Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare serie TV

di

Le serie TV sono la tua passione? Se solo potessi, ti piacerebbe guardarne una in ogni momento libero della giornata? Beh, sappi che puoi! Ormai ci sono così tanti servizi di streaming video che basta un qualsiasi smartphone per guardare serie di ogni genere in ogni luogo e in ogni momento della giornata. Come dici? Lo sai già ma non ti va di consumare tutto il tuo piano dati solo per guardare un episodio della tua serie preferita? Non capisco davvero dove sia il problema: puoi scaricare uno o più episodi della tua serie TV preferita offline e gustarteli su smartphone, tablet e PC senza consumare nemmeno un KB della tua connessione dati.

Tutto quello che devi fare è installare le applicazioni ufficiali dei servizi di streaming disponibili attualmente in Italia, individuare le serie di tuo interesse all’interno di queste ultime e sfruttare la loro funzione di download per scaricare episodi e stagioni intere offline. A download completato, potrai gustarti le tue serie preferite sullo smartphone, sul tablet o sul computer senza disporre di una connessione a Internet attiva.

E se una serie che ti piace non è disponibile sui servizi di streaming? Niente panico. Esistono alcuni programmi per PC che consentono di cercare serie di ogni genere online e di scaricarle in locale in maniera incredibilmente facile e veloce. Te ne parlerò a breve. Adesso però andiamo con ordine: cominciamo a parlare più approfonditamente dei servizi di streaming e vediamo come scaricare serie TV utilizzandoli.

Indice

Servizi di streaming

I servizi di streaming sono la soluzione più comoda per guardare film e serie TV e, forse non tutti lo sanno, anche per scaricarle offline! Piattaforme come Netflix, InfinitySky Go PlusPremium Play offrono, infatti, la possibilità di scaricare serie TV, film e altri programmi per poi guardarli offline su vari tipi di device. I contenuti scaricati hanno, in alcuni casi, una scadenza e vanno “consumati” a poche ore dalla prima visione, ma si tratta di piccole limitazioni rispetto alla possibilità di poter guardare serie TV e altri contenuti in mobilità (o anche a casa) senza consumare dati. Ecco tutto spiegato in dettaglio.

Netflix (Windows 10/Android/iOS)

Netflix è probabilmente la piattaforma streaming più famosa al mondo, sia per la vastità dei suoi contenuti (i suoi punti di forza sono proprio le serie TV originali, come “Daredevil”, BoJack Horseman” e “Stranger Things”), sia per i piani di abbonamento. Il primo mese è addirittura gratis e senza alcun obbligo di rinnovo per tutti i nuovi iscritti, dopodiché si paga un abbonamento a partire da 7,99 euro/mese. Se vuoi approfondire il discorso e scoprire più in dettaglio abbonarti a Netflix, leggi il mio tutorial dedicato all’argomento.

Se invece sei già abbonato, forse non sai che Netflix a partire dal 2016 ha messo a disposizione il servizio di download su molti contenuti presenti nel proprio catalogo. Avrai quindi la possibilità, tramite la app di Netflix, di scaricare le tue serie TV preferite sul PC, sullo smartphone o sul tablet per poi rivederle quando più ti aggrada. Scopriamo subito come si fa.

Windows 10

Se vuoi scaricare le serie TV di Netflix sul tuo PC, devi avere Windows 10 come sistema operativo e la app ufficiale di Netflix installata su quest’ultimo.  Per prima cosa, apri quindi lo Store di Windows 10 e posizionati nella barra di ricerca, accanto alle lente di ingrandimento in alto a destra. Qui devi digitare “Netflix” e dare Invio.

Nella schermata che si aprirà, ti troverai di fronte ai risultati inerenti la tua ricerca e dovrai cliccare col tasto sinistro del mouse sulla app di Netflix: clicca sul pulsante Ottieni in modo da scaricare la app e attendi che venga installata sul tuo computer. Il tutto verrà eseguito in maniera automatica e senza la necessità di compiere altri passaggi.

