Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come mai non si vede la Rai

di

Ti sei messo bello comodo sul divano, pronto per fare un po’ di zapping in TV. Hai anche letto che stasera sui canali Rai ci sono quel film e quel documentario che volevi vedere da un pezzo: accendi il televisore, ma cosa succede? Vedi tutto nero! Niente panico: puoi ancora salvare la tua serata! Lascia che ti spieghi in che modo.

Se ti stai domandando come mai non si vede la Rai, sappi che il motivo potrebbe essere riconducibile a questioni tecniche dei dispositivi e della ricezione del segnale. O magari non hai ancora un dispositivo compatibile con gli ultimi standard del digitale terrestre e hai bisogno di un nuovo decoder o televisore. Come dici? I contenuti della Rai non sono fruibili nemmeno su Sky e su RaiPlay? Non temere, ti darò delle indicazioni su come procedere anche nei suddetti casi.

Allora, sei pronto a iniziare? Ritagliati qualche minuto di tempo libero e lascia che ti spieghi cosa fare per poter tornare a vedere i canali Rai su digitale terrestre, satellite e Internet. Vedrai, alla fine sarai in grado di capire dov’è l’inghippo e a sistemare tutto, in autonomia o con l’aiuto di un tecnico! Ti auguro una buona lettura e ti faccio un grande in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come mai non si vede la Rai oggi

Come mai non si vede la Rai nuovo digitale terrestre

Dato che ti starai domandando “Come mai non si vede Rai 4?”, “Come mai non si vede Rai Yoyo?” e più in generale “Come mai non si vede la Rai oggi?”, permettimi di elencarti subito quelle che potrebbero essere le principali cause del problema.

Innanzitutto, se segui spesso i programmi Rai, dovresti aver sentito parlare del fatto che entro il 2023 è in programma il passaggio alla tecnologia DVB-T2 (Digital Video Broadcasting di seconda generazione) la quale fa uso della codifica HEVC Main10 (High Efficiency Video Coding) per consentire la visione con maggiore risoluzione (fino al 4K) e minor consumo di banda. Trovi tutti i dettagli tecnici e le scadenze previste per il passaggio nel mio articolo sulla Nuova TV Digitale.

Per prima cosa, dunque, devi assicurarti che il tuo televisore o il tuo decoder siano compatibili con i nuovi standard: un primo test che puoi fare è sintonizzarti su di un canale HD, ad esempio Rai 1 HD (canale 501) o Canale 5 HD (canale 505).

Come dici? Ci hai già provato ma niente da fare? Ti stai ancora chiedendo come mai non si vede Rai 1 HD? Allora prima di disperarti prova a eseguire una nuova sintonizzazione dei canali (potrebbero esserci stati dei cambi di frequenza che hanno reso i canali Rai HD non visibili). Se neanche la sintonizzazione dei canali dà esito positivo, cerca il manuale del tuo TV/decoder (o cerca su Google il nome del modello) e verifica se questo è compatibile con lo standard DVB-T2/HEVC Main10.

Se l’apparecchio non risulta compatibile con il nuovo standard del digitale terrestre, mi spiace ma devi acquistare un nuovo TV o un decoder digitale terrestre. Sarai però contento di sapere che sono previsti dei bonus governativi per “alleggerire” la spesa: per sapere tutto in merito, leggi i miei tutorial su come ottenere il Buono TV e su come rottamare TV.

