Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere Infinity su TV

di

Dopo aver letto il mio tutorial su come funziona Infinity, hai aperto un account su questo celebre servizio di video on demand e hai cominciato a guardare un mucchio di film e serie TV sul tuo computer. Ora, però, hai trovato un film in Full HD o 4K UHD che ti piacerebbe tanto guardare sul televisore del salotto ma non riesci a capire come riuscirci. Non ti preoccupare: si tratta di un gioco da ragazzi! 

Ormai esistono tantissime soluzioni per vedere Infinity su TV: puoi installare l'app ufficiale del servizio su Smart TV, acquistare un dongle (ossia una chiavetta da collegare alla porta HDMI del televisore) e comandare lo streaming dei contenuti direttamente dallo smartphone o dal tablet; puoi utilizzare la tua console per videogiochi preferita, puoi ricorrere a decoder per il digitale terrestre, decoder satellitari e lettori Blu-Ray abilitati alla ricezione del servizio o, ancora, puoi prendere un cavo HDMI e collegare il tuo computer al televisore per trasformarlo in un "display esteso" su cui guardare tutti i tuoi contenuti preferiti: insomma, hai solo l'imbarazzo della scelta!

Indipendentemente dal metodo che utilizzerai per accedere a Infinity, avrai impostazioni e progressi di visione sincronizzati su tutti i tuoi dispositivi. Inoltre, potrai accedere al servizio da due schermi in contemporanea. Per maggiori informazioni, continua a leggere: trovi spiegato tutto qui sotto!

Indice

Smart TV

Smart TV

Se hai uno Smart TV, molto probabilmente puoi guardare Infinity sul grande schermo del salotto senza ricorrere a dispositivi esterni: devi solo accertarti che il tuo televisore sia compatibile con l'app del servizio e che sia connesso a Internet. Gli Smart TV compatibili con Infinity sono i seguenti.

  • Samsung Smart TV 2012 e successivi.
  • LG Smart TV 2013 e successivi.
  • Sony Smart TV 2013 e successivi.
  • Panasonic Smart TV.
  • Hisense Smart TV 2015 e successivi.
  • Televisori Android TV di Philips, Sharp, Sony e Panasonic.

Tutti i televisori sopraelencati permettono di accedere ai contenuti di Infinity in definizione standard e in Full HD (a patto di avere una connessione di almeno 1.3 Mbps per poter visualizzare i contenuti in SD e di almeno 4.5 Mbps per visualizzare i contenuti in Full HD), mentre solo alcuni di essi consentono la fruizione dei contenuti in 4K UHD. Entrando più nel dettaglio, per visualizzare i contenuti 4K UHD di Infinity, c'è bisogno di un televisore Samsung con funzionalità 4K UHD o di un televisore Hisense della gamma 2017 (o successivo) e di una connessione Internet di almeno 7 Mbps.

Alcuni contenuti offrono anche il supporto alla tecnologia 4K HDR (High Dynamic Range), che permette di apprezzare dettagli dell'immagine che normalmente non si riuscirebbero a notare, grazie alla riproduzione di una gamma più ampia di luci e ombre. I contenuti in 4K HDR sono disponibili solo sui televisori Samsung abilitati alla tecnologia 4K HDR e sui televisori LG con sistema WebOS 3.5 o successivi.

Smart TV

Dopo aver verificato la compatibilità del tuo Smart TV con l'app di Infinity, devi procedere, se necessario, al collegamento dello stesso alla rete Internet. La procedura varia da televisore a televisore ma, in linea di massima, bisogna premere sul pulsante Menu del telecomando, accedere alle impostazioni del TV e richiamare le opzioni relative alla rete. Fatto ciò, se il televisore dispone di connettività wireless, è possibile selezionare una rete Wi-Fi e connettersi a quest'ultima; altrimenti bisogna collegare il TV al router (o a un adattatore Powerline) tramite cavo Ethernet e sfruttare la connessione cablata per accedere a Internet.

Facciamo un paio di esempi pratici: se hai uno Smart TV Samsung, puoi configurare la connessione a Internet premendo il tasto Menu del telecomando e spostandoti prima sulla voce Rete e poi su quella Impostazioni di rete del menu del televisore. Scegli, quindi, se connetterti alla rete in modalità Wireless o con il Cavo e il gioco è fatto. Se scegli la connessione wireless, ovviamente, dovrai selezionare una rete alla quale collegarti e digitare l'apposita chiave d'accesso.

