Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Come eliminare download

di

Scaricare file da Internet è diventata una pratica quotidiana per molti di noi. Tuttavia, con il tempo, questi file possono accumularsi, occupare spazio prezioso e rallentare i nostri dispositivi. Se stai cercando un modo semplice ed efficace per fare pulizia e liberare spazio, sei nel posto giusto! In questa guida ti spiegherò, infatti, come eliminare download in modo sicuro e veloce.

Nei prossimi paragrafi, ti mostrerò passo dopo passo come eliminare i file scaricati su PC Windows, Mac, smartphone Android e iPhone. Inoltre, imparerai a rimuovere i download effettuati tramite Telegram, le canzoni scaricate su Spotify per l'ascolto offline e i contenuti multimediali scaricati su Netflix per guardarli senza connessione a Internet. Segui attentamente le indicazioni e vedrai che liberare spazio sui tuoi dispositivi sarà un gioco da ragazzi!

Allora, sei pronto per iniziare? Sì? Perfetto! Mettiti comodo, prenditi tutto il tempo necessario per seguire questa guida e vedrai che anche tu riuscirai a eliminare i download in modo efficace. Buona lettura!

Indice

Come eliminare download dal PC

Cartella Download PC Windows

Desideri fare un po' di pulizia sul tuo PC Windows, andando a eliminare i file scaricati, ma purtroppo non riesci a trovare la cartella di download oppure semplicemente vuoi resettare la cronologia dei download sul browser che utilizzi per navigare su Internet. Niente paura, sono qui per aiutarti! Nelle prossime righe, infatti, ti spiegherò come procedere in entrambi i casi in maniera semplice e veloce.

Se cerchi la cartella di download, la prima cosa da fare è quella di aprire Esplora File, il file manager predefinito di Windows. Per fare ciò, clicca sull'icona della cartella gialla nella barra delle applicazioni, sul Desktop oppure all'interno dei menu Start o utilizza semplicemente la combinazione di tasti Win+E.

Fatto ciò, dalla cartella Home, individua la sezione Accesso rapido oppure recati nella barra laterale di sinistra e clicca sulla cartella Download. Dopodiché, seleziona i file che desideri eliminare (con un semplice click sul singolo file, utilizzando la scorciatoia Ctrl+A per selezionarli tutti, i tasti Shift/Maiusc e/o Ctrl per selezionare soltanto alcuni o ancora trascinare il puntatore del mouse tenendo premuto il tasto sinistro dello stesso) e pigia il tasto Canc della tastiera per spostare la selezione nel cestino, utilizzare la combinazione tasti Shift/Maiusc+Canc per eliminarli definitivamente o ancora cliccare con il tasto destro del mouse sul file selezionato e poi pigiare sull'icona del cestino dal menu contestuale che compare a schermo.

Se non trovi la cartella Download oppure all'interno di essa non c'è alcun file, potresti aver impostato un percorso personalizzato all'interno del browser. Puoi scoprirlo facilmente, su Google Chrome e Microsoft Edge, avviando prima il programma di navigazione, cliccando poi sui tre puntini in alto a destra e scegliendo Impostazioni dal menu proposto. Fatto ciò, pigia sulla voce Download nella barra laterale di sinistra e individua la voce Posizione. Sotto di essa troverai il percorso della cartella di download.

Su Mozilla Firefox, invece, avvia sempre il browser, premi sui tre trattini in alto a destra e seleziona Impostazioni. Dopo aver premuto eventualmente su Generale, individua la sezione File e applicazioni. Troverai il percorso in corrispondenza della voce Salva i file in sotto la sezione Download.

Cronologia download Google Chrome Windows

Se il tuo intento è invece quello di eliminare la cronologia di download del programma che utilizzi quotidianamente per navigare in Rete (andando quindi a eliminare solo le voci relative ai file scaricati, e non i file stessi), procedi innanzitutto con l'apertura di Chrome, Firefox o Edge. In tutti e tre i casi, pigia sui tre puntini/tre trattini in alto a destra e seleziona Download. Puoi semplicemente utilizzare anche la combinazione di tasti Ctrl+J per accedere subito a questa sezione.

Ora, se utilizzi il browser di Google, clicca sui tre puntini in alto a destra e seleziona Cancella tutto per eliminare l'intera cronologia. In alternativa, pigia sui tre puntini in corrispondenza del file scaricato e seleziona Elimina dalla cronologia.

