Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere Mediaset on demand

di

Sei tornato a casa più tardi del previsto e ti sei perso l’ultima puntata della tua fiction preferita su Canale 5? Ti sei perso la prima TV di un film che davano su Italia 1 e aspettavi da molto tempo? Capita, ma non devi disperarti, perché grazie a Internet è possibile vedere Mediaset on demand e accedere a tutti i principali contenuti di Canale 5, Italia 1, Rete 4 e delle altre emittenti Mediaset in qualsiasi momento a costo zero.

Tutto quello che devi fare è accedere al servizio Mediaset Play, che consente la visione in streaming on demand dei contenuti Mediaset da computer, smartphone, tablet e TV, usando apposite applicazioni o dispositivi. Come dici? Ora che hai scoperto questo servizio muori dalla voglia di saperne di più? Bene, allora continua a leggere.

In questa mia guida troverai spiegato tutto quello che c’è da sapere sui servizi online di Mediaset e le modalità d’accesso a questi ultimi. Mettiti quindi seduto bello comodo e prenditi qualche minuto di tempo libero da dedicare alla lettura dei consigli che sto per darti. Ci sono tantissimi film, fiction, serie e programmi TV che non aspettano altro che essere visti. Buona lettura e, soprattutto, buona visione!

Indice

Vedere Mediaset on demand su computer

Per vedere Mediaset On Demand su computer, devi collegarti al suo sito Internet ufficiale, tramite il quale è possibile guardare le emittenti Mediaset in diretta streaming e rivedere i programmi andati in onda in chiaro sulle reti del gruppo del “biscione”, previa registrazione.

Collegati quindi alla home page di Mediaset Play, utilizzando un browser per la navigazione in Internet, dopodiché, per vedere i programmi e le trasmissioni andate in onda, fai clic sulla sezione On demand che puoi vedere nella barra dei menu in alto, poi scegli se vedere i Film, le Fiction e le serie TV oppure se desideri conoscere l’elenco di tutti i contenuti disponibili a catalogo, facendo clic sulla voce Catalogo A-Z.

Una volta individuato il contenuto di tuo interesse, puoi avviarne la riproduzione facendo prima clic sulla locandina e poi sul pulsante .

Come già detto in precedenza, per riprodurre i contenuti è richiesta la registrazione. Fai quindi clic sul pulsante Registrati e scegli se procedere tramite l’account Facebook o Google. In alternativa, fai riferimento ai campi di testo situati poco più sotto, per registrarti con un indirizzo email diverso.

In quest’ultimo caso, compila tutti i dati richiesti e indica, nei rispettivi campi di testo, l’indirizzo email, la password, la conferma della password, il nome utente, la data di nascita e il sesso. Apponi poi il segno di spunta in corrispondenza delle voci Acconsento, per accettare i termini e le condizioni del servizio e il trattamento dei dati personali, poi fai clic sul pulsante Registrati che puoi trovare situato poco più in basso.

Ora puoi goderti i tuoi contenuti preferiti: il player multimediale di Mediaset Play presenta i classici tasti ▷▷ e ◁◁, che servono per mandare avanti o indietro la riproduzione di 10 secondi, e anche l’icona che permette di passare al filmato successivo, utile nel caso della riproduzione di contenuti a puntate, come le fiction o le serie TV.

Vuoi mettere in pausa e poi riprendere la riproduzione multimediale? Pigia sui pulsanti ❚❚ e ▶︎, mentre per regolare il volume, utilizza l’icona con il simbolo dell’altoparlante. Se vuoi mettere il video a schermo intero, fai clic sull’icona con il simbolo di un rettangolo che è situato nell’angolo in basso a destra.

Inoltre, se hai scelto di guardare una fiction o una serie TV, dopo aver fatto clic sulla locandina della stessa premi sull’immagine di anteprima della puntata da guardare.

Puoi avvalerti del sito Internet di Mediaset Play anche per guardare in diretta streaming i canali in chiaro delle reti Mediaset. Per procedere, fai clic alla voce di menu Ora in onda che puoi trovare nella barra dei menu in alto, oppure premi sulla voce Canali, in modo da filtrare la ricerca per uno specifico canale e vedere così la sua diretta streaming, facendo clic sulla scheda Diretta.

