Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come giocare a The Sims 4

di

Sei un appassionato di videogiochi di simulazione e hai intenzione di avvicinarti a The Sims 4, il capitolo della storica simulazione di vita Electronic Arts originariamente uscito nel 2014. Tuttavia, non sai proprio da dove partire e, dunque, hai effettuato delle ricerche online per avere qualche “dritta al riguardo”. Le cose stanno così, vero? Beh, allora direi che sei arrivato proprio nel posto giusto!

Nella guida di oggi, infatti, ti spiegherò come giocare a The Sims 4 fornendoti tutte le informazioni di cui necessiti: dai requisiti richiesti dal gioco (nel caso della versione PC) fino all’analisi delle principali funzionalità del titolo. Ci sarà inoltre modo di parlare dei comandi e dei negozi digitali che vendono il titolo di Electronic Arts, in modo che tu possa acquistare The Sims 4 sia su computer che su console.

Coraggio: perché sei ancora lì fermo davanti allo schermo? Vuoi iniziare a divertirti nel mondo dei Sim? Secondo me sì, visto che ti sei messo bello comodo e stai leggendo con attenzione questo tutorial. Forza allora, tutto quello che devi fare è prenderti qualche minuto libero e seguire le rapide indicazioni presenti di seguito. Ti posso assicurare che la guida si può portare a termine in tempi ristretti. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come giocare a The Sims 4 sul PC

The Sims 4 è un gioco originariamente pensato tenendo bene a mente la sua piattaforma di riferimento, ovvero il PC. Qui sotto trovi tutte le indicazioni per usarlo proprio su quest’ultimo, e più in particolare sui sistemi Windows.

Requisiti minimi

The Sims 4 PC

Prima di entrare nel dettaglio della procedura su come giocare a The Sims 4 su PC, è bene andare a vedere quali sono i requisiti minimi da rispettare affinché il computer sia in grado di far girare come si deve il titolo di EA. Di seguito trovi tutte le informazioni al riguardo.

  • Sistema operativo: Windows 7 (SP1), Windows 8, Windows 8.1 o Windows 10 a 64 bit;
  • Processore: Intel Core 2 Duo a 1,8 GHz, AMD Athlon 64 Dual-Core 4000+ o equivalente (su PC con chipset grafici integrati, il gioco richiede Intel Core 2 Duo a 2 GHz, AMD Turion 64 X2 TL-62 a 2 GHz o equivalente);
  • RAM: 4GB;
  • Spazio libero su disco: almeno 15 GB. Serve inoltre almeno 1 GB aggiuntivo per il materiale personalizzato e i salvataggi;
  • Scheda video: 128 MB di memoria con supporto a Pixel Shader 3.0. NVIDIA GeForce 6600 o superiore, ATI Radeon X1300 o superiore, Intel GMA X4500 o superiore;
  • Versione di DirectX: compatibile con DirectX 9.0, 10 e 11;
  • Connessione a Internet: è richiesta una connessione a Internet per l’attivazione del gioco.

Acquistare il gioco

Scaricare The Sims 4 PC

Per quanto riguarda l’acquisto del gioco, ci sono chiaramente varie possibilità. La prima procedura che mi accingo a prendere in considerazione è quella relativa a come giocare a The Sims 4 senza CD. Insomma: ti spiego come scaricare il titolo di Electronic Arts nella sua versione digitale.

Per fare questo, la prima cosa che devi fare e scaricare e configurare Origin: il client che permette di accedere all’omonimo store digitale di Electronic Arts, attraverso il quale potrai poi scaricare il gioco. Collegati, dunque, al sito ufficiale di Origin e pigia sulla voce Scarica presente sotto all’icona di Windows. Dopodiché, avvia il file OriginThinSetup.exe ottenuto e seleziona l’opzione Installa Origin. Successivamente, spunta la casella Ho letto e accetto l’Accordo di licenza con l’utente finale di Origin e clicca prima su Continua e poi su .

