Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare film gratis sul telefono

di

Ti aspetta un viaggio fuori città che richiederà diverse ore prima che tu giunga a destinazione. Considerando ciò, hai ben pensato che potrebbe essere una buona idea quella di scaricare un film sul tuo telefono per guardarlo in modalità offline, considerando che non vuoi consumare la tua preziosa rete dati della SIM e che, probabilmente, ci sarà una ricezione scarsa o assente durante il viaggio.

A questo proposito, stai cercando una soluzione che possa aiutarti a risolvere questo problema. Le cose stanno in questo modo, non è vero? Allora non devi in alcun modo preoccuparti, perché ci sono qui io a darti una mano. In che modo? Te lo spiego a breve. Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò come scaricare film gratis sul telefono tramite alcune piattaforme di streaming on-demand. Inoltre, ti indicherò altre soluzione che ti aiuteranno ad estrarre video dal Web e scaricare i film dalla grande Rete.

Non vedi l’ora di cominciare, non è vero? Allora non indugiare ulteriormente: siediti bello comodo, dedicami alcuni minuti di tempo e presta attenzione ai suggerimenti che ti fornirò in questa mia guida. Sono sicuro che riuscirai a guardare i tuoi film preferiti sullo smartphone, così da non annoiarti durante il tragitto. Sei pronto? Bene! A me non resta che augurarti una buona lettura e, soprattutto, una buona visione!

Indice

Netflix

Come iscriversi a Netflix

Tra i servizi che ti permettono di scaricare film gratis sul telefono, ti consiglio Netflix: è una piattaforma che offre contenuti d’intrattenimento, come ad esempio serie TV, film, documentari e cartoni animati, in streaming on-demand. Una delle sue caratteristiche di rilevanza è quella di poter scaricare questi contenuti per la visione offline.

È possibile fruire della visione dei contenuti di Netflix in diverse piattaforme, tra cui gli smartphone e tablet con sistemi operativi Android e iOS. Il servizio però è a pagamento, con abbonamenti a partire da 7,99€/mese per guardare i contenuti in SD, fino a 13,99€/mese per accedere a quelli in 4K. Se vuoi utilizzare questo servizio, è possibile sottoscrivere un account di prova di 30 giorni senza vincoli contrattuali. Se vuoi saperne di più, ti consiglio di leggere la mia guida su come avere Netflix gratis, nella quale ti spiego come creare un account gratuito per il primo mese, così da scaricare i contenuti on-demand.

Se possiedi già un account, scarica l’app sullo smartphone, tramite i link che ti ho fornito. Su Android, fai tap sul Installa e, infine, pigia su Apri; su iOS, invece, premi sul tasto Ottieni, sblocca il download e l’installazione tramite il Face ID, il Touch ID o la password di iCloud e fai tap su Apri.

Dopo aver avviato l’app di Netflix, fai tap sulla dicitura Accedi e inserisci i dati di accesso nella schermata che ti viene mostrata. Digita quindi l’indirizzo email e la password che hai utilizzato in fase di registrazione, premendo poi sul pulsante Accedi.

Dopo aver eseguito l’accesso, seleziona il profilo che avevi creato durante la registrazione, per accedere alla schermata principale di Netflix. Per scaricare un film gratis tramite questa piattaforma, fai tap sulla dicitura Film che trovi in alto a sinistra, per visualizzare l’elenco di questo genere di contenuti.

Scorri quindi la lista fino a quando trovi quello che vuoi scaricare, facendo tap su di esso. Nella schermata che ti viene mostrata, premi sul pulsante Scarica per eseguire il download del film. Se non dovesse essere disponibile questo pulsante, significa che quello specifico film non può essere visionato in modalità offline.

Fatto ciò, troverai il film scaricato nella sezione Download, pronto per la visione, tramite il pulsante in basso. Nel caso in cui volessi saperne di più su questa procedura, ti consiglio di leggere la mia guida su come vedere Netflix offline.

Se vuoi cambiare la qualità del film, prima di scaricarlo devi modificare l’opzione dedicata a questa impostazione. Fai tap sull’icona e, nella schermata che visualizzi, seleziona la voce Impostazioni app. Nella sezione Download, premi sulla dicitura Qualità video per download e scegli tra Standard (SD) e Alto (HD).

