Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare Disney Plus su PC

di

Dopo un’attenta riflessione, hai deciso di sottoscrivere un abbonamento a Disney+ e metterlo a disposizione anche dei piccoli della tua famiglia. Giacché questi ultimi, ormai, hanno preso pieno possesso del televisore, vorresti usare il computer per usufruire dei contenuti della piattaforma, senza però dover accedere ogni volta al browser e digitare l’indirizzo del sito Web del servizio.

Insomma, da quel che ho capito è tua intenzione scoprire come scaricare Disney Plus su PC, giusto? Allora sappi che questa è proprio la guida più adatta al tuo caso! Nelle righe a venire, infatti, ti spiegherò come ottenere un collegamento rapido alla nota piattaforma di streaming su Windows e macOS, tramite alcune applicazioni e procedure alla portata di tutti.

Allora, cos’altro aspetti a iniziare? Ritaglia qualche minuto del tuo tempo libero per te, mettiti bello comodo e leggi con attenzione tutto quanto ho da spiegarti sull’argomento: sono sicuro che, conclusa la lettura di questa guida, riuscirai a ottenere rapidamente il risultato che desideri. Provare per credere!

Indice

Operazioni preliminari

Come scaricare Disney Plus su PC

Per poter scaricare Disney Plus su PC e usufruire del servizio, devi aver preventivamente attivato un piano in abbonamento. A tal riguardo, se non hai ancora provveduto a farlo, lascia che ti dica due parole in merito all’offerta disponibile al momento.

L’abbonamento a Disney+ include la visione on-demand (ed eventualmente il download) di un’ampia gamma di contenuti provenienti dai mondi Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e NatGeo, fino alla qualità UltraHD con HDR e Dolby Vision e su un massimo di 4 dispositivi in contemporanea. Per la visione dei contenuti in qualità UltraHD è richiesta una connessione da almeno 25 Mbps, che si abbassano a 5 Mbps per la visione dei contenuti in HD.

L’abbonamento a Disney+ ha un costo di 6,99€/mese, oppure di 69,99€/anno, l’abbonamento non prevede vincoli, né obblighi di rinnovo, e può essere disdetto in qualsiasi momento tramite la propria pagina profilo personale.

Per ottenerlo, collegati al sito Web ufficiale di Disney+, clicca sul pulsante Abbonati ora corrispondente alla tipologia di abbonamento che ti interessa, inserisci il tuo indirizzo email nel campo di testo apposito e clicca sui pulsanti Continua e poi Accetta e continua, in modo da accettare le condizioni dell’abbonamento.

Successivamente, crea una password (deve essere lunga almeno 6 caratteri e contenere almeno un numero o carattere speciale), clicca sul pulsante Continua, seleziona il metodo di pagamento che preferisci (Carta di credito oppure PayPal) e concludi la transazione, inserendo i dati richiesti.

A registrazione conclusa, clicca sul pulsante per guardare subito Disney+, in modo da accedere al sito e fruire del servizio tramite browser. Per maggiori informazioni riguardo l’offerta di Disney+ e le modalità di abbonamento al servizio, ti rimando alla lettura della guida d’approfondimento che ho dedicato a quest’ultimo.

Come scaricare Disney Plus su PC Windows 10

Come scaricare Disney Plus su PC Windows 10

Ti piacerebbe sapere come scaricare Disney Plus su PC Windows 10? Ebbene, al momento in cui scrivo non è disponibile un’applicazione ufficiale di Disney+ per Windows, tuttavia puoi utilizzare un trucchetto che coinvolge il browser Microsoft Edge nella sua ultima incarnazione basata sul motore Chromium: esso, infatti, consente di trasformare qualsiasi applicazione Web (in questo caso, il sito di Disney+) in un’app nativa per Windows 10, ben integrata con il sistema operativo.

Dunque, se non lo hai già fatto, inizia con l’installare l’ultima versione del browser Microsoft Edge: per riuscirci, collegati alla home page del browser, individua il pulsante Scarica per Windows 10 e premilo, in modo da avviare il download del pacchetto d’installazione del programma.

Nel caso in cui il summenzionato pulsante indicasse una versione errata di Windows, clicca sulla freccia verso il basso posta accanto allo stesso, scegli quella esatta dal menu che ti viene proposto e premi il pulsante Accetta e scarica, per avviare il download del programma.

Una volta ottenuto il file d’installazione, avvialo e premi il pulsante , per avviare il setup di Microsoft Edge, il quale dovrebbe concludersi in modo automatico; a installazione completata, si aprirà la schermata iniziale del browser.

Come scaricare Disney Plus su PC Windows 10

A questo punto, usando Microsoft Edge, collegati al sito di Disney+, clicca sul pulsante Accedi collocato in alto ed effettua il login al portale, usando le credenziali in tuo possesso.

Ad accesso completato, rispondi affermativamente alla richiesta di archiviare la password, clicca sul pulsante […] collocato nell’angolo in alto a destra di Edge e seleziona le voci App > Installa il sito come app dal menu visualizzato.

Il gioco è fatto! Ora, non ti resta che assegnare un nome al collegamento appena creato e cliccare sul pulsante Installa per aggiungerlo al menu Start. Se lo desideri, puoi trascinare quest’ultima icona anche sul desktop, in modo da avere rapido accesso all’app di Disney+ appena creata. Facile, no?!

Nota: sebbene Microsoft Edge basato su Chromium sia disponibile anche per Windows 8.1, Windows 7 e macOS, tali versioni non includono la possibilità di trasformare i siti in app, mi dispiace.