Smart TV LG 32LM637BPLA 32' HD DLED WiFi
Vedi offerta su Amazon
Hisense 32AE5000F TV LED HD 32", USB Media Player, Tuner DVB-T2/S2 HEV...
Vedi offerta su Amazon
Decoder DVB-T2 HD Dongle EDISION NANO T265+ Ricevitore Digitale Terres...
Vedi offerta su Amazon
Dcolor Decoder DVB-T2 Decoder Digitale Terrestre 2022 - HDMI TV Stick,...
Vedi offerta su Amazon
Humax 9-00142 - Decoder digitale terrestre DVB-T2 HD-2022T2 Digimax T2...
Vedi offerta su Amazon

Come dici? Il tuo problema non può riguardare il nuovo standard digitale terrestre in quanto hai già un TV/decoder compatibile? In questo caso, le complicazioni in atto potrebbero essere dovute all’antenna: per maggiori indicazioni su come risolverle, leggi la mia guida su come verificare se l’antenna TV funziona e su come orientare l’antenna TV o, nel caso in cui volessi mettere “una toppa” temporanea al problema, su come vedere la TV senza antenna.

Come mai non si vede Rai 1 su Sky

Come mai non funziona la Rai passaggio a Sky Q

Di solito vedi i programmi Rai attraverso il servizio Sky cui sei abbonato, però oggi non c’è niente da fare: come mai non si vede Rai 1 su Sky? Puoi smettere di arrovellarti, ecco le possibili motivazioni e soluzioni.

Innanzitutto, dovresti sapere che, per ricevere i canali del digitale terrestre Sky, tra cui quelli della Rai, di Mediaset e così via, devi essere in possesso di un decoder con il digitale terrestre integrato o un decoder Sky compatibile al quale collegare Sky Digital Key, cioè la chiavetta USB che consente di vedere tutti i canali del digitale terrestre in chiaro. Inoltre devi essere abilitato alla connessione a un’antenna digitale terrestre.

Una volta che ti sei accertato di avere tali requisiti, controlla che sul lato posteriore del decoder il cavo dell’antenna terrestre sia collegato nell’ingresso RF IN, se il tuo è un decoder con digitale terrestre integrato, oppure che sia infilato nel retro della Sky Digital Key, se sei il possessore di un decoder Sky compatibile. A questo punto, avvia la ricerca dei canali e, finita la procedura, controlla che Rai 1 sia visibile sul canale 5001: per sapere come fare, leggi la mia guida su come sintonizzare Sky sul digitale.

Qualora continuassi ad avere problemi, potresti provare a riavviare tutto il sistema: in merito leggi la mia guida su come resettare decoder Sky.

Altri problemi potrebbero essere legati al segnale criptato, al segnale debole o assente, al malfunzionamento del telecomando o dello schermo TV: per sapere come procedere, oltre a consultare le istruzioni del dispositivo, puoi contattare Sky.

Come mai non si vede Rai Replay

Come mai non si vede la Rai su RaiPlay

Preferisci guardare i canali Rai tramite Internet ma oggi, nonostante la connessione funzioni correttamente, hai dei problemi con il servizio di streaming dell’emittente di Stato e non ne capisci il motivo? Ti stai chiedendo come mai non si vede Rai Replay? Non disperare.

Come prima cosa, se riesci ad accedere a RaiPlay (il nome attuale del servizio) ma i video non si caricano o vanno a scatti, ti consiglio di verificare la velocità della tua connessione (serve una ADSL di media velocità) e che non siano stati attivati sui tuoi dispositivi dei blocchi per i siti tramite parental control, DNS o file HOSTS. Inoltre, se ne fai uso sul tuo PC, ti consiglio di disattivare adblock, poiché alcuni filtri aggressivi potrebbero compromettere il corretto caricamento dei contenuti sul sito della Rai. Potresti inoltre provare a svuotare la cache e ad aggiornare l’app di RaiPlay o reinstallarla del tutto sui tuoi device.

Se nessuno di questi tentativi va a buon fine, è probabile che ci siano dei problemi ai server di RaiPlay e che, dunque, il problema non sia riconducibile ai tuoi dispositivi o alla tua rete. A tal proposito, puoi andare su Twitter e cercare hashtag come #raiplaydown #raidown o simili (in quanto gli utenti sono soliti condividere malfunzionamenti di servizi e piattaforme note proprio su Twitter).

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.