Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come registrare online

di

Devi registrare lo schermo del tuo PC per creare una breve dimostrazione video ma non sai quali programmi utilizzare? Ti piacerebbe fare tutto alla svelta, magari gratis ed evitando l'installazione di complicatissimi software commerciali per la registrazione video? Non ti preoccupare, credo di avere qualche soluzione che fa al caso tuo.

Che ne diresti di rivolgerti a delle soluzioni Web-based? Si tratta di servizi online che permettono di registrare lo schermo del computer (o anche le finestre di singole applicazioni) tramite il download di piccolissimi applicativi che non richiedono alcuna configurazione o, in alcuni casi, l'installazione di estensioni per il browser.

Utilizzando soluzioni come quelle che ti ho appena indicato, riuscirai a creare le tue presentazioni in men che non si dica e a scaricarle sul tuo PC o condividerle online con amici o colleghi. Che aspetti ad approfondire l'argomento? Se vuoi scoprire come registrare online una presentazione davvero con i fiocchi (magari completa di ripresa della webcam) non devi far altro che continuare a leggere. Resterai stupito dai risultati che riuscirai a ottenere!

Screencast-o-Matic

Cominciamo da Screencast-o-Matic, uno dei servizi per registrare online più popolari al mondo. Fino a qualche anno fa funzionava tramite Java, adesso invece richiede il download di una piccola applicazione gratuita compatibile con tutte le versioni più recenti di Windows e macOS (nonché con tutti i browser più diffusi). Screencast-o-Matic si può utilizzare gratis e senza registrazioni, ma i video creati non possono essere più lunghi di 15 minuti e presentano un logo del sito in basso a sinistra. Non è permesso catturare l'audio del computer (quindi i suoni riprodotti dalle applicazioni in esecuzione sul PC), mentre è possibile mostrare un riquadro con la ripresa della webcam e registrare un commento audio tramite il microfono del PC. Per rimuovere le limitazioni si deve sottoscrivere un abbonamento a pagamento pari a $15/anno.

Detto ciò, se vuoi creare una registrazione con Screencast-o-Matic, non devi far altro che collegarti al sito ufficiale di quest'ultimo e cliccare prima sul pulsante Start recording e poi su Launch Recorder e Download launcher (nel riquadro che si apre). A questo punto, dovrebbe partire automaticamente il download del programmino necessario a far funzionare Screencast-o-Matic. Qualora ciò non accadesse, collegati a questa pagina Web e clicca sul pulsante Download install.

Come registrare online

A download completato, se utilizzi un PC Windows, apri il file WebLaunchRecorder.exe e attendi qualche secondo affinché l'applicazione di Screencast-o-Matic venga scaricata completamente sul tuo PC. Se invece utilizzi un Mac, apri il pacchetto dmg che contiene l'applicazione di Screencast-o-Matic, trascina quest'ultima nella cartella Applicazioni di macOS e avviala facendo clic destro sulla sua icona e selezionando la voce Apri dal menu che compare.

Come registrare online

A questo punto, sei pronto per avviare la tua prima registrazione. Torna quindi sul sito Internet di Screencast-o-Matic, clicca sul pulsante Launch Recorder ed entro pochi secondi dovrebbe comparire la finestra con i comandi di registrazione. Qualora ciò non dovesse accadere, avvia "manualmente" l'applicazione di Screencast-o-Matic e clicca sul pulsante per avviare una nuova registrazione.

L'interfaccia di Screencast-o-Matic è molto intuitiva: cliccando sugli indicatori bianchi posti ai lati dell'inquadratura puoi scegliere l'area di schermo da registrare; cliccando sui pulsanti Screen, Webcam e Both puoi scegliere se registrare lo schermo del computer, la webcam o entrambi (attivando la registrazione dalla webcam, potrai riprenderti in un piccolo riquadro e spostare/ridimensionare tale riquadro a tuo piacimento); facendo clic sul pulsante Narration puoi scegliere quale microfono utilizzare per registrare l'audio, mentre cliccando sul pulsante Size puoi impostare manualmente le dimensioni della porzione di schermo da registrare.

Una volta regolate tutte le tue preferenze, pigia sul pulsante Rec che si trova in basso a sinistra e crea il tuo screencast (cioè la tua registrazione) tenendo conto che c'è un limite di durata di 15 minuti.

Come registrare online

Utilizzando il pulsante Pausa che compare in basso a sinistra, puoi interrompere la registrazione quando vuoi e ripristinarla. Quando hai completato il lavoro, invece, per salvare il risultato ottenuto, devi cliccare prima sul pulsante Pausa e poi su quello Done (che compare vicino a quest'ultimo).

