Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sbloccare Jinx di League of Legends su Fortnite

di

In un ambiente competitivo a livello di business come quello dei videogiochi, non è sempre semplice vedere delle software house importanti stringersi la mano l’un l’altra. Eppure, videogiochi come Fortnite stanno dimostrando che è possibile stringere partnership con pressoché chiunque.

Questo sta creando una situazione che essenzialmente non ha precedenti, in cui un singolo titolo racchiude tantissimi universi narrativi popolari. D’altronde, il videogioco di Epic Games ben si presta a tutto ciò, tanto che persino una realtà importante come Riot Games ha deciso di concedere uno dei suoi personaggi di punta all’azienda di Tim Sweeney.

Ormai l’hai capito: oggi sono qui per spiegarti come sbloccare Jinx di League of Legends su Fortnite, visto che la succitata partnership ha portato proprio a questa possibilità. Se, dunque, la cosa è di tuo interesse, continua a leggere: di seguito puoi trovare tutte le indicazioni del caso, che ti condurranno direttamente al tuo obiettivo. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Jinx League of Legends Fortnite

Probabilmente sarai già a conoscenza della storia del personaggio coinvolto, ma potrebbero esserci alcuni dettagli interessanti che ti sei perso. Prima di entrare nel dettaglio della procedura relativa a come sbloccare Jinx di League of Legends su Fortnite, ritengo risulti intrigante approfondire il tutto.

Ebbene, Jinx è un personaggio che gli appassionati hanno imparato a conoscere nel corso degli anni all’interno del videogioco League of Legends, titolo free-to-play appartenente al genere MOBA che dal lontano 2009 tiene incollati allo schermo tantissimi utenti.

Per la precisione, parliamo di 180 milioni di giocatori attivi mensili raggiunti a ottobre 2021, come annunciato da Riot Games su Twitter. Ricordo che la nota software house è solita calcolare questo dato unendo tutti i titoli legati all’universo di League of Legends, dunque lo stesso LoL, Legends of Runeterra (gioco di carte free-to-play per dispositivi mobili uscito nel 2020), League of Legends: Wild Rift (MOBA per dispositivi mobili lanciato nel 2020 in beta) e Teamfight Tactics (strategico uscito nel 2019 per PC e nel 2020 per dispositivi mobili).

Insomma, l’universo creato da Riot Games è particolarmente ampio e popolare, soprattutto nel mondo del PC gaming, nonché in grado di attirare l’attenzione sia di giocatori con un po’ di anni in più sulle spalle che di quelle che si potrebbero definire nuove leve.

A tal proposito, non c’è solamente l’espansione dell’universo di LoL su mobile a strizzare l’occhio a un pubblico diverso dai classici amanti del genere MOBA, dato che a novembre 2021 è uscita sulla piattaforma di streaming Netflix una serie TV chiamata Arcane, che si basa su League of Legends e mette in primo piano proprio il personaggio di Jinx.

Jinx Arcane League of Legends Netflix Serie TV

Più precisamente, la serie TV, ideata da Christian Linke e Alex Yee, si basa sulla storia di Jinx e di sua sorella Vi. La prima Stagione narra le vicende in tre atti e la critica ha tutto sommato ben accolto la produzione, tanto che più di qualcuno è arrivato ad affermare che è in questo modo che andrebbero realizzate serie TV legate al mondo dei videogiochi.

In ogni caso, al netto dei pareri di critica e pubblico, quello che risulta interessante analizzare in questa sede è il fatto che Jinx approda all’interno di Fortnite in un periodo tutt’altro che casuale, dato che il personaggio è al centro dell’attenzione anche per quel che riguarda il target legato a Netflix.

Insomma, la partnership stretta tra Epic Games e Riot Games non mira solamente a coloro che apprezzano il genere MOBA e usano Jinx su League of Legends più o meno da fine 2013, bensì anche a un pubblico ben più ampio, che magari sta imparando a conoscere l’universo di LoL mediante la serie TV di Netflix.