Ad installazione ultimata, avvia la app di Netflix ed esegui l’accesso al tuo account tramite il pulsante Accedi collocato in alto a destra. Una volta entrato nella app, hai due possibilità per cercare la tua serie televisiva preferita. Il primo metodo di ricerca consiste nel cliccare sulla lente di ingrandimento che trovi in alto a destra e digitare successivamente nell’apposito campo il titolo di quello che stai cercando. Il secondo metodo, invece, consiste nel visionare le serie TV divise per genere. Come? Basta cliccare sul tasto  in alto a sinistra e selezionare, dal menu che si apre, la scritta Serie TV.

Come ti ho detto in precedenza, non tutte le serie televisive sono disponibili per il download e se vuoi quindi accelerare i tempi di ricerca e andare sul sicuro, puoi anche utilizzare un terzo metodo, che consiste nel vedere quali sono tutti i contenuti sui quali è possibile utilizzare la funzione di download. Ti basterà entrare sempre nel menu e cliccare su Disponibili per il download.

Finalmente ci siamo! Hai trovato la serie TV da scaricare, ma non sai ancora come fare. Niente paura, è più semplice di quanto tu possa immaginare! Una volta selezionata la tua serie TV preferita, fai clic sopra di essa e si aprirà una finestra che ti permetterà di selezionare la stagione della serie e gli episodi che la compongono.

Per effettuare il download di un qualsiasi episodio, posizionati sulla freccia rivolta verso il basso alla destra del titolo del contenuto, cliccaci sopra e attendi che il download venga ultimato.

Adesso che hai scaricato la tua serie TV preferita, non ti resta che ritornare nel menu iniziale di Netflix, selezionare la voce I miei download e divertirti a guardare tutti i contenuti che hai scelto e scaricato.

Android/iOS

Se invece non vuoi portare in vacanza con te il tuo PC, ma non vuoi separarti dalla tua serie TV preferita, la soluzione ideale per te è scaricare l’applicazione Netflix sul tuo device Android o iOS. Ad installazione completata, avvia la app ufficiale di Netflix, inserisci i tuoi dati di registrazione e infine accedi al servizio pigiando sull’apposito pulsante.

L’app è molto ben fatta e intuitiva e ti basteranno pochi tap sul monitor del tuo device per cercare, trovare e scaricare le tue serie TV preferite. In alto a destra trovi la lente d’ingrandimento che ti permetterà di cercare in maniera specifica il programma che preferisci, digitandone semplicemente il nome. In alternativa puoi sempre accedere all’area comandi, che troverarai in alto a sinistra accanto la scritta Netflix. Al suo interno troverai la sezione serie TV con tutti i titoli ordinati per genere.

Una volta selezionata la serie televisiva che vuoi scaricare, scegli la stagione di tuo interesse e fai tap sulla piccola freccia rivolta verso il basso che trovi alla destra del titolo dell’episodio che vuoi scaricare. Il download partirà automaticamente e sarà in breve tempo disponibile nella sezione I miei Download, contenuta all’interno del menu di Netflix.

Ti ricordo inoltre che una volta terminato il download del contenuto preferito sul tuo dispositivo, avrai a disposizione un periodo di tempo limitato e variabile per guardarlo prima che scada. Una volta avviata la riproduzione, nella pagina I miei download viene visualizzato il tempo che rimane a tua disposizione per completarne la visione.

Infinity (Windows/Mac/Android/iOS)

Infinity è la piattaforma di online di Mediaset, grazie alla quale è possibile visionare e scaricare diverse serie TV. Il servizio online prevede un piccolo abbonamento mensile, anche se in promozione ci sono 30 giorni di prova gratuita nei quali poter testare la bontà del servizio senza alcun obbligo di rinnovo.