Premendo, invece, sulla voce Ora in onda puoi scegliere il canale da vedere in diretta streaming, selezionando la sua icona situata dalla barra laterale di destra. Infine, nel caso in cui cercassi un canale, un programma oppure un film  specifico, premi sull’icona con il simbolo della lente di ingrandimento che puoi trovare nella barra dei menu in alto nell’home page in modo da digitare, nel rispettivo campo di testo, il titolo del contenuto che t’interessa trovare. Facile, no?

Nota bene: la visione dei contenuti di Mediaset Play in modalità on demand e le dirette streaming dei canali in chiaro sono accessibili soltanto dall’Italia. Nel caso in cui ti trovassi all’estero, devi avvalerti del supporto di una VPN.

Vedere Mediaset on demand su smartphone e tablet

Per vedere i programmi di Mediaset da smartphone o tablet, hai bisogno dell’applicazione Mediaset Play, che è disponibile gratuitamente su Android e iOS.

Per procedere, avvia lo store predefinito del tuo dispositivo (il Play Store di Android o l’App Store di iOS) pigiando sulla relativa icona situata nella home screen e, nel suo motore di ricerca interno, digita Mediaset Play, in modo da individuare l’applicazione in questione.

Per installare Mediaset Play su Android, fai quindi tap sul pulsante Installa, attendi il termine per il download e l’installazione automatica della stessa e, infine, fai tap sul pulsante Apri per avviarla. Per avviare l’applicazione in maniera rapida, puoi anche fare tap sulla sua icona: la troverai aggiunta alla home screen del tuo dispositivo.

Per scaricare l’applicazione su iOS, invece, dopo averla individuata tramite il motore di ricerca dell’App Store, pigia sul pulsante Ottieni e poi fai tap su Installa. Fatto ciò, ai fini di conferma e per avviare il download dell’app, verifica la tua identità tramite il Face ID, Touch ID, oppure digita la password del tuo account iCloud.

Al termine dello scaricamento automatico, avvia l’app pigiando sul pulsante Apri che puoi vedere a schermo o pigia sulla sua icona, la quale sarà stata aggiunta alla home screen del tuo dispositivo.

Dopo aver scaricato e avviato l’applicazione, premi sul pulsante Area Personale situato in basso nella barra dei menu e fai tap sul bottone Accedi, in modo da effettuare l’accesso o la registrazione a Mediaset Play necessaria alla visione dei contenuti in streaming e in modalità on demand.

Se ti sei già registrato con l’account Facebook o con quello Google, fai tap su uno di questi pulsanti oppure inserisci, nei campi di testo Email o username e Password i dati di login per il tuo profilo, dopodiché pigia sul pulsante Accedi.

Se, invece, devi ancora effettuare la registrazione, pigia su Registrati e completa la registrazione, compilando manualmente i campi di testo presenti a schermo (indirizzo email, password, conferma password, nome utente, data di nascita e sesso) poi apponi il segno di spunta sulla dicitura Acconsento, per accettare i termini e le condizioni del servizio e il trattamento dei dati personali.

Infine, conferma la registrazione dell’account, pigiando sul bottone Registrati. Puoi anche effettuare la registrazione pigiando sul pulsante con il logo di Facebook o quello di Google, in modo da creare un account più velocemente tramite queste piattaforme.

A registrazione completata, premi sul pulsante Esplora () situato nella barra dei menu in basso, dopodiché nel menu visualizzato, fai tap su una delle voci relative alla sezione On demand: premendo sulla voce Fiction e serie TV puoi vedere quelle che sono tutte le serie TV o le fiction presenti a catalogo; facendo tap sulla voce Film ti verrà mostrato l’elenco delle pellicole disponibili alla visione. Se, invece, vuoi sfogliare il catalogo, fai tap sulla sezione Tutto A-Z.

Dopo aver individuato il contenuto di tuo interesse, fai tap sullo stesso, poi attendi che la riproduzione avvenga in automatico oppure, nel caso in cui ciò non accada, premi sul pulsante ▶︎.

Le funzionalità del player multimediale di Mediaset Play nell’app per Android e iOS sono esattamente le stesse di quello presente sul suo sito Internet. In caso di dubbi o problemi, fai quindi riferimento alle indicazioni che ti ho fornito nel capitolo precedente.