Se hai un TV equipaggiato con il sistema operativo Android, invece, premi il tasto Home del telecomando (quello con l’icona della casa), vai su impostazioni >Rete > Rete Wi-Fi e seleziona la rete wireless alla quale collegarti. In alternativa, collega il televisore a Internet tramite cavo Ethernet e l'accesso alla Rete dovrebbe essere stabilito in maniera automatica.

Impostazioni Smart TV

Una volta stabilita la connessione a Internet, puoi passare all'installazione dell'app ufficiale di Infinity. Anche in questo caso, la procedura esatta varia da televisore a televisore, ma i passaggi da compiere sono piuttosto simili su tutti i modelli di TV: bisogna accedere allo store del dispositivo, cercare l'app di Infinity e procedere alla sua installazione, selezionandola dai risultati della ricerca e poi premendo sul pulsante Installa (a meno che questa non sia già presente nel menu delle app installate sul televisore).

Sui televisori Samsung, ad esempio, l'app di Infinity dovrebbe essere presente nella gallery Samsung Apps, accessibile pigiando sul tasto SmartHub del telecomando. Sui televisori LG con sistema operativo NetCast o webOS, invece, va scaricata da LG Smart World o LG Store.

Se hai un televisore equipaggiato con Android, puoi scaricare l'app di Infinity direttamente dal Play Store, cercandola tramite l'icona della lente d'ingrandimento collocata in alto a sinistra, selezionandola dai risultati della ricerca e pigiando sul pulsante Installa.

Infinity

Una volta completata l'installazione dell'app, accedi al menu principale del tuo televisore, avvia Infinity, effettua l'accesso con i dati del tuo account e seleziona il tuo profilo utente.

A questo punto, sei libero di navigare tra tutti i contenuti offerti dal servizio! Utilizza, quindi, le frecce direzionali del telecomando per sfogliare le categorie presenti in alto (es. Cinema o Serie TV), per scegliere uno dei titoli in primo piano o per avviare la ricerca di un contenuto specifico (la lente d'ingrandimento), dopodiché premi OK per selezionare la locandina del film, della serie TV o del cartone animato di tuo interesse e visualizzerai la sua scheda descrittiva.

Adesso, pigia sul pulsante Guarda per avviare la visione del contenuto selezionato o sul pulsante Trailer (nel caso dei film) per visualizzarne un breve video d'anteprima. Nel caso delle serie TV o dei programmi composti da più episodi, invece, puoi pigiare sul pulsante Guarda Ep. x St. x per avviare la riproduzione dell'episodio più recente (o dell'episodio che avevi lasciato in sospeso) oppure sul pulsante Stagioni e episodi per selezionare manualmente la stagione e l'episodio da guardare.

Infinity

Una volta avviata la visione di un contenuto, puoi controllarne la riproduzione usando i pulsanti che trovi in basso: il cuore per aggiungerlo ai preferiti; l'ingranaggio per selezionare la traccia audio e la traccia dei sottotitoli; la barra temporale per andare avanti e indietro e così via.

Nel caso in cui rilevassi problemi di visione (es. video a scatti o visione in scarsa qualità), prova ad effettuare un test della linea tornando nella schermata principale dell'app di Infinity, selezionando il riquadro Area utente che si trova in alto a destra (in fondo al menu) e pigiando sul pulsante Esegui il test della linea per due volte consecutive.

Infinity

Come sicuramente ben saprai, su Infinity sono disponibili anche dei film di primissima visione a noleggio, che costano tra i 2,99, e i 5,50 euro e si possono guardare senza limiti per un lasso di tempo di 48 ore. I clienti con una sottoscrizione attiva hanno diritto a un prezzo vantaggioso, che non supera mai i 4,49 euro per titolo.