Se non ti sei mai abbonato a Infinity, ti consiglio di dare un’occhiata al mio tutorial su come funziona Infinity in cui ti ho spiegato per filo e per segno quali sono i vantaggi e le offerte per aderire al servizio. Adesso però mettiamo al bando le ciance e scopriamo, insieme, come sfruttare la funzione di download di Infinity!

Windows 10

Se vuoi scaricare i contenuti di Infinity su un PC equipaggiato con Windows 10, la prima cosa che devi fare è collegarti allo Store di Windows, digitare “Infinity” barra di ricerca che trovi in alto a destra e premere Invio. Individua quindi la app di Infinity nei risultati della ricerca, clicca su di essa e, nella pagina che si apre, pigia sul pulsante Ottieni per avviarne download e installazione.

Adesso che hai installato Infinity sul tuo PC, non ti resta che cominciare a scoprire il suo mondo e le possibilità che ti vengono messe dinanzi. Per prima cosa, devi aprire l’app e loggarti inserendo i tuoi dati di registrazione nella sezione Login, che trovi in alto a destra. Completata questa operazione, ti ritroverai di fronte al mondo di Infinity con tutti i suoi contenuti.

Le serie TV non sono tutte disponibili per il download, ma il catalogo cresce in continuazione e viene sempre aggiornato per offrirti un’esperienza sempre migliore. Il modo più semplice per visionare il catalogo completo delle serie TV è scorrere la barra orizzontale che trovi in fondo alla app verso destra, per arrivare al menu, dove devi pigiare su Serie.

In alternativa, puoi utilizzare il pulsante a forma di lente di ingrandimento, che trovi in alto a destra, e scrivere il nome della serie TV che vuoi cercare per controllare se è disponibile. Un ulteriore metodo di ricerca è quello di spostarsi col cursore del mouse in alto a sinistra e cliccare sull’icona  che permette di visionare tutti i comandi della app.

Adesso che sei riuscito finalmente a trovare la tua serie TV preferita, verifica che sia disponibile per il download e seleziona la stagione che desideri vedere o scaricare. Successivamente, seleziona l’episodio che ti interessa e clicca sul pulsante Download per scaricarlo in locale.

Al termine del download, troverai l’episodio scaricato nella tua libreria personale di Infinity. I contenuti scadono dopo una settimana e vanno “consumati” entro 48 ore dalla prima riproduzione.

Windows 7 e precedenti/macOS

il plugin InfinityTV rappresenta la soluzione più semplice per scaricare le serie televisive da Infinity con sistemi operativi inferiori a Windows 10 e con macOS. Coniuga l’utilizzo del browser, attraverso il quale individuare gli episodi da scaricare, e InfinityTV Plugin, che si occupa del download dei contenuti.

Che tu abbia un PC Windows o un Mac, la prima cosa che devi da fare è collegarti ad Infinity via browser e identificarti. Ad accesso effettuato, cerca la serie TV che vuoi scaricare attraverso la barra di ricerca collocata in alto a sinistra (oppure selezionando la voce Serie dall’apposito menu orizzontale) e scegli l’episodio di tuo interesse cliccando sul pulsante Download.

Si aprirà una finestra che ti inviterà a scaricare il plugin InfinityTV, se non l’hai mai fatto. A download ultimato, se hai Windows, devi fare doppio clic sul file infinityTV-plugin.exe appena scaricato e pigiare sul pulsante Installa per ultimare l’installazione.

Se invece possiedi un Mac, devi fare doppio clic sul file .pkg che hai scaricato e premere, in ordine, due volte sul pulsante Continua e poi sul pulsante Installa. Ultimata l’installazione del plugin, dovrai aprirlo e inserire i tuoi dati d’accesso per poter accedere ai contenuti scaricati. La scadenza dei contenuti è sempre fissata in 7 giorni/48 ore.

Android/iOS

Come probabilmente già sai, esiste anche un’applicazione di Infinity per Android e iOS. Offre le stesse funzionalità dell’app per Windows 10, ma con la comodità di poterla portare sempre con sé su smartphone e tablet.

