Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Migliori console retrogaming: guida all’acquisto (2024)

di , 11 Giugno 2024

Hai nostalgia dei bei vecchi videgiochi che ti hanno accompagnato durante l'infanzia? Oppure non hai avuto la possibilità di giocare ad alcuni capolavori degli anni passati e ora li vuoi recuperare? Comunque stiano le cose, sei finito nella pagina giusta al momento giusto, perché qui di seguito ti parlerò delle migliori console retrogaming.

Oggi abbiamo infatti la possibilità di recuperare gran parte dei videogiochi del passato grazie a delle console pensate appositamente per far funzionare solo i videogiochi retrò. Oltre a questo, anche alcune console attualmente “vive”, come ad esempio Nintendo Switch, offrono la possibilità di giocare a diversi titoli degli anni addietro attraverso dei servizi online.

Mi sembri proprio interessato all'argomento, prenditi, quindi, giusto cinque minuti di tempo e continua nella lettura di questa mia guida. Spero tanto che tu possa trovare la console retrogaming che fa al caso tuo e che includa anche i tuoi videogiochi preferiti. Non mi resta altro che augurarti una buona ricerca e una buona lettura!

Indice

Migliori console retrogaming qualità prezzo

ANBERNIC RG35XX Console di gioco portatile retrò, scheda 64G, 5400+ giochi, grigio

ANBERNIC RG35XX Console di gioco portatile retrò, scheda 64G, 5400+ giochi, grigio

Vedi su Amazon
ITAL - Mini Arcade Retro

ITAL - Mini Arcade Retro

Vedi su Amazon
Console Portatile OSDUE

Console Portatile OSDUE

Vedi su Amazon
Console da gioco Siereolly

Console da gioco Siereolly

Vedi su Amazon
CZT A3

CZT A3

Vedi su Amazon
Console di gioco portatile S_way

Console di gioco portatile S_way

Vedi su Amazon
Retro Console LEOFLA

Retro Console LEOFLA

Vedi su Amazon
Bornkid Console di Gioco Portatile

Bornkid Console di Gioco Portatile

Vedi su Amazon
RG35XX H

RG35XX H

Vedi su Amazon

ANBERNIC RG35XX Console di gioco portatile retrò, scheda 64G, 5400+ giochi, grigio

La console di gioco portatile retrò ANBERNIC RG35XX è un vero e proprio viaggio nel passato, un tuffo nostalgico nell'era d'oro dei videogiochi. Con il suo design grigio e compatto, ricorda le classiche console portatili degli anni '90, ma con una potenza e una versatilità decisamente moderne.

Il cuore della console è la sua piattaforma Linux, che offre stabilità e velocità nella gestione dei giochi. La console supporta una vasta gamma di formati di gioco, tra cui PS1, DC, ARCAD, GBA, GB, SFC, FC, MAME, MD, GG, PCE, NGPC, SMS, WSC e altri. Questa versatilità consente di rivivere i momenti salienti di diverse generazioni di videogiochi, tutti racchiusi in un unico dispositivo.

Un punto di forza dell'ANBERNIC RG35XX è la sua capacità di memorizzazione. La console viene fornita con una scheda da 64G, che ospita oltre 5400 giochi classici preinstallati. Ma non finisce qui: la console permette anche agli utenti di scaricare ulteriori giochi nei formati supportati, ampliando così l'offerta ludica a disposizione.

La console è dotata di un controller a pulsante, che richiama lo stile delle vecchie console portatili. Nonostante ciò, risulta comodo e reattivo, offrendo un'esperienza di gioco fluida e coinvolgente.

L'ANBERNIC RG35XX è alimentata da una batteria ai polimeri di litio da 2100 mAh. Questa batteria consente di utilizzare la console per circa 5 ore, un tempo sufficiente per lunghe sessioni di gioco. Inoltre, la console supporta la ricarica rapida tramite cavo USB Type-C, permettendo così di tornare a giocare in poco tempo.

Nella confezione, oltre alla console e alla scheda da 64G, troverai anche un cavo di ricarica, una pellicola protettiva e un manuale d'uso. Questo set completo ti permetterà di iniziare a giocare immediatamente, senza dover acquistare accessori aggiuntivi.

