Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vendere computer

di

Hai intenzione di acquistare un nuovo computer e stai considerando l’idea di vendere quello attualmente in tuo possesso, in modo da racimolare un po’ di denaro da investire nel nuovo PC. Beh, mi sembra davvero un’ottima idea. Tuttavia se adesso sei qui e stai leggendo questa guida mi pare evidente il fatto che ti piacerebbe ricevere qualche “dritta” sul da farsi.

Fammi indovinare: vorresti capire come vendere computer e quali sono i siti Web a cui è possibile rivolgersi? Detto, fatto! Se mi concedi qualche minuto del tuo tempo, posso fornirti tutte le indicazioni di cui hai bisogno. Qui di seguito, infatti, trovi indicate alcune di quelle che, a mio modesto avviso, rappresentano le migliori risorse in Rete per mettere in vendita il proprio computer.

Per completezza d’informazione, però, sarà mia premura indicarti prima quali operazioni compiere in vista della vendita del tuo PC, in modo da evitare che i dati presenti nella memoria dello stesso possano finire in mani altrui. Nulla di complicato comunque, non temere. Allora? Ti va di approfondire l’argomento? Sì? Benissimo. Trovi spiegato tutto qui sotto.

Indice

Cosa fare prima di vendere un computer

Screenshot di Windows 10

Come ti dicevo, prima di spiegarti a quali siti Internet puoi affidarti per cercare di “piazzare” il tuo computer, mi sembra doveroso spiegarti come fare per formattare il PC ed evitare, dunque, che su quest’ultimo siano ancora presenti i tuoi dati al momento della vendita.

Se possiedi un computer con su installato Windows, devi in primo luogo provvedere a eseguire un backup dei tuoi dati presenti sullo stesso (così potrai recuperarli tutti al momento opportuno, ovvero quando avrai acquistato il nuovo computer). Per fare ciò, puoi leggere il mio articolo su come effettuare backup in cui ho provveduto a spiegarti come riuscire nell’impresa sfruttando un software preposto proprio allo scopo in questione. Successivamente dovrai provvedere a formattare il PC e per questo puoi seguire le istruzioni presenti nel mio tutorial su come formattare il PC, appunto.

Se possiedi un Mac, anche in tal caso ti tocca effettuare un backup dei tuoi dati presenti sul computer. Per riuscirci puoi seguire le istruzioni che ti ho fornito nella mia guida su come effettuare un backup con Time Machine in cui ho provveduto a spiegarti come compiere quest’operazione utilizzando il sistema di backup “di serie” di macOS. Successivamente dovrai preoccuparti di formattare il tuo Mac e per riuscirci puoi seguire le indicazioni annesse al mio post su come formattare un Mac.

Come vendere computer usati

Passiamo ora all’azione vera e propria e cerchiamo di capire a quali siti Internet ci si può rivolgere per cercare di vendere un computer.

Subito.it

subito.it

I siti d’annunci online sono perfetti per questo scopo e Subito.it è sicuramente uno tra i più “gettonati” in Italia. È molto visitato, è facilissimo da usare e le inserzioni sono gratis (si paga solo se si vuole metterle in evidenza): motivi, questi, per cui nella maggior parte dei casi la vendita di oggetti di seconda mano (e non solo) è praticamente assicurata. Vediamo dunque come sfruttarlo per pubblicare l’annuncio per la vendita del PC.

Tanto per cominciare collegati alla home page di Subito.it e premi sul pulsante Accedi nel caso tu abbia già un profilo, oppure su Registrati se sei un nuovo utente. In questo caso dovrai eseguire una breve procedura di registrazione, la quale può essere completata tramite account Facebook, Google o fornendo le proprie generalità.