Utilizzi Firefox? Ti basta premere sul pulsante Cancella elenco download in alto a sinistra della finestra per eliminare tutto oppure semplicemente premere con il tasto destro del mouse sul file scaricato e selezionare Elimina dalla cronologia dal menu che compare.

Per quanto riguarda il browser di Microsoft, premi sui tre puntini in alto a destra e seleziona Apri pagina Download dal menu proposto. Non ti resta che cliccare su Cancella tutto e poi su Rimuovi tutto oppure premere semplicemente sulla X presente in corrispondenza di ogni singolo file scaricato.

Come eliminare download su Mac

Cartella Download Mac

Hai un Mac? Se vuoi scoprire come eliminare download, continua a leggere il mio tutorial per scoprirlo! Se desideri eliminare tutto il contenuto presente nella cartella di download, quello che devi fare è aprire il Finder (il file manager di Apple) cliccando sull'icona delle due facce che trovi nel Dock oppure all'interno del Launchpad o in alternativa usare la combinazione di tasti cmd+n per aprire una nuova finestra.

A questo punto, recati nella sezione Preferiti, clicca sulla cartella Download e seleziona i file che desideri usando la scorciatoia cmd+a per selezionarli tutti, i tasti shift/maiusc o cmd per selezionarli soltanto alcuni oppure semplicemente il tasto sinistro del mouse per effettuare una selezione tramite il puntatore.

Non ti resta che eliminare i file in questione sfruttando la combinazione di tasti cmd+backspace, la funzione Sposta nel cestino che trovi nel menu che compare dopo aver premuto con il tasto destro del mouse sul file selezionato oppure semplicemente trascinandoli sull'icona del cestino presente nel Dock.

Se non trovi la cartella di download, devi controllare il percorso impostato nel browser che usi per navigare sul Web. Per Google Chrome, Mozilla Firefox e Microsoft Edge, ti basta seguire le stesse indicazioni viste per PC Windows nel capitolo precedente.

Se, invece, utilizzi Safari, quello che devi fare è aprire innanzitutto il browser premendo sull'apposita icona nel Dock o nel Launchpad, cliccare sul menu Safari in alto a sinistra e scegliere Impostazioni…. Dopo aver premuto sulla scheda generali, individua la voce Posizione download file: per scoprire il percorso della cartella.

Per eliminare la cronologia di download, invece, per i browser di Google, Mozilla e Microsoft, puoi seguire gli stessi step visti per Windows. L'unica differenza riguarda le scorciate da tastiera per accedere alla sezione Download, che è cmd+j per Firefox e option+cmd+l per Chrome e Edge. Per il browser di Apple, invece, ti basta cliccare sull'icona della freccia giù in alto a destra oppure premere sul menu Vista in alto e selezionare Mostra Download e pigiare sul pulsante Cancella per eliminare tutto.

Come eliminare download da smartphone Android

Gestore File POCO

Se vuoi scoprire come eliminare download da smartphone Android, devi sapere che puoi farlo dalla cartella di download (sfruttando il file manager predefinito), dalla cronologia di download del browser che utilizzi per navigare su Internet oppure direttamente dalla galleria nel caso di foto e/o video.

Per quanto riguarda la cartella di download, purtroppo non posso fornirti dei passaggi specifici per ogni dispositivo Android. Tuttavia, puoi trovare facilmente questa directory aprendo il file manager di default e cercando la voce Download tramite la schermata proposta, nel menu laterale, nella sezione Categorie o in quella Cartelle oppure sfruttando la funzione di ricerca integrata.

Se possiedi uno smartphone Xiaomi/POCO , apri l'app Gestore File premendo sulla sua icona nella schermata Home oppure nel cassetto delle applicazioni e pigia sulla scheda Memoria in basso a destra.

A questo punto, tramite la sezione Memoria interna, premi sulla cartella Download e cerca i file da eliminare. Procedi effettuando una lunga pressione sul file desiderato, selezionane eventualmente altri con un semplice tap, premi sull'icona del cestino nella barra in basso e conferma l'operazione pigiando sul pulsante Elimina in basso a destra.

