Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Confronto cellulari

di

Lo smartphone è il dispositivo tecnologico che utilizziamo con maggior frequenza, lo portiamo sempre con noi, e quindi è importantissimo fare la scelta corretta quando arriva il momento di cambiarlo (o di acquistarne uno per la prima volta). Facile a dirsi, vero? Ma come si fa a scegliere il telefono giusto senza perdersi nelle centinaia di offerte disponibili?

Una possibile soluzione è affidarsi ai servizi di confronto cellulari online, i quali permettono di comparare caratteristiche tecniche, prezzi e piani telefonici con smartphone incluso in modo da scoprire subito quale device si avvicina di più alle proprie esigenze.

Se la questione ti interessa, permettimi allora di suggerirti di prenderti qualche minuto di tempo libero tutto per te, di posizionarti bello comodo dinanzi il tuo fido computer e di cominciare subito a leggere tutte le informazioni che trovi riportate qui di seguito. Insieme, andremo dunque a scoprire quali sono i summenzionati siti Internet grazie ai quali è possibile mettere a confronto gli smartphone ma, prima di ogni altra cosa, quali parametri occorre prendere in considerazione quando si vanno a mettere a paragone tra di loro vari modelli di cellulare. Per saperne di più, prosegui pure nella lettura.

Indice

Parametri da considerare per il confronto cellulari

Come ti dicevo in apertura, prima di segnalarti i migliori siti Internet a cui è possibile affidarsi per effettuare il confronto tra vari modelli di cellulare, mi sembra doveroso indicarti quelli che sono i principali parametri di cui è bene tener conto per riuscire a identificare più facilmente il dispositivo che risponde maggiormente alle proprie necessità. Trovi spiegato tutto in dettaglio qui sotto.

Display

Il display costituisce senza dubbio alcuno uno degli elementi da tenere in maggiore considerazione quando si confrontano gli smartphone.

Sul mercato sono disponibili vari tipi di schermi: i display LCD TFT (quelli usati sulla maggior parte dei terminali più economici, capaci di garantire una buona qualità dell’immagine ma i colori possono risultare un po’ sbiaditi), i display LCD IPS (sono presenti su molti telefoni top di gamma, sono in grado di riprodurre i colori in maniera pressoché perfetta e consumano meno energia rispetto al modello precedente) e i display AMOLED (sono presenti su molti smartphone di fascia alta e media e la loro caratteristica principale è che i pixel emettono luce propria e non necessitano di retroilluminazione, quindi si hanno neri assoluti e un maggior risparmio energetico rispetto ai pannelli LCD). Per quel che concerne invece il discorso risoluzione, inutile dire che più alta è e meglio è.

Memoria

Confronto cellulari

Gli smartphone possono essere dotati di una memoria che può essere espandibile oppure fissa. Per espandibile s’intende quando applicazioni, foto, video e altri dati possono essere spostati su delle microSD, mentre per fissa si fa riferimento a quando l’utente non ha la possibilità di archiviare dati e app su una scheda di memoria da inserire nel cellulare.

4G/LTE

La quasi totalità degli smartphone di fascia media e alta supportano la rete 4G/LTE, che è in grado di garantire connessioni a internet ben più rapide rispetto all’ormai superato 3G (per non parlare del 2G…), ma è bene prestare particolare attenzione ai device importati dalla Cina.

Infatti, molti di essi supportano solo le bande a 1800 MHz e 2600 MHz e non quella ad 800 MHz, cosa tutt’altro che di poco conto considerando che in molte zone il segnale degli operatori italiani viaggia solo sulle frequenze in oggetto. Di conseguenza, usando tali dispositivi la connessione 4G non potrà essere sfruttata.

Sistema operativo

Foto che mostra un insieme di cellulari

Anche il sistema operativo con qui è equipaggiato un dispositivo è un parametro fondamentale di cui è bene tener conto nell’andare a effettuare un confronto tra cellulari. a oggi, le principali piattaforme mobile per smartphone sono tre:

  • Android – è il sistema operativo mobile più diffuso, può contare su numero praticamente sconfinato di applicazioni e offre grande libertà di scelta all’utente. Proprio per questo, è tuttavia maggiormente soggetto alle minacce informatiche. Inoltre, per quanto riguarda il rilascio degli aggiornamenti, purtroppo la cosa avviene in maniera frammentata, quindi non vengono distribuiti nello stesso momento su tutti i dispositivi (a meno di non avere dispositivi equipaggiati con la versione stock di Android, Android One). Altra cosa da tenere in considerazione è che i produttori personalizzano l’interfaccia e il funzionamento del sistema contribuendo, spesse volte, ad appesantirlo e rallentarlo rispetto a come invece potrebbe essere.
  • iOS – è il sistema operativo degli iPhone di Apple. Viene frequentemente aggiornamento e il rilascio degli update è disponibile nel medesimo momento per tutti i terminali supportati. È praticamente esente (o quasi) dall’attacco di minacce informatiche e può contare su un buon parco applicazioni, ben o male pari a quello di Android. Concede però meno possibilità di personalizzazione rispetto alla piattaforma mobile di “big G”.
  • Windows Mobile – è la variante mobile del sistema operativo dell’azienda di Microsoft. Purtroppo non ha avuto fortuna e quindi è considerato “morto”. Il numero di app disponibili è molto basso infatti. Peccato, perché offriva un buon grado di personalizzazione. Inoltre, le prestazioni erano solitamente abbastanza buone anche sui terminali più economici. Per quanto riguarda il discorso minacce informatiche, non vi è nulla di rilievo da segnalare.

Fotocamere

Confronto cellulari

La quasi totalità dei cellulari attualmente presenti sulla piazza dispone di più fotocamere, almeno una frontale e una posteriore, ma spesso ci sono due o tre fotocamere sul retro e una o due sul lato frontale. Quella posteriore è solitamente migliore rispetto a quella frontale, la quale è preposta al solo lo scopo di permettere di effettuare chiamate video e di scattare selfie.

Frontale o posteriore, per stabilire la qualità di una fotocamera va tenuto conto del numero dei pixel ma anche del tipo di ottica utilizzata, della presenza o meno di uno stabilizzatore ecc. Se vuoi un consiglio, per farti un’idea più o meno precisa sulle foto e sui video che è in grado di restituire un dato cellulare cerca su Internet delle immagini o dei filmati di prova effettuati con il dispositivo.

I terminali dotati di due o più fotocamere posteriori, a seconda delle scelte fatte dal produttore, permettono di realizzare foto grandangolari, foto con zoom migliorato o foto standard di qualità maggiore.

Batteria

Confronto cellulari

Uno smartphone con una batteria dotata di una buona capacità sarà ovviamente in grado di rimanere operativo per più tempo. La capacità delle batterie degli smartphone è espressa in mAh (milliampereora).

Da notare poi che alcuni smartphone sono dotati di batteria non removibile, mentre su altri dispositivi può essere “sganciata” ed eventualmente anche sostituita direttamente dall’utente con estrema facilità.

Siti per il confronto cellulari

Ora che hai finalmente le idee più chiare riguardo quelli che sono i parametri da tenere in considerazione quando si vanno a confrontare due o più smartphone tra loro, veniamo al nocciolo della questione e andiamo a scoprire quali sono i siti, di cui ti accennavo a inizio guida, che possono esserti utili per scoprire quale modello di cellulare fa realmente al caso tuo. Li trovi indicati qui di seguito.

Shoppydoo

Confronto cellulari

Cominciamo con Shoppydoo, servizio Web di confronto tra cellulari basato non solo sulle caratteristiche tecniche dei dispositivi ma anche sui loro prezzi di vendita al pubblico. Utilizzarlo è un vero gioco da ragazzi!

Tutto quello che devi fare è collegarti alla home page del servizio e sfruttare i link collocati sotto le voci Marca, Dimensione schermo e Caratteristiche che si trovano nella barra laterale di sinistra per filtrare l’elenco dei dispositivi in base a tali caratteristiche e trovare quello più adatto alle tue esigenze.

Puoi anche spostare il cursore del mouse sulla barra di regolazione sottostante la voce Prezzo, in alto a sinistra, per definire la fascia di prezzo in cui devono rientrare i vari terminali.

Dopo aver applicato i filtri di cui ti ho appena parlato, puoi ordinare l’elenco dei cellulari in base al grado di popolarità o al prezzo con cui vengono commercializzati, basta scegliere una delle opzioni che trovi accanto alla dicitura Ordina per in alto a destra.

Per selezionare due o più telefoni da comparare, clicca sulla voce Confronta prodotto collocata sotto la foto di ciascun dispositivo e utilizza il pulsante Confronta che vedi comparire in fondo alla pagina, in modo tale da visualizzare la tabella con le caratteristiche tecniche e i prezzi dei telefonini scelti.

SOS Tariffe

Confronto cellulari

Se hai intenzione di acquistare un nuovo smartphone a rate, abbinandolo alla sottoscrizione di un piano telefonico, puoi trovare un confronto tra cellulari aggiornato con i dispositivi presenti nei cataloghi di tutti i principali operatori italiani sul sito SOS Tariffe.

Collegati dunque alla sezione dedicata alle offerte con smartphone incluso e utilizza le opzioni collocate nei vari box su schermo per delineare il piano tariffario più adatto alle tue esigenze. Ad esempio, con le barre di regolazione collocate nei box chiamate, SMS e Internet puoi impostare il numero di minuti, messaggi e la quantità di traffico dati di cui hai bisogno mensilmente. Per aggiornare l’elenco delle offerte in base ai parametri impostati, fai clic sul pulsante Confronta le tariffe.

Puoi anche selezionare i modelli di smartphone o le marche a cui restringere la ricerca utilizzando le voci annesse alla sezione Smartphone incluso e/o visualizzare solo le offerte di determinati operatori selezionando i loro loghi dalla parte in basso della pagina.

Una volta visualizzata la pagina con tutte le offerte e i cellulari a confronto, potrai affinare ulteriormente la tua ricerca servendoti dei filtri disponibili nella barra laterale di sinistra.

Per consultare invece in maniera dettagliata le caratteristiche di ciascuna offerta telefonica, utilizza le schede Chiamate, SMS, Internet e Telefono collocate sotto i nomi di queste ultime. Seleziona poi la dicitura Maggiori informazioni per scoprire altre info, come i dettagli sui costi di chiamate ed SMS.

Altroconsumo

Confronto cellulari

Se vuoi effettuare un confronto tra cellulari basato esclusivamente sulle caratteristiche tecniche dei vari dispositivi, puoi avvalerti dello strumento di comparazione disponibile sul sito Internet di Altroconsumo, che consente di scegliere vari modelli di telefonini e metterne a paragone le peculiarità in tabelle molto semplici da consultare.

Per utilizzarlo, collegati al sito di Altroconsumo e individua i dispositivi da comparare filtrando l’elenco in base a vari parametri, come marca, prezzo, sistema operativo e diagonale dello schermo. Quello che devi fare è mettere il segno di spunta accanto alle opzioni che trovi nella barra laterale di sinistra e la lista dei cellulari si aggiornerà automaticamente mostrandoti solo i device che corrispondono alle caratteristiche selezionate.

I vari risultati di ricerca restituiti si possono anche ordinare in base a diversi parametri (Prezzo, Qualità, Più cliccato e Più recente): basta fare clic sulle relative schede presenti nella parte in alto della pagina. Una volta individuato il primo telefono da confrontare, apponi il segno di spunta accanto alla voce Confronta collocata sotto la sua foto e ripeti l’operazione con il secondo dispositivo e così via (ne puoi selezionare fino a 5 in totale).

Clicca, quindi, sul pulsante Confronta collocato accanto all’elenco dei cellulari nella parte in basso della pagina e verrai reindirizzato verso la tabella comparativa con tutte le caratteristiche tecniche dei prodotti (display, memoria, fotocamera ecc.). Clicca infine sulla dicitura Vedi altro che sta sulla sinistra per visualizzare l’elenco completo delle specifiche.

PhoneArena

Confronto cellulari

Se “mastichi” un po’ di inglese, ti invito a consultare anche il sito Web PhoneArena, che consente anch’esso di comparare tutti gli smartphone presenti sul mercato, in maniera semplice ma al contempo dettagliata.

Per servirtene, collegati quindi alla home page del servizio, fai clic sulla foto di cellulari di tuo interesse e poi pigia sul bottone Compare. Dopodiché ritorna sulla pagina principale del servizio e ripeti gli stessi passaggi per gli altri smartphone che vuoi confrontare. Alla fine, pigia sul pulsante Compare annesso alla barra comparsa in basso per visualizzare la comparazione tra i dispositivi.

Anche nel caso di PhoneArena, tieni presente che è possibile filtrare l’elenco dei device in base a casa produttrice, sistema operativo ed altre caratteristiche. Per riuscirci, ti basta sfruttare il menu collocato in cima alla pagina. Per ordinare invece i vari smartphone in base alla fascia di prezzo, alla popolarità ecc., servirti delle voci collocate acanto alla dicitura Sort by che sta sempre in cima.