Ancora una volta, dunque, Fortnite fa da ponte tra più generazioni, puntando sia sul fattore nostalgia che sull’ultima novità disponibile. Per intenderci, in una visione romantica del mondo videoludico, non faticherei molto nel vedere un padre spiegare la storia di Jinx al figlio, introducendo quest’ultimo all’universo di League of Legends sfruttando questa partnership come perno.

Si tratta inoltre di una questione che interseca più medium, ovvero i videogiochi e le serie TV. In parole povere, l’iniziativa di Epic Games e Riot Games è molto intrigante sotto molteplici punti di vista, quindi comprendo il motivo per cui vuoi mettere le mani su questo personaggio all’interno di Fortnite.

Jinx League of Legends Skin Fortnite

Tra l’altro, se è la prima volta che ti avvicini a questo videogioco, devi sapere che si tratta di un momento niente male per farlo. Infatti, la skin di Jinx è approdata nel titolo di Epic Games durante la Stagione 8 del Capitolo 2, ovvero quella iniziata a settembre 2021 e con conclusione fissata al 5 dicembre 2021.

Per intenderci, durante questa Stagione ci sono state molteplici novità, dal rilascio della skin di Venom Carnage all’uscita del costume di Rick Grimes di The Walking Dead, per non fare riferimento ad Ariana Grande, Tom Hardy nei panni di Venom, Chris Redfield e Jill Valentine di Resident Evil e Chani Kynes e Paul Atreides di Dune.

Se pensi sia finita qui, ti sbagli: la precedente Stagione 7 del Capitolo 2 di Fortnite ha infatti visto l’arrivo anche di Ryan Reynolds in versione Free Guy, Cammy e Guile di Street Fighter, Will Smith in versione Bad Boys, Rick Sanchez di Rick and Morty, J Balvin, LeBron James in versione Space Jam 2, Superman, Wonder Woman, Batman e Loki. Non è mancata persino la comparsa della Ferrari 296 GTB.

Capisci dunque che Epic Games sta creando una sorta di metaverso, per usare un termine caro a molti appassionati di tecnologia, composto da tantissime universi narrativi importanti, in cui ora rientra anche quello di League of Legends.

Insomma, si tratta di un periodo intrigante per Fortnite e capisco il tuo hype per Jinx. Prima di indicarti come puoi ottenere il personaggio, ci tengo però a fare una precisazione: Epic Games è solita mantenere all’interno di Fortnite questa tipologia di skin (ovvero costumi che si possono poi usare per giocare nelle partite online) per un tempo limitato.

Jinx Fortnite elementi estetici League of Legends

In parole povere, per riuscire effettivamente a ottenere Jinx, è necessario seguire questo tutorial nel giusto lasso di tempo, dunque alcune settimane della Stagione 8 del Capitolo 2 di Fortnite. Altrimenti, potresti non riuscire a raggiungere il tuo obiettivo, in quanto la skin di Jinx potrebbe venire rimossa.

Come sbloccare Jinx di League of Legends su Fortnite

Negozio Fortnite Bundle Jinx Arcana

Adesso che sei a conoscenza del contesto in cui la skin di Jinx è approdata su Fortnite, direi che è giunto il momento di approfondire i passaggi necessari a raggiungere il tuo obiettivo.

In questo contesto, devi sapere che bisogna passare per i V-Buck, ovvero la valuta interna al gioco di Epic Games, dato che è stato scelto di rendere disponibile il personaggio attraverso il Negozio interno di Fortnite.

In parole povere, la skin di Jinx e gli altri elementi estetici legati al personaggio proveniente dall’universo di League of Legends vanno acquistati mediante un certo numero di V-Buck. In realtà, questi ultimi possono essere ottenuti anche in modo gratuito semplicemente giocando, salendo di livello nel Pass Battaglia gratuito e scegliendo le apposite ricompense mediante il sistema delle stelle.

Tuttavia, va detto che sfruttare questo metodo non è propriamente comodo, in quanto i V-Buck gratuiti vengono elargiti da Fortnite con molta parsimonia e risulta dunque improbabile che tu riesca a mettere da parte un buon bottino in poco tempo, in quanto arrivare da zero alle somme richieste da questa tipologia di skin può richiedere anche svariate Stagioni. Puoi in ogni caso approfondire il tutto mediante il mio tutorial su come avere V-Buck gratis su Fortnite.