Files di Google Android

Utilizzi Files di Google per gestire i file sul tuo smartphone Android? Per accedere alla cartella di download, apri innanzitutto l'app pigiando sull'apposita icona nella Home screen oppure nell'app drawer e individua la sezione Categorie. Fatto ciò, premi sul pulsante Download e successivamente sulla scheda Download in alto.

A questo punto, premi sui tre puntini in corrispondenza di ogni file, seleziona Sposta nel cestino e conferma la cancellazione pigiando sul bottone Sposta 1 file nel cestino. In alternativa, primi sulla spunta in corrispondenza di ogni data per selezionare tutti i file scaricati in quel determinato giorno oppure effettua un lungo tap sul primo file e poi selezionane eventualmente altri. Puoi anche premere direttamente sui tre punti in alto a destra nella schermata e scegliere Seleziona tutto. Ora, in entrambi i casi, pigia sull'icona del cestino in alto a destra e scegli Sposta [n] file nel cestino.

Tutti i file cancellati ora saranno presenti nella cartella Cestino di Files di Google e verranno eliminati definitivamente dopo 30 giorni. Se desideri cancellarli subito, dalla schermata Home dell'applicazione, pigia sui tre trattini in alto a sinistra e seleziona Cestino. Fatto ciò, fai tap sulla voce Tutti gli elementi per selezionare tutto, pigia sul pulsante Elimina in basso a destra e completa l'operazione premendo sulla voce Elimina.

Per eliminare subito definitivamente tutti i file presenti nella cartella di download, puoi seguire anche un'altra strada. Sempre dalla schermata Home di Files di Google, questa volta individua la sezione Dispositivi di archiviazione e pigia sul pulsante Memoria interna. Fatto ciò, individua la cartella Download, premi sui tre puntini presenti al lato e seleziona Elimina definitivamente > Elimina per cancellare l'intera cartella.

In alternativa, premi sulla cartella Download, pigia sui tre puntini di ogni singolo file, effettua un lungo tap sul primo file e poi sugli altri e poi fai tap sui tre puntini in alto a destra o ancora premi sui tre puntini in alto a destra e scegli Seleziona tutto. A questo punto, in tutti i casi, seleziona Elimina definitivamente dal menu che compare e concludi l'operazione pigiando su Elimina.

Hai notato che nella cartella Download non è presente alcun file scaricato? Molto probabilmente, se utilizzi Google Chrome, il percorso di salvataggio dei file scaricati non è quello predefinito. Puoi accedere alla cartella in questione, sempre dal file manager, recandoti nella memoria interna del tuo smartphone Android e seguendo questo percorso: Android > data > com.android.chrome > files > Download. Fatto ciò, segui le indicazioni fornite nelle scorse righe per eliminare i file.

Google Chrome Android

Se il tuo obiettivo è invece quello di cancellare la cronologia download, dovrai seguire i passaggi che ti riporterò fra poco a seconda del browser che utilizzi per navigare in Rete. Prima di iniziare però devi sapere che, in tutti i casi, saranno eliminati anche i file salvati sul tuo device e non solo la cronologia.

Detto ciò, se usi Google Chrome, avvia innanzitutto il browser premendo sulla sua icona nella schermata Home o nel cassetto delle applicazioni, pigia sui tre puntini in alto a destra e seleziona Download. A questo punto, fai tap sui tre puntini di un singolo file e scegli Elimina per eliminarlo. In alternativa, effettua una lunga pressione sul primo file, seleziona gli altri e pigia sull'icona del cestino in alto a destra.

Utilizzi Mozilla Firefox? Dopo aver avviato il browser, premi sui tre puntini in alto a destra, scegli Download e seleziona l'icona del cestino presente accanto a ogni singolo file oppure fai un lungo tap sul primo file, seleziona gli altri oppure pigia sui tre puntini in alto a destra e scegli Seleziona tutto e concludi l'operazione premendo su Elimina.

Infine, su Microsoft Edge puoi cancellare facilmente la cronologia di download, avviando prima il browser, premendo sui tre trattini in basso a destra e selezionando Download. Fatto ciò, premi sull'icona del cestino in alto a destra e seleziona Elimina per cancellare tutto oppure pigia sui tre puntini collocati in corrispondenza di ogni file e scegli Elimina.

