Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come eliminare le scritte dai video

di

Quando si scaricano delle registrazioni TV sul computer, ci si ritrova spesso ad avere a che fare con video pieni di fastidiosissime scritte e loghi in sovrimpressione. Terribile, vero? Sapevo di non essere il solo a non sopportare una cosa del genere e, proprio per questo, sono lieto di annunciarti che ho trovato alcuni sistemi facili e veloci per sbarazzarsi degli elementi in questione, agendo da computer, smartphone e tablet.

No, tranquillo: non bisogna essere né maghi del computer né esperti di video editing per riuscire nell’impresa! Che tu ci creda o no, basta ricorrere all’uso di alcuni semplici strumenti tramite cui nascondere o, in seconda battuta, tagliare le porzioni del filmato su cui sono presenti scritte e loghi e il gioco è fatto. Se vuoi saperne di più e vuoi imparare come eliminare le scritte dai video, prosegui pure nella lettura: trovi spiegato tutto in dettaglio qui sotto.

Dai, che ci fai ancora lì impalato? Posizionati bello comodo, prenditi qualche minuto di tempo libero solo per te e comincia subito a concentrarti sulle informazioni sul da farsi che trovi di seguito. Sono sicuro che, alla fine, potrai dirti ben contento e soddisfatto di quanto appreso e che, addirittura, in caso di necessità sari pronto a fornire utili dritte al riguardo ai tuoi amici. Scommettiamo?

Indice

Come eliminare le scritte dai video su PC

Cominciamo con alcuni programmi per eliminare le scritte dai video usando PC Windows e Mac: sono sicuro che non faticherai a trovarne uno adatto a te.

Come eliminare le scritte dai video con Avidemux

Avidemux

Il primo programma che ti consiglio di provare è Avidemux: si tratta di un editor video che supporta tutti i principali formati di file video (compresi gli AVI/DivX e gli MP4) e permette di modificarli, tagliarli e montarli con estrema facilità. È gratis, open source ed è compatibile con Windows, macOS e Linux.

Per servirtene, recati sul sito Internet del programma e fai clic sul collegamento FossHub relativo alla versione di Windows installata sul tuo computer (a 64 bit oppure a 32 bit), sotto il logo del sistema operativo. Invece, se stai impiegando macOS, clicca sul collegamento posto sotto il logo di Apple.

A scaricamento ultimato, se stai usando Windows, apri il file .exe ottenuto e fai clic sul pulsante Successivo (per tre volte di fila) nella finestra che ti viene mostrata sul desktop. Seleziona poi la voce Accetto la licenza, clicca ancora sul bottone Successivo (per due volte) e, per concludere, premi sui pulsanti  e Fine.

Se stai usando macOS, apri invece il pacchetto .dmg ottenuto e trascina l’icona di Avidemux nella cartella Applicazioni del Mac. In seguito, fai clic destro su di essa, seleziona la voce Apri dal menu che compare e clicca sul bottone Apri, in modo tale da avviare Avidemux andando però ad aggirare le limitazioni imposte da Apple verso le applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati (operazione che va eseguita solo al primo avvio).

Adesso che visualizzi la finestra principale del software, clicca sul menu File situato in alto a sinistra, seleziona la voce Apri da quest’ultimo e apri il file video su cui vuoi andare ad agire. Provvedi poi a cambiare il codec per l’esportazione del filmato tramite il menu a tendina Output video collocato a sinistra.

A questo punto, clicca sul menu Video posto nella parte in alto della finestra, seleziona la voce Filtri da quest’ultimo e, nell’ulteriore finestra che ti viene mostrata, seleziona la dicitura Nitidezza sulla sinistra, dopodiché fai doppio clic sul filtro MPplayer delogo2, che trovi a destra.

Nell’ulteriore finestra che si apre, regola le dimensioni del rettangolo rosso per la selezione facendo in modo che copra la scritta o il logo in sovrimpressione sul filmato, facendo clic sinistro del mouse e, continuando a tenere premuto, trascinando le relative maniglie. In alternativa, serviti dei campi appositi visibili in alto.

Per visualizzare il risultato finale in anteprima, spunta la casella Preview che si trova in basso e, se sei soddisfatto del risultato ottenuto, clicca sui pulsanti OK e Chiudi. Infine, esporta il filmato modificato facendo clic sul menu File collocato in alto a sinistra, selezionando la voce Salva da quest’ultimo e, successivamente, indicando la posizione in cui vuoi salvarlo.

