programma e seleziona la voce Load dal menu che compare. Nella finestra che si apre, fai doppio clic sulla foto con la quale realizzare la caricatura e deformala passando con il cursore sulla stessa (preferibilmente in una porzione di immagine che vuoi esagerare, come gli occhi, il naso, la bocca o le orecchie).

Qualora dovessi commettere qualche errore nel modificare la foto, clicca sul bottone Undo per annullare una modifica, mentre fai clic sul pulsante Keep per aggiungere altri effetti e altre distorsioni.

A lavoro ultimato, salva la caricatura facendo clic con il tasto destro del mouse sulla stessa e selezionando poi la voce Save dal menu che compare. Per finire, rinomina la foto, scegli il formato e la cartella in cui salvarla e poi fai clic sul bottone Salva. Più facile di così?!

Photo Booth (macOS/iOS)

Utilizzi un Mac e vuoi fare delle divertenti caricature con la tua faccia? In tal caso, puoi utilizzare Photo Booth, un’applicazione per macOS e iOS (al momento l’app è disponibile soltanto su iPad) grazie alla quale è possibile realizzare caricature sfruttando la fotocamera integrata sui dispositivi della “mela morsicata”.

Per realizzare caricature con Photo Booth, avvia l’applicativo sul tuo Mac (se non è presente sul Dock, prova ad accedere al Launchpad oppure clicca sul simbolo della lente di ingrandimento situata in alto a destra ed effettua una ricerca su Spotlight digitando il termine “photo booth“).

Dopo aver avviato Photo Booth, fai clic sul pulsante Effetti (situato in basso a destra) e clicca sulla freccia che punta verso destra o sui vari pallini per navigare nel menu degli effetti. Ce ne sono davvero tantissimi, per cui prenditi il tempo necessario per trovare quello che ti aggrada di più.

Dopo aver trovato l’effetto che si adatta meglio alla tua faccia, fai clic su di esso e, nella schermata che si apre, fai clic sul simbolo dei quattro rettangoli per scattare una sequenza di quattro foto. In alternativa, fai clic sul simbolo del rettangolo per scattare una singola foto o su quello della pellicola per registrare un video. Dopodiché modifica l’effetto selezionato cliccando sulla finestra in cui visualizzi la tua faccia e, non appena sei pronto per lo scatto o per la registrazione, fai clic sul bottone rosso situato al centro per scattare la foto (o le foto) o per registrare il video.

Per salvare il lavoro fatto, clicca sull’anteprima della foto scattata (collocata in basso a destra), pigia sul simbolo della condivisione situato sotto di essa e fai clic sulla voce Aggiungi a Foto per salvarla nell’app Foto o, se preferisci, condividila su uno dei social network disponibili.

Pho.to (Online)

Per realizzare caricature sul PC non bisogna necessariamente scaricare programmi ad hoc, ma è anche possibile utilizzare qualche servizio Web, come Pho.to: questa soluzione, completamente gratuita, permette di realizzare caricature molto divertenti in modo facile e veloce direttamente dal browser e senza installare plugin aggiuntivi.

Per realizzare caricature con Pho.to, collegati alla sua home page e scegli la “sorgente” dalla quale prelevare la foto cliccando su uno dei pulsanti che visualizzi nella pagina: Scegliere, per utilizzare una foto salvata nel computer; Metter URL, per utilizzare una foto proveniente da Internet o Da Facebook, per utilizzare una foto presente su Facebook.

Non appena avrai effettuato il caricamento dell’immagine con la quale vuoi realizzare la caricatura, decidi se mantenere o meno l’effetto fumetto applicato di default (lasciando o togliendo la spunta presente nella casella situata in corrispondenza della dicitura Effetti animazione). Successivamente, metti la spunta sulla casella situata vicino alla dicitura Face morphing collocata in alto a sinistra e seleziona l’effetto da utilizzare per modificare la smorfia del soggetto ritratto in foto selezionando una delle opzioni situate sotto la voce Emozioni (es. Sorriso, Tristezza, Strabico, etc.) o, per fare una caricatura un po’ più marcata, metti la spunta su una delle opzioni situate sotto la voce Effetti parodistici (es. Trollo, Alieno, Caricatura, Grasso, etc.).

