Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come disattivare Facebook

di

Ammettilo. Da quando ti sei iscritto a Facebook, la tua produttività sul posto di lavoro è calata notevolmente. Certo, ogni tanto abbiamo tutti il diritto di staccare dalla routine lavorativa ma avendo uno strumento “magnetico” come Facebook sempre a portata di click, si è tentati dal dare una sbirciatina ai messaggi e ai post degli amici molto più di quanto sarebbe necessario.

E allora, come fare a resistere ad una tentazione così forte? Come disattivare Facebook temporaneamente, in modo da concentrarsi esclusivamente sul lavoro senza perdere del tutto la possibilità di accedere al social network dall’ufficio? La risposta sono alcuni programmini gratuiti, semplicissimi da usare ma tremendamente efficaci, che sto per farti conoscere. Eccoli.

Se vuoi scoprire come disattivare Facebook ed utilizzi il sistema operativo Windows, ti consiglio di utilizzare Cold Turkey. Si tratta di un programma gratuito che permette di bloccare l’accesso a Facebook, Twitter ed altri social network in tutti i browser per un periodo di tempo personalizzabile, fino a un massimo di 7 giorni.

Se vuoi provarlo, collegati al sito Internet di Cold Turkey e clicca sul pulsante verde Download per scaricare il programma sul tuo PC. A download completato apri, facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (Cold_Turkey_Setup_0.7_free.exe) e, nella finestra che si apre, fai click prima su Esegui e poi su e Next. Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement, e clicca prima su Next per quattro volte consecutive e poi su Install e Finish per terminare il processo d’installazione ed avviare Cold Turkey.

Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto ai nomi dei siti a cui vuoi vietare l’accesso (in questo caso, Facebook), seleziona il giorno e l’ora in cui far scadere il blocco dal campo Till When? (metti il segno di spunta accanto alla voce 24-hr format per attivare il formato di orario con le 24 ore) e clicca sul pulsante Go cold Turkey! per far entrare il programma in funzione.

Da questo momento in poi, Facebook e tutti gli altri siti selezionati in Cold Turkey risulteranno inaccessibili con tutti i browser fino alla scadenza del timer. Non puoi fare niente per disattivare il blocco, e sta proprio qui l’utilità del programma! Se desideri vietare l’accesso ai social network per un periodo superiore ai 7 giorni, puoi valutare l’acquisto della versione Serious di Cold Turkey che costa 4,99$.

Se utilizzi un Mac, puoi disattivare Facebook facilmente anche con quest’ultimo. Tutto quello che devi fare è rivolgerti a SelfControl, un programmino gratuito che permette di bloccare l’accesso a Facebook e ad altri siti Internet su tutti i browser in base a un timer personalizzabile.

Per scaricare SelfControl sul tuo computer, collegati al sito Internet del programma e clicca sul pulsante Download SelfControl. A download completato, seleziona l’icona di SelfControl con il mouse e trascinala nella cartella Applicazioni di OS X per effettuare l’installazione del programma sul Mac.

Adesso, avvia SelfControl e clicca sul pulsante Apri per accedere alla finestra principale del software. Successivamente, fai click sul pulsante Edit Blacklist per aprire la lista dei siti Internet da bloccare ed aggiungi https://www.facebook.com a quest’ultima cliccando sul pulsante + collocato in basso a sinistra.

Infine, utilizza la barra di regolazione del programma per impostare il periodo di durata del blocco (si va da un minimo di 15 minuti a un massimo di 1 giorno) e clicca sul pulsante Start per attivare il divieto di visitare i siti inseriti in blacklist. Il blocco funzionerà su tutti i browser e non si potrà disattivare in alcun modo.