In alternativa alla procedura in questione, puoi rimuovere le scritte e i loghi presenti nel video tagliando la porzione del filmato in cui essi sono presenti. La pratica non è consigliabile, in quanto comporta comunque una rimozione di una parte del video intralciandone la corretta visualizzazione ma, qualora il filtro incluso in Avidemux di cui ti ho parlato nelle righe precedenti non dovesse portare i frutti sperati, può comunque rappresentare una buon alternativa.

In questo secondo caso, quello che devi fare è recarti nel menu Video > Filtri (in alto) e selezionare la dicitura Trasforma nella parte sinistra dell’ulteriore finestra che compare sullo schermo. In seguito, fai doppio clic sulla voce Crop nella colonna al centro.

Nella nuova schermata visualizzata, definisci la porzione di filmato che vuoi lasciare integra, spostando e ridimensionando il rettangolo di selezione e lasciando fuori la parte in cui si trovano scritte e loghi. In alternativa, digita le dimensioni esatte in pixel nei campi appositi.

Completate le modifiche, clicca sui pulsanti OK e Chiudi. Effettua, dunque, il salvataggio del filmato modificato procedendo in egual maniera a come ti ho indicato poc’anzi.

Per ulteriori approfondimenti riguardo l’uso di questo programma, ti rimando alla lettura della mia guida dedicata in maniera specifica a come usare Avidemux.

Come eliminare le scritte dai video con VirtualDub

VirtualDub

Se stai usando un computer con su installato Windows e la soluzione che ti ho già descritto nelle righe precedenti non ti ha convinto in maniera particolare, ti consiglio di provare VirtualDub: si tratta di un software gratuito, di natura open source e no-install che consente di modificare i video in formato AVI/DivX e MPEG in maniera molto facile e veloce.

Per effettuarne il download sul tuo PC, recati sul sito Internet del programma e clicca sul collegamento Download Vx.x.xx (x86 / 32-bit) release build (VirtualDub-x.x.xx.zip) che trovi più in alto. A download ultimato, apri il file ZIP ottenuto ed estraine il contenuto in una cartella qualsiasi, dopodiché avvia il file VirtualDub.edxe contenuto al suo interno.

Adesso devi provvedere a scaricare il plugin Logoaway che, come lascia intendere lo stesso nome, consente di rimuovere scritte e loghi dai video. Per cui, recati sul sito Internet dello sviluppatore, clicca sulla voce VirtualDub presente in alto a sinistra e, successivamente, sul collegamento Download Logoaway vx.xxfilter – xx xxx posto a destra, sotto la voce Download. A scaricamento ultimato, estrai l’archivio ZIP ottenuto nella cartella plugins contenuta all’interno della cartella di VirtualDub che hai estratto in precedenza.

A questo punto, avvia il programma VirtualDub.exe e, nella finestra che si apre, fai clic prima sul pulsante OK e poi sulla voce Start VirtualDub, in modo tale da accedere alla schermata principale del software. Dopodiché importa il video da cui intendi rimuovere scritte e loghi nel programma, selezionando la voce Open video file dal menu File, recati nel menu Video e seleziona la voce Filters per accedere alla schermata di selezione dei filtri di VirtualDub.

Nella finestra che si apre, clicca quindi sul pulsante Add e fai doppio clic sul filtro Logo Remover dall’elenco che compare. Adesso, non toccare nessuna impostazione e fai clic sul bottone OK per tornare alla schermata di selezione dei filtri.

Clicca quindi sul pulsante Cropping collocato in basso a destra e, aiutandoti con l’anteprima del video collocata al centro della finestra che si apre, muovi i valori X1 offset, X2 offset, Y1 offsetY2 offset per racchiudere la scritta o il logo da cancellare in un riquadro. Ad operazione completata, clicca sul bottone Cancel e appuntati i valori numerici X1Y1.

Adesso, fai doppio clic sulla voce relativa a Logoaway, per accedere nuovamente alle impostazioni del plugin, e sostituisci i valori Logo border position con i valori di cui hai preso nota in precedenza. Specifica, quindi, la grandezza in pixel della scritta o del logo da rimuovere, nel campo Logo border size, e clicca sul pulsante Show Preview per visualizzare un’anteprima del video senza scritta o logo.

Se il risultato ti soddisfa, clicca sul bottone OK per due volte consecutive, per salvare i cambiamenti, altrimenti "gioca" con le impostazioni di posizione e grandezza delle scritte o del logo per ottenere un risultato ottimale.