Vedere Mediaset on demand su TV

Se vuoi vedere i contenuti di Mediaset Play su TV, puoi utilizzare l’applicazione che è integrata su Smart TV oppure avvalerti del supporto a Chromecast o di Apple TV, in modo da trasmettere la riproduzione su una TV tradizionale. Nelle righe che seguono, ti spiego nel dettaglio come procedere.

Smart TV

Nel caso in cui tu possieda una Smart TV, assicurati che questa sia stata precedentemente connessa a Internet in Wi-Fi, agendo tramite il menu delle Impostazioni, sotto la voce Rete o Network oppure effettua un collegamento tramite cavo Ethernet, collegando un’estremità dello stesso alla porta Ethernet della TV e l’altra in corrispondenza di quella situata sul router.

Dal momento in cui la Smart TV è connessa a Internet, puoi utilizzare l’applicazione di Mediaset Play integrata nella TV, in modo da vedere i programmi e le trasmissioni in modalità on demand.

Per farlo, recarti in un canale Mediaset e attendi che venga visualizzata una barra in basso con scritto Mediaset Play. Premi quindi sulla freccia in su del telecomando per avviarla, dopodiché spostati con il cursore del telecomando nei sui menu, in modo da individuare il programma che desideri vedere. Per metterlo in play, premi sullo stesso.

Chromecast

Se non disponi di una Smart TV, ma soltanto di una TV tradizionale, puoi comunque riuscire nell’intento di vedere i programmi Mediaset in modalità on demand avvalendoti di un dispositivo Chromecast. Per riuscirci, devi avere in precedenza già installato e configurato Chromecast alla stessa rete Wi-Fi alla quale è connesso il tuo smartphone o tablet.

Dopo aver effettuato quest’operazione, avvia l’applicazione Mediaset Play sul tuo smartphone o tablet, effettua l’accesso o la registrazione alla stessa come spiegato in precedenza e fai tap sul contenuto multimediale che desideri riprodurre . Dopodiché, per trasmettere il video sulla TV tramite Chromecast, pigia sull’icona del monitor che puoi vedere in alto e, nel menu che compare, seleziona la voce che fa riferimento alla Chromecast.

Adesso, utilizza il lettore multimediale e i suoi comandi presenti nell’app di Mediaset Play su Android o iOS per gestire la riproduzione multimediale del contenuto trasmesso sulla TV.

Apple TV

Possiedi una Apple TV e ti domandi se è possibile per vedere i programmi Mediaset in modalità on demand sulla TV, grazie al supporto di questo device? La risposta è affermativa. Infatti, anche se l’app di Mediaset Play non è disponibile nello store di Apple TV, è possibile avviare la riproduzione multimediale da iPhone o iPad, per poi trasmetterla sulla TV tramite la tecnologia  AirPlay.

Per riuscire in quest’intento, devi innanzitutto aver avviato l’app Mediaset Play precedentemente scaricata sul tuo iPhone o iPad e aver effettuato l’accesso alla stessa o la registrazione, come già spiegato. Fatto ciò, individua il contenuto multimediale da riprodurre, poi pigia sull’icona del monitor situata in alto e, nel menu visualizzato, fai tap sulla dicitura Air Play e dispositivi Bluetooth.

Si aprirà così il menu della trasmissione su iPhone o iPad: seleziona la voce Apple TV in quest’ultimo e conferma poi la tua volontà di avviare la trasmissione, digitando sul tuo dispositivo, nel campo di testo visibile a schermo, il codice AirPlay che ti viene mostrato.

Vedere Mediaset Premium on demand

Nel caso in cui tu sia abbonato al servizio di Pay TV Mediaset Premium puoi vedere i film, le serie TV, gli show e gli eventi sportivi andati in onda tramite il servizio Premium Play, il quale è accessibile da computer, tramite l’apposito sito Internet, ma anche su smartphone e tablet, scaricando l’applicazione per dispositivi Android e iPhone/iPad.

A tal proposito, se vuoi saperne di più su questo servizio, leggi la mia guida in cui ti spiego  come vedere Mediaset Premium.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.