Dopo esserti divertito a provare i vari effetti messi a disposizione da Pho.to e aver trovato quello che fa al caso tuo, salva il tuo lavoro cliccando sul pulsante Salvare e condividere e, nella pagina che si apre nel browser, clicca sul bottone Scaricare così da salvare la caricatura sul computer (o, in alternativa, condividila su uno dei social network fra quelli elencati).

Face Bender (Online)

Face Bender è un altro servizio online gratuito che permette di realizzare delle fantastiche caricature partendo da qualsiasi foto. Utilizzarlo è semplicissimo: basta caricare una foto sul sito, scegliere la deformazione dell’immagine che si ritiene più divertente e il gioco è fatto. Prima di illustrarti il funzionamento di Face Bender, ci tengo a dirti che richiede l’utilizzo del plugin Adobe Flash Player (se non sai come scaricare Adobe Flash Player o come attivarlo, leggi i tutorial che ho dedicato all’argomento).

Per utilizzare Face Bender, collegati innanzitutto alla sua pagina principale, clicca sul bottone Browse e, nella finestra che si apre, seleziona dal tuo computer la foto che intendi trasformare in una caricatura. Dopodiché scegli l’effetto da applicare alla foto appena caricata selezionando uno di quelli elencati sotto la voce Select an effect (sulla sinistra). Clicca, quindi, nel punto dell’immagine in cui vuoi applicare l’effetto caricaturale e tieni premuto il pulsante sinistro del mouse per spostare la deformazione nel punto desiderato della foto.

Se lo desideri, puoi regolare il grado di applicazione dell’effetto scelto spostando avanti o indietro il cursore situato nella barra di scorrimento posizionata immediatamente sotto l’immagine, al centro della pagina.

Non appena sarai soddisfatto del risultato ottenuto, salva la tua caricatura cliccando sul bottone Save photo (l’icona del floppy disk), digitando il nome che vuoi assegnare alla foto nel campo Filename e facendo clic sul bottone Save. Nella finestra che si apre, seleziona la cartella in cui desideri salvare la tua caricatura, che verrà scaricata in formato JPG.

App per creare caricature da foto

Vuoi realizzare caricature direttamente dal tuo dispositivo mobile? Allora dai un’occhiata alle app per creare caricature da foto che sono elencate qui sotto: sicuramente ne troverai qualcuna che fa al caso tuo.

  • DeforMe (Android) — come facilmente intuibile dal suo nome, questa app permette di deformare in pochi tap le foto realizzando così delle simpatiche caricature. DeforMe può essere scaricata gratuitamente, ma per accedere a tutti gli strumenti inclusi in essa bisogna effettuare acquisti in-app a partire da 0,76 euro per elemento.
  • Effetti faccia (Android) — quest’applicazione permette di modificare facilmente la faccia dei soggetti ritratti in foto rendendola grassa, calva o sorridente: tutto gratis.
  • Effetti modificare foto viso (iOS) — si tratta di una delle più apprezzate applicazioni per modificare i soggetti delle proprie foto trasformandoli in fumetti o in caricature realizzate ad arte. Effetti modificare foto viso può essere scaricata gratis, ma per rimuovere la pubblicità presente nell’app e per utilizzare tutti gli effetti presenti in essa bisogna acquistare la sua versione completa, che costa 2,29 euro.
  • Clip2Comic (iOS) — questa app permette di trasformare le proprie foto e i propri video in divertenti caricature. Pur potendo scaricare gratis Clip2Comi, è necessario effettuare acquisti in-app (a partire da 1,09 euro) per rimuovere il watermark applicato ai propri lavori e per sbloccare alcune delle sue funzioni principali (come quella per effettuare ritocchi fotografici).

Oltre alle applicazioni specifiche per deformare foto e creare caricature che ti ho citato nelle righe precedenti, puoi utilizzare la funzione “Distorci” (o una funzione simile) presente in praticamente tutte le principali app per ritoccare foto.