Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come trasferire rubrica Android

di

Stai per cambiare smartphone e vorresti una mano a trasferire la rubrica di Android sul tuo nuovo telefono? Per motivi di lavoro ti ritrovi a usare sia un iPhone che uno smartphone Android e vorresti sincronizzare i contatti presenti sui due dispositivi? Sono lieto di comunicarti che sei capitato nel posto giusto al momento giusto.

Con la guida di oggi vedremo come trasferire rubrica Android su altri smartphone, tablet o su PC nella maniera più rapida e semplice possibile. Ci sono due strade che puoi percorrere: la prima consiste nel salvare i contatti su Gmail, la seconda nell'esportare "manualmente" la rubrica in un file VCF. Nel primo caso i contatti vengono salvati online e sincronizzati automaticamente su tutti i dispositivi associati al proprio account Google. Nel secondo, invece, non c'è alcuna sincronizzazione automatica dei dati e bisogna copiare "manualmente" il file della rubrica sul dispositivo di destinazione.

Tutto chiaro? Bene, allora direi di non perderci ulteriormente in chiacchiere. Scegli la procedura più adatta alle tue esigenze e mettila in pratica seguendo le indicazioni che trovi di seguito. In men che non si dica avrai i tuoi contatti su tutti i dispositivi sui quali ti servono!

Come trasferire la rubrica di Android tramite Gmail

Come trasferire rubrica Android

Il modo più semplice per trasferire la rubrica di Android da un dispositivo all'altro, sia esso uno smartphone, un tablet o un PC, è sincronizzarla con Gmail. In questo modo tutti i contatti vengono salvati su Internet e tutte le modifiche applicate a questi ultimi vengono sincronizzate automaticamente su tutti i dispositivi.

La sincronizzazione dei contatti con Gmail dovrebbe essere già attiva di default sul tuo smartphone. In ogni caso, per verificare che sia tutto in ordine apri il menu delle impostazioni di Android (l'icona dell'ingranaggio che si trova nel menu con tutte le app installate sul dispositivo), seleziona la voce Account da quest'ultimo e pigia sul logo di Google.

Nella schermata che si apre, seleziona il tuo indirizzo Gmail e assicurati che la levetta relativa alla sincronizzazione dei Contatti sia attiva. In caso contrario attivala tu, spostandola verso destra, e attendi qualche secondo affinché la sincronizzazione della rubrica con Gmail venga portata a termine.

Non hai ancora associato un account Google al tuo smartphone? Vuoi sincronizzare i contatti su un altro indirizzo Gmail non ancora impostato sul dispositivo? Nessun problema, recati nel menu Impostazioni > Account di Android, pigia sul pulsante Aggiungi account e avvia la configurazione di un nuovo account Google selezionando l'apposita voce dalla schermata che si apre.

Una volta sincronizzati i contatti di Android con Gmail, puoi configurare il tuo account Google sui dispositivi sui quali intendi trasferire la rubrica di Android e tutto avverrà automaticamente, quasi come per magia.

  • Per trasferire i contatti su un altro dispositivo Android non devi far altro che associare quest'ultimo allo stesso account Google usato sullo smartphone dal quale proviene la rubrica. Per associare un account Google ad Android basta effettuare l'accesso a quest'ultimo durante la configurazione iniziale del sistema operativo oppure bisogna recarsi nel menu Impostazioni > Account e pigiare sul pulsante Aggiungi account, come visto prima.
  • Per trasferire i contatti su un iPhone o un iPad devi recarti nel menu Impostazioni > Mail > Account di iOS e pigiare sul pulsante Aggiungi account. Dopodiché devi selezionare il logo di Google dalla schermata che si apre e devi effettuare l'accesso allo stesso account utilizzato sullo smartphone dal quale vuoi importare i contatti. Ad operazione completata, recati nel menu Impostazioni > Contatti di iOS, fai "tap" sulla voce Account default e seleziona Gmail dal menu che compare. Tutto qui! Se qualche passaggio della procedura non ti è chiaro, leggi la mia guida su come sincronizzare contatti iPhone con Gmail in cui ti ho illustrato tutto in maniera più dettagliata.
  • Per trasferire i contatti su un Windows Phone devi recarti nel menu impostazioni > e-mail e account del telefono e pigiare sul pulsante aggiungi un account. Dopodiché devi selezionare la voce relativa a Google, devi pigiare sul pulsante collega e devi effettuare l'accesso all'account utilizzato sullo smartphone dal quale vuoi importare i contatti.
  • Per trasferire i contatti su un computer devi configurare il tuo account Google in un client di posta elettronica come Outlook, Thunderbird o Apple Mail. È facilissimo, ad ogni modo ti ho spiegato dettagliatamente come fare nei miei tutorial su come leggere posta Gmail, come configurare Outlook con Gmail e come sincronizzare contatti Gmail. Buona lettura!

Come trasferire la rubrica di Android tramite file VCF

Come trasferire rubrica Android

Non impazzisci all'idea di mantenere i contatti sincronizzati su tutti i tuoi dispositivi? Nessun problema. Puoi trasferire rubrica Android alla "vecchia maniera", esportandola in un file VCF.

I file VCF sono dei file di testo molto leggeri che contengono tutti i nominativi, i numeri di telefono e gli indirizzi dei contatti presenti in rubrica e permettono di importarli su qualsiasi device o sistema operativo.

Per esportare la rubrica di Android in un file VCF, apri l’applicazione Contatti e pigia sul pulsante collocato in alto a sinistra. Dopodiché seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare e scegli la voce Esporta in file .vcf per salvare il file VCF in una cartella di tua scelta.

Nota: se utilizzi uno smartphone Samsung, la procedura da seguire potrebbe essere leggermente diversa. Dopo essere entrato nell'applicazione Contatti devi selezionare la scheda Contatti, pigiare sul pulsante […] e selezionare la voce Impostazioni dal menu che si apre. Dopodiché devi spostarti su Contatti e scegliere l'opzione Importa/Esporta dal menu che si apre.

A questo punto devi recuperare il file VCF dalla memoria del tuo telefonino e copiarlo sul dispositivo di destinazione. Per compiere quest'operazione puoi collegare lo smartphone al computer tramite cavo USB o auto-inviarti il file tramite email. Se vuoi inviarti il file tramite posta elettronica, installa un file manager come ES Gestore File e utilizzalo per navigare nel percorso in cui è contenuto il file della rubrica (home o sd, a seconda se hai esportato la rubrica sulla memoria interna o sulla scheda SD).

Successivamente, tieni il dito premuto sul file 00001.vcf (il file della rubrica), pigia sul pulsante Altro che compare in basso a destra e seleziona la voce Condividi dal menu che compare. Per concludere, scegli il nome di un client di posta elettronica (es. Gmail) e auto-inviati il file della rubrica. In alternativa, se preferisci, seguendo la medesima procedura puoi anche caricare il file VCF su un servizio di cloud storage (es. Dropbox) e averlo a disposizione su tutti i tuoi device.

In conclusione, non ti resta che aprire il file VCF sullo smartphone, il tablet o il computer in cui vuoi trasferire la rubrica di Android e accettare l'importazione dei contatti. Su Android, ad esempio, basta avviare la app Contatti, selezionare la voce Importa/Esporta dal menu in alto a destra e scegliere l'opzione Importa da archivio dal riquadro che si apre.

Per maggiori informazioni sulla procedura di importazione dei contatti leggi la mia guida su come aprire file VCF in cui ti ho spiegato come usare i file VCF in Windows, OS X, Android e iOS. È molto più semplice di quello che immagini.