Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come svuotare la RAM

di

Hai un PC non recentissimo che fatica ad eseguire molti programmi contemporaneamente? Ogni tanto, consultando il task manager di Windows, ti accorgi che la RAM del PC è occupata oltre la metà pur non avendo programmi in funzione? Evidentemente hai bisogno di qualche strumento per svuotare la memoria del tuo computer.

Molti programmi, infatti, anche dopo essere stati chiusi lasciano dei residui sulla memoria del computer che finiscono con l’occupare la RAM inutilmente. Con i programmi che sto per consigliarti, però, scoprirai come svuotare la RAM usando delle soluzioni molto efficaci ma estremamente facili da usare. Eccole in dettaglio.

Se vuoi scoprire come svuotare la RAM ed utilizzi Windows 7 o Vista come sistema operativo, uno dei pochi programmi gratuiti che puoi provare per risolvere i tuoi problemi è Memory Cleaner che sfrutta le funzioni peculiari delle versioni più recenti del sistema operativo Microsoft per liberare la RAM dai dati lasciati in memoria dalle applicazioni non più in esecuzione.

Se vuoi provarlo, collegati al sito Internet di Memory Cleaner e clicca sul pulsante blu Download now! per scaricare il programma sul tuo PC. A download ultimato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (MemClean.exe) e, nella finestra che si apre, clicca prima su Esegui e poi sempre su per completare il processo d’installazione ed avviare Memory Cleaner.

Dopo un rapido controllo teso a verificare la presenza di aggiornamenti per il programma, potrai iniziare ad usare Memory Cleaner. Clicca quindi sui pulsanti Trim Processes’ Working Set e Clear System Cache per pulire manualmente il contenuto della RAM oppure recati nella scheda Options per impostare Memory Cleaner per l’esecuzione automatica.

In questo caso, devi mettere il segno di spunta accanto alla voce Start Memory Cleaner with Windows per far avviare il programma automaticamente all’accesso a Windows (minimizzato nell’area di notifica) e scegliere se far svuotare la RAM in base ad intervalli di tempo prestabiliti, mettendo il segno di spunta accanto alle voci Trim processes’ working set every 5 minutes e Clear system cache every 5 minutes, oppure in base alla percentuale di utilizzo della memoria, mettendo la spunta su Trim processes’ working when usage exceeds 80% e Clear system cache when usage exceeds 80%.

Se vuoi svuotare la RAM dai dati inutili ed utilizzi il sistema operativo Windows XP, puoi affidarti al programma gratuito FreeRAM XP Pro che non viene aggiornato da tempo ma rimane un prodotto molto valido per i PC che non dispongono di molta memoria. Il programma viene eseguito correttamente anche su Vista e Windows 7, ma è ottimizzato per essere usato su Windows XP.

Se vuoi provarlo, collegati al sito Internet di FreeRAM XP Pro e clicca prima sul pulsante grigio DOWNLOAD.COM e poi su Direct Download Link per scaricare il programma sul tuo PC. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (framxpro.zip) ed avvia il programma Install FreeRAM XP Pro 1.52.exe. Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce in marrone (in basso) e clicca prima su Continue Installation e poi su Copy Files, e Close per installare FreeRAM XP Pro sul tuo PC.

A questo punto, puoi liberare la RAM del tuo PC semplicemente cliccando sul pulsante GO! e lasciando lavorare FreeRAM XP Pro in silenzio, minimizzandolo nell’area di notifica. Quando la memoria usata raggiungerà livelli di guardia, il programma provvederà a svuotarla automaticamente.