Se dovessimo trovare un difetto nell'ANBERNIC RG35XX, potrebbe essere la sua natura strettamente retrò. Infatti, se sei un appassionato dei giochi più moderni, potresti trovare limitata l'offerta di titoli disponibili. Tuttavia, se ami i classici del passato e desideri riviverli in un formato portatile e versatile, questa console è senza dubbio un'ottima scelta.

ANBERNIC RG35XX Console di gioco portatile retrò, 20+ emulatori per PS...
Vedi offerta su Amazon

ITAL - Mini Arcade Retro

La Mini Arcade Retro di ITAL è un vero e proprio tuffo nel passato. Questa mini console portatile, di colore blu, riproduce fedelmente il design delle classiche macchine da gioco degli anni '80 e '90, ma in formato ridotto. Le sue dimensioni sono infatti di soli 15 x 8,8 x 9 cm, rendendola perfetta per essere trasportata ovunque.

La caratteristica principale che distingue questa mini console è la sua vasta libreria di giochi: ben 250 titoli integrati. Questa incredibile varietà permette di avere sempre a disposizione un'ampia scelta di divertimento, adatta sia ai bambini che agli adulti. Non importa se sei un appassionato di giochi d'azione, di strategia o di puzzle, con la Mini Arcade Retro avrai sempre l'imbarazzo della scelta.

Un altro aspetto degno di nota è lo schermo. La console è dotata di un display TFT da 2,5 pollici, che offre immagini nitide e colorate. Nonostante le dimensioni contenute, i giochi risultano chiari e ben definiti, garantendo un'esperienza di gioco ottimale.

L'alimentazione della console avviene tramite 3 batterie AA. Questo significa che non dovrai preoccuparti di cavi o caricabatterie, potrai giocare dove e quando vuoi. Inoltre, la console dispone di un comodo regolatore di volume, così da poter gestire l'intensità del suono a seconda delle tue esigenze.

ITAL - Mini Arcade Retro/Mini Console Geek Portatile con 250 Giochi In...
Vedi offerta su Amazon

Console Portatile OSDUE

La OSDUE Console Portatile è un dispositivo di gioco che ti permette di rivivere l'emozione dei classici videogiochi. Questa console portatile retrò include 666 giochi super classici, che spaziano dai puzzle alle avventure, dai tiri a segno alle corse, dai combattimenti e molto altro ancora. Ogni gioco rappresenta un pezzo della tua infanzia, offrendoti la possibilità di rivivere momenti di divertimento in famiglia.

Il design di questa console è portatile e leggero, con un corpo ergonomico che rende facile trasportarla ovunque tu vada. Lo schermo da 3 pollici offre una visione chiara e dettagliata delle scene di gioco, rendendo l'esperienza di gioco ancora più coinvolgente. Che tu sia in viaggio o in campeggio, potrai sempre portare con te la tua OSDUE Console Portatile e immergerti nel mondo del gioco.

Un'altra caratteristica interessante di questa console è la sua capacità di supportare il gioco su TV e il gioco a due giocatori. Grazie al cavo di uscita AV incluso, puoi collegare la console alla TV e goderti i tuoi videogiochi preferiti su uno schermo più grande. Inoltre, se hai un amico con cui condividere l'esperienza di gioco, la console supporta anche il gioco a due giocatori, per momenti di divertimento ancora più intensi.

La batteria ricaricabile integrata da 1200 mAh assicura lunghe ore di gioco senza interruzioni. Con una singola carica, puoi giocare fino a 5 ore, permettendoti di sconfiggere più boss del gioco senza preoccuparti di dover sostituire la batteria.

Infine, la OSDUE Console Portatile è un regalo perfetto per bambini e adulti. Il suo stile arcade semplice e intuitivo la rende facile da usare per tutti, migliorando la coordinazione occhio-mano dei più piccoli e offrendo agli adulti un nostalgico ritorno all'infanzia. La console viene fornita con una pellicola protettiva sullo schermo, che una volta rimossa rivela uno schermo nuovo di zecca.

OSDUE Console Portatile, Console di Gioco Portatile, Console Retrò del...
Vedi offerta su Amazon

Console da gioco Siereolly

La Console da gioco in stile retrò di Siereolly è un vero e proprio tuffo nel passato. Questa console plug and play, con la sua estetica vintage, offre una vasta gamma di giochi preinstallati, più di 20000, che risvegliano i ricordi d'infanzia e permettono di godere di ore di intrattenimento in famiglia o con gli amici.