Se vuoi scaricare serie TV con la app di Infinity, devi recarti sulla lente d’ingrandimento per cercare i tuoi titoli preferiti oppure devi entrare nel menu , fare tap su Serie TV e scegliere la serie televisiva che vuoi scaricare. Per portare a compimento il tuo obiettivo, devi scegliere la stagione di tuo interesse e fare tap prima sul titolo della puntata che desideri scaricare e successivamente sul pulsante Download.

Al termine del download, i contenuti scaricati sono accessibili dalla sezione Download della app Infinity, che puoi raggiungere pigiando sul pulsante  in alto a sinistra e selezionando l’apposita voce dal menu che compare.

Ogni download che effettui sarà fruibile solo sul dispositivo in cui l’hai scaricato e per un durata di 7 giorni. Qualora dovessi cominciare la visione e interromperla per tuoi impegni personali, avrai a disposizione 48 ore per completarla.

Amazon Prime Video (Android/iOS)

Come scaricare serie TV

Amazon Prime Video è un servizio di streaming che Amazon propone a tutti gli utenti del programma Prime. Include numerose serie internazionali, alcune delle quali in esclusiva assoluta (es. “American Gods”), anche se, ahimè, i contenuti doppiati in italiano non sono tantissimi.

Dicevamo che per accedere a Prime Video bisogna essere utenti Prime. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, Amazon Prime è un programma che per 19,99 euro/anno permette di avere consegne gratuite entro 1 giorno lavorativo su oltre 2 milioni di prodotti, l’accesso a servizi come Amazon Pantry e Amazon Dash Button che permettono di acquistare prodotti per la casa, alimentari e beni per la cura della persona con agevolazioni sulle spese di spedizione e altre comodità, e la possibilità di sfruttare servizi come Amazon Drive e Amazon Prime Photos che permettono di archiviare vari tipi di file online. Se vuoi saperne di più e vuoi scoprire più in dettaglio come funziona Amazon Prime, consulta il mio tutorial dedicato all’argomento.

Tornando ad Amazon Prime Video: il servizio è accessibile da browser, Smart TV abilitati ed è disponile sotto forma di app per  Android, iOS e FireOS (il sistema operativo dei tablet Fire di Amazon, che è basato su Android). Tuttavia, la funzione di download è disponibile solo su smartphone e tablet. Per usufruirne, installa l’app ufficiale di Prime Video sul tuo device, avviala e autenticati con il tuo account Amazon.

Superato questo step, il più è fatto. Individua dunque il contenuto di tuo interesse (occhio perché molte serie sono solo in lingua inglese!), pigia sulla sua immagine di copertina, individua l’episodio che vuoi scaricare offline e premi sul pulsante della freccia posizionato di fronte al suo titolo per avviarne il download.

A scaricamento completato, per visualizzare i contenuti scaricati offline nella app di Prime Video, non dovrai far altro che avviare quest’ultima, recarti nella sezione Downloads (tramite l’apposito pulsante collocato in basso se stai usando un dispositivo iOS o tramite il menu se stai usando un device Android) e selezionare l’episodio da riprodurre. I contenuti scaricati offline possono avere una scadenza variabile, quindi prima di partire per un viaggio o di recarti in un luogo privo di copertura Wi-Fi, controlla bene che i contenuti di tuo interesse non siano scaduti.

Se qualche passaggio non ti è chiaro e/o vuoi scoprire più in dettaglio come funziona Prime Video, leggi la mia guida dedicata all’argomento.

Sky Go Plus (Windows/Mac/Android/iOS)

Se tramite il tuo abbonamento a Sky, usufruisci del servizio Sky Go Plus (maggiori info qui), forse non sai che puoi scaricare le serie TV on demand disponibili sulla piattaforma di Sky tramite un’applicazione disponibile per tutti i principali sistemi operativi desktop e mobile: Sky Go Download Player. Adesso ti spiego come si usa.