Dopo aver cliccato sul pulsante Done, si aprirà l'editor di Screencast-o-Matic attraverso il quale potrai impostare dei nuovi punti di inizio e fine del video (utilizzando i due indicatori bianchi sulla timeline) e potrai scegliere se esportare il filmato sul PC (Save as video file) o se caricarlo su YouTube (Upload to YouTube).

Come registrare online

Prima di avviare l'esportazione del video, potrai scegliere anche in che formato di file salvarlo (MP4, AVI o FLV, cliccando sul pulsante Type), in quale cartella archiviarlo (cliccando sul pulsante Browse) e se visualizzare il cursore del mouse al suo interno (cliccando sul pulsante Cursor).

Come registrare online

ViewedIt

Devi realizzare delle presentazioni video veloci da condividere online con amici e colleghi? In questo caso potresti affidarti a ViewedIt: si tratta di un servizio di registrazione online che permette di effettuare screencast lunghi fino a 1 ora. Funziona tramite una comoda estensione per Chrome, non imprime watermark sui video e non impone una data di scadenza a questi ultimi. Supporta anche le riprese dalla webcam. Il suo unico difetto – se così vogliamo chiamarlo – è che non consente di scaricare i video offline. O meglio, i video si possono anche scaricare offline, ma solo ricorrendo a soluzioni esterne, tipo l'estensione Video DownloadHelper per Chrome.

Per installare l'estensione di ViewedIt in Chrome (se non hai ancora scaricato il browser Chrome, leggi il mio tutorial su come installare Google Chrome), collegati a questa pagina del Chrome Web Store e clicca prima sul pulsante Aggiungi collocato in alto a destra e poi su quello Aggiungi estensione presente nel riquadro che si apre.

Come registrare online

A questo punto, fai clic sul pulsante Sign In with Google per autenticarti in ViewedIt usando il tuo account Google; dopodiché pigia sul pulsante Allow permissions e rispondi Consenti all'avviso che compare in alto a sinistra per autorizzare l'estensione ad usare microfono e webcam.

Come registrare online

Superati tutti gli step iniziali, puoi avviare una registrazione con ViewedIt semplicemente cliccando sull'icona dell'estensione collocata in alto a destra (nella barra degli strumenti di Chrome) e scegliendo, tramite il riquadro che si apre, se registrare la scheda corrente (Tab), l'intero schermo (Screen) o solo la webcam (Cam only).

Scegli dunque se attivare la webcam, ciccando sul pulsante Cam, e avvia la registrazione del tuo screencast pigiando sul bottone Record. Se hai scelto di registrare l'intero desktop, dovrai dare conferma cliccando sul pulsante Condividi presente nella finestra che si apre.

Come registrare online

Al termine della registrazione, quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, clicca nuovamente sull'icona di ViewedIt collocata in alto a destra e si aprirà la pagina con il filmato, che a quel punto potrai vedere online, condividere sui social, inviare come allegato su Gmail o cancellare.

Cliccando sull'icona della matita collocata in alto, inoltre, potrai modificare il titolo del video scegliendone uno di tua preferenza.

Come registrare online

Loom

Loom è un servizio che permette di registrare lo schermo del computer usando un'estensione per Chrome. È molto comodo, è gratuito e consente di registrare anche la webcam, ma presenta diverse limitazioni di cui è importante tener conto. Innanzitutto, per poter essere utilizzato richiede la creazione di un account (che può essere aperto tramite indirizzo email, account Google o account Outlook), poi limita la durata massima dei video a 10 minuti, imprime un logo nell'angolo in basso a destra dei filmati e non consente di accedere alle proprie registrazioni per più di 24 ore (bisogna scaricare i video sul computer per continuare a vederli dopo le 24 ore). Per rimuovere queste limitazioni bisogna invitare altre persone a iscriversi a Loom usando il referral link che si trova nella pagina del proprio profilo.

Per installare l'estensione di Loom in Google Chrome (se non hai ancora scaricato il browser Chrome, scopri come fare leggendo il mio tutorial su come installare Google Chrome), collegati a questa pagina del Chrome Web Store e clicca prima sul pulsante Aggiungi (in alto a destra) e poi su Aggiungi estensione (nel riquadro che si apre).

Come registrare online

A questo punto, clicca sull'icona di Loom comparsa in alto a destra nella barra degli strumenti di Chrome e scegli se autenticarti tramite Google, Outlook o indirizzo email selezionando una delle tre opzioni disponibili nel riquadro che viene visualizzato sullo schermo. Io ti consiglio di registrarti tramite email cliccando prima sulla voce Login with an email address e poi su Sign Up e Sign up with an email address (nella pagina che si apre).