Uno dei punti di forza di questa console è sicuramente l'uscita HDMI HD 4K. Questa caratteristica permette di collegare la console a qualsiasi dispositivo dotato di ingresso HDMI, come televisori, computer, laptop o proiettori. Il risultato è uno schermo di gioco chiaro e realistico, che garantisce un'esperienza di gioco confortevole e coinvolgente.

Un altro aspetto degno di nota riguarda i controller. La console è infatti dotata di due maniglie wireless, che assicurano una connessione stabile e quasi senza ritardi, con una distanza di connessione fino a 10 metri. Questo permette di liberarsi dalla restrizione del cavo e di giocare in totale libertà, rendendo la console ideale per occasioni sociali come riunioni di famiglia o incontri con gli amici.

L'utilizzo della console è estremamente semplice: basta collegarla all'uscita 4K HD del televisore, inserire la scheda TF integrata per memorizzare i contenuti del gioco e collegare l'alimentazione con l'adattatore di ricarica. La console si accende automaticamente e supporta la commutazione automatica di 24 lingue e la ricerca di giochi, rendendo l'esperienza di gioco ancora più pratica e intuitiva.

Infine, la Console da gioco in stile retrò di Siereolly si rivela un ottimo regalo per adulti e bambini. Grazie alla sua capacità di riportare bei ricordi d'infanzia e di risolvere lo stress della vita quotidiana, questa console può diventare il regalo perfetto per compleanni, Natale, Ringraziamento, Halloween o qualsiasi altra occasione. Condividere la gioia del gioco non è mai stato così facile e divertente.

Console da gioco in stile retrò, con 2 controller di gioco, 64 G/128 G...
Vedi offerta su Amazon

CZT A3

La console portatile di CZT è un dispositivo all'avanguardia che offre una vasta gamma di giochi e funzionalità. Questo gadget di colore nero, dal design curvo e compatto, misura 17 x 7,9 x 2 cm e pesa solo 280 grammi, rendendolo estremamente maneggevole e facile da trasportare.

Il schermo TFT da 4,3 pollici offre una risoluzione di 480-272 pixel, garantendo immagini nitide e colorate. La console è dotata di una memoria flash integrata da 8 GB, espandibile fino a 32 GB tramite scheda TF, offrendo così ampio spazio per salvare i progressi dei giochi e scaricare nuovi titoli.

Uno degli aspetti più notevoli di questa console è la sua biblioteca di giochi incorporata. Con oltre 1800 giochi preinstallati, avrai sempre qualcosa di nuovo da provare. Puoi anche aggiungere o eliminare giochi attraverso il "Game Center" nell'angolo in basso a sinistra dello schermo.

La console supporta diversi formati di emulazione di giochi, permettendoti di godere di una varietà di esperienze di gioco. Inoltre, grazie alla funzione di archiviazione del gioco, puoi salvare i tuoi progressi premendo il pulsante "SELECT" o "ESC" e riprendere in seguito senza dover ricominciare da capo.

Oltre alle sue capacità di gioco, la console CZT offre una serie di altre funzioni utili. Può essere collegata alla TV per giocare e guardare video, supporta i formati MP3/MP4 per la riproduzione musicale e video, e include funzioni come ebook, calcolatrice, calendario, cronometro e registratore.

La console è alimentata da una batteria al litio incorporata, che può essere ricaricata ripetutamente. Il tempo di ricarica consigliato è tra le 4 e le 6 ore, garantendo così lunghe sessioni di gioco senza interruzioni.

CZT Console per Videogiochi 4,3 pollici 8GB 2100 Giochi Retrò Gratuiti...
Vedi offerta su Amazon

Console di gioco portatile S_way

La Console di gioco portatile del brand S_way è un prodotto che combina perfettamente il fascino retrò con la tecnologia moderna. Questo dispositivo, disponibile in colorazione Rosso e Blu, offre un'esperienza di gioco senza pari grazie alla sua vasta libreria di oltre 10000 giochi classici preinstallati.