Windows/Mac

Per prima cosa devi scaricare Sky Go Download Player direttamente da qui. Appena entrato nella pagina di download, accetta i termini e le condizioni del prodotto mettendo il segno di spunta sulla casella apposita e fai clic su Installa Sky Go Download Player su PC se possiedi un PC con sistema operativo Windows oppure su Installa Sky Go Download Player su Mac se utilizzi un Mac.

Ad installazione terminata, per prima cosa collegati al sito di Sky Go, inserisci i tuoi dati di accesso ed entra in Sky Go. Noterai sulla sinistra della pagina le varie opzioni che Sky Go mette a tua disposizione per usufruire del servizio. Clicca su On Demand e verrai reindirizzato ai contenuti disponibili per la visione in streaming e soprattutto per il download.

Come avrai notato, ti trovi adesso di fronte alla possibilità di scegliere tra vari contenuti, anche se a te interessa scaricare solo la tua serie televisiva preferita. Come fare? Devi selezionare Serie TV nel menu che troverai sotto la voce Categorie, così avrai la possibilità di visionare tutte le serie TV messe a disposizione dalla piattaforma di Sky.

La cosa più interessante è che avrai la possibilità non solo di guardarle in streaming, ma anche quella di scaricarle tramite l’app Sky Go Download Player. Come? Niente di più semplice. Non appena avrai trovato la serie TV di tuo interesse, ti basterà cliccarci sopra e verrai reindirizzato alla pagina dedicata alla serie televisiva in questione. Qui ti basterà cliccare sul tasto Download per avere il tuo contenuto disponibile nella applicazione appositamente studiata per te da Sky.

Adesso che hai ultimato tutti i passaggi necessari per scaricare l’episodio della tua serie preferita, ti basterà aprire Sky Go Download Player e in pochi secondi avrai il contenuto da te richiesto disponibile per la visione. La cosa interessante di questa procedura è che, una volta scaricati i tuoi contenuti di interesse, non avrai più la necessità di collegarti ad Internet per visionarli. Ti basterà aprire l’applicazione e i tuoi contenuti saranno li a tua completa disposizione, ovunque tu vorrai.

Android/iOS/Windows

Le sorprese di Sky Go Plus non finiscono qui. Il download delle tue serie TV è infatti possibile anche se possiedi un dispositivo Android, iPhone/iPad e Windows 10 Mobile. Non sai come fare? Nulla di più semplice. Per prima cosa, devi scaricare e installare l’app Sky Go per il tuo device. A download ultimato, devi entrare nella app inserendo i tuoi dati d’accesso e registrare il dispositivo visionando qualsiasi canale trasmesso in diretta.

Ultimata questa operazione, fai tap in alto a sinistra per accedere al menu e trovare la sezione ON DEMAND. All’interno di essa, devi fare tap sulla voce Serie TV per visionare i contenuti disponibili. Dopo aver selezionato il contenuto che desideri scaricare, fai tap sul pulsante Download in prossimità dell’episodio che hai scelto. A download ultimato, puoi trovare il contenuto scaricato facendo tap sul simbolo di download che troverai in alto a destra, vicino la lente di ingrandimento.

Ti ricordo che, una volta avviata la visione del contenuto, avrai a disposizione 48 ore per completarla, mentre la scadenza dei contenuti è variabile.

Premium Play/Premium Online (Android/iOS/Windows 10)

Come scaricare serie TV

Premium Play e Premium Online sono due servizi che permettono di accedere al catalogo della pay TV Mediaset Premium in modalità on-demand. Il primo può essere compreso nell’abbonamento alla pay TV digitale terrestre, il secondo è un servizio a sé stante che permette di guardare i programmi di Premium senza sottoscrivere un abbonamento alla pay TV tradizionali (anche se costi e vincoli contrattuali sono molto simili tra le due piattaforme, te ne ho parlato anche nel mio tutorial su come vedere Premium).