App Galleria POCO

Se desideri eliminare le ultime foto scaricate e/o gli ultimi video scaricati, puoi anche sfruttare l'applicazione galleria predefinita. Ti basta avviarla dalla schermata Home o dal cassetto delle applicazioni, individuare la sezione Download/Cartelle/Categorie, premere su un singolo file e cancellarlo utilizzando la funzione Elimina o Sposta nel cestino oppure premendo sull'icona del cestino.

Se possiedi uno smartphone Xiaomi/POCO, apri l'app Galleria, recati nella scheda Album in basso a destra, individua la sezione Altri album e pigia sulla cartella Download. Fatto ciò, premi sulla foto o sul video da cancellare, fai tap sull'icona del cestino in basso e scegli Elimina. In alternativa, effettua una lunga pressione sul primo file, seleziona gli altri, scegli Elimina in basso a destra e conferma l'operazione pigiando su Elimina.

Google Foto Android

Usi Google Foto per gestire i file multimediali sul tuo smartphone Android? Benissimo! Avvia l'app premendo sull'apposita icona, recati nella scheda Raccolta, individua la sezione Foto sul dispositivo, premi sulla voce Visualizza tutto presente in corrispondenza e poi fai tap sul riquadro Download. A questo punto, premi sul file desiderato, pigia su Elimina in basso a destra e seleziona Sposta nel cestino.

In alternativa, effettua un lungo tap sul primo file, selezionane eventualmente altri, premi sulla spunta o ancora pigia sui tre puntini in alto a destra e scegli Seleziona. Fatto ciò, tocca l'icona del cestino in alto a destra e premi su Sposta nel cestino.

A questo punto, gli elementi verranno eliminati automaticamente dopo 30 giorni se non sottoposti a backup oppure dopo 60 giorni se vengono salvati sul cloud di Google. Per eliminarli subito, dalla scheda Raccolta, pigia prima sul pulsante Cestino e poi sui tre puntini in alto a destra e concludi l'operazione facendo tap prima su Svuota cestino e poi su Elimina definitivamente.

Come eliminare download iPhone

Cartella Download iPhone

Vuoi scoprire come eliminare download iPhone? Tra poco ti spiegherò esattamente come eliminare tutto il contenuto presente nella cartella di download oppure semplicemente resettare la cronologia di download.

Per accedere alla cartella di download, innanzitutto apri l'app File, pigiando sull'icona della cartella blu che trovi nella Home screen oppure all'interno di Libreria app. Fatto ciò, premi sulla scheda Sfoglia e basso a destra e, se utilizzi Safari per navigare su Internet, seleziona iCloud Drive e poi premi su Download.

Se non trovi nessun file, significa che hai impostato un percorso personalizzato in cui vengono salvati i file scaricati tramite il browser di Apple. Puoi scoprire la cartella in questione aprendo le Impostazioni di iOS (attraverso l'icona ingranaggio), pigiando su Safari e, nella sezione Generali, premendo su Download.

A questo punto, sotto la voce SALVA I FILE SCARICATI SU:, trovi il percorso impostato. In questo caso, ti consiglio anche di attivare l'opzione Rimuovi elementi dai download, selezionando tra Dopo un giorno, Al termine del download o Manualmente.

Se invece usi Google Chrome, Mozilla Firefox o Microsoft Edge, sempre dalla scheda Sfoglia dell'app File, recati in iPhone e seleziona la cartella Chrome, Firefox > Downloads oppure Edge > downloads. A questo punto, a prescindere dall'app di navigazione utilizzata, effettua un lungo tap sul file da eliminare e seleziona Elimina per spostarlo nel cestino. In alternativa, pigia sui tre puntini in alto a destra, scegli Seleziona, fai tap sui file da cancellare e premi sull'icona del cestino in basso.

Per cancellare in modo definitivo tutti i file spostati nel cestino, recati nella scheda Sfoglia e pigia su Eliminati di recente nella sezione Posizioni. Dopodiché, pigia sui tre puntini in alto a destra, scegli Seleziona, fai tap su Elimina tutto in basso a destra e conferma l'operazione premendo su Elimina.

Per quanto concerne la cronologia di download, soltanto Microsoft Edge permette di fare questa cosa (andando anche a eliminare i file veri e propri). Per fare ciò, avvia il browser, fai tap sui tre trattini in basso a destra e seleziona Download. Dopodiché, pigia sui tre puntini presenti in corrispondenza di ogni file e scegli Elimina.