Uno dei punti di forza di questa console è sicuramente il suo schermo LCD TFT da 4,1 pollici. Grazie a questo display, capace di riprodurre 16 milioni di colori e con un rapporto di visualizzazione 16:9, potrai immergerti completamente nei tuoi giochi preferiti, godendo di una qualità visiva eccellente. Nonostante le sue ottime prestazioni, la console rimane estremamente leggera e maneggevole, ideale per essere trasportata ovunque.

Un altro aspetto degno di nota è la presenza di ben 10 emulatori, che permettono di giocare a titoli a 8/16 bit di diverse piattaforme, tra cui GBA/GBC/PS1/GB/MD/Arcade/NES. Questa caratteristica rende la console estremamente versatile e adatta a soddisfare i gusti di qualsiasi appassionato di videogiochi.

La batteria al litio ai polimeri di litio da 1500 mAh garantisce un'autonomia notevole, consentendoti di giocare per lunghe sessioni senza interruzioni. Inoltre, la batteria può essere facilmente ricaricata tramite cavo USB, rendendo la console ideale anche per i viaggi.

Oltre alla sua funzione principale, la Console di gioco portatile S_way offre una serie di funzionalità extra, tra cui un lettore musicale, DVS, registratore, e-book, timer. Questo la rende un dispositivo multifunzionale, capace di intrattenere in molteplici modi.

Infine, il design ergonomico e le dimensioni contenute (10,4 cm) rendono questa console estremamente confortevole da utilizzare. I pannelli sono eleganti e durevoli, garantendo un controllo preciso e stabile durante il gioco.

Console di gioco portatile, Console di gioco retrò integrata 10000+ gi...
Vedi offerta su Amazon

Retro Console LEOFLA

La LEOFLA Retro Console è un vero e proprio tuffo nel passato per gli appassionati di videogiochi. Questa console vintage, dal design accattivante e dalla struttura compatta (12,5L x 4l x 10H cm), racchiude in sé una vasta selezione di giochi, ben 620, pronti per essere esplorati.

Una delle sue caratteristiche principali è sicuramente la sua versatilità. Grazie alla sua uscita AV, può essere facilmente collegata a qualsiasi televisore, permettendo così di godere dei giochi installati su uno schermo più grande. Non importa se si tratta di un modello recente o di un televisore più datato: la LEOFLA Retro Console è compatibile con entrambi.

Il prodotto viene fornito con due controller, entrambi dotati di pulsanti, che consentono di giocare in compagnia. Il divertimento è quindi assicurato sia per i giocatori solitari che per coloro che preferiscono sfidare amici o familiari. Inoltre, il fatto che la console sia alimentata tramite cavo elettrico elimina la preoccupazione di dover sostituire le batterie durante le sessioni di gioco più lunghe.

La LEOFLA Retro Console è adatta a chiunque abbia più di 4 anni, rendendola un'opzione perfetta per i genitori che desiderano introdurre i propri figli al mondo dei videogiochi. Con un peso di circa 245 grammi, è anche facile da trasportare, il che significa che può essere portata in viaggio o a casa di amici senza problemi.

Un altro aspetto degno di nota è l'estetica della console. Sebbene possa variare in base alla disponibilità di magazzino, il design vintage è un richiamo nostalgico ai primi giorni dei videogiochi, rendendo la LEOFLA Retro Console un oggetto di interesse non solo per i giocatori, ma anche per i collezionisti.

Bornkid Console di Gioco Portatile

La Bornkid Console di Gioco Portatile è un prodotto che offre un viaggio nostalgico nel mondo dei videogiochi retrò, pur presentando caratteristiche moderne e avanzate. Questa console portatile, dal design elegante e compatto, è ideale per bambini, adulti e anziani, rendendola un regalo perfetto per ogni occasione.

Il colore blu della console la rende attraente e piacevole alla vista, mentre le sue dimensioni (16L x 7,6l x 2,3H cm) e il peso di soli 98 grammi la rendono estremamente maneggevole e facile da trasportare. Il controller a pulsante garantisce un'esperienza di gioco intuitiva e coinvolgente.

Una delle caratteristiche principali di questa console è l'ampia varietà di giochi disponibili. Con ben 220 giochi moderni incorporati, tra cui X-Racer III, Hit Mouse, Bubble Dragon, Mystery Cave, Basket, Bowling, Rolling Maze, Kid Adventure, The Last Fortress, non ci sarà mai un momento di noia. Questa vasta selezione permette a giocatori di tutte le età di trovare qualcosa che rispecchia i loro gusti e interessi.