Perfetto, ora non ti resta che effettuare il login con il tuo account account EA, pigiando su Accedi e inserendo indirizzo e-mail e password associati. Se ti secca dover effettuare ogni volta il login, ti consiglio anche di spuntare la casella Mantieni l’accesso.

Installa Origin Windows

Se non disponi di un profilo EA, ti basta premere su CREA UN ACCOUNT e seguire le indicazioni a schermo, per crearne uno. In linea generale, le informazioni richieste sono Paese/Regione, data di nascita, indirizzo email, password, ID pubblico, Nome (facoltativo), Cognome (facoltativo) e domanda di sicurezza. Per maggiori dettagli, puoi consultare la mia guida su come creare un account EA.

Una volta aperto Origin, ti basta semplicemente spostarti nella scheda Negozio, che trovi sulla sinistra, posizionare il mouse sopra a Sfoglia giochi e premere prima su The Sims e poi su The Sims 4. Una volta fatto questo, puoi scaricare il titolo premendo su Ottieni il gioco. Qui ti verranno fatto varie proposte, che solitamente sono l’iscrizione all’abbonamento Origin Access oppure l’acquisto singolo.

In entrambi i casi, ti sarà richiesto di impostare un metodo di pagamento valido, scegliendo tra carta di credito, PayPal, Paysafecard, portafoglio EA e Sofort. Non ti resta che inserire le informazioni richieste, configurare il metodo di pagamento e il gioco è fatto.

Una volta acquistato il gioco, potrai trovarlo pigiando sulla voce La mia Libreria dei giochi, presente a sinistra. A questo punto, seleziona l’icona di The Sims 4, premi sulla voce Scarica, spunta la casella Accetto gli accordi di licenza e clicca su Avanti. Partiranno così il download e l’installazione del gioco. In seguito, ti basterà pigiare su Avvia, per iniziare a giocare al titolo di Electronic Arts sul tuo computer.

Metodi pagamento Origin

Se ti stai invece chiedendo come giocare a The Sims 4 senza scaricarlo, potresti pensare di acquistare la versione fisica del gioco. Infatti, il DVD d’installazione del titolo di Electronic Arts si può trovare tramite i principali rivenditori, sia online che fisici.

The Sims 4 - PC - Lingua italiana
Vedi offerta su Amazon

Come dici? Vorresti imparare come giocare a The Sims 4 senza Origin? Beh, in tal caso mi dispiace: anche se acquisti il DVD dovrai comunque configurare il client nel modo in cui ti ho spiegato in precedenza. Tuttavia, potrai scegliere di installare il gioco dal DVD senza dover effettuare il download, quindi in realtà Origin non dovrebbe crearti troppi problemi, nonostante sia necessario utilizzarlo. Per maggiori dettagli, ti invito a dare un’occhiata alle linee guida ufficiali di EA.

Comandi

Comandi The Sims 4

Una volta entrato in partita, avrai bisogno di prendere confidenza con i comandi per iniziare a giocare come si deve a The Sims 4.

I tasti che probabilmente userai più spesso, come d’altronde avviene nella maggior parte dei giochi per PC, sono i classici W, A, S, D. Infatti, questi ultimi servono per muovere la visuale di gioco. Per interagire con il mondo gioco devi usare il mouse: ti basta premere sopra una persona o un oggetto con cui vuoi interagire e selezionare la relativa azione.

Il clic del mouse viene utilizzato anche per “dire” al proprio personaggio di muoversi in un determinato punto della mappa di gioco oppure per selezionare uno dei pulsanti virtuali presenti a schermo. La rotella del mouse viene invece utilizzata per fare lo zoom della visuale. Insomma, i comandi di base per iniziare, ovvero quelli di cui avrai bisogno sin da subito, sono davvero semplici.