Come eliminare download Telegram

Nei prossimi due capitoli ti spiegherò come eliminare download Telegram, ossia i file (es. immagini e video) scaricati attraverso la famosa app per chattare. In particolare, dopo aver letto le prossime righe, sarai in grado di eliminare il contenuto presente nella cartella Download di Telegram e cancellare la cache dell'app.

Smartphone e tablet

Telegram download cache Android

Se desideri effettuare questa operazione da smartphone e tablet Android, ti basta seguire le stesse indicazioni viste nel capitolo precedente. Dovrai semplicemente selezionare la cartella Telegram presente all'interno di quella Download usando il file manager predefinito. Per quanto riguarda iPhone, purtroppo non esiste una cartella dedicata all'app di messaggistica, accessibile tramite l'app File.

Per cancellare la cache, invece, procedi in questo modo. Avvia innanzitutto l'app premendo sull'apposita icona nella Home screen, nel cassetto delle applicazioni su Android o all'interno di Libreria app sul “melafonino”, pigia sui tre trattini in alto a sinistra e seleziona Impostazioni sul “robottino verde” oppure fai tap sulla scheda Impostazioni se hai un iPhone.

A questo punto, fai tap sulla voce Dati e archivio e successivamente premi su Utilizzo archivio. Ti basta premere sul pulsante Cancella cache per due volte consecutive su Android oppure su quello Cancella l'intera cache sempre per due volte consecutive sul dispositivo Apple. Così facendo, tutti i media resteranno nel cloud di Telegram e potranno essere riscaricati in futuro in caso di bisogno. Allo stesso tempo, avrai recuperato spazio prezioso.

PC

Telegram Desktop cartella Windows

Da PC (sia con Windows che con macOS), invece, puoi accedere alla cartella Download tramite Esplora File/Finder. La trovi all'interno della cartella Download e si chiama più precisamente Telegram Desktop. Una volta al suo interno, ti basterà seguire le indicazioni fornite nei capitoli dedicati a PC e Mac per cancellare tutto.

Se non trovi la cartella Telegram Desktop all'interno di quella Download, molto probabilmente hai impostato un percorso personalizzato in cui scaricare i file da Telegram. Per scoprirlo, avvia l'applicazione da Desktop, dalla barra delle applicazioni o dal menu Start su Windows o dal Dock o dal Launchpad su macOS, clicca sui tre trattini in alto a sinistra e seleziona Impostazioni. Fatto ciò, premi su Avanzate, individua la sezione Dati e archivio e premi sulla voce Percorso di download. Troverai il percorso sotto la scritta Cartella personalizzata, pulita a mano.

In alternativa, puoi eliminare i file scaricati anche dall'applicazione. Dalla sezione Dati e archivio vista poco fa, premi su Download, clicca con il tasto destro del mouse sul file da eliminare e seleziona prima Elimina dal dispositivo e poi su Elimina oppure fai tasto destro sul primo file, scegli Seleziona, seleziona altri file con un semplice clic, premi sull'icona del cestino in alto a destra e infine pigia su Elimina. In alternativa, premi sui tre trattini in alto a destra, scegli Elimina tutti i file e concludi l'operazione premendo su Elimina.

Sempre dalla sezione Dati e archivio, puoi anche eliminare la cache. Ti basta premere su Gestisci l'archivio locale e poi cliccare su Elimina tutto in alto a destra oppure sulla voce Elimina che trovi in corrispondenza di immagini, video e altri tipi di file riportati.

Come eliminare download Spotify

Spotify

Hai scaricato delle canzoni sul tuo smartphone, tablet o computer per riprodurle da Spotify anche quando non disponi di una connessione a Internet, ma ora vorresti scoprire come eliminare download Spotify perché non ci riesci da solo. All'interno della mia guida su come scaricare canzoni da Spotify, ti ho spiegato nel dettaglio come fare su telefono e PC in pochi e semplici passaggi.

Come eliminare download Netflix

Netflix

Netflix dà la possibilità di riprodurre alcuni contenuti multimediali proposti anche quando non si ha una connessione di rete. Hai scoperto questa interessante funzionalità e hai scaricato diversi film e serie TV in locale sul tuo dispositivo.

Ora, però, desideri scoprire come eliminare download Netflix. All'interno del mio tutorial su come scaricare da Netflix, ti ho parlato nello specifico di come procedere su computer, smartphone e tablet in maniera semplice e veloce.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.