In conclusione, non ti resta altro che salvare la versione "pulita" del filmato: seleziona, dunque, il codec con cui comprimere il video prima di salvarlo (es. DivX  o XviD), recandoti menu Video e facendo clic sulla voce Compression, e avviane il salvataggio selezionando la voce Save as AVI dal menu File del programma (in alto a sinistra).

In alternativa al procedimento che ti ho appena indicato, puoi rimuovere scritte e loghi dai video andando a tagliare la porzione di filmato su cui essi risultano impressi. Per riuscirci, dopo aver aperto il file video su cui operare, recati nel menu Video > Filters, clicca sul bottone Add, seleziona il filtro null trasform dall’elenco sulla sinistra (nell’ulteriore finestra che si apre) e clicca sul bottone OK.

In seguito, premi sul pulsante Cropping, indica le parti del video da tagliare mediante i campi X1 offset, Y1 offset, X2 offset e Y2 offset e premi sul pulsante OK. Provvedi poi a salvare il video "croppato" come ti ho indicato qualche riga più su e il gioco è fatto.

Come eliminare le scritte dai video online

Video Watermark Remover Online

Non vuoi o non puoi scaricare nuovi programmi sul tuo computer e ti piacerebbe ì capire se esiste qualche sistema per eliminare le scritte dai video agendo online? La risposta è affermativa.

Per compiere un’operazione di questo genere, puoi avvalerti di servizi online come Video Watermark Remover Online, che è facile da usare, funziona da qualsiasi browser e sistema operativo e fa tutto in automatico.

Inoltre, supporta tutti i più diffusi formati di file video ed è facilissimo da usare. Da notare che di base è gratis, ma consente di intervenire solo su un massimo di 5 filmati. Sottoscrivendo uno dei piani a pagamento (con un prezzo base di 49,99$), invece, è possibile aggirare tale limitazione e sbloccare altre funzioni extra.

Per poterlo usare, collegati al sito Internet del servizio, clicca sul pulsante Scegli file/Apri file, seleziona il filmato presente sul tuo computer relativamente al quale ti interessa andare ad agire e fai clic sul bottone Remove Watermark.

Attendi, quindi, che il filmato venga caricato sul sito e che venga elaborato, dopodiché scarica il video senza loghi e scritte facendo clic sul pulsante Download comparso nella parte in alto della pagina Web. Attendi, infine, che il download del filmato venga portato a termine e il gioco è fatto.

Come eliminare le scritte dai video YouTube

YouTube

Tutte le volte che guardi un video su YouTube vedi comparire delle scritte con annotazioni riguardanti la nuova versione di un filmato o altre info che non fanno altro che infastidirti? Ho una buona notizia per te: puoi sbarazzartene! In che modo? Te lo spiego subito.

Se stai guardando un video dal sito Internet di YouTube, quindi dal tuo computer, tutto quello che devi fare per togliere i sottotitoli è avviare la riproduzione dello stesso, cliccare sul pulsante con l’ingranaggio posto nella parte in basso a destra del player e portare su OFF l’interruttore che trovi accanto alla voce Annotazioni, nel menu che si apre. Da smartphone e tablet, invece, la cosa non è fattibile.

Se, invece, volevi eliminare le scritte dai video presenti su YouTube nel senso che desideravi capire come disabilitare la visualizzazione dei sottotitoli, i passaggi da seguire sono differenti rispetto a quelli che ti ho indicato poc’anzi. Quello che devi fare è seguire le istruzioni sul da farsi che ti ho fornito nella mia guida specifica su come togliere i sottotitoli da YouTube. È molto facile, non temere.

Come eliminare le scritte dai video da smartphone e tablet

Hai l’esigenza di editare i tuoi video in mobilità? Allora dai un’occhiata alle app per eliminare scritte dai video che trovi elencate di seguito.

Come eliminare le scritte dai video Android

Remove Logo from Video

Stai usando uno smartphone o un tablet Android e vorresti capire come fare per eliminare le scritte dai video agendo direttamente da mobile? Semplice, usa l’app Remove Logo from Video: si tratta di una risorsa gratuita, facilissima da utilizzare e in grado di assolvere in maniera impeccabile al compito a cui è preposta, cioè cancellare scritte e loghi presenti sui filmati.

Per servirtene, visita la relativa sezione del Play Store direttamente dal tuo dispositivo e premi sul bottone Installa. Se necessario, autorizza il download facendo anche tap sul bottone Accetta. In seguito, avvia l’applicazione premendo sul pulsante Apri comparso sullo schermo oppure facendo tap sulla relativa icona che è stata aggiunta al drawer (la schermata di Android in cui sono raggruppate tutte le applicazioni).