Uno dei “problemi” più diffusi tra i giocatori alle prime armi di The Sims 4 è, invece, il passaggio della visuale da un piano all’altro. In alcuni casi, infatti, il tuo Sim potrebbe spostarsi nel secondo piano della casa, ma la visuale potrebbe rimanere “fissa” sul piano terra. Ebbene, ti basti sapere che, per spostarti da un piano all’altro, devi utilizzare i tasti Page Up e Page Down.

Ingrandisci The Sims 4

Un altro “dubbio” che solitamente sorge ai neofiti è quello relativo alla gestione della dimensione dei vari oggetti nella modalità Costruisci, accessibile tramite l’icona del martello e della chiave inglese. Ebbene, devi sapere che in questo caso vanno utilizzate le combinazioni di pulsanti Maiusc sinistro (shift) + ^ per ingrandire e Maiusc sinistro (shift) + ? per rimpicciolire. Per maggiori informazioni, ti consiglio di dare un’occhiata al mio tutorial su come ingrandire gli oggetti su The Sims.

Per il resto, i comandi “secondari” prevedono l’utilizzo del pulsante C per effettuare uno screenshot e del tasto V per la registrazione. In ogni caso, ti consiglio di consultare la sezione dedicata ai comandi presente direttamente nelle impostazioni del gioco, in modo da tenere sempre monitorati i possibili cambiamenti ai tasti derivanti dagli ultimi aggiornamenti e ottenere tutte le informazioni del caso anche per quanto riguarda le funzionalità minori.

Primi passi

Casa The Sims 4

Parlando delle prime cose da fare dopo aver avviato una nuova partita, non posso che partire dalla costruzione di una casa. Il mio consiglio è quello di scegliere un terreno libero, come ad esempio Streamlet Single, in modo da avere lo spazio per realizzare una casa fatta come si deve.

Ti ricordo che per accedere alla modalità Costruisci ti basta semplicemente selezionare il riquadro di terreno vuoto e pigiare sull’icona del martello e della chiave inglese presente in basso a destra. In questo modo, comparirà a schermo l’editor.

Costruire una casa in The Sims 4 può richiedere molto tempo. Inoltre, stiamo parlando di gusti e quindi è difficile darti dei consigli. Se vuoi però scendere più nel dettaglio e farti guidare passo passo in quest’operazione, ti invito a consultare la mia guida su come costruire una casa su The Sims. Successivamente, ti invito di prendere un po’ confidenza con l’abitazione, mantenendo per un po’ di tempo il Sim al suo interno e interagendo con i vari oggetti. In questo modo, riuscirai a capire come comportarti quando i personaggi sono a casa.

Dopodiché, arriverà il momento di trovare un lavoro per il tuo Sim. Premi quindi sull’icona della valigetta presente in basso e pigia sul pulsante Inizia una carriera. Così facendo, il personaggio prenderà in mano uno smartphone, che ti consentirà di scegliere il lavoro. Esistono miriadi di possibilità, ma per tutti i dettagli del caso e per una guida passo passo ti consiglio di consultare il mio post su come fare soldi su The Sims.

Altre funzionalità

Altre possibilità The Sims 4

Ovviamente, The Sims 4 è pieno zeppo di cose fare. Fornirti una guida passo passo su tutte le possibilità offerte dal gioco di Electronic Arts è quindi impensabile: dovrai scoprirle da solo durante il gioco e ti assicuro che sarà molto divertente farlo. Tuttavia, mi sento di darti anche altre indicazioni che potrebbero risultarti utili durante la tua avventura.

Ad esempio, probabilmente a un certo punto vorrai anche far avere un figlio al tuo Sim. Ebbene, in quel caso potrebbe esserti utile seguire il mio tutorial su come avere gemelli su The Sims. Potresti inoltre voler espandere le possibilità del titolo di EA imparando come scaricare contenuti personalizzati su The Sims.

Insomma, per saperne di più, ti invito a tenere monitorata la pagina del mio sito dedicata a The Sims, dove puoi trovare molte guide che potrebbero fare al caso tuo. Ad esempio, quella alle migliori mod per The Sims potrebbe intrigarti.