Un film scaricato su Netflix ha una durata di circa 7 giorni, che può però variare. In genere, però, dopo la prima riproduzione, si hanno 48 ore di tempo per completare la visione. Nel caso in cui un titolo scada, si può rinnovare il download, se possibile, dalla sezione Download.

Infinity

Un altro servizio di contenuti d’intrattenimento on-demand è Infinity. Questa piattaforma richiede un abbonamento a partire da 7,99€/mese per guardare film e serie TV ad una qualità HD (alcuni contenuti sono disponibili in 4K sul TV). Nel caso in cui fossi interessato a questo servizio, sarai contento di sapere che è possibile sottoscrivere un account di prova gratuita per 30 giorni. A tal proposito, ti consiglio di leggere la mia guida su come vedere Infinity gratis.

Dopo che avrai creato un account gratuito, scarica l’app per Android e iOS sullo smartphone. Su Android, pigia su Installa e, infine, fai tap su Apri; su iOS, invece, premi sul tasto Ottieni, sblocca il download e l’installazione tramite il Face ID, il Touch ID o la password di iCloud e pigia su Apri.

Dopo aver avviato l’app, fai tap sull’icona , situata in alto a sinistra, e pigia sulla dicitura Login. Nella schermata che ti viene mostrata, esegui l’accesso con gli stessi dati che hai utilizzato in fase di registrazione e premi sul pulsante Accedi.

Fatto ciò, premi nuovamente sull’icona , in alto a sinistra, e fai tap sulla dicitura Cinema. A questo punto, ti verrà mostrato un elenco di film divisi per categoria. Dopo che avrai trovato quello che vuoi scaricare, pigia sulla sua miniatura e, nella schermata che visualizzi, premi sul pulsante Download.

Fatto ciò, troverai il film in coda di scaricamento nella sezione Download, accessibile facendo tap sull’icona , in alto a sinistra. Ti avviso, però, che non tutti i contenuti nel catalogo sono disponibili al download: ciò è facilmente intuibile dal fatto che potresti non trovare il pulsante Download nella scheda del film.

Se il film viene riprodotto in una qualità non soddisfacente, devi modificare l’impostazione dei download in locale. Per fare ciò, pigia sull’icona ☰ e seleziona la voce Account e impostazioni. Nella schermata che ti viene mostrata, fai tap sulle diciture Impostazioni download > Qualità download e metti un segno di spunta su Bassa, Media oppure Alta.

Il film scaricato sarà disponibile alla visione per 7 giorni e hai 48 ore per vederlo, nel caso avessi iniziato la riproduzione. Se vuoi scoprire su quali piattaforme puoi scaricare Infinity, come funziona questo servizio e come, eventualmente, disdire l’abbonamento, ti consiglio di leggere la mia guida dedicata a questi argomenti.

Amazon Prime Video

Amazon Prime Video è la piattaforma di streaming on-demand di contenuti d’intrattenimento realizzata da Amazon e disponibile gratuitamente per tutti i possessori di Amazon Prime. Quest’ultimo è un servizio che Amazon offre ai suoi clienti a 4,99€/mese o 36€/anno, per avere consegne illimitate in un giorno lavorativo su tantissimi prodotti e vari contenuti esclusivi.

L’abbonamento ad Amazon Prime può essere sottoscritto con una prova gratuita, senza impegno, della durata di 30 giorni. Se vuoi saperne di più su questo argomento, ti consiglio di leggere la mia guida su come avere Amazon Prime gratis.

Dopo aver creato un account, scarica l’app di Prime Video per smartphone tramite il Play Store di Android o l’App Store di iOS. Su Android, fai tap sul Installa e, infine, pigia su Apri. Su iOS, invece, premi sul tasto Ottieni, sblocca il download e l’installazione tramite il Face ID, il Touch ID o la password di iCloud e poi fai tap su Apri.

Dopo aver eseguito l’installazione dell’app e averla avviata, nella schermata principale di Prime Video, digita l’indirizzo email e la password dell’account Amazon che hai creato in precedenza, facendo poi tap sul pulsante Accedi. Dopo aver eseguito l’accesso, pigia sulla scheda Film e scorri la lista dei contenuti disponibili, suddivisi per categoria.

Quando avrai trovato quello che vuoi guardare, fai tap su di esso e premi sul pulsante Scarica. Nella schermata che ti viene mostrata, seleziona una tra le qualità indicate a schermo: Risparmia dati, Buona, Superiore e Massima. Come facilmente intuibile, migliore sarà la qualità, maggiore sarà lo spazio occupato sulla memoria dello smartphone.

