Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per TV LG

di

Hai appena acquistato un nuovissimo Smart TV LG e non vedi l'ora di sfruttarne tutte le funzionalità: per iniziare, ti piacerebbe sapere quali sono le migliori applicazioni disponibili sullo store del televisore, così da farti un'idea dei contenuti da poter scaricare fin da subito.

Se è questa la tua reale esigenza, sono lieto di comunicarti che ti trovi nel posto giusto, al momento giusto: di seguito, infatti, mi appresto a elencarti alcune tra le migliori app per TV LG disponibili sul Content Store; per completezza d'informazione, ti fornirò anche le indicazioni circa i passaggi preliminari da compiere per poter accedere al suddetto store.

Dunque, senza esitare oltre, mettiti bello comodo e leggi con attenzione tutto quanto ho da spiegarti sull'argomento: sono sicuro che, al termine della lettura di questa guida, avrai le idee ben chiare circa le applicazioni più utili da scaricare sul tuo TV LG. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

App per TV LG Smart

App per TV LG Smart

Tutti gli Smart TV LG di recente generazione sono dotati di un'applicazione, denominata LG Content Store, che consente di scaricare e installare con facilità le app disponibili per la piattaforma proprietaria webOS. Prima di procedere con il download delle applicazioni sul tuo Smart TV LG, è ovviamente indispensabile collegare quest'ultimo a Internet via cavo o Wi-Fi: se non sai come fare, trovi spiegato tutto qui.

A connessione stabilita, per accedere a LG Content Store, schiaccia il tasto Home del telecomando, seleziona l'icona dello store (il sacchetto della spesa) e schiaccia il tasto OK del telecomando.

Nella schermata iniziale sono elencate le applicazioni e i contenuti consigliati dal team di LG. Usando i quattro pulsanti in alto è possibile accedere alle varie categorie del market: alla schermata iniziale (i quattro puntini); alla sezione app e giochi (il controller), tramite la quale è possibile sfogliare l'intero catalogo di LG Content Store, anche per categoria, mediante la barra laterale posta a sinistra; alla sezione pagina personale (l'omino), dalla quale è possibile visualizzare, aggiornare e disinstallare le applicazioni scaricate; e alla sezione ricerca (la lente d'ingrandimento), che consente di cercare il nome di una specifica applicazione, digitandolo con la tastiera virtuale.

Una volta individuata l'applicazione di tuo interesse, seleziona il rispettivo riquadro con le frecce direzionali del telecomando e schiaccia poi il tasto OK sul telecomando, per visualizzarne la sezione dedicata sullo store; per scaricare e installare l'applicazione, evidenzia il pulsante Installazione che vedi sullo schermo e schiaccia il tasto OK, per avviarne il download. Puoi aprire le applicazioni scaricate premendo sul pulsante Avvia che compare a installazione completata, oppure tramite l'icona che, in automatico, viene aggiunta alla sezione Home del TV (accessibile premendo il tasto a forma di casetta sul telecomando).

Tutte le applicazioni disponibili su LG Content Store possono essere scaricate in forma gratuita ma, per usarle, potrebbe essere richiesto di pagare un costo aggiuntivo; è il caso per esempio delle app di streaming come Netflix e Disney+ che, seppur scaricabili a costo zero, richiedono un abbonamento per la fruizione dei contenuti.

A questo punto, lascia pure che ti elenchi quelle che, a mio avviso, rappresentano alcune delle applicazioni più utili da avere a disposizione, suddivise per categoria.

App per TV LG: IPTV

App per TV LG: IPTV

Sul Content Store di LG vi sono diverse applicazioni per la fruizione della IPTV, ossia del sistema che consente di guardare la televisione mediante l'uso della connessione a Internet. Tra le soluzioni disponibili sullo store di LG figurano ILIRIA IPTV e UNO IPTV, già configurate per guardare canali, rispettivamente, provenienti dalle TV vietnamite e quelle albanesi; oppure applicazioni come IPTV Smarters (gratuita), SS IPTV (gratuita), AllIPTVPlayer (gratuita), SmartOne IPTV (prevede prova gratuita di 7 giorni e richiede poi il pagamento di 2€/mese o 10€ una tantum) o OTTplayer (gratuita con registrazione obbligatoria), le quali consentono anche di caricare liste IPTV personalizzate, in formato m3u, pls, asx e pls.