Dopo aver compilato il modulo con il tuo indirizzo email e la password da usare per accedere a Loom, apri la tua casella di posta elettronica e clicca sul link di conferma che hai ricevuto da Loom, altrimenti non potrai accedere alle tue registrazioni.

Come registrare online

Dopo aver installato Loom in Chrome e aver creato il tuo account, devi concedere all'estensione il permesso di accedere alla webcam (in modo da catturare l'audio dal microfono ed, eventualmente, riprenderti tramite la webcam). Clicca quindi sul pulsante One-click access che dovrebbe comparire sullo schermo dopo aver effettuato l'accesso a Loom e rispondi Consenti all'avviso che compare in alto a sinistra.

Ora ci sei veramente! Per avviare una nuova registrazione in Loom, collegati a una pagina Web qualsiasi (nella pagina iniziale di Chrome potrebbe esserci qualche problema nella visualizzazione dei pulsanti), clicca sull'icona dell'estensione che si trova in alto a destra (nella barra degli strumenti del browser) e pigia sul pulsante Capture presente nel riquadro che si apre per scegliere se registrare la scheda corrente (Current tab), il desktop o solo la webcam (Cam only).

Dopodiché clicca sui pulsanti Mic e Camera per scegliere quale microfono e quale webcam utilizzare nella registrazione (ammesso che ti voglia inserire una ripresa della webcam) e pigia sul bottone Start recording per avviare la tua registrazione. Se hai scelto di registrare l'intero desktop, per avviare la registrazione dovrai cliccare sul pulsante Condividi presente nella finestra che si apre.

Nota: se i pulsanti relativi a microfono e webcam risultano "barrati", clicca su di essi e autorizza Loom ad accedere a questi due componenti rispondendo Consenti all'avviso che compare in alto a sinistra.

Come registrare online

Adesso non ti resta che realizzare il tuo screencast e, quando sei soddisfatto del risultato ottenuto cliccare sul pulsante per salvare il video. Se vuoi, puoi mettere anche in pausa la registrazione (cliccando sull'apposito pulsante) e spostare o ridimensionare a piacimento il riquadro dedicato alla webcam.

Una volta salvato il video, si aprirà una pagina di Loom con la registrazione (riproducibile in streaming) e i pulsanti per condividerla online (le icone di Facebook e Twitter), regolarne i permessi (il lucchetto) e scaricarla sul PC (la freccia). Il video resterà accessibile per 24 ore.

Come registrare online

Se vuoi rimuovere le limitazioni del piano free di Loom, collegati al tuo profilo personale e utilizza il ref link che trovi nella barra laterale di destra per far iscrivere altre persone al servizio.

Online Voice Recorder

Vuoi registrare online solo la tua voce? Allora ti consiglio di provare Online Voice Recorder: un servizio online basato sulla tecnologia Flash che permette di effettuare registrazioni audio tramite il microfono del computer (o la webcam). Funziona in tutti i browser che supportano Flash Player e non richiede registrazioni, ma purtroppo limita la durata massima delle registrazioni a 7 minuti.

Per creare una registrazione audio con Online Voice Recorder, collegati alla sua pagina principale, autorizza l'esecuzione di Flash Player (se necessario) e pigia sul bottone Rec. Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce Consenti, rispondi Consenti all'avviso che compare in alto a destra e clicca sul pulsante Chiudi per autorizzare il sito ad accedere al microfono.

Al termine della registrazione, quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, pigia sul pulsante Stop; utilizza, se vuoi, gli indicatori azzurri per marcare i punti di inizio e fine della registrazione da salvare e clicca sul pulsante Salva per avviare il salvataggio del file.

Come registrare online

Dopo qualche secondo di elaborazione, comparirà il pulsante Clicca per salvare: clicca su di esso e potrai salvare la tua registrazione sul computer sotto forma di file MP3.

Come registrare offline

Se queste soluzioni per registrare online ti sono sembrate un po' troppo limitate, puoi installare dei programmi tradizionali e registrare lo schermo del tuo computer (o anche quello del tuo smartphone) senza limitazioni di sorta. Per saperne di più, leggi i miei post sui programmi per registrare il desktop e le applicazioni per registrare lo schermo in cui ti ho segnalato tutti i migliori software per registrare lo schermo su PC, smartphone e tablet. Ce ne sono tantissimi validi anche in ambito gratuito.

Se invece vuoi registrare l'audio, rivolgiti a un software potente e versatile come Audacity, che è completamente gratuito e funziona su tutti i sistemi operativi più diffusi: Windows, macOS e Linux.