Un altro punto di forza del prodotto è il suo design umano. La console è dotata di una batteria al litio ricaricabile e un cavo USB plug & play, garantendo ore di divertimento senza interruzioni. Inoltre, il layout dei pulsanti è stato progettato in base ai feedback dei fan più accaniti, assicurando un'esperienza di gioco ottimale.

La Bornkid Console di Gioco Portatile è anche un ottimo strumento per l'interazione tra genitori e figli. I genitori possono condividere con i loro bambini i giochi della loro infanzia, creando un legame attraverso il divertimento comune. Inoltre, potrebbero scoprire che i loro figli hanno un talento innato per questi giochi retrò!

Bornkid Console di Gioco Portatile per Bambini Videogioco Retrò classi...
Vedi offerta su Amazon

RG35XX H

La RG35XX H Console Retro Game di Mengtech è un gioiello della tecnologia per gli appassionati di videogiochi retrò. Questa console portatile, dal design elegante e compatto, con dimensioni di 14,5L x 1,6l x 6H cm, si presenta in un raffinato colore nero.

Uno dei punti di forza di questo dispositivo è senza dubbio il suo schermo IPS da 3,5 pollici. Con un angolo di visione completo e una risoluzione di 640*480, offre immagini nitide e colori saturi, garantendo un'esperienza di gioco indimenticabile. Inoltre, lo schermo è protetto da un vetro temperato antigraffio e anti-caduta, che assicura una durata maggiore del prodotto.

La RG35XX H non si limita a offrire solo un'esperienza di gioco individuale. Infatti, grazie alla sua funzione di uscita HDMI TV, permette di connettere la console alla televisione e giocare comodamente sul divano di casa. La console supporta anche la connessione joystick wireless 2.4G e joystick cablato, ampliando ulteriormente le possibilità di gioco.

Sul fronte delle prestazioni, questa console retro game fa affidamento su un chip appena aggiornato, alimentato dal sistema operativo Linux con kernel altamente adattivo. Grazie alla CPU quad-core ARM Cortex-A53 integrata e alla GPU dual core G31 MP2, la RG35XX H garantisce un'esperienza di gioco fluida e reattiva, con un basso consumo energetico.

La console dispone di una scheda TF integrata da 64G, che ospita oltre 5500 giochi classici preinstallati. Questo vasto catalogo include titoli per PSP, PS1, DCNDS, ARCADE, DO5, MD, MD-CDIGG, PCE, PCE-CD, NGPCSM5, W5C e altri formati di gioco, garantendo ore ed ore di divertimento.

Per quanto riguarda l'autonomia, la RG35XX H è dotata di una batteria integrata ad alta capacità da 3300 mAh. Quando è completamente carica, questa console può essere utilizzata fino a 8 ore, permettendoti di goderti i tuoi giochi preferiti senza interruzioni.

Infine, va sottolineato che, pur supportando diverse lingue tra cui il giapponese, il coreano, lo spagnolo, l'inglese e il cinese, la RG35XX H non offre supporto per l'italiano e il francese. Nonostante ciò, grazie alla sua intuitività e facilità d'uso, anche chi non mastica queste lingue potrà utilizzare la console senza problemi.

RG35XX H Console Retro Game,sistema Linux con schermo IPS da 3.5 polli...
Vedi offerta su Amazon

Come scegliere una console retrogaming

Prima di effettuare l'acquisto di una delle console che trovi in questa guida, potrebbe esserti utile sapere come scegliere una console retrograming, in modo tale da farti un “occhio critico” sull'argomento e non ritrovarti poi in mano qualcosa che non rispecchia le tue aspettative. Continua pure a leggere, perché qui di seguito ti parlerò di vari aspetti di cui potrai tenere conto nel fare la tua scelta.

Portabilità

retrograming

Un primo aspetto da considerare in una console retrogaming, è la sua portabilità, o meglio, se la console è fissa o portatile. In merito alle console retrogaming non esiste assolutamente il concetto di “console portatile ma più debole”, questo perché la tecnologia ha fatto passi da gigante e ormai quasi qualsiasi hardware sotto al sole riesce a reggere i videogiochi non di ultima generazione.