Premium Play e Premium Online sono accessibili via browser oppure tramite app per Android, iOSWindows 10 e Smart TV abilitati. Dispongono anche del supporto a Chromecast, in ogni caso la funzione di download è riservata alle app per smartphone e tablet. Per usufruire della funzione di download di Premium Play e Premium Online, devi avviare la app, autenticarti con i tuoi dati (o creare un account inserendo i tuoi dati personali e, se sei abbonato a Mediaset Premium, quelli della tua smart card) e individuare i contenuti di tuo interesse.

Seleziona quindi la serie che ti piace di più (ce ne sono tantissime fra cui scegliere, come detto c’è a disposizione l’intero catalogo delle serie americane mandate in onda dai canali Premium!), pigia sul pulsante Download riferito all’episodio che vuoi scaricare e attendi pazientemente il termine dello scaricamento.

A download completato, apri il menu della app pigiando sul pulsante , vai su Download&Play e seleziona il contenuto offline da guardare. Le serie e i film scaricati offline in Premium Play e Premium online scadono dopo 7 giorni. Una volta avviata la visione, poi, vanno consumati entro 48 ore.

Programmi per scaricare serie TV

I servizi di streaming video che ti ho proposto finora non ti hanno soddisfatto appieno? Non sei riuscito a trovare una serie TV che ti piacerebbe tanto guardare offline? Niente panico. Adesso ti segnalo alcuni programmi per scaricare serie TV che ti consentiranno di trovare e scaricare gli episodi delle tue serie preferite direttamente sul computer.

qBittorrent (Windows/Mac/Linux)

Una valida alternativa ai metodi precedentemente illustrati è l’utilizzo di qBittorrent e di alcuni motori di ricerca specifici per esso. Andando nello specifico, qBittorrent è un software che permette di scaricare tutti i contenuti disponibili nella rete BitTorrent (una delle reti peer to peer più usate al mondo). Avrai quindi bisogno di scaricare il software e successivamente ricercare la tua serie TV, grazie a dei motori di ricerca specifici che ti indicherò.

Per iniziare, scarica qBittorrent cliccando qui. Dovrai a questo punto scegliere la versione adatta al tuo computer. Se possiedi un computer con sistema operativo Windows, dovrai cliccare sopra Download qBittorent Windows per la versione 32 bit, o su Download qBittorent Windows x64 per la versione a 64 bit. A download ultimato, fai doppio clic sul file exe appena scaricato e premi sul pulsante . Successivamente, scegli la lingua, premi OK e Avanti. Accetta le condizioni della licenza spuntando l’apposita casella e premi in sequenza sempre su Avanti e Installa.

Se invece possiedi un Mac, devi collegarti alla pagina download ufficiale di qBittorrent e cliccare su Download qBittorent Mac OS X. Non appena il download sarà ultimato, dovrai aprire il file qBittorent-xx.dmg, facendo doppio clic su di esso. Si aprirà la finestra del contenuto del pacchetto dmg e non dovrai far altro che trascinare l’icona di qBittorrent dentro la cartella delle applicazioni.

Dopo questi passaggi preliminari, ti starai chiedendo come fare a ricercare e scaricare le tue serie televisive dalla rete BitTorrent. Niente di più facile. Ci sono diversi metodi, ma il più semplice è quello di utilizzare lo stesso qBittorrent per le tue ricerche. Vai quindi nel menu Visualizza (in alto) e seleziona la voce Motore di ricerca, clicca su per installare Python (operazione necessaria solo su Windows), attendi qualche secondo e premi nuovamente . Il programma di installazione di Python farà il resto, completando l’installazione.

A questo punto devi selezionare la scheda Ricerca, accanto a quella Trasferimenti. Dentro di essa non devi far altro che digitare il nome della serie TV che stai cercando dentro l’apposita barra di ricerca e premere Invio. Come per magia, ti appariranno diversi risultati e non dovrai far altro che fare doppio clic sull’episodio che vuoi scaricare e premere OK sulla finestra che apparirà.

