Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come deviare SMS

di

Hai deciso di cambiare gestore telefonico e, avendo rifiutato la portabilità del numero, prevedi già che passerà un po’ di tempo prima che tutti i tuoi familiari e amici imparino il tuo nuovo recapito: per questo, hai deciso di mantenere attive entrambe le SIM, almeno momentaneamente. Tuttavia, vorresti tanto ricevere gli SMS che riceverai sulla “vecchia” scheda (che nel frattempo hai inserito su un altro cellulare) anche sul nuovo recapito e ti stai chiedendo se sia possibile effettuare un’operazione del genere.

Beh, se utilizzi le applicazioni giuste, puoi far in modo che il tuo vecchio numero inoltri automaticamente tutti gli SMS ricevuti verso un numero di tua scelta, ossia il tuo nuovo numero di  cellulare. Ti anticipo già che su Android non avrai alcun problema nell’effettuare questo tipo di operazione, in quanto sul Play Store sono presenti varie app che consentono di deviare gli SMS in entrata. Su iPhone, invece, le cose si complicano un po’ di più, visto che lo smartphone commercializzato da Apple è decisamente meno aperto e questo genere di soluzioni non sono disponibili (a meno di effettuare il jailbreak, come vedremo più in là).

Fatte queste doverose premesse, dimmi: sei pronto per scoprire come deviare SMS? Sì? Benissimo! Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti occorre per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che ti darò per provare a deviare gli SMS su un altro numero. A me non resta altro da fare che augurarti buona lettura e, soprattutto, farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come deviare SMS su Android

Se vuoi deviare SMS su Android, sappi che ci sono diverse app adatte allo scopo. Adesso te ne segnalo qualcuna, ma prima lasciami dire un paio di cose importanti: innanzitutto, devi sapere che questo genere di app deve rimanere in esecuzione in background per funzionare correttamente (consumando, quindi, non poca batteria); altra cosa da non trascurare riguarda il fatto che gli SMS deviati vanno pagati (a meno che l’offerta attiva sulla tua SIM non preveda l’invio di messaggi illimitati). Tutto chiaro? Bene, allora adesso possiamo iniziare davvero!

Auto SMS

Una delle migliori soluzioni per deviare SMS su Android è Auto SMS. Questa app, che è caratterizzata da un’interfaccia ben organizzata e molto intuitiva, è davvero semplice da usare nonostante sia ricca di funzioni interessanti. Fra le altre cose, permette di impostare una risposta automatica per gli SMS in entrata, di programmare l’invio automatico dei messaggi e, cosa che a te interessa particolarmente in questo momento, di deviare gli SMS ricevuti verso altri numeri.

Dopo aver installato e avviato Auto SMS, pigia dunque sul pulsante Consenti in relazione all’accesso ai tuoi messaggi da parte dell’app e, dopo aver letto attentamente le condizioni d’uso del servizio, pigia sulla voce Agree situata in basso a destra. In questo modo accetterai le condizioni d’uso e accederai alla schermata iniziale dell’app, dove troverai tutti i pulsanti per programmare, auto-rispondere e deviare i messaggi ricevuti sul cellulare.

Per impostare l’inoltro automatico degli SMS ricevuti verso altri numeri, pigia sul pulsante Forward (l’icona della freccia azzurra rivolta verso destra) nella barra laterale che si è aperta in automatico sulla sinistra e attiva l’opzione SMS Forwarding, premendo sul pulsante OFF (che verrà modificato in ON). Ora devi specificare il numero al quale vuoi inviare i messaggi ricevuti: pigia, quindi, sulla voce Forwarding Numbers situata nel box FORWARD TO e digita il numero di cellulare verso il quale vuoi deviare i messaggi ricevuti. Per concludere, pigia su OK ed esci dall’applicazione per salvare le impostazioni.

Per impostazione predefinita, Auto SMS devierà tutti gli SMS ricevuti verso il numero indicato ma, volendo, puoi anche impostare l’applicazione in modo che inoltri solo gli SMS ricevuti dai contatti presenti in rubrica pigiando su Forward List e poi mettendo il segno di spunta accanto alla voce Contacts only. Dai test che ho condotto l’app funziona davvero molto bene: dopo aver ricevuto l’SMS sul tuo “primo” numero, questo verrà “girato” sull’altro recapito nel giro di 1 minuto circa.

Comunque sia, tieni conto del fatto che, se spegni o riavvi il telefono sul quale hai installato e attivato Auto SMS, dovrai nuovamente abilitare la funzione Forward List mediante la procedura che ti ho appena indicato. Puoi verificare se la funzione in questione è attiva o meno semplicemente notando la presenza di una freccia rivolta verso destra nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.

SMS Forwarder

Un’altra app che ti consiglio di provare per deviare gli SMS su Android è SMS Forwarder che, come facilmente intuibile dal suo nome, permette di inoltrare in modo automatico i messaggi ricevuti verso altri numeri o, addirittura, verso degli indirizzi email. Prima di spiegarti come utilizzarla, ti informo che per funzionare correttamente richiede che sia attiva in background, il che potrebbe comportare un notevole consumo di batteria.

Tanto per cominciare, avvia l’app sul tuo smartphone, pigia sul bottone blu (+) posto al centro dello schermo, compila il campo Configuration Name digitando il nome che vuoi assegnare alla configurazione e pigia sul pulsante raffigurante la freccia bianca su sfondo blu.

