Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Siti per vendere online gratis

di

A casa hai un mucchio di oggetti che non sono proprio di tuo gradimento: tutta colpa di qualche regalo di troppo da parte di amici e parenti. Beh, insomma, vorresti disfartene e fare un po’ ordine, ma non vuoi buttare via tutto: stai pensando che forse se vendessi online qualcuno di questi oggetti è possibile che tu possa ricavarne qualche spicciolo.

Se le cose stanno effettivamente così sappi che capisco perfettamente la tua “problematica” e immagino che tu abbi fatto clic su questa mia guida dal momento in cui vorresti ricevere dei consigli sui siti per vendere online gratis. Ci ho preso, vero? Lo immaginavo. Bene, sono felice di comunicarti che in questo caso non hai alcun motivo di preoccuparti e, anzi, sappi che posso facilmente aiutarti. Dal momento in cui navigo spesso su Internet e mi ritengo un conoscitore di alcune tra le infinite risorse del Web, posso senza battere ciglio indicarti quelli che attualmente considero i migliori siti Internet per vendere online; ovviamente gratuitamente, dove è possibile.

Come dici? Sei particolarmente interessato alla questione e non vedi l’ora di saperne di più? Che cosa stai aspettando allora? Su, dai, mettiti seduto comodo davanti al PC, prenditi qualche minuto di tempo libero e prestami attenzione perché sto per iniziare questo tutorial. Come al solito, desidero augurarti una buona lettura.

Subito.it

Screenshot che mostra come vendere telefoni usati

Se il tuo obiettivo è quello di vendere online degli oggetti che non ti piacciono o che non usi più, uno tra i siti più famosi e utilizzati che puoi utilizzare è subito.it. Si tratta di un ottimo sito per la pubblicazione di annunci e per la ricerca degli stessi che permette di vendere praticamente qualsiasi prodotto e di farlo in maniera del tutto gratuita.

Per pubblicare il tuo annuncio su Subito.it, infatti, non dovrai pagare e non vi è alcun tipo di commissione sulla vendita dell’oggetto. Di contro, però, trattandosi di un sito Web molto conosciuto, è facile che il tuo annuncio venga sommerso dalla mole di altri annunci più recenti. Per questo motivo è consigliato il pagamento di una cifra variabile al fine di porre il proprio annuncio in una posizione in evidenza all’interno del sito Web in questione; in questo modo verrà dato maggior risalto all’annuncio e vi saranno più possibilità che le persone lo vedano.

Ad ogni modo tale strumento a pagamento è del tutto facoltativo; nessuno ti obbliga di pagare per mettere il tuo annuncio in risalto e nessuno ti vieta di utilizzare Subito.it per pubblicare annunci in maniera del tutto gratuita. Tieni soltanto presente che, al fine di vendere su questo sito Internet è assolutamente consigliato effettuare la registrazione creando un account gratuito.

Detto questo, per poterlo utilizzare, recati quindi sul suo sito Internet ufficiale ed effettua la registrazione facendo clic sul pulsante Registrati. Come ti ho anticipato, anche in realtà la registrazione non è obbligatoria, si tratta di una procedura estremamente consigliata per la gestione degli annunci che andrai a pubblicare.

Al fine di registrarti a Subito.it dovrai compilare i dati che vedrai a schermo: dovrai infatti indicare il tuo indirizzo email e la password, indicare data di nascita e sesso per poi apporre il segno di spunta in corrispondenza della voce relativa all’accettazione dei termini di servizio e al trattamento dei propri dati personali.

Prosegui premendo sul pulsante Conferma per confermare la registrazione del tuo account e poi verifica il tuo account facendo clic sul link di conferma che ti sarà stato inviato via email.

Una volta che avrai effettuato tutte queste procedure preliminari ed effettuato il login sul sito Internet di Subito.it potrai pubblicare il tuo annuncio premendo sul pulsante Inserisci Annuncio.

Per creare il tuo annuncio dovrai poi compilare tutti i campi di testo che ti verranno richiesti: la prima cosa da fare è scegliere la Categoria dell’annuncio tramite l’omonimo menu a tendina, poi devi indicare se stai pubblicando un annuncio per la Vendita o se stai pubblicando un annuncio per la ricerca di un prodotto o di un servizio. In quest’ultimo caso la voce su cui apporre la spunta è Cercasi.

Facoltativamente (ma io ti consiglio assolutamente di farlo) puoi caricare fino a 6 immagini per il tuo annuncio. Usufruirci quindi del simbolo di una macchina fotografica per caricare le immagini nel riquadro Immagini.

Adesso inserisci il titolo dell’annuncio e la descrizione. Indica poi se sei un Privato o un’Azienda, e fornisci poi tutte le informazioni personali richieste obbligatoriamente negli appositi campi di testo (email, nome e telefono). Per pubblicare l’annuncio dovrai poi accettare i termini del servizio: per farlo apponi il segno di spunta sulla casella che vedi in fondo allo schermo e premi poi sul pulsante Continua.

In seguito dovrai attendere che l’annuncio da te pubblicato venga approvato e pubblicato: non preoccuparti, solitamente ci vuole qualche minuto. Una volta che l’annuncio sarà stato approvato sarà visibile all’interno della categoria da te scelta.

Subito.it è utilizzabile anche tramite l’applicazione per dispositivi mobili: puoi scaricarla gratuitamente sul tuo smartphone o tablet Android e iOS recandoti nel PlayStore di Google o nell’App Store di Apple.