Come scaricare Disney Plus su PC Windows 7 e Mac

Come scaricare Disney Plus su PC

Se non impieghi Windows 10 ma una versione precedente del sistema operativo Microsoft, oppure hai un Mac, puoi creare un collegamento a Disney Plus sulla scrivania del tuo PC con Chrome o altri browser, seguendo le indicazioni che ti ho dato in un mio precedente tutorial. Sappi, però, che tale collegamento non sarà funzionale e integrato nel sistema operativo come la “app” che si può creare con Edge su Windows 10.

Se vuoi una soluzione più completa, puoi optare per un emulatore di Android, come ad esempio BlueStacks. Questo software, di fatto, permette di creare un ambiente virtuale equipaggiato con il sistema operativo Android, tramite il quale si possono scaricare, installare e usare app, esattamente come se ci si trovasse davanti a un tablet o a uno smartphone dotato del sistema operativo di Google.

BlueStacks è compatibile con Windows e macOS ed è gratuito. Per effettuare il download delle app (inclusa Disney+) tramite il Play Store è indispensabile possedere un account Google: se non ce l’hai, puoi crearne uno attenendoti ai passaggi che ti ho indicato in questa guida.

Per scaricare l’emulatore, collegati dunque al suo sito Web principale, clicca sul pulsante Scarica BlueStacks e attendi che il file di setup del programma venga scaricato sul computer. A download concluso, se impieghi Windows, avvia il pacchetto .exe appena scaricato e porta a termine l’installazione del programma, cliccando sui pulsanti e Installa.

Se, invece, il tuo è un Mac, apri il file .dmg che hai precedentemente ottenuto, fai doppio clic sull’icona di BlueStacks situata nella finestra visualizzata sullo schermo, premi i bottoni Apri e Installa ora e, dopo aver inserito la password del Mac, clicca sul pulsante Installa assistente.

Per ultimare l’installazione di BlueStacks, devi abilitare le relative estensioni di sistema: per riuscirci, premi i pulsanti Apri le preferenze Sicurezza e Open Security & Privacy, fai clic sul simbolo del lucchetto residente nell’angolo in basso a sinistra della nuova finestra che compare, immetti la password del Mac e clicca sul pulsante Consenti, corrispondente alla dicitura È stato bloccato il caricamento del software di sistema dallo sviluppatore “BlueStack Systems Inc.”.

Una volta conclusa l’installazione dell’emulatore, le procedure sono identiche, a prescindere dal sistema operativo in uso. Al primo avvio, devi effettuare l’accesso con il tuo account Google, in modo da configurare il Play Store e i Play Services: per riuscirci, premi i pulsanti Registrati e Accedi, inserisci le credenziali del tuo account Gmail, clicca sui bottoni Avanti e Accetto, per accettare i termini d’uso dei servizi Google, e concludi il login indicando se attivare o meno il backup dei dati su Google. Fatta la tua scelta, premi nuovamente il pulsante Accetto.

Se tutto è filato liscio, dovresti veder comparire la schermata del Play Store (qualora ciò non dovesse avvenire, aprilo facendo doppio clic sull’icona situata nel drawer): seleziona ora la barra di ricerca posta in alto, digita il termine “disney+” al suo interno e, dopo aver selezionato il risultato più pertinente, premi il pulsante Installa, per installare l’app nell’ambiente virtuale.

Fatto ciò, clicca sulla scheda Home posta in cima alla schermata di BlueStacks e seleziona l’icona di Disney+, così da avviare l’applicazione: a questo punto, clicca sul pulsante Accedi, inserisci l’indirizzo email associato al tuo abbonamento Disney+, premi il pulsante Continua e ripeti la medesima operazione inserendo, questa volta, la password. Il gioco è fatto: a partire da questo momento, puoi utilizzare l’app esattamente come faresti su qualsiasi smartphone o tablet (le modalità d’uso per Android, iOS e iPadOS sono pressoché identiche).

Come scaricare film Disney Plus su PC

Come scaricare Disney Plus su PC

L’unico modo per scaricare film Disney Plus su PC e guardarli anche in assenza di Internet consiste nell’impiegare l’app virtualizzata tramite emulatore Android, così come ti ho mostrato poco fa: le applicazioni per smartphone e tablet, infatti, prevedono la possibilità di scaricare i contenuti e guardarli anche in modalità offline.

Sebbene sia possibile usufruire di questa funzionalità anche tramite BlueStacks (e altri emulatori Android), la qualità del flusso video potrebbe risentirne, a causa del meccanismo d’emulazione che è alla base di tutto. In alcuni casi, inoltre, il download potrebbe non andare a buon fine, a causa delle restrizioni imposte dall’ambiente virtuale: tieni ben presente queste possibilità, prima ancora di andare avanti.

Ad ogni modo, per scaricare un contenuto Disney+, avvia BlueStacks, apri l’app di Disney+ richiamandola dal drawer e, se necessario, effettua l’accesso al tuo account. Ora, individua il contenuto di tuo interesse, clicca sulla sua anteprima e, per scaricarlo, premi il simbolo della freccia verso il basso che risiede nella scheda informativa.

I film, le serie e, in generale, tutti i contenuti scaricati in questo modo possono essere visualizzati, in qualsiasi momento e anche in assenza di Internet, accedendo alla sezione Download dell’app (il simbolo della freccia verso il basso che risiede nella parte inferiore della stessa).

Qualora questo metodo non dovesse funzionare, ti consiglio di effettuare il download dei contenuti tramite l’app di Disney+ per smartphone e tablet, per poi trasmetterli successivamente al PC, utilizzando una delle soluzioni di cui ti ho parlato in un’altra guida.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.