Ora che visualizzi la schermata principale di Remove Logo from Video, concedi all’app i permessi per accedere a foto e video sul dispositivo, fai tap sul pulsante Start, seleziona il filmato presente nella memoria del tuo smartphone o tablet relativamente al quale ti interessa andare ad agire e sposta il rettangolo di selezione annesso all’editor visualizzato nel punto in cui si trova la scritta o il logo da rimuovere. Se necessario, modificane le dimensioni usando le maniglie apposite.

Successivamente, premi sul bottone Remove Logo collocato in basso, attendi che le modifiche vengano applicate, dopodiché premi sul bottone per la condivisione (quello con i tre puntini) collocato in alto a destra e seleziona la posizione sul tuo dispositivo o l’app in cui vuoi esportare il file.

Come eliminare le scritte dai video iPhone e iPad

Rimuovere filigrana del video

Anche su iPhone e iPad è possibile eliminare le scritte dai video con facilità: è sufficiente ricorrere all’uso di applicazioni apposite. Personalmente, ti suggerisco di rivolgerti a Rimuovere filigrana del video, il cui nome non lascia spazio a molti dubbi: si tratta, infatti, di un’app concepita in maniera specifica per compiere l’operazione oggetto di questo tutorial, semplice da usare e gratuita. Da notare che offre acquisti in-app (a partire da 1,09 euro) per eliminare i banner pubblicitari e sbloccare funzioni extra.

Per servirtene, visita la relativa sezione dell’App Store, premi sul pulsante Ottieni/Installa e autorizza il download tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. A scaricamento ultimato, avvia l’app premendo sul bottone Apri comparso sullo schermo oppure facendo tap sulla relativa icona che è stata aggiunta in home screen.

Ora che visualizzi la schermata principale dell’applicazione, premi sul pulsante [+] collocato in alto a destra, seleziona la voce Photo Library dal menu che si apre, concedi all’applicazione i permessi per accedere a foto e video e fai tap sul filmato salvato nella memoria del tuo dispositivo relativamente al quale ti interessa andare ad agire.

In alternativa, puoi prelevare il video da un altro dispositivo tramite Wi-Fi oppure dalla libreria condivisa di iTunes, selezionando, rispettivamente, le voci Wifi Transfer oppure iTunes file sharing dal menu visualizzato.

Dopo aver selezionato il filmato, fai tap sulla "i" che trovi accanto al suo titolo nell’elenco dei file, seleziona l’opzione Rimuovi filigrana dal menu che compare, premi sulla voce Start collocata in alto a destra, traccia il rettangolo di selezione sulla scritta o sul logo presente sul filmato, facendo tap sullo schermo e, continuando a tenere premuto, definendone dimensioni e posizione, e poi premi nuovamente sulla voce Start, in alto a destra.

Attendi quindi che l’app elabori il video e che le modifiche richieste vengano effettivamente applicate. In seguito, troverai il filmato editato nella sezione Processed dell’app. Per importarlo nel rullino del dispositivo o in un’altra app, premi sulla "i" che trovi accanto al suo nome e scegli, rispettivamente, l’opzione Salva nel rullino oppure quella Send&Save dal menu che si apre.

Oltre che così come ti ho appena indicato, ti segnalo che puoi usare l’app per eliminare scritte e loghi dai filmati anche andando a rimuovere la porzione di video in cui sono collocati. Per riuscirci, fai tap sulla voce Di Più presente nella parte in basso della schermata principale dell’applicazione, seleziona la voce Ritaglia il video per rimuovere la filigrana, seleziona il filmato di tuo interesse dal rullino di iOS e fai tap sulla voce Done.

In seguito, sposta e regola le dimensioni del rettangolo di selezione, in modo tale da inquadrare la porzione di video senza scritte e loghi, premi sul pulsante con il foglio e la freccia collocato in alto a destra e attendi qualche istante affinché il file venga elaborato.

Infine, selezionando le apposite voci presenti in basso, scegli se salvare il video nel rullino del dispositivo (Save) oppure se condividerlo in altre app (Condividere).

Come eliminare i sottotitoli dai video

Sottotitoli

Quello che ti interessava capire non era come rimuovere loghi e scritte varie dai video, bensì i sottotitoli impressi sui tuoi filmati? Capisco. Beh, in tal caso, dovresti allora consultare il mio tutorial incentrato precisamente su come togliere i sottotitoli da un video, tramite cui ho provveduto a parlarti in maniera dettagliata della questione. 

Anche in tal caso, puoi riuscire nel tuo intento usando vari software e app per dispositivi mobili, tutti abbastanza semplici da usare.