Una volta eseguito questo passaggio, premi sul pulsante Inserisci, seleziona la voce Elettronica e successivamente Informatica per ritrovarti nella schermata dove comporre l’annuncio. Qui devi compilare il modulo che ti viene proposto indicando se il computer è fisso o portatile, la condizione; inserire una descrizione onesta ma accattivante, un titolo che lo qualifichi e che aiuti il motore di ricerca a trovarlo, delle foto (massimo 6 gratuite) e altri dettagli del prodotto.

Tra le possibilità di vendita, trovi la consegna a mano oppure la spedizione. Questa a sua volta può essere gestita tramite TuttoSubito, oppure per conto tuo con i termini e il corriere che scegli tu. Quello che ti consiglio di fare è di rivolgerti a TuttoSubito, un servizio che si fa carico di ogni dettaglio permettendoti di vendere con estrema facilità e sicurezza.

Quando qualcuno compra da te tramite questo sistema, i soldi verranno automaticamente bloccati sul suo conto fino al momento della ricezione del pacco. Nel frattempo ti forniranno un sistema di spedizione rapido ed efficiente, dove non dovrai fare altro che consegnare il tuo pacco imballato e con il materiale pattuito all’interno.

Subito farà il resto, occupandosi di far arrivare a destinazione la merce e sbloccare il denaro una volta confermata la ricezione. Nel caso il corriere dovesse danneggiare il contenuto, Subito provvederà comunque al pagamento della somma richiesta durante la vendita. Fai attenzione alle truffe però, conservando bene i documenti della spedizione in modo da evitare possibili reclami fatti appositamente per perpetrare una truffa ai tuoi danni.

Quando hai finito di comporre l’annuncio premi il tasto Continua. Il team di Subito.it analizzerà il tuo annuncio per verificare che non violi le norme del servizio e se non sussistono problematiche particolari provvederà a effettuarne la messa online nel giro di qualche ora.

Quando l’annuncio risulterà visibile sul sito, tutti i potenziali acquirenti del computer potranno mettersi in contatto con te tramite posta elettronica o, se hai provveduto a rendere visibile anche il numero di telefono, chiamandoti. Subito.it è anche disponibile scaricando l’app per Android e iOS/iPadOS. Per maggiori dettagli, ti lascio alla mia guida su come vendere su Subito.it sul tema.

eBay

ebay

In una guida dedicata a come vendere un computer non posso non parlarti di eBay. Come dici? Non sai di che cosa si tratta? Strano, è famosissimo. Ad ogni modo non preoccuparti, possiamo rimediare subito. È uno dei più famosi oltre che longevi portali adibiti alla compravendita di oggetti nuovi e usati. È celebre non solo per la possibilità di inserire dei “semplici” annunci ma anche per quella di poter mettere all’asta i propri articoli.

Il suo utilizzo, è bene specificarlo, non è però gratuito. O meglio, l’aggiunta delle inserzioni e quella delle foto sino a un massimo di 12 è a costo zero ma eBay applica una commissione su tutte le vendite andate a buon fine (che scende se il totale della vendita supera i 2.000€) a cui bisogna aggiungere una commissione fissa di qualche centesimo di euro per transazione, più le tasse sulle spese di spedizione. Per cui, in caso di buon esito dell’operazione, occorre metter mano al borsellino. Si paga inoltre per l’inserimento di alcuni elementi accessori come il sottotitolo, ulteriori immagini e via discorrendo. Ti faccio infine notare che se viene impiegato PayPal come sistema per la ricezione del denaro possono essere applicate ulteriori commissioni. Maggiori info qui.

Come accennato prima, su eBay ci sono due forme distinte di vendita: la prima riguarda la vendita “secca” al prezzo stabilito dal venditore, tramite l’opzione Compralo subito; la seconda, invece, è la vendita su base d’asta. Questa formula è il simbolo stesso di eBay e permette al venditore di stabilire una cifra minima e ai compratori di azzuffarsi per chi farà l’offerta più alta.