Per accedere alla lista dei film a noleggio disponibili su Infinity, recati nella schermata principale dell'app, seleziona il riquadro A noleggio che si trova in alto e, se lo desideri, sfoglia i titoli in base al loro genere d'appartenenza: Avventura, Azione, Commedia ecc. Dopodiché, una volta trovato il film di tuo interesse, seleziona la sua locandina, pigia sui pulsanti Info noleggio e Noleggia e digita il tuo PIN di conferma per completare l'acquisto (il PIN di default dovrebbe essere 0000, se tu non ricordi il tuo, accedi all'area utente di Infinity e recuperalo).

Ad operazione completata, troverai i film noleggiati su Infinity nella sezione Noleggiati dell'app (nel menu che si trova in cima alla schermata iniziale).

Infinity

Per maggiori informazioni su come utilizzare Infinity su Smart TV, consulta pure la pagina di supporto ufficiale disponibile sul sito Internet del servizio.

Chromecast

Chromecast

Se non hai uno Smart TV, la soluzione più economica alla quale puoi rivolgerti per vedere Infinity su TV è il Chromecast di Google. Non ne hai mai sentito parlare? Non ti preoccupare, ti spiego subito di cosa si tratta!

Il Chromecast è una "chiavetta" prodotta da Google (tecnicamente detta dongle), che si collega alla porta HDMI dal televisore e permette di guardare contenuti in streaming comandandone la riproduzione da smartphone, tablet o computer. È compatibile con tutti i principali sistemi operativi e con tantissime applicazioni differenti, non solo con Infinity. Puoi difatti utilizzarlo per guardare i video su YouTube, per trasmettere sul televisore le pagine Web visitate in Chrome, proiettare sul TV lo schermo di Android e per riprodurre video condivisi all’interno della tua rete locale.

Accedere a Infinity con Chromecast è facilissimo. Non devi far altro che collegare la chiavetta e il dispositivo che intendi utilizzare per il controllo della riproduzione multimediale (quindi lo smartphone, il tablet o il computer) alla stessa rete wireless. Per la configurazione iniziale di Chromecast, devi usare l'app Google Home disponibile per Android e iOS, come ti ho spiegato nel mio tutorial su come collegare Chromecast

Ad operazione completata, se utilizzi uno smartphone o un tablet, devi scaricare l’applicazione di Infinity dallo store del dispositivo (Google Play su Android o App Store su iOS), avviarla e pigiare sull’icona di Chromecast (il display con le onde della rete wireless) che compare in alto a destra. Dopodiché devi avviare la riproduzione del contenuto di tuo interesse e godertelo sul televisore.

Se stai utilizzando un PC, invece, devi visitare Infinity dal browser Google Chrome, avviare la riproduzione del film o della serie TV di tuo interesse e cliccare sull'icona della trasmissione presente sullo schermo (l'icona del display con le onde del Wi-Fi accanto). Attiva la modalità di visualizzazione in full-screen sul computer, altrimenti sul televisore verrà mostrata anche una parte di pagina Web.

Infinity

Ci sono due modelli di Chromecast attualmente in commercio: quello base, che costa 39 euro e supporta solo i contenuti in SD e Full HD, e quello Ultra, che invece costa 79 euro e supporta anche i contenuti in 4K UHD (anche se non consente, allo stato attuale, di riprodurre i contenuti di Infinity in 4K UHD e 4K HDR). Per maggiori info, consulta lo store online di Google.

Se vuoi indicazioni più dettagliate su come utilizzare Infinity tramite Chromecast, consulta il supporto ufficiale del servizio targato Mediaset.

Nota: se hai uno Smart TV equipaggiato con Android TV, puoi sfruttare il sistema Google Cast, e quindi trasmettere i contenuti di Infinity al tuo televisore sfruttando la tecnologia di Chromecast, senza utilizzare un dispositivo Chromecast esterno.

Console per videogiochi

PS4

Se hai una console di gioco piuttosto recente, puoi collegarla a Internet e vedere Infinity su TV tramite quest’ultima. Per essere più precisi, l'app di Infinity è disponibile su PlayStation 3PlayStation 4, PlayStation 4 Pro, PlayStation Vita Xbox 360 ed Xbox One.

Inoltre, è possibile sfruttare il sistema Google Cast delle console basate su Android (es. Nvidia Shield, RAZER Forge o Nexus Player) per trasmettere i contenuti di Infinity in maniera simile a quanto visto in precedenza con Chromecast. I contenuti riprodotti su console possono essere in qualità SD o Full HD. Solo su PS4 Pro è consentita la riproduzione dei contenuti in 4K UHD.