A tal proposito, ritengo doveroso chiarire una questione fondamentale: molto spesso, le liste IPTV personalizzate vengono usate in modo improprio, per vedere gratuitamente i canali televisivi appartenenti a piattaforme a pagamento. Questa modalità d'uso è assolutamente sconsigliata, nonché illegale: avvalersi delle IPTV per bypassare abbonamenti regolari è una pratica scorretta e punibile dalla legge, sia civilmente che penalmente. Io non mi riterrò responsabile circa l'uso improprio degli strumenti segnalati finora, e ti scoraggio a percorrere strade simili: poi non dire che non ti avevo avvisato!

Detto ciò, quasi tutte le app IPTV funzionano in maniera analoga: dopo averle avviate, è possibile fin da subito accedere alla lista dei canali pre-configurati, se presente; altrimenti, bisogna accedere alle impostazioni dell'app installata, aprire la sezione per l'aggiunta di una lista e inserire l'indirizzo della stessa usando la tastiera virtuale, oppure il pannello Web “compagno” dell'app.

App per TV LG: canali televisivi

App per TV LG

Se hai frequenti problemi di ricezione connessi al segnale del digitale terrestre oppure della parabola, ti farà piacere sapere che su LG Content Store sono disponibili numerose applicazioni dedicate alla fruizione dei canali televisivi in chiaro tramite Internet, spesso pubblicate dalle emittenti televisive stesse. Eccone alcune.

  • RaiPlay: si tratta dell'applicazione ufficiale della Rai, tramite la quale è possibile guardare i film, le serie TV e tutti gli altri contenuti di casa Rai, senza usare l'antenna.
  • Mediaset Infinity: è l'applicazione ufficiale di Mediaset, tramite la quale è possibile accedere alle dirette streaming dei canali in chiaro proposti dall'emittente, oltre che a una serie di contenuti on-demand fruibili gratuitamente. L'applicazione permette inoltre di guardare i contenuti della piattaforma Infinity+, previa sottoscrizione di un abbonamento dedicato.
  • LG Channels: si tratta di un servizio gratuito di streaming pubblicato direttamente di LG, che consente di accedere gratuitamente a un'ampia gamma di canali digitali live e on-demand, principalmente in lingua inglese.

App per TV LG: intrattenimento

App per TV LG

Se hai acquistato un televisore Smart LG con il preciso intento di goderti film, serie TV ed eventi sportivi tramite Internet, sappi che non rimarrai deluso.

Su LG Content Store, infatti, sono disponibili le applicazioni proprietarie delle più conosciute piattaforme di questo tipo: Netflix, Disney+, Amazon Prime Video, Apple TV+, Mediaset Infinity (Infinity+), CHILI, Rakuten TV, NOW e DAZN, giusto per farti qualche esempio. Chiaramente, per godere dei contenuti presenti sulle varie piattaforme, dovrai sottoscrivere uno dei piani a pagamento disponibili: per saperne di più, dà uno sguardo alle guide tematiche relative ai vari servizi, disponibili sul mio sito.

Inoltre, se possiedi uno smartphone Android o un computer Windows e vuoi trasmettere contenuti al televisore, puoi far affidamento all'applicazione preinstallata Screen Share di LG, che trasforma il televisore in un ricevitore Miracast; esistono inoltre riproduttori specifici, come AllCast e Plex, che consentono di riprodurre elementi multimediali provenienti da NAS e server multimediali di rete.

App per TV LG: musica, social e news

LG

Sei interessato a forme di intrattenimento alternative a quelle che ti ho menzionato nella sezione appena precedente? Nessun problema: su LG Content Store è possibile trovare numerose applicazioni dedicate a musica, social network e news, alcune delle quali relative a piattaforme estremamente conosciute.

Meritano menzione, per esempio, le app per Spotify, Amazon Music, YouTube e Deezer, così come numerose applicazioni relative a radio nazionali e internazionali (ad es. Radio Italia, Radio 80 e Radio 105). Non mancano inoltre applicazioni dedicate all'interazione con i social network, come Facebook Watch e Twitch.

Lato informazione, è possibile scaricare applicazioni come AccuWeather e CBS News, oltre che diverse altre applicazioni relative a notizie per lo più locali, come per esempio Gargano TV, LaNuova TV, TeleCentro 2 e TV Prato.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.