Come giocare a The Sims 4 su Mac

Nel 2015, Electronic Arts ha pubblicato una versione per macOS di The Sims 4. Quest’ultima è molto simile a quella per PC Windows, ma chiaramente ci sono alcune differenze. Te le spiego di seguito.

Requisiti minimi

The Sims 4 Mac

Per quanto riguarda i requisiti da rispettare, qui sotto trovi quelli minimi.

  • Sistema operativo: macOS 10.11 (El Capitan) o successivi;
  • Processore: Intel Core 2 Duo a 2,4 GHz o superiore;
  • RAM: 4GB;
  • Spazio libero: almeno 15 GB. Serve inoltre almeno 1 GB aggiuntivo per il materiale personalizzato e i salvataggi;
  • Scheda video: almeno 256MB di memoria. NVIDIA GeForce 9600M GT, ATI Radeon HD 2600 Pro o superiore;
  • Connessione a Internet: è richiesta una connessione a Internet per l’attivazione del gioco.

Per tutti i dettagli del caso in merito ai requisiti richiesti da The Sims 4, ti consiglio di consultare il sito ufficiale di EA.

Acquistare il gioco

Origin mac

Dopo averti spiegato i requisiti necessari per far girare il gioco, direi che sei pronto per procedere e installare il gioco.

Per quanto riguarda la versione digitale, puoi affidarti anche in questo caso al client dello store Origin di EA. Per cui, devi innanzitutto collegarti al sito ufficiale di Origin e pigiare sul tasto Scarica presente sotto il logo di Apple, in modo da effettuare il download del client Origin, che ti consentirà di installare il gioco.

A download completato, apri il file Origin.dmg ottenuto e trascina l’icona di Origin nella cartella Applicazioni di macOS. Successivamente, avvia Origin, leggi e accetta l’Accordo di licenza con l’utente finale, inserisci la password del tuo account utente su macOS e pigia su Installa Assistente. Perfetto, adesso non ti resta che premere su OK e così accederai alla schermata principale del client.

A questo punto, la procedura da seguire è la stessa che ti ho descritto nel capitolo relativo a Windows. In parole povere, ti basta effettuare il login con il tuo account EA, cercare The Sims 4 all’interno del negozio e acquistarlo impostando un metodo di pagamento valido.

The Sims 4 macOS

Dopodiché, per avviare il download, basta andare in La mia Libreria dei giochi e premere su Scarica. Potrebbe inoltre esserti richiesto di spuntare la casella Accetto gli accordi di licenza e di pigiare su Avanti. Infine, una volta installato il titolo, ti basta premere sul tasto Avvia per iniziare a giocare.

Comandi e primi passi

The Sims 4 Gameplay

La versione macOS di The Sims 4 è pressoché identica a quella per Windows, visto che stiamo parlando comunque di due sistemi che utilizzano essenzialmente gli stessi tasti.

Questo significa che ti basta semplicemente consultare il capitolo dedicato a The Sims 4 per Windows per riuscire a muovere i tuoi primi passi all’interno del gioco. In ogni caso, non preoccuparti: il titolo di EA guida il giocatore spiegandogli tutto attraverso un comodo tutorial iniziale, quindi non dovresti avere particolari problemi.

Come giocare a The Sims 4 su PS4

Come dici? Sei solito giocare su console e vorresti vivere l’avventura di The Sims 4 da questo tipo di piattaforma? Nessun problema, ti spiego subito come fare su PS4!

Acquistare il gioco

The Sims 4 PS Store

Per acquistare la versione digitale di The Sims 4 su PS4, è necessario disporre di una console connessa a Internet e di un account PSN. Per tutti i dettagli in merito a questi requisiti, ti consiglio di consultare il mio tutorial su come accedere a PlayStation Network.

