Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere la TV gratis in diretta

di

Ti si è rotto il televisore proprio stasera che va in onda la tua serie preferita? Sei fuori città e nella casa in cui alloggi si riescono a ricevere solo pochi canali? Nessun problema. Se disponi di un computer, di uno smartphone oppure di un tablet, oltre che di un collegamento a Internet anche dalle prestazioni non eccelse, puoi colmare questa mancanza con lo streaming online.

Proprio così! Devi sapere che ormai sono davvero tantissime le emittenti che trasmettono i loro programmi in diretta su Internet: per questo motivo, ho tutta l’intenzione di spiegarti come vedere la TV gratis in diretta servendoti dei vari portali disponibili.

Di cosa hai bisogno? Nulla di particolare, tranquillo: bastano un browser, oppure le applicazioni dedicate per smartphone e tablet e il gioco è fatto. Presta attenzione, però: se utilizzi una connessione 4G/5G, anche in hotspot, è bene che tu sappia che lo streaming video può impattare in maniera non trascurabile sul traffico a tua disposizione: tienine conto! Detto ciò, non mi resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buona visione.

Indice

Siti per vedere la TV gratis in diretta

Come ti ho già accennato nelle battute iniziali di questa guida, quasi tutte le più importanti emittenti operative sul suolo nazionale (Rai, Mediaset, Discovery e così via) offrono la possibilità di guardare le dirette dei propri canali tramite Internet, quasi sempre in forma del tutto gratuita. Di seguito ti elenco quelli che, a mio avviso, rappresentano i più importanti servizi della categoria.

RaiPlay (canali Rai)

Siti per vedere la TV gratis in diretta

Qualora la tua attenzione ricadesse sui canali Rai (Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai Premium, Rai Storia e così via), sappi che puoi accedere alle dirette TV di questi ultimi avvalendoti del portale ufficiale RaiPlay. Usarlo è semplicissimo: collegati al suo sito Web omonimo, clicca sul pulsante raffigurante tre linee orizzontali visibile in alto a sinistra e seleziona le voci Canali TV > Dirette dal menu che compare.

A questo punto, non ti resta che cliccare sul pulsante Play visibile nel riquadro corrispondente al canale di tua scelta, per avviare subito la riproduzione della diretta. Ti segnalo inoltre che, sempre su RaiPlay, è possibile rivedere programmi, documentari, film, fiction e, in generale, i contenuti trasmessi in passato dalle varie emittenti; per riuscirci, però, bisogna effettuare una breve registrazione gratuita al servizio.

Se poi impieghi Windows 10 oppure Windows 11, puoi accedere alle dirette su RaiPlay anche mediante l’applicazione ufficiale, disponibile sul Microsoft Store; per scaricarla, collegati a questo sito Web, rispondi affermativamente alla richiesta di aprire il Microsoft Store (se necessario) e premi sul pulsante Ottieni/Scarica, in modo da avviare il download dell’applicazione.

A installazione completata, avvia l’app premendo sul pulsante Apri (oppure usando l’icona che, nel frattempo, è stata aggiunta al menu Start di Windows), chiudi il breve tutorial di primo utilizzo premendo sulla (X) semitrasparente posta in alto a destra e, per accedere alle dirette dei programmi, premi sul pulsante ☰ collocato in alto a sinistra e poi sulla voce Dirette, situata nel menu che compare.

Per approfondimenti, dà uno sguardo alla mia guida su come vedere RaiPlay, nella quale ho avuto modo di parlarti dell’argomento con dovizia di particolari.

Mediaset Infinity (canali Mediaset)

Siti per vedere la TV gratis in diretta

Se poi sei interessato al mondo Mediaset, puoi usufruire della piattaforma Infinity, la quale consente di accedere alle dirette streaming dei canali appartenenti al network dell’ex “biscione”. Ti anticipo fin da subito, però, che per poter accedere ai contenuti in diretta è necessario registrarsi gratuitamente alla piattaforma.

Detto ciò, vediamo come procedere: per cominciare, collegati alla home page del servizio, clicca sul pulsante Login (oppure sul simbolo dell’omino e poi sul bottone Accedi) e, se disponi già di un account Mediaset, inseriscine le credenziali negli appositi campi. In caso contrario, clicca sul link Registrati, scegli se iscriverti usando una combinazione di indirizzo email e password oppure un account social già esistente (Facebook, Google o ID Apple) e compila i campi successivi con le informazioni necessarie per concludere l’accesso.

Infine, completa il tuo account inserendo alcune informazioni personali (ad es. nome e data di nascita), scegli se acconsentire o meno al trattamento dei dati per fini di marketing e concludi la registrazione al portale, cliccando sull’apposito pulsante. Maggiori info qui.

Ad accesso effettuato, non ti resta che premere sul menu Dirette collocato in alto, accedere alla sezione Pagine Canali e, da lì, cliccare sul canale che intendi guardare; infine, premi sul pulsante Segui la diretta e il gioco è fatto. Per approfondimenti, dà un’occhiata alla mia guida su come vedere Mediaset Infinity.

Discovery+ (canali Discovery)

Come vedere la TV gratis in diretta

Se poi sei fan dei canali dell’emittente Discovery (come Giallo, Real Time, DMAX, NOVE e Home&Garden TV, tanto per farti alcuni esempi) resterai gradevolmente sorpreso del servizio Discovery+: esso consente, infatti, di accedere a un ampio catalogo di contenuti on-demand, sia gratuiti che a pagamento, oltre che alla programmazione live dei summenzionati canali.