Per vendere su eBay devi collegarti alla pagina principale del sito, eseguire l’accesso o la registrazione tramite i pulsanti Accedi o Registrati ed entrare nel tuo profilo. Una volta fatto questo, fai clic sulla voce Vendi che trovi nella Home, poi premi il pulsante Inizia a vendere. Da qui scrivi esattamente quello che hai da vendere, quindi se vuoi sapere come vendere PC gaming scrivi PC gaming nella barra Dicci cosa vuoi vendere.

Da qui scegli altre ulteriori sottocategorie e cerca se trovi il modello corrispondente tra le opzioni. Se non lo trovi, premi il pulsante Continua senza nessuna corrispondenza. L’inserimento delle caratteristiche continuerà in modo molto minuzioso, con l’aggiunta di foto, prezzo e modalità di vendita e una descrizione. Quando hai finito, premi il pulsante Metti in vendita alle tariffe mostrate e attendi che venga approvato. Puoi anche eseguire la medesima procedura scaricando l’app ufficiale di eBay per Android (disponibile anche su store alternativi) o iOS/iPadOS. Per maggiori informazioni, leggi il mio tutorial su come vendere su eBay.

Facebook Marketplace

facebook market

Se sei iscritto a Facebook, allora potresti anche fare un tentativo qui sopra per vendere il tuo PC prima di passare ad altre piattaforme. Ma come vendere computer online su Facebook? Non certo tramite un post per i tuoi amici (che potresti anche tentare di inserire), ma usando la sezione Facebook Marketplace.

Qui qualunque utente può tentare di vendere i propri oggetti più disparati, partendo da una penna fino ad arrivare agli immobili. Il sistema adottato è quello della classica bacheca offerte dove vengono riportate tutte quelle degli utenti, ma che poi spetterà alle parti in causa mettersi d’accordo per i dettagli tramite contatto diretto.

Non ci sono garanzie o diritti di recesso (salvo nel caso di offerte di negozi ufficiali), ma solo il buon vecchio visto/piaciuto. Anche nel caso volessi poi spedire la merce, dovrai essere tu a organizzare la spedizione (o al massimo il cliente) e non ci sono metodi di pagamento sicuro come nel caso di TuttoSubito, quindi presta molta attenzione.

Per vendere tramite il Facebook Marketplace devi andare nella apposita sezione del social network, accedere al tuo profilo o registrarti e poi fare clic sul pulsante

  • Crea un nuovo annuncio
  • ; scegli quindi la voce Articolo in vendita e inserisci dettagli e foto relativi al tuo computer. Una volta finito e revisionato dal team di Facebook, l’annuncio verrà mostrato sul marketplace.

    Vendere su Facebook è completamente gratuito ma se vuoi dare maggior visibilità al tuo annuncio sponsorizzandolo, dovrai pagare un prezzo per l’inserzione pubblicitaria, che varia a seconda del caso. Per vendere su Facebook puoi anche scaricare l’app per Android (disponibile anche su store alternativi) o iOS/iPadOS. Maggiori info qui.

    Wallapop

    wallapop

    Altra piattaforma per vendere ogni tipo di bene è Wallapop, la quale somiglia molto a Subito.it nel suo essere una piattaforma di annunci. Anche qui vendere è gratuito: hai la possibilità di mettere in vendita prodotti che potranno essere visti localmente oppure su scala nazionale e inviati tramite una spedizione assicurata da Wallapop stesso (oppure una scelta da te, se lo preferisci).

    Ogni volta che vendi la piattaforma trattiene i soldi del compratore, i quali verranno poi depositati sul tuo conto una volta confermata la transazione. Se spedisci e il materiale non arriva, arriva danneggiato o non conforme a quanto pattuito (e puoi dimostrare che originariamente lo era), ti verrà comunque rimborsata la cifra richiesta.