Come sbloccare la skin di Jinx Arcana di League of Legends su Fortnite

In ogni caso, lo scenario più probabile è quello che tu alla fine scelga di passare per le micro-transazioni, in quanto queste ultime consentono, spendendo soldi veri, di ottenere subito un elevato numero di V-Buck. Per intenderci al meglio, si può arrivare addirittura ad avere 13.500 V-Buck spendendo 79,99 euro oppure 5.000 V-Buck sborsando 31,99 euro.

Questi ultimi sono però pacchetti forse un po’ eccessivi per quel che concerne il tuo obiettivo, quindi le soluzioni a cui darai un’occhiata con più interesse saranno probabilmente i pacchetti da 2.800 V-Buck (19,99 euro) e 1.000 V-Buck (7,99 euro). Ti ricordo che effettuare l’acquisto è un gioco da ragazzi: ti basta impostare un metodo di pagamento valido e portare a termine la transazione.

Non posso purtroppo scendere ulteriormente nel dettaglio, in quanto la procedura varia a seconda della piattaforma da cui si procede. Tuttavia, per eventuali dubbi puoi fare riferimento, ad esempio, alle mie guide su come pagare su PlayStation Store e su come ottenere V-Buck su Fortnite. In ogni caso, non dovresti avere troppi problemi nell’effettuare quest’operazione.

Per il resto, la principale proposta relativa a Jinx comparsa all’interno del Negozio di Fortnite è quella riguardante il Bundle Jinx Arcana, proposto a 1.800 V-Buck (al posto di 2.500 V-Buck). Quest’ultimo include la skin Jinx Arcana, il dorso decorativo Scimmia dei sogni di Jinx, lo strumento raccolta Distruttore Pow Pow, la musica Parco Giochi (strumentale), la schermata di caricamento Katchoo e lo spray Stregato.

Dorso decorativo Scimmia dei Sogni di Jinx Fortnite

Se, invece, ti interessano solamente i singoli elementi estetici, potresti pensare di usare 1.500 V-Buck per ottenere il costume di Jinx, che include anche il dorso decorativo Scimmia dei sogni di Jinx. A 800 V-Buck c’è invece lo strumento raccolta Distruttore Pow Pow, mentre mentre a 200 V-Buck puoi portarti a casa la musica Parco Giochi (strumentale).

Insomma, ora conosci un po’ tutti gli elementi legati alla partnership tra Epic Games e Riot Games: non ti resta che usare il giusto numero di V-Buck per avere a disposizione ciò che fa al caso tuo.

Come usare la skin di Jinx su Fortnite

Come usare la skin di Jinx su Fortnite

Se sei un utente alle prime armi, probabilmente ora che hai ottenuto la skin di Jinx seguendo le indicazioni presenti nel capitolo precedente ti starai chiedendo in che modo puoi usare il personaggio di League of Legends nelle classiche partite Battle Royale di Fortnite.

Nulla di più semplice: una volta raggiunto il menu principale del gioco relativamente alla modalità Battle Royale, spostati nella scheda ARMADIETTO e premi sull’icona del costume, ovvero la prima in alto a sinistra, selezionando poi la skin di Jinx Arcana.

Dopodiché, non ti resta che premere sul pulsante SALVA ED ESCI, in modo che vengano applicate le modifiche e che tu possa impersonare il personaggio legato all’universo di League of Legends durante le prossime partite che effettuerai su Fortnite.

Insomma, non c’è niente di complesso in tutto ciò e ora sei a conoscenza di quel che devi fare per applicare le skin all’interno del popolare videogioco di Epic Games. A proposito: dato che stai approfondendo questo titolo, mi sento di indirizzarti verso la pagina del mio sito dedicata a Fortnite, dato che in quest’ultima puoi trovare molti altri tutorial che potrebbero aiutarti durante le tue sessioni di gioco.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.