Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come scaricare film gratis velocemente

di

Stai cercando un software per scaricare film gratis velocemente ma non hai alcuna voglia di affrontare configurazioni complicate o attendere le estenuanti code di download a cui ti hanno abituato eMule e – in maniera molto più limitata – mIRC? Forse posso darti una mano.

Qui sotto trovi un elenco di software per Windows, Mac OS X e Linux che permettono di scaricare film da Internet in modo abbastanza facile e veloce; sicuramente più veloce del buon vecchio eMule. Ce ne sono alcuni che richiedono anche la condivisione dei file in fase di download (si tratta quindi di programmi P2P) mentre altri consentono di scaricare dati senza condividerli con altre persone.

Ti spiego subito come scaricarli, installarli e utilizzarli. Attenzione però: prelevare abusivamente da Internet e condividere senza permesso contenuti protetti da copyright è reato. Tutte le indicazioni che trovi di seguito sono da considerarsi a puro scopo illustrativo, non è assolutamente mia intenzione incentivare la pirateria e quindi non mi assumo alcuna responsabilità sull’uso che potrai farne.

Cyberlocker

Molti film, compresi i lavori di video maker indipendenti, sono ospitati sui cosiddetti cyberlocker. Ne hai mai sentito parlare? Scommetto di sì. I cyberlocker non sono altro che i servizi di file hosting, come Mega, RapidGator e Cloudzilla, i quali permettono di condividere facilmente qualsiasi tipo di file online e assicurano una velocità di download generalmente alta (senza obbligare alla condivisione di ciò che si scarica come invece accade sulle reti P2P).

I cyberlocker sono quasi tutti gratuiti di base ma nei loro piani free prevedono numerose limitazioni, come ad esempio l’impossibilità di scaricare più file simultaneamente, di riprendere i download interrotti e di sfruttare appieno la banda disponibile per lo scaricamento dei dati. Inoltre, il processo di download dei file viene reso particolarmente tedioso dalla comparsa di conti alla rovescia e codici di verifica (captcha) che invece non sono presenti per gli utenti sottoscrittori di abbonamenti pay.

Per ovviare, almeno parzialmente, a questi fastidi è possibile rivolgersi a JDownloader. Si tratta di un download manager gratuito e open source compatibile con Windows, Mac OS X e Linux che permette di scaricare da tutti i principali servizi di hosting evitando che l’utente debba seguire personalmente i countdown e semplificando di molto i codici di verifica da digitare. Supporta anche gli account premium (in modo da bypassare tutte le restrizioni che hanno gli utenti free, a patto che si abbia un abbonamento pay attivo) e riesce a “catturare” tutti i file multimediali presenti nelle pagine Web. Inoltre, a differenza di molti software P2P, non richiede configurazioni particolari del router per scaricare alla massima velocità.

Per scaricare JDownloader sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e clicca prima sulla bandierina di Windows e poi sulle voci Download 32/64Bit Webinstaller (Rar-Archive RECOMMENDED)Click to start the Download Scarica tramite browser. Il download del programma avviene tramite MEGA, servizio ottimizzato in maniera specifica per Google Chrome. Se il download non va a buon fine, prova con questo browser.

Al termine dello scaricamento, apri il pacchetto Install JDownloader.rar che hai appena scaricato sul tuo PC (se non sai come aprire file RAR leggi il mio tutorial dedicato all’argomento) ed estraine il contenuto in una cartella qualsiasi. Dopodiché avvia l’eseguibile Install JDownloader.exe, clicca sul pulsante e attendi che vengano scaricati da Internet tutti i componenti necessari all’installazione di JDownloader. Ci vorranno pochi istanti. Successivamente, clicca sulla voce Advanced Installation, pigia in sequenza sui pulsanti NextAcceptSkip all e Finish e l’installazione di JDownloader verrà portata a termine.

Utilizzi un Mac? Nessun problema. Collegati al sito Internet di JDownloader e avvia il download del programma cliccando prima sul logo di Apple e poi sulla voce Download Installer Mac OS X Version 10.7 or higher che compare in basso.

Al termine dello scaricamento, apri il pacchetto dmg che contiene il programma, avvia l’eseguibile JDownloader Installer contenuto al suo interno e attendi qualche istante affinché vengano scaricati da Internet tutti i componenti necessari all’installazione di JDownloader. A download completato, pigia in sequenza sui pulsanti OKNextSkip e Finish e l’installazione del software verrà completata rapidamente.

A questo punto, avvia JDownloader e copia gli indirizzi dei file che intendi scaricare da Mega, RapidGator o altri servizi di hosting. Attendi qualche istante affinché il programma li “catturi” e avviane il download cliccando prima sulla scheda Cattura collegamenti e poi sul bottone play collocato in alto a sinistra. Quando sarà il momento di digitare i codici captcha, il software ti avviserà con un suono e con la comparsa, sullo schermo, di una finestra in cui digitare il codice.