Per accedere a Infinity da PlayStation o Xbox, non devi far altro che scaricare l’apposita app dallo store della console. Su PS4, ad esempio, devi posizionarti sull’icona TV e video della dashboard, andare su Tutte le app, selezionare Mediaset Infinity dalla lista delle applicazioni disponibili e pigiare sul pulsante Scarica.  

Infinity PS4

Al termine del download, la app verrà visualizzata automaticamente nel menu TV e Video di PS4, pronta per essere utilizzata. Il suo funzionamento è molto simile a quello dell'app di Infinity per Smart TV, quindi ti rimando alle istruzioni che ti ho dato in precedenza.

In alternativa, puoi trovare maggiori dettagli sul funzionamento di Infinity sulle console per videogiochi sul sito ufficiale del servizio.

Apple TV

Apple TV

Se hai un iPhone o un iPad, puoi vedere Infinity sul televisore ricorrendo ad Apple TV, il set-top box del colosso di Cupertino.

Apple TV è disponibile in due varianti: una base (di 4ª generazione) che costa 159 euro e permette di riprodurre contenuti fino alla risoluzione Full HD e una 4K che, invece, ha prezzi a partire da 199 euro e permette di riprodurre i contenuti in 4K UHD (anche se questa possibilità non riguarda ancora Infinity). È possibile acquistare il dispositivo sul sito Internet di Apple e nei principali store di elettronica.

Apple TV permette di eseguire numerose app e giochi, ma non ancora Infinity, che però si può vedere sul televisore tramite AirPlay: il sistema wireless di Apple per trasmettere contenuti audio/video da iPhone e iPad ad Apple TV.

Per guardare i contenuti di Infinity sul tuo televisore tramite AirPlay, collega l'iPhone o l'iPad alla stessa rete Wi-Fi di Apple TV, avvia l'app di Infinity su quest'ultimo e riproduci il film, la serie o il cartone di tuo interesse come di consueto. Dopodiché pigia sull'icona di AirPlay che compare in basso (lo schermo con il triangolo sotto), seleziona il nome di Apple TV dal menu che compare e il gioco è fatto.

Se ti servono maggiori informazioni su come sfruttare Apple TV per vedere Infinity sul televisore, consulta il sito Internet di Infinity. Se, invece, vuoi qualche indicazione in più su come funziona Apple TV, consulta il mio tutorial dedicato al tema.

Set-top box, lettori Blu-Ray e altri dispositivi compatibili

Decoder DTT

Infinity è compatibile anche con decoder per il digitale terrestre, decoder satellitari e set-top box abilitati, quindi dotati di connessione a Internet (via cavo e/o wireless) e supporto specifico all'applicazione di Infinity, che è accessibile sintonizzandosi sul canale 899 oppure guardando un canale Mediaset, pigiando sul tasto rosso del telecomando e selezionando Infinity dalla lista dei servizi disponibili.

Altri dispositivi compatibili con Infinity sono i lettori Blu-Ray Samsung e Sony, i quali permettono di accedere ai contenuti del servizio VOD di Mediaset tramite il loro store di applicazioni (es. Samsung Apps per i lettori Samsung).

Per maggiori informazioni sui decoder, i set-top box e i lettori Blu-Ray abilitati alla visione di Infinity, consulta l'apposita pagina del supporto ufficiale di Infinity.

Collegare il PC alla TV

HDMI

Non hai nessuno dei dispositivi menzionati in precedenza, né hai intenzione di acquistarli? Allora prendi un bel cavo HDMI, collega il computer al televisore e goditi Infinity sul grande schermo del salotto.

Se, poi, il tuo televisore non è molto recente, utilizza un cavo RCA composito (quello con i jack rossi, gialli e bianchi) per mettere in comunicazione il computer con il televisore. Dopodiché pigia sul tasto Source del telecomando e seleziona la sorgente relativa al computer (es. HDMI 1 o RCA).

Per qualsiasi dubbio circa i cavi da acquistare o la procedura di collegamento tra computer e televisore, consulta i miei tutorial su come collegare il PC alla TV o come collegare il Mac alla TV.

Articolo realizzato in collaborazione con Infinity.