Nella schermata che si apre, metti il segno di spunta sull’opzione I would like to forward messages I receive only from a seletc group a people se vuoi deviare soltanto gli SMS provenienti da alcuni utenti selezionati, oppure apponi il segno di spunta sull’opzione I would like to forward all messages I receive, though I might make a few exceptions for some people se vuoi inoltrare tutti i messaggi ricevuti e, dopo aver esplicato la tua scelta, pigia sulla  freccia bianca su sfondo blu in basso a destra.

Adesso, scegli se ci sono dei contatti da escludere in relazione ai messaggi da deviare e, in caso affermativo, pigia sul pulsante blu raffigurante l’omino con il simbolo (+) a fianco, digita il numero di telefono o l’indirizzo email della persone di cui non vuoi inviare gli SMS nel campo di testo Phone Member or e-mail e pigia su OK. Qualora volessi aggiungere altri indirizzi email e/o numeri di cellulare da includere nella lista delle eccezioni, non dovrai fare altro che pigiare nuovamente sul simbolo dell’omino con il simbolo (+) a fianco situato in alto a destra e ripetere i passaggi che ti ho appena indicato.

Ora, pigia sul pulsante raffigurante la freccia bianca su sfondo blu posta in basso a destra, seleziona eventualmente dei gruppi di contatto da escludere e, una volta fatto ciò, pigia di nuovo sulla freccia bianca su sfondo blu. Dopodiché, nella sezione To Contacts, devi aggiungere i contatti a cui inviare in modo automatico gli SMS ricevuti: pigia, quindi, sul pulsante blu raffigurante l’omino con il simbolo (+) a fianco, digita il numero di telefono o l’indirizzo di posta elettronica a cui vuoi recapitare i messaggi nel campo di testo Phone Member or e-mail e pigia su OK.

Dopo aver aggiunto il numero di telefono e/o l’indirizzo email a cui deviare gli SMS in entrata, scegli se impostare  un gruppo a cui “girare” i messaggi, pigia nuovamente sulla freccia situata in basso a destra, metti il segno di spunta sulla voce I would like to forward the original content, though I May make a few dynamic modifications to the content in the next section e fai tap sulla freccia situata in basso a destra per due volte di seguito. A questo punto, scegli se includere nel messaggio le informazioni relative al nome o al numero del mittente originale selezionando l’opzione If avaible, appena the original sender’s name o Append the original sender’s phone number e pigia di nuovo sulla freccia posta in basso a destra.

Per concludere, imposta eventuali momenti della giornata in cui disabilitare l’inoltro automatico dei messaggi ricevuti, pigia sulla freccia situata in basso a destra, fai tap sul pulsante raffigurante il floppy disk situato in alto a destra per salvare la configurazione e pigia su OK per consentire all’app di rimanere attiva in background.

Se hai scelto di “girare” i messaggi su un indirizzo email, poi, pigia su OK all’avviso che compare a schermo e aggiungi un indirizzo di posta elettronica dal menu che si apre per completare la configurazione nel modo corretto e pigia su Consenti per permettere all’app di accedere ai messaggi, ai contatti, etc. (operazione necessaria anche se hai deciso di ricevere gli SMS su un altro numero di telefono).

Deviazione manuale degli SMS

Se vuoi, puoi anche deviare un singolo messaggio tramite l’app Messaggi di Android (che può presentare opzioni e pulsanti diversi a seconda del device utilizzato, quindi prendi queste indicazioni con la dovuta cautela).

Per inoltrare un singolo messaggio nell’app Messaggi di Android, avvia quest’ultima, apri la conversazione in cui è contenuto l’SMS da inoltrare e fai un tap prolungato su quest’ultimo. Adesso, pigia sul pulsante Inoltra che dovrebbe essere comparso in basso, seleziona il destinatario al quale inviare il messaggio e premi sul pulsante di invio del messaggio per completare la procedura. Più facile di così?!

Come deviare SMS su iPhone

Vorresti sapere come deviare SMS su iPhone? Mi spiace comunicartelo, ma come ti ho già accennato nell’introduzione del post, l’App Store di Apple non ospita applicazioni simili a quelle che ti ho elencato nelle righe precedenti per Android e, difatti, risulta pressoché impossibile deviare messaggi da un “melafonino”.

Volendo, però, è possibile rivolgersi a delle app — o meglio dei tweak — che non vengono supportate ufficialmente da Apple (ne è un esempio biteSMS): come puoi ben immaginare, per ricorrere a simili soluzioni devi sottoporre il tuo device alla procedura di sblocco. Se vuoi un consiglio da amico, è meglio evitare simili soluzioni: effettuando il jailbreak, infatti, rendi il tuo iPhone più vulnerabile agli attacchi informatici e, qualora il dispositivo sia ancora sotto garanzia, rischi di invalidare anche quest’ultima.

L’unica cosa che puoi fare, se vuoi, è quella di inoltrare manualmente singoli SMS verso altri numeri (magari per conservarli o per rendere partecipi altri utenti): lo so, non è esattamente questo che avevi in mente di fare, ma è sempre meglio che niente, no?

Per effettuare l’inoltro manuale di un SMS su iPhone, apri l’app Messaggi, seleziona la conversazione di tuo interesse, fai un tap prolungato sul messaggio da inoltrare e seleziona la voce Altro dal menu che si apre. Dopodiché pigia sull’icona della freccia collocata in basso a destra, digita il numero del destinatario nel campo A: (in alto) e premi sul pulsante di Invio (il cerchio blu con la freccia all’interno) per finalizzare l’inoltro dell’SMS.

Se vuoi maggiori informazioni su come inoltrare SMS, consulta il tutorial che ti ho appena linkato: lì troverai spiegato più in dettaglio come “girare” manualmente gli SMS verso altri destinatari (sia su Android che su iPhone).