Come scaricare serie TV

Una volta completati i tuoi download, ti basterà cliccare sulla scheda Trasferimenti per avere a disposizione i tuoi contenuti in un batter d’occhio.

Anche se qBittorrent è abbastanza completo e semplice, soprattutto per la comodità della ricerca dei torrent integrata nel software, vorrei consigliarti un motore di ricerca altrettanto interessante, che potrai utilizzare per cercare le tue serie TV. Sto parlando di Torrentz, disponibile a questo indirizzo qui. Il sito è estremamente intuitivo: non devi far altro che digitare il nome della serie televisiva che vuoi cercare all’interno dell’apposita barra di ricerca e premere Invio.

Verrai reindirizzato su una pagina con tutti i risultati possibili e da lì avrai la possibilità di scegliere i contenuti migliori per te. Una volta scelto l’episodio di tuo interesse, verrai reindirizzato a un sito Web esterno, dove troverai le opzioni di download vere e proprie: Torrent per scaricare il file tramite file .Torrent oppure Magnet link (l’icona del magnete rosso) per scaricare il file dalla rete BitTorrent senza usare un file .Torrent che faccia da “ponte” con i server tracker. Per maggiori informazioni a riguardo, leggi il mio tutorial su come scaricare file Torrent.

Video DownloadHelper (Firefox/Chrome)

Avrai spesso sentito parlare dei molti servizi streaming che si trovano nella rete Internet e che ti danno la possibilità di visionare film o serie TV. Forse non saprai che esiste un metodo molto semplice che ti permette di scaricare direttamente sul tuo PC il contenuto che visualizzi in streaming da questi siti. Il metodo di cui sto per parlarti è incentrato su Video DownloadHelper, una estensione per i browser Google Chrome e Mozilla Firefox, che “cattura” automaticamente il contenuto dei video che stai guardando, dandoti la possibilità di scaricarli direttamente sul tuo computer.

Se utilizzi Firefox, per prima cosa devi collegarti qui e cliccare prima sul pulsante Aggiungi a Firefox e poi su Aggiungi. Se utilizzi Chrome, invece, devi collegarti qui e cliccare prima su Aggiungi e poi su Aggiungi estensione.

Adesso ti sarà molto semplice scaricare serie TV. Infatti, Video DownloadHelper ha il compito di “catturare” automaticamente tutti i contenuti video che stai guardando sul tuo browser. Quello che dovrai fare è cliccare sulla icona dell’estensione a forma di tre sfere che trovi accanto a destra della barra di navigazione e scaricare i video “catturati” con un semplice clic.

JDownloader (WIndows/Mac/Linux)

Oltre all’estensione di cui sopra, mi sento di consigliarti un programma che riesce a “catturare” i contenuti video che vengono trasmessi dal tuo browser e che ti può dunque risultare utile per scaricare serie TV. Il suo nome è JDownloader. Si tratta di un download manager gratuito e multi-piattaforma (è disponibile per Windows, macOS e Linux) che permette di “catturare” i contenuti multimediali presenti nelle pagine Web e di scaricare file dai servizi di hosting, ad esempio MEGA.

Per scaricare JDownloader sul tuo computer, collegati al sito ufficiale del programma, seleziona il sistema operativo che utilizzi sul tuo computer e clicca sul collegamento di download che compare in basso. Ad esempio, se utilizzi Windows, devi cliccare prima sulla voce Windows e poi sul collegamento Download 32/64Bit Webinstaller (Rar-Archive RECOMMENDED) che compare in basso. Dopodiché attendi che venga aperta la pagina di MEGA contenente JDownloader e pigia sul pulsante Scarica.

Se invece utilizzi un Mac, devi cliccare sulla voce Mac e poi sul collegamento Download Installer Mac OS X Version 10.7 or higher che compare in basso. Il pacchetto d’installazione di JDownloader verrà scaricato automaticamente sul tuo computer.