La scelta di una console retrogaming fissa, quindi, potrebbe essere l'ideale per chi desidera rivivere i momenti del passato, nei quali, magari, si collegava il proprio SNES o la propria PS1 alla TV e si passavano delle ore di puro relax e divertimento. Va da sé che questo tipo di console, richiedono l'ausilio di un televisore ed è quindi fondamentale accertarsi di quali cavi richiedono. Ad ogni modo, quasi tutte queste console si possono collegare al televisore tramite cavo HDMI.

Dall'altra parte, troviamo invece le console retrogaming portatili e queste potrebbero essere l'ideale per chi desidera sentire di avere nuovamente in mano un Game Boy Advance o un'altra console del passato di cui ha nostalgia. La scelta finale, in definitiva, sta solo a te, in base alle tue esigenze e preferenze.

Brand

retrogamingbrand

Dovresti anche controllare il brand della console che intendi acquistare. Ti spiego subito cosa intendo. In pratica esistono console retrogaming “ufficiali” e altre “non ufficiali”. In modo molto semplice, quelle ufficiali, come ad esempio il Nintendo Classic Mini o PlayStation Classic, sono distribuite proprio dalla casa produttrice che a suo tempo fece quella determinata console.

Tuttavia, la maggior parte delle console in circolazione, sono delle riproduzioni non ufficiali di console retrò. Molte, invece, sono anche delle semplici raccolte di giochi per varie console qua e là. Va da sé, quindi, che affidarsi a quelle che abbiamo definito ufficiali è sicuramente una scelta più sicura. Questo, però, non significa che sia necessario demonizzare tutte le altre, in quanto ce ne sono di valide anche tra quelle non ufficiali.

Parco giochi

retrogaminggiochi

Un aspetto fondamentale da tenere in considerazione in una papabile console retrogaming, è il suo parco giochi, ovvero tutti i giochi che sono già installati e che trovi al suo interno. Ti ricordo che generalmente non è possibile aggiungere ulteriori giochi rispetto a quelli che trovi già installati sulle console retrogaming ufficiali, per questo motivo il parco giochi è un fattore da tenere bene a mente.

Ci tengo anche a sottolineare che, come probabilmente avrai già intuito, nel caso in cui tu abbia gelosamente conservato qualche CD o DVD o cartuccia originali di uno dei tuoi giochi preferiti, purtroppo non potrai usarli su queste console retrogaming.

Di conseguenza, parlando delle console retrogaming cosiddette ufficiali, è vero che queste includono solamente titoli di una determinata console, ma è anche vero che bisogna verificare se all'interno ci sono i titoli che più ti interessano. Tieni conto che in genere queste contengono circa 20–30 giochi preinstallati. È possibile spesso installare nuovi titoli tramite modifiche non ufficiali, ma appunto si tratta di procedure non previste dal produttore e non sempre immediate.

In merito a quelle non ufficiali, in modo simile, dovrai controllare ugualmente la stessa cosa e forse con un occhio ancora più attento. Queste altre, comunque, è possibile che abbiano al loro interno anche più di mille giochi di svariate console e a volte vi è anche la possibilità di scaricare ulteriori giochi tramite un collegamento in rete.

Occhio però: dal punto di vista legale, puoi scaricare ROM solamente di giochi che possiedi in versione originale. Io non voglio incentivare la pirateria e quindi non mi assumo responsabilità a tal riguardo.

Dimensioni display e risoluzione

retrogamingdisplay

Ti consiglio di controllare anche le dimensioni del display e la risoluzione. Le prime valgono soprattutto per le console portatili, mentre la seconda principalmente per quelle fisse. Ora ti spiego meglio tutto quanto.

Parlando delle console portatili, le dimensioni delle diagonali dei display si misurano in pollici con il simbolo () e queste misure vanno generalmente dai 2-3“ per gli schermi più piccoli ai 6-7” per quelli più grandi. Chiaramente, una dimensione maggiore del display può significare una maggiore immersione nel videogioco, ma al contempo può significare anche più ingombro e di conseguenza meno portabilità.

