Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come telefonare con tablet

di

Ti capita spesso di dover effettuare delle telefonate quando il tuo smartphone è completamente scarico? Se hai anche un tablet a tua disposizione, sei “a cavallo”! Esistono, infatti, diverse app che permettono di trasformare i tablet in telefoni ed effettuare chiamate in tutto il mondo a prezzi estremamente contenuti (se non addirittura gratis).

Se vuoi saperne di più, ecco una guida pratica e veloce su come telefonare con tablet nella quale scopriremo insieme alcune di queste applicazioni e metteremo in chiaro alcuni punti fondamentali sul funzionamento delle chiamate vocali su questo tipo di dispositivi. Che tu abbia un iPad o un tablet Android, troverai tutte le informazioni che ti servono.

Prima di vedere come telefonare con tablet in dettaglio, è bene mettere in chiaro un paio di cose. Per quanto riguarda l’iPad, va sottolineato che pur acquistando la versione Wi-Fi+Cellular del tablet (che supporta l’uso di SIM card) non è possibile effettuare telefonate con la rete dei cellulari. Si può solo navigare in Internet sfruttando il 3G/4G e utilizzare questi network per effettuare chiamate online, ma di questo parleremo fra poco.

Discorso differente vale per i tablet Android. Ce ne sono diversi che permettono di effettuare telefonate proprio come gli smartphone, mentre altri sono come iPad e consentono di sfruttare le SIM card solo per navigare in Internet tramite rete dati. Nei tablet che supportano le chiamate su rete telefonica, bisogna inserire delle SIM adatte (voce+dati e non solo dati) altrimenti risulta impossibile effettuare le telefonate.

Fatte queste doverose puntualizzazioni, veniamo al sodo della questione vedendo come telefonare con i tablet Android, i tablet Windows e gli iPad usando delle applicazioni universali che sfruttano la rete Internet (Wi-Fi o 3G/4G) per effettuare telefonate in tutto il mondo a prezzi estremamente contenuti.

Quando si parla di telefonare con tablet tramite Internet, il primo nome che viene in mente è quello di Skype. E infatti il celeberrimo servizio VoIP, oltre che per computer e smartphone, è disponibile anche per tutti i principali tablet attualmente in commercio. Non solo iPad ma pure tablet Android e Windows 8/RT. Come si usa? Quasi inutile spiegarlo.

Dopo aver installato la app sulla propria tavoletta digitale, basta avviarla ed eseguire il login con i dati del proprio account (quello che si usa anche su PC). A questo punto, non bisogna far altro che pigiare sul nome dell’amico che si vuole chiamare o, se si vuole effettuare una telefonata verso un numero telefonico standard, richiamare il tastierino numerico e comporre il numero.

I prezzi delle chiamate sono uguali a quelli previsti in Skype per computer. Questo significa che le chiamate effettuate da Skype a Skype sono gratuite mentre le chiamate verso i numeri di telefono tradizionali (fissi e cellulari) si pagano in base al Paese verso cui si effettua la telefonata. Ricorda che per effettuare chiamate a pagamento via Skype devi prima acquistare credito Skype come ti ho spiegato nella mia guida sull’argomento.

Un’ottima alternativa a Skype per telefonare tramite tablet è FriendCaller, che proprio come il suo illustre competitor permette di chiamare gratuitamente gli amici che usano la stessa app e di telefonare a pagamento i numeri di telefono ordinari. Tutto via Internet, naturalmente.

Se vuoi provarla, non devi far altro che accedere allo store del tuo tablet (App Store o Google Play Store), cercare l’applicazione e scaricarla. Al suo primo avvio, FriendCaller ti chiederà di creare un account gratuito sul servizio compilando un rapido modulo di iscrizione oppure usando i dati del tuo account Facebook.

Successivamente, potrai importare i contatti che usano FriendCaller dalla rubrica di iOS/Android e chiamarli semplicemente pigiando sui loro nomi (nella barra laterale di sinistra). Per chiamare i numeri di telefono fissi e i telefonini, invece, devi acquistare del credito pigiando sull’icona collocata in alto a destra e pigiando sulla voce Ricarica credito presente nel menu che si apre.