Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aumentare batteria del PC portatile

di

Nel momento clou di un video, all’ultima parola di un documento, un istante prima della pressione del pulsante “invia e-mail”. Ammettilo, cara batteria dei miei stivali, tu sei stata progettata per far spegnere il mio computer portatile proprio nei momenti meno opportuni, vero? OK, ho capito, con le sole parole non si ottiene nulla con te, bisogna agire con fatti concreti.

Ah, sei anche tu qui e non vedi l’ora di far vedere alla batteria del tuo notebook chi è il più forte tra i due? Bene, allora corri a scaricare BatteryCare, un programma gratuito che consente di aumentare la durata della batteria del portatile su Windows, e dimostra a quell’ammasso di materiale tecnologico di che pasta sei fatto.

Il primo passo da compiere, prima di installare BatteryCare, è quello di verificare la presenza nel nostro computer del software .NET Framework 2.0 di Microsoft. Per farlo, vai su Start/Pannello di Controllo e fai doppio click sull’icona Installazione Applicazioni (io utilizzo la visualizzazione classica nel Pannello di controllo).

Nella finestra che si apre, controlla che nella lista dei programmi installati, vi sia la voce Microsoft .NET Framework 2.0.

Se non dovesse risultare installato, puoi scaricare il .NET Framework da questa pagina Web, cliccando sulla voce Download. Per l’installazione, basta aprire il file scaricato e cliccare sempre sul pulsante Avanti.

Adesso collegati sul sito Internet di BatteryCare, cliccare sul pulsante Download collocato in alto e, nella pagina che si apre, fare click sulla voce Download per scaricare il programma sul tuo PC.

A scaricamento completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (SetupBatteryCare.zip) ed avvia il programma SetupBatteryCare.exe per far partire la procedura d’installazione di BatteryCare.

Nella finestra che si apre, seleziona la voce Inglese (Regno Unito) dal menu a tendina e fai click sul pulsante OK per impostare l’utilizzo della lingua inglese (l’italiano non è presente), clicca prima su Next per tre volte consecutive e poi su Install e Finish per terminare la procedura d’installazione ed avviare il programma.

A questo punto, fai doppio click sull’icona di BatteryCare presente nell’area di notifica, accanto all’orologio di Windows (è quella blu con il simbolo della batteria all’interno), per accedere alla schermata principale del programma.

Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Options per accedere alle impostazioni del programma e, se lo desideri, metti il segno di spunta accanto alla voce (Vista) Pause services in battery mode, per far sì che BatteryCare disabiliti automaticamente alcune funzionalità di Windows Vista quando il computer viene alimentato

dalla batteria, e su (Vista) Disable Aero theme in battery mode, in modo che il programma provveda a disabilitare le animazioni e le trasparenze delle finestre quando il computer viene alimentato dalla batteria.

Adesso seleziona la scheda Power Plans, metti il segno di spunta accanto alla voce Automatically select Power Plans in modo che BatteryCare scelga in maniera automatica le migliori impostazioni per il risparmio energetico del computer e clicca sul pulsante Accept per salvare tutte le impostazioni.

Ecco fatto, adesso la batteria del tuo notebook avrà una vita decisamente più longeva rispetto a prima. Contento?