Ti segnalo che JDownloader supporta anche i servizi di debrid, quei siti Internet che al prezzo di un solo abbonamento permettono di scaricare file, senza limiti di velocità o numero, da numerosi cyberlocker. Per aggiungere un account premium o un account debrid a JDownloader, recati nella scheda Impostazioni del programma, seleziona la voce Gestione account dalla barra laterale di sinistra e pigia sul bottone Aggiungi.

BitTorrent

In ambito peer to peer, la miglior strada per scaricare film gratis velocemente rimane l’utilizzo della rete BitTorrent che riesce a garantire delle velocità di download molto elevate (a patto che tutto sia configurato a dovere e si utilizzino dei file Torrent con molte fonti all’attivo). Di programmi per scaricare file dalla rete BitTorrent ce ne sono tantissimi, eccone alcuni che ti consiglio di provare.

qBitTorrent

Come scaricare film gratis velocemente

qBitTorrent è un client Torrent gratuito ed open source nato come alternativa a uTorrent. È compatibile con Windows, Mac OS X e Linux. Include tutte le funzioni più importanti di uTorrent e altri client molto noti, ma a differenza di questi ultimi non presenta alcun banner pubblicitario e non include software aggiuntivi nel pacchetto d’installazione. Inoltre dispone di un comodo motore di ricerca che permette di trovare qualsiasi tipo di file sulla rete BitTorrent senza aprire il browser.

Per scaricare qBitTorrent sul tuo computer, collegati al sito ufficiale del programma e clicca prima sulla voce qBittorrent vx.x installer and PGP signature che si trova accanto al logo di Windows e poi su quella Download qBittorrent Windows presente nella pagina che si apre. Al termine del download, avvia il file qbittorrent_xx_setup.exe e clicca prima su e poi su OK e Avanti. Metti quindi il segno di spunta accanto alla voce Accetto le condizioni della licenza e fai click prima su Avanti due volte consecutive e poi su Installa e Fine per concludere il setup.

Utilizzi un Mac? In questo caso, per scaricare qBitTorrent sul tuo computer devi collegarti al sito Internet del programma e cliccare prima sulla voce qBittorrent vxx accanto al logo di Apple e poi sul link Download qBittorrent Mac OS X presente nella pagina che si apre. Al termine del download, apri il pacchetto dmg che hai scaricato dal sito Internet di qBitTorrent e trascina l’icona del programma nella cartella Applicazioni di OS X.

Una volta avviato qBitTorrent, per utilizzare la funzione di ricerca inclusa nel software, clicca sul menu Visualizza e seleziona la voce Motore di ricerca da quest’ultimo. Se utilizzi Windows ti verrà chiesto di installare Python, un componente gratuito senza il quale la funzione di ricerca non può essere utilizzata: accetta, cliccando sul pulsante , e attendi qualche istante affinché la scheda della ricerca compaia nella finestra principale di qBitTorrent.

uTorrent

Come scaricare film gratis velocemente

uTorrent è il client Torrent più usato al mondo su Windows e uno dei più popolari per Mac OS X. Si tratta di un programma rapido, facile da utilizzare e dotato di una funzione di configurazione automatica che regola in maniera ottimale i parametri della connessione per velocizzare al massimo i download. Purtroppo però nella versione free include un po’ troppi contenuti promozionali (leggasi banner pubblicitari e software aggiuntivi, opzionali, inclusi nel pacchetto d’installazione).

Se vuoi provarlo, collegati al suo sito Web ufficiale e clicca sul pulsante Scarica uTorrent per Windows per due volte consecutive. Dopodiché avvia il file uTorrent.exe e clicca prima su OK e poi su Avanti due volte di seguito, Accetto e Avanti per altre due volte. Rimuovi dunque il segno di spunta dalla voce Yes, I’d love to check out this download e clicca in sequenza su Avanti Termina per completare il setup in maniera “pulita” (cioè senza installare contenuti promozionali). Nel caso in cui ti venissero offerti dei software promozionali aggiuntivi, rifiutali sempre cliccando su Skip Offer Non accetto.

Se utilizzi un Mac, puoi scaricare uTorrent sul tuo computer semplicemente collegandoti al sito Internet del programma e cliccando sul pulsante Scarica gratis per Mac. Al termine del download, apri il pacchetto dmg che hai appena scaricato sul tuo Mac e avvia l’eseguibile uTorrent contenuto al suo interno. Nella finestra che si apre, clicca in sequenza su ApriContinue Decline (per rifiutare l’installazione di software promozionali aggiuntivi), attendi che l’installazione di uTorrent giunga al termine e pigia sul pulsante Done per concludere il setup.