    Insomma, un metodo sicuro che ti permette di vendere con relativa tranquillità, ma rimani sempre vigile contro eventuali truffe. Detto questo, per vendere qui sopra collegati alla pagina principale e premi il pulsante Registrati o accedi per eseguire il login o creare un profilo nuovo.

    Fatto questo, premi il pulsante Inserisci il tuo prodotto che trovi nella Home e poi scegli Qualcosa che non uso più tra le categorie di prodotti. Adesso immetti tutti i vari dettagli del prodotto con le foto e assicurati di usare un titolo che rappresenti il tuo articolo e una descrizione ottimale. Ma come vedere PC qui sopra? Domanda lecita essendo abbastanza generica la pagina dove inserire le caratteristiche.

    Ebbene occorre scegliere sotto la voce Categoria l’opzione Informatica e elettronica, poi usare le caselle Sottocategoria e Potresti specificare? per restringere il campo ai soli computer. Una volta finito premi il pulsante Inserisci prodotto e attendi che venga revisionato e pubblicato. Wallapop è anche disponibile per scaricare come app per Android (anche da store alternativi) o iOS/iPadOS.

    TrenDevice

    trendevice

    Se stai cercando come vendere PC online e hai un Mac, ognuna delle opzioni sopra indicate va benissimo, ma ti suggerisco vivamente di valutare anche la permuta del tuo computer affidandoti a TrenDevice.

    Qualora non ne avessi mai sentito parlare, è uno dei portali italiani più popolari dedicati ai prodotti usati della “mela morsicata” (quindi non solo Mac ma anche iPhone, iPad ecc.). Offre la possibilità di acquistare Mac, iPhone, iPad e Apple Watch di seconda mano a prezzi davvero molto vantaggiosi, oltre che di vendere il proprio usato effettuando una valutazione (soggetta a controllo, ovviamente) direttamente dal sito.

    Per permutare il tuo Mac su TrenDevice, devi innanzitutto provvedere a recarti sulla pagina principale del sito e cliccare sul pulsante Vendi usato in alto a destra. Nella pagina che in seguito ti verrà mostrata, clicca su Inizia qui, seleziona l’icona Mac e indica il modello di Mac in tuo possesso e che hai intenzione di permutare, facendo sempre clic sulla relativa icona.

    Specifica poi la dimensione dello schermo e la serie di riferimento, indica se il computer è funzionante oppure no e il relativo tipo di processore. Specifica altresì se la RAM è quella di base oppure se è stata potenziata e la tipologia di disco fisso in uso. Indica inoltre in che condizioni si trova il Mac, se è completo di mouse e tastiera originali e funzionanti o dell’alimentatore originale e se disponi ancora della confezione di vendita (i quesiti posti possono differire in base al modello di Mac in tuo possesso) e poi pigia sul pulsante Valuta.

    Una volta fatto ciò, vedrai comparire una nuova pagina con la valutazione fatta da TrenDevice per il tuo Mac. Se la cifra proposta non ti dispiace, premi sul pulsante Sì, procedi e crea un account sul sito per fissare un appuntamento con il corriere per il ritiro del Mac.

    Dopo che avrai consegnato il computer al corriere e che il Mac sarà stato recapitato a TrenDevice, lo staff del sito addetto a effettuare tutte le varie ed eventuali verifiche provvederà ad accertarsi del fatto che il tuo computer corrisponda realmente a quanto specificato durante la valutazione online e dopo pochi giorni riceverai l’eventuale conferma della cosa tramite email o via telefono e potrai finalmente finalizzare la vendita. Ovviamente, se la valutazione fatta da TrenDevice per il tuo computer non ti convince, puoi rifiutarla chiudendo la scheda del browser in cui hai aperto il portale, così come fai di solito con qualsiasi altro sito Internet.

    Se vuoi conoscere altri siti per vendere beni sia usati che nuovi, ti lascio alla mia guida sul tema.

    Salvatore Aranzulla

    Autore

    Salvatore Aranzulla

    Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.