Kijiji

 

Sito Internet piuttosto conosciuto in quanto di proprietà di eBay, Kijiji è a conti fatti uno tra gli storici e noti portali Web per la vendita di oggetti e servizi tramite Internet. Il funzionamento di questo sito Internet è piuttosto simile a Subito.it e puoi quindi utilizzarlo con una semplicità disarmante per pubblicare il tuo annuncio senza spendere un centesimo.

Sei pronto per pubblicare il tuo annuncio? Dovrai per prima cosa collegarti al suo sito Web e, tramite la sua pagina principale, incominciare a dare una forma a questo tuo annuncio. Per farlo, fai clic sul pulsante Inserisci che trovi in alto a destra e, non appena vedrai a schermo il modulo da compilare, procedi inserendo le informazioni in tutti i campi di testo.

Come puoi notare, vi sono delle informazioni richieste obbligatoriamente e altre facoltative ma ti consiglio di compilarle entrambe. Dovrai infatti indicare la categoria del tuo annuncio, avvalendoti dell’apposito menu a tendina, indicare la sottocategoria e il luogo in cui stai vendendo il tuo prodotto o servizio, usufruendo del menu a tendina comune.

Prosegui indicando se stai offrendo la vendita di un prodotto/servizio o sei stai pubblicando un annuncio relativo ad una ricerca. Per farlo dovrai apporre il segno di spunta in corrispondenza della casella Offro o in quella Cerco. Apponi anche il segno di spunta sulle voci In vendita o In regalo, a seconda di quello che corrisponde alle tue esigenze.

Mi raccomando, non dimenticare di inserire un titolo, una descrizione e di impostare il prezzo di vendita per il tuo annuncio. Carica anche le immagini (ne puoi mettere fino a 5) e, infine, fornisci le tue informazioni personali affinché altre persone interessate al tuo annuncio abbiano modo di contattarti.

Sei pronto per pubblicare il tuo annuncio? Premi il pulsante blu collocato in basso e denominato Pubblica il tuo annuncio.

A questo punto dovrai soltanto attendere che lo staff di Kijiji approvi il tuo annuncio e che questo venga pubblicato nella categoria da te indicata. Solitamente, se l’annuncio è in linea con l’utilizzo del servizio, non ci vuole molto affinché venga approvato e pubblicato.

Per usufruire del sito Internet Kijiji puoi anche utilizzare l’applicazione gratuita scaricabile su Android e iOS.

Altri siti per vendere online gratis

Se il tuo scopo è quello di liberarti di oggetti inutilizzati, sappi che in tuo aiuto vi sono parecchi siti Internet che ti permetteranno di vendere online in maniera del tutto gratuita. Oltre a quelli di cui ti ho parlato nello specifico, voglio indicarti qui di seguito un elenco riassuntivo di altri portali Web che ritengono possano fare al caso tuo.

  • Shpock: questo sito Web è sicuramente da mettere nei preferiti in quanto appartenente alla categoria dei siti Web per annunci. La sua funzionalità principale ti permette di creare annunci e di rispondere agli stessi per la vendita o l’acquisto di oggetti usati. Dotato di un’interfaccia utente davvero caratteristica, si configura come una sorta di mercatino online. Al fine di pubblicare un annuncio dovrai collegarti al suo sito Internet e, tramite la Home Page, fare clic sulla voce Vendi. Una volta effettuata la registrazione tramite il tuo account Facebook, Google o tramite un indirizzo email potrai iniziare a compilare il modulo per la pubblicazione di un annuncio. Molto importante, ai fini della vendita, sarà indicare la categoria e la località geografica in cui sceglierai di vendere il prodotto. Puoi usare Shpock anche da dispositivi mobili scaricando l’app gratuita per Android o iOS.
  • Bakeca: altrettanto noto sito Internet di annunci è Bakeca, servizio del Web che ti permetterà di pubblicare un annuncio gratuito per la vendita di prodotti e servizi online. Per vendere online su questo sito Internet non è obbligatoriamente richiesta la registrazione, di conseguenza, dopo che ti sarai collegato sulla sua Home Page, ti basterà fare clic sul pulsante (+) Inserisci annuncio. Potrai così compilare nel dettaglio la sezione in cui spieghi il tipo di prodotto e/o servizio che stai vendendo.
  • Etsy: tra tutti i siti Internet per vendere online gratis, Etsy è sicuramente il più atipico dal momento in cui offre la possibilità di vendere online qualsiasi tipo di prodotto fatto completamente a mano. Bisogna però tenere presente che alla vendita di un oggetto su Etsy, il portale Web tratterrà una commissione corrispondente al 3,5 % del ricavato. Per aprire il tuo negozio online su Etsy dovrai per prima cosa collegarti al suo sito Internet ufficiale e premere poi sul pulsante Vendere su Etsy. Dopo aver premuto sul pulsante Apri il tuo negozio su Etsy ti verrà chiesto di procedere con la registrazione di un account al servizio. Per registrarti puoi anche utilizzare il tuo account Facebook o Google premendo sui rispettivi pulsanti. Se hai creatività, talento e ami il fai-da-te, questo è il posto giusto dove vendere le tue creazioni. Inoltre, se desideri utilizzare Etsy su dispositivi mobili puoi scaricare l’applicazione gratuita per Android e iOS.