Così come indicato nella schermata che ti viene mostrata, usando la qualità Risparmio dati, verranno scaricati circa 140MB di dati per ogni ora di video, fino a un totale di circa 1,82GB per ogni ora, per la qualità Massima. Dopo aver selezionato la qualità del film, questo sarà disponibile nella sezione Download, raggiungibile facendo tap sull’icona .

Quando scarichi film con Amazon Prime Video, di norma hai tempo fino a 30 giorni per iniziarlo a guardare e 48 ore per finire di vederlo. Purtroppo non esiste una regola fissa, che può variare in base al contenuto scaricato.

TIMVision

Un’altra piattaforma di streaming on-demand che permette il download dei film sul proprio cellulare è TIMVision. Questo servizio è offerta da TIM per i propri clienti (con i piani TIM Smart e TIM Connect) in modo gratuito e può essere sottoscritto da chiunque e senza vincoli contrattuali al costo di 4,99€/mese.

È possibile, però, provare il servizio gratuitamente per 30 giorni, eseguendo la registrazione di un account. Se vuoi sapere come avere TIMVision gratis, ti consiglio di leggere questa mia guida dedicata all’argomento.

Dopo aver creato l’account per la prova gratuita a TIMVision, scarica l’app sullo smartphone, tramite il Play Store di Android o l’App Store di iOS. Su Android, fai tap sul Installa e, infine, pigia su Apri; su iOS, invece, premi sul tasto Ottieni, sblocca il download e l’installazione tramite il Face ID, il Touch ID o la password di iCloud e fai tap su Apri.

Arrivato a questo punto, dopo aver avviato l’app, pigia sulla dicitura Hai già un account? Accedi e compila con i dati dell’account la schermata che ti viene mostrata, facendo poi tap sul pulsante Accedi. Ad accesso effettuato, nella schermata principale di TIMVision, pigia sull’icona , situata in alto a sinistra, e seleziona la voce Cinema.

Fatto ciò, ti verrà mostrato un elenco di film. Solo alcuni film possono essere scaricati: fai tap su uno che vorresti vedere e verifica che sia presente il pulsante Scarica. Se così fosse, pigia su di esso e premi due volta il tasto OK. Il contenuto appena scaricato sarà presente nella sezione Contenuti scaricati raggiungibile tramite l’icona .

Ti ricordo che i film scaricati da TIMVision sono disponibili alla visione entro 7 giorni dal download e comunque in funzione della loro disponibilità nel catalogo. Dopo aver premuto il tasto di riproduzione, si hanno a disposizione 48 ore per vederlo.

Se vuoi sapere di più su come scaricare un film da TIMVision, ti consiglio di leggere la mia guida dedicata a quest’argomento.

Altri metodi per scaricare film gratis sul telefono

Oltre ai metodi sopra citati, che rappresentano alcune delle piattaforme di streaming on-demand, ci sono altri metodi per scaricare film gratis sul telefono, di cui ti parlerò nelle righe che seguono. Ti raccomando a usare le soluzioni di cui sto per parlarti per fruire di contenuti legali che non violano alcuna legge sul copyright.

  • Flud (Android) – è un client Torrent per scaricare contenuti dalla rete BitTorrent. Esistono diversi servizi Web che offrono gratuitamente film tramite questa rete, come ad esempio VODO. Te ne ho parlato più dettagliatamente nel mio tutorial sulle app per scaricare film gratis.
  • Veezie.st (Android/iOS) – è un’app che permette di scaricare i contenuti multimediali che vengono trasmessi tramite i player di riproduzione sui siti Web. Incollando l’URL della pagina dove è presente il player di riproduzione all’interno dell’apposito campo, è possibile riprodurre o scaricare il video. È disponibile ufficialmente sul Play Store di Android, ma si può installare anche su iOS, bypassando l’App Store (operazione sconsigliata, visto il pericolo rappresentato dal download di app da fonti esterne rispetto all’App Store di Apple). Maggiori dettagli sono disponibili nel mio tutorial sulle app per vedere film gratis.
  • GetThemAll (Android/iOS) – quest’app funziona in un modo simile a quello di cui ti ho parlato per la precedente app: permette di scaricare i video che sono riprodotti all’interno dei player dei siti Web. Se vuoi saperne di più, leggi il mio post sulle applicazioni per scaricare video.