In ogni caso, una volta configurata correttamente la PlayStation 4, per acquistare The Sims 4, devi premere il tasto X del controller sull’icona PS Store (sacchetto della spesa), che si trova nella schermata principale della console. Dopodiché, devi selezionare la voce Cerca presente in alto e digitare “the sims 4” nel campo di ricerca proposto.

Seleziona, quindi, l’icona del gioco e premi il pulsante X del pad sulle voci Aggiungi al carrelloProcedi al pagamento. Ti verrà richiesto di impostare un metodo di pagamento valido: sono supportate carte di credito e carte di debito appartenenti ai circuiti VISA, MasterCard, Paysafecard, American Express, poi PayPal, PlayStation Network card e codici promozionali. Per tutti i dettagli del caso, ti invito a consultare la mia guida su come pagare su PlayStation Store.

Una volta impostato il metodo di pagamento, conferma l’utilizzo di quest’ultimo per l’aggiunta di fondi al portafoglio virtuale. Il sistema avvierà così il download di The Sims 4 e il gioco verrà installato in modo automatico sulla console (a patto che ci sia abbastanza spazio su disco). Ti basterà quindi premere sul riquadro del gioco che comparirà nella schermata principale della PS4, per iniziare una nuova partita.

Come giocare a The Sims 4 su PS4

Se ti stai chiedendo come giocare a The Sims 4 gratis, devi sapere che a febbraio 2020 il gioco è stato inserito tra quelli scaricabili gratuitamente tramite l’abbonamento PlayStation Plus, come spiegato dalla stessa Sony sul suo blog ufficiale europeo. Insomma, EA ha dato l’occasione agli appassionati di entrare nel mondo dei Sim senza dover sborsare un centesimo.

Se disponi invece di una console Xbox One, devi impostare un account Xbox Live e un metodo di pagamento valido. Per tutti i dettagli del caso, ti consiglio di consultare la mia guida su come scaricare giochi su Xbox One. Non dimenticarti, poi, della possibilità di acquistare l’edizione fisica del gioco sia per PS4 che per Xbox One dai classici rivenditori online e offline.

The Sims 4 - PlayStation 4 - Italiano
Vedi offerta su Amazon


Primi passi e comandi

Primi passi PS4

All’inizio della tua partita, probabilmente ti troverai un po’ confuso in merito ai tasti da utilizzare, visto che The Sims 4 è comunque un titolo pensato originariamente per PC. Di seguito prenderò in considerazione i tasti per la versione PS4 di The Sims 4, ma chiaramente l’edizione Xbox One utilizza dei tasti “speculari”.

Ebbene, per muovere la visuale di gioco basta utilizzare la levetta destra, mentre per interagire con il gioco si utilizza spesso il pulsante X. Il cursore si sposta invece mediante la levetta sinistra, mentre per passare da un piano all’altro di una casa si utilizzano i pulsanti freccia giù e freccia su. Per rimpicciolire o ingrandire gli oggetti in modalità Costruisci, si devono invece premere contemporaneamente L2 + R2 + freccia giù o freccia su.

Questi sono i comandi principali, ma chiaramente è possibile gestire tutto tramite la schermata dedicata ai pulsanti presente nelle impostazioni di gioco. Inoltre, puoi trovare maggiori dettagli sui controlli di base, sia per PS4 che per Xbox, sul sito ufficiale di EA.

In ogni caso, se hai la possibilità, il mio consiglio è quello di utilizzare mouse e tastiera anche su console. Infatti, stiamo parlando di un gioco che risulta, a mio modo di vedere, più godibile attraverso questo metodo di input. Per tutti i dettagli del caso, ti consiglio di dare un’occhiata alla mia guida su come collegare mouse e tastiera alla PS4.

Per quanto riguarda i primi passi da muovere all’interno del gioco, ti invito invece a consultare il capitolo dedicato alla versione PC, visto che chiaramente il titolo è essenzialmente lo stesso.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.