In merito alle console fisse, invece, si può dare un'occhiata alla risoluzione dello schermo, che determinerà quale definizione avranno i videogiochi una volta proiettati su un televisore moderno. Generalmente le console retrogaming fisse hanno risoluzioni di 480p (definizione standard) o di 720p (alta definizione), con in genere l'aggiunta di alcune bande nere laterali sullo schermo per poter riadattare il tutto alla grandezza dei display odierni.

Ergonomia

retroergonomia

Potresti anche controllare, soprattutto in relazione alle console portatili, l'ergonomia di quest'ultime e in particolare, il loro peso e le loro dimensioni. Le console portatili, non solo devono essere trasportate e messe dentro agli zaini o in tasca, ma devono essere anche tenute in mano per diverso tempo. Per questo motivo è importante informarsi su come la console sta in mano e quanto pesa.

Una console portatile piuttosto pesante potrebbe diventare davvero scomoda e potrebbe stancare la mano dopo un po' che la si utilizza. In merito alle console fisse, invece, dovresti solo accertarti dell'ergonomia del controller, quindi delle sue dimensioni e del suo peso.

Controller e pulsanti

retrogamingcontroller

Come ovviamente già ben sai, ogni console è provvista o di un controller (se è fissa) o di pulsanti sulla console stessa (se è portatile). In merito alle console fisse, ti consiglio di accertarti, magari facendo una ricerca online su Google, se i controller di quest'ultima offrono tasti che si premono con facilità e che danno una sensazione di solidità in mano. A volte, purtroppo, ci sono alcuni pad che si rompono in fretta o che hanno tasti che saltano letteralmente via.

Parlando invece di quelle portatili, puoi controllare la posizione dei pulsanti sulla console. Anche se quella che intendi acquistare è una riproduzione di una vecchia console, a volte alcuni produttori aggiungono grilletti ai lati della console, pulsanti sul retro, oppure aggiungono anche analogici per giocare meglio ai giochi con movimenti 3D e migliorare di conseguenza l'esperienza di gioco.

Autonomia e alimentazione

retrogamingalimentazione

Caratteristiche non di poca importanza sono anche l'autonomia e l'alimentazione della console che intendi acquistare. Ora te ne parlo dettagliatamente facendo il distinguo tra console fisse e portatili.

Parlando delle console fisse, dovrai controllare anzitutto il tipo di cavo che quella console richiede ai fini dell'alimentazione. Generalmente queste console sono quasi tutte dotate di una porta Micro-USB e sarà sufficiente, quindi, procurarsi un caricabatterie a muro e un cavo da Micro-USB a USB Type-A per alimentare la console.

Ci tengo a fare solo una piccola nota in merito al caricabatterie, in quanto questo potrebbe non essere incluso nella confezione originale e di conseguenza dovrai sceglierne uno con un wattaggio adeguato. All'interno delle specifiche o sul sito del venditore puoi andare a reperire tali informazioni, ma generalmente uno da 5 watt dovrebbe già andare più che bene.

Un po' diverso è il discorso, invece, per le console portatili. In queste console dovrai andare a controllare, oltre alla tipologia di cavo richiesto ai fini dell'alimentazione, anche l'autonomia, ovvero quanto dura la batteria una volta che viene caricata e staccata dalla corrente elettrica. L'autonomia si misura in mAh (milliamperora), che è l'unità di misura della capacità delle batterie. Più il valore espresso in mAh è elevato, maggiore sarà la capacità e quindi la durata della batteria.

Altre caratteristiche

altrecaratteristicheretrogaming

Ti segnalo, infine, anche altre caratteristiche di cui potresti verificare la presenza all'interno della console che hai adocchiato. Alcune console godono della porta jack audio da 3,5 mm, questa potrebbe tornare davvero utile per collegare cuffie, auricolari o casse tramite apposito cavetto. Altre, invece, hanno il Bluetooth per raggiungere il medesimo risultato.

Altre console hanno la scheda Wi-Fi o una porta Ethernet per poter navigare e scaricare contenuti aggiuntivi o addirittura per giocare online, altre ancora, invece, potrebbero avere la tecnologia NFC per poter interagire con i dispositivi nelle vicinanze in modo rapido.

Per quanto riguarda le console che ho definito non ufficiali per tutta la durata di questo articolo, potresti controllare se queste offrono la possibilità di inserire una memoria MicroSD ai fini di espandere la memoria interna del dispositivo.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.