Transmission

Come scaricare film gratis velocemente

Transmission è un altro client BitTorrent molto leggero e affidabile. È compatibile con tutti i principali sistemi operativi ma io te lo consiglio soprattutto se utilizzi un Mac. Per scaricarlo sul tuo computer, collegati al suo sito Internet ufficiale e fai click prima sulla voce Download now e poi su Transmission-x.xx.dmg. A download ultimato, apri il pacchetto dmg che contiene Transmission, trascina l’icona del software nella cartella Applicazioni di OS X e comincia a scaricare tutti i file Torrent che vuoi!

Come usare i client Torrent

I programmi per scaricare file dalla rete BitTorrent hanno bisogno di essere configurati in maniera adeguata per rendere al meglio, inoltre necessitano che il router non ostacoli le loro comunicazioni con l’esterno. Per scoprire come velocizzare Torrent, leggi la guida che ho scritto sull’argomento.

Per quanto riguarda i siti Torrent da utilizzare per trovare i film, eccoti qualche link utile che spero possa servirti a individuare ciò di cui hai bisogno.

  • Torrent Project – un motore di ricerca che permette di trovare qualsiasi tipo di file (quindi non solo film) su tutti i principali siti Web che indicizzano file Torrent.
  • Archive.org – permette di accedere a tantissimi film non più protetti da copyright (quindi di pubblico dominio) da scaricare tramite la rete Torrent. Non sono molte le opere in lingua italiana mentre abbondano quelle in inglese (incluse pellicole storiche come “La notte dei morti viventi”).

Il download dei dati dalla rete BitTorrent può essere effettuato tramite dei piccoli file con estensione .torrent, i quali contengono le “coordinate” per effettuare il download dei file, oppure tramite magnet link, dei collegamenti – solitamente contraddistinti dall’icona di un magnete rosso – che quando cliccati nel browser fanno partire automaticamente il download dei file dalla rete BitTorrent. Io ti consiglio di utilizzare questi ultimi, in quanto anche se sono un po’ più lenti a “carburare”, assicurano un maggior livello di privacy e, potenzialmente, una maggiore durata dei file condivisi.

Rete IRC

Come scaricare film gratis velocemente

Come accennato in apertura del post, scaricare film dalla rete IRC può comportare qualche piccola attesa, ma si tratta solo di pazientare un po’ prima dell’inizio di un download. Una volta cominciato, il download viaggia a velocità abbastanza sostenute e non ha nulla da invidiare alle prestazioni dei cyberlocker o della rete BitTorrent. Ecco il motivo per il quale ora voglio parlarti di XdccDownloader, un piccolo software gratuito per Windows, OS X e Linux che permette di trovare e scaricare qualsiasi tipo di file sui canali IRC italiani.

Per scaricare XdccDownloader sul tuo computer, collegati al sito Internet del programma e clicca sulla freccia con il logo del tuo sistema operativo (es. la bandierina di Windows o la mela di Mac OS X) che si trova in fondo alla pagina. Al termine del download, apri il pacchetto zip che contiene XdccDownloader ed estrai il software in una cartella qualsiasi. Se utilizzi un Mac, devi estrarre il programma nella cartella Applicazioni di OS X.

Ad operazione completata, avvia l’eseguibile di XdccDownloader, cerca il film da scaricare (tramite l’apposita barra che si trova in alto) e avviane il download facendo doppio click su uno dei risultati della ricerca.

Registrazioni TV

Le emittenti televisive italiane trasmettono molti film interessanti: sai che puoi scaricarli gratis da Internet? Il merito va a Vcast, un “videoregistratore” online che permette di registrare tutti i canali in chiaro del digitale terrestre (eccetto quelli Mediaset) salvando i video su servizi come OneDrive e Google Drive. Te ne ho parlato più in dettaglio nel mio tutorial su come registrare dalla TV.

Film in streaming

Come scaricare film gratis velocemente

Ormai esistono moltissimi siti che consentono di guardare film in streaming, in lingua italiana e in maniera completamente gratuita. Purtroppo non offrono una funzione per il download delle opere (se non in via temporanea, e solo sui dispositivi portatili) ma nell’ambito dei servizi legali al 100% è praticamente impossibile trovare di meglio.

Per scoprire quali sono i migliori siti per guardare film in streaming disponibili attualmente su “piazza”, leggi il mio post sull’argomento. Ti assicuro che troverai un mucchio di contenuti interessanti da gustarti a costo zero in maniera completamente legale. Inoltre ci sono tantissimi siti che permettono di vedere TV in streaming, puoi approfittarne per guardare i film che mandano quotidianamente in onda.