Per accedervi, collegati alla home page del servizio, scorri in basso la pagina che compare sullo schermo fino a individuare i “pulsanti” dedicati ai vari canali e premi su quello di tuo interesse. Ora, se la diretta streaming è disponibile gratuitamente, clicca sul pulsante Guarda ora, per accedervi subito.

Se poi vedi un bottone denominato Registrati, vuol dire che le trasmissioni del canale scelto sono fruibili soltanto previa sottoscrizione di un abbonamento al servizio (con prezzi a partire da 3,99€/mese per il pacchetto Intrattenimento oppure 7,99€/mese per il pacchetto Sport).

Infine, ti segnalo che il sito Internet di Discovery+ permette di guardare le repliche dei programmi trasmessi in precedenza dai canali disponibili a costo zero; per farlo, bisogna però effettuare la registrazione al servizio, anch’essa gratuita. Per saperne di più, dà uno sguardo alla mia guida su come usare Discovery+, nella quale ti ho spiegato tutto con dovizia di particolari.

Cielo, TV8 e SkyTG24 (canali Sky)

Come vedere la TV gratis in diretta

Al contrario di quanto si potrebbe pensare, anche le dirette di alcuni proprietari dell’emittente Sky — in particolare Cielo, TV8 e Sky TG24 — possono essere guardate gratuitamente tramite Web, senza effettuare registrazione alcuna. In particolare, per accedere allo streaming in diretta di Cielo TV, devi collegarti alla home page del canale e cliccare poi sulla voce Streaming, situata in alto a destra; se non la vedi, schiaccia prima il simbolo delle tre linee orizzontali, residente invece in alto a sinistra.

Lo stesso discorso vale anche per il portale di TV8: dopo esserti recato sulla sua home page, devi semplicemente cliccare sulla voce Streaming collocata in alto oppure, se non la vedi, sul pulsante raffigurante tre linee orizzontali posto nell’angolo superiore sinistro della pagina.

Infine, per guardare le trasmissioni di Sk yTG24, devi aprire la home page di Sky Video, premere sul pulsante Menu situato in alto e, in seguito, sul pulsante relativo a Sky TG24, posto in fondo al pannello che va ad aprirsi.

Altri siti per vedere la TV gratis in diretta

Altri siti per vedere la TV gratis in diretta

Oltre a Rai, Mediaset, Discovery e Sky, ti farà piacere sapere che anche diverse altre emittenti rendono disponibile l’accesso alle dirette streaming dei propri canali, quasi sempre in forma gratuita. Di seguito te ne elenco alcune.

  • La7: tramite il suo sito Web ufficiale, La7 consente di accedere gratuitamente alle dirette dei propri canali, senza la necessità di registrarsi. Alcuni programmi, inoltre, possono essere rivisti in modalità “on demand”.
  • TV2000: è il sito Web dedicato all’emittente della Conferenza Episcopale Italiana, tramite il quale si può accedere gratuitamente, e senza registrarsi, alle dirette streaming dei contenuti trasmessi.
  • Super TV: anche il canale dedicato ai più piccoli consente di accedere alle proprie trasmissioni in modalità streaming, in forma del tutto gratuita e senza necessità di registrarsi.
  • Pluto TV: se non ne avessi mai sentito parlare, Pluto TV è una piattaforma che consente di guardare canali, serie e film on demand in streaming, in maniera completamente gratuita.

App per vedere la TV gratis in diretta

Non è raro che le emittenti nazionali mettano a disposizione anche delle applicazioni dedicate per smartphone e tablet, in grado di abilitare la riproduzione delle dirette in streaming su Internet. Nel caso avessi bisogno di una mano per capire come scaricare un’app su Android o come installare un’app su iPhone e iPad, leggi i miei tutorial dedicati.

RaiPlay (Android/iOS/iPadOS)

Come vedere la TV gratis in diretta

Il già menzionato servizio RaiPlay è disponibile, oltre che come sito Web, anche sotto forma di applicazione per smartphone e tablet Android (anche per i device non provvisti di servizi Google), per iPhone e iPad.

Dopo aver completato il download dell’app, avviala e premi sul pulsante Canali TV situato in basso, per accedere alla sezione dedicata ai canali; successivamente, tocca la voce Dirette e, per finire, fai tap sul riquadro corrispondente al canale per il quale intendi avviare la visione dei programmi in diretta.

Anche in questo caso, puoi servirti delle restanti sezioni dell’applicazione per visualizzare, in modalità on-demand, i contenuti trasmessi in passato; tuttavia, per riuscirci, dovrai accedere al servizio, creando un account gratuito.

Mediaset Infinity (Android/iOS/iPadOS)

App per vedere la TV gratis in diretta

Anche Mediaset mette a disposizione degli utenti un’applicazione dedicata allo streaming dei contenuti: essa è denominata Mediaset Infinity, è gratuita e può essere scaricata su smartphone e tablet Android (anche su quelli non provvisti di servizi Google), su iPhone e su iPad. Anche in questo caso, vale la stessa “regola” già vista per il sito Web omonimo: per accedere alle dirette dei canali Mediaset, bisogna iscriversi gratuitamente al servizio.

Una volta completato il download dell’app Mediaset Infinity, aprila, tocca il simbolo dell’omino collocato in alto a destra e premi sulla voce Accedi, se disponi già di un account Mediaset, oppure sulla dicitura Registrati, se non ce l’hai. In quest’ultimo caso, ti sarà chiesto di completare il login tramite account Facebook, Google o ID Apple, oppure di creare un nuovo account fornendo una combinazione di email/password.

A registrazione completata, tocca il pulsante Dirette situato in basso, apri la scheda TV e, per avviare la riproduzione dei contenuti in streaming, tocca il pulsante Diretta corrispