Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come animare le immagini

di

Hai delle foto scattate in sequenza e vorresti usarle per creare un’immagine animata? Sei capitato nel posto giusto al momento giusto, stavo proprio per proporti alcune interessanti soluzioni gratuite per creare delle animazioni partendo da immagini statiche. Sì, lo so che sei un semplice appassionato di fotografia e non un esperto di grafica computerizzata, ma credimi, è tutto più facile di quello che temi.

Segui le “dritte” su come animare le immagini che sto per darti e farai la conoscenza di un paio di strumenti free che ti lasceranno a bocca aperta per la loro praticità e la loro semplicità di utilizzo. Saprebbe usarli anche chi non ha mai acceso un PC in vita sua, quindi poche chiacchiere, rimboccati le maniche ed entriamo subito in azione. Anzi, facciamo entrare le immagini in azione!

Se vuoi scoprire come animare le immagini, la prima soluzione che mi sento di consigliarti è AnimateGif, un programmino gratuito che non ha bisogno di installazioni per poter funzionare che permette di creare GIF animate partendo da qualsiasi immagine in formato JPG, PNG e GIF. Collegati quindi al sito Internet di AnimateGif e clicca sulla voce Windows Download che si trova in fondo alla pagina per scaricare il programma sul tuo PC.

A download completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (AnimateGif.zip), estraine il contenuto in una cartella qualsiasi e avvia il programma AnimateGif.exe. Adesso, seleziona con il mouse le immagini che vuoi usare per comporre la tua immagine GIF animata e trascinale nella finestra principale di AnimateGif, usa l’indicatore Quality per regolare la qualità dell’animazione finale (più è alta la qualità e più pesante sarà il file ottenuto), indica nel campo Frame delay il numero di millisecondi che deve passare fra un fotogramma e l’altro dell’animazione (la velocità con cui si cambiano le foto, in pratica) e clicca sul pulsante Animate per salvare la tua GIF animata.

Preferisci animare le immagini senza dover scaricare programmi sul tuo PC? Nessun problema. Basta rivolgersi a WeGIF, un servizio online gratuito che permette di creare facilmente delle animazioni partendo da immagini statiche in tutti i principali formati e di scaricarle sul PC o condividerle online. Per creare un’immagine animata con WeGIF, il primo passo che devi compiere è collegarti alla pagina principale del servizio e creare un account gratuito cliccando sul pulsante create your account.

Una volta completato il modulo di iscrizione al servizio, potrai creare la tua immagine animata cliccando sul pulsante create che si trova in alto. Nella pagina che si apre, clicca prima su upload your photos e poi su select your photos per selezionare le immagini da usare per la tua animazione, imposta la velocità dell’animazione attraverso la barra Set frame speed e clicca sul pulsante Done – Set title per avviare la creazione dell’immagine animata ed assegnarle un titolo. Se vuoi, puoi anche aggiungere qualche effetto speciale alle immagini (es. l’effetto sepia) cliccando sul pulsante image effects.

A procedura ultimata, potrai accedere alla tua animazione cliccando sulla voce #Wegifs collocata sotto al tuo nome utente e scaricarla sul PC sotto forma di GIF animata facendo click sul pulsante download (in alto a sinistra). Buon divertimento!