Come scaricare serie TV

A download ultimato, se utilizzi un PC Windows, devi scompattare l’archivio RAR che contiene JDownloader ed estrarlo in una cartella a tuo piacimento all’interno del tuo PC (se non sai come fare, leggi il mio tutorial sui programmi per aprire file RAR). Adesso fai doppio clic sul file Install JDownloader.exe per avviare la finestra di installazione del software. Appena avviato l’installer, fai clic su Advanced Installation e premi in sequenza i pulsanti Next, Accept e Decline. Attendi qualche istante e l’installazione sarà completata

Se invece possiedi un Mac, apri il pacchetto dmg di JDownloader, avvia l’eseguibile JDownloader Installer che si trova al suo interno e dai conferma cliccando su Apri. A questo punto, fai clic su OK e poi su Next per quattro volte di seguito, poi Skip e Finish.

Ti starai chiedendo adesso come funziona JDownloader. Beh, non c’è nulla di più semplice. Per prima cosa, apri il software e lascialo in esecuzione. Se stai già guardando una serie TV in streaming, per “catturare” il video trasmesso dalla pagina Web a cui sei collegato, devi semplicemente posizionarti con il cursore del mouse sulla barra degli indirizzi del tuo browser, cliccare il tasto destro del tuo mouse e selezionare la voce Copia.

A questo punto, JDownloader catturerà automaticamente i video presenti a quel preciso indirizzo Internet e ti mostrerà i risultati. Per scaricare poi la serie TV che stavi guardando, ti basterà andare nella scheda Cattura collegamenti all’interno del programma e cliccare sul tasto Play collocato in alto a sinistra sotto la scritta File.

Se ti servono maggiori informazioni su JDownloader e il suo funzionamento, leggi il mio tutorial su JDownloader.

XdccMule (Windows)

XdccMule è un software che utilizza i canali della rete IRC per scaricarne contenuti quali film, serie TV e documentari. È studiato per andare al sodo ed evitare installazioni e configurazioni un po’ più complesse, presenti in software come ad esempio mIRC. Ma è davvero così semplice scaricare da XdccMule? Assolutamente sì. Devi soltanto seguire le mie istruzioni e vedrai che sarà facile come bere un bicchier d’acqua.

Per prima cosa, devi scaricare XdccMule qui. Il download del file partirà in automatico. A download ultimato, ti ritroverai una file .rar che dovrai scompattare ed estrarre in una cartella da te scelta all’interno del tuo PC. Ultimata questa operazione, recati nella cartella utilizzata per contenere i file che hai estratto e fai clic sul file mIRC.exe. L’eseguibile in questione non avrà bisogno di nessuna installazione e si eseguirà automaticamente.

Appena aperto XdccMule, dovrai posizionarti col mouse nell’apposito form di ricerca che trovi in alto sotto la voce Cerca. Dentro il form dovrai scrivere il titolo della serie TV che vuoi cercare e fare clic sul tasto cerca. XdccMule ti restituirà i risultati della tua ricerca, presi dai vari canali IRC collegati.

Una volta finita la ricerca, fai doppio clic sul canale scelto per visualizzare tutti i contenuti condivisi al suo interno, clicca per due volte sull’episodio di tua scelta e il download partirà in automatico. Sulla sinistra del software puoi anche visionare lo stato di avanzamento del tuo download e le richieste che hai effettuato. A download ultimato, ritroverai il file da te scaricato nella cartella Download presente all’interno della cartella di XdccMule. Tutto molto semplice e veloce.

Qualora XdccMule non dovesse soddisfarti, puoi usare Xdcc Downloader che funziona in maniera molto simile ed è disponibile non solo per Windows, ma anche per macOS e Linux.

Attenzione: scaricare abusivamente da Internet materiale audiovisivo protetto da copyright è illegale. Questo tutorial è stato scritto a puro scopo illustrativo, non è assolutamente mia intenzione incentivare la pirateria e quindi non mi assumo alcuna responsabilità su come verranno usate le informazioni presenti in esso.