Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come mandare allegati grandi

di

Siamo da pochi giorni tornati dalle nostre vacanze in Turchia e vogliamo mandare ai nostri amici che abitano in America un “piccolo” video (300 MB circa) via e-mail. Anche se noi ed i nostri amici usiamo Gmail, non possiamo certamente mandare il video in allegato alla e-mail per due motivi.

In primo luogo, Gmail e gli altri fornitori di caselle e-mail non permettono di inviare e ricevere allegati di grandi dimensioni. Con Gmail, infatti, si possono inviare e ricevere allegati di dimensioni fino a 10 MB. In secondo luogo, anche se le possibilità tecniche lo permettessero, sarebbe un po’ sgradevole scaricare una e-mail di 300 MB senza sapere cosa contiene.

Ci viene in aiuto ai nostri problemi Pando. Pando è un software gratuito che ci permette di mandare allegati dalle dimensioni massime di 1 GB via e-mail. Il funzionamento del programma è molto semplice: dopo aver installato il programma, è possibile comporre una e-mail e scegliere l’allegato da mandare.

Quando l’e-mail viene inviata, l’allegato viene caricato nei server di Pando, mentre il destinatario dell’e-mail riceve in allegato un file con estensione .pando dalle dimensioni di pochi KB. Se vuole scaricare l’allegato, deve scaricare il software Pando ed aprire con questo il file .pando allegato.

Solo a questo punto, l’allegato inviato viene scaricato dal destinatario dai server di Pando. In questo modo si risolvono entrambi i problemi iniziali. Per usare Pando, in primo luogo occorre scaricarlo da questa pagina. Dopo averlo scaricato, fate doppio click sul file di installazione.

L’installazione è del tutto guidata e si conclude accettando il contratto di licenza di utilizzo e facendo sempre click sul tasto Next. Per inviare una e-mail, nella finestra principale del programma fate click sul tasto send new in alto a sinistra.

Nella finestra che si apre, scrivete il testo dell’e-mail nel campo di testo message. In subject scrivete l’oggetto dell’e-mail, mentre in to specificate il destinatario della vostra e-mail. Per concludere, dovete specificare il vostro nome ed indirizzo e-mail (voce from) e scegliere i file da allegare all’e-mail (cliccate sul tasto browse per selezionarli).

Pando

Alla fine fate click sul tasto send per caricare il file sui server di Pando ed inviare l’e-mail. Per scaricare un allegato ricevuto con Pando, dovete salvare l’allegato con estensione .pando che avete ricevuto e fare doppio click su di esso. Quando viene avviato Pando, dovete fare click sul tasto download per scaricare l’allegato.

Ricordiamoci che gli allegati caricati sui server di Pando vi restano fino a 14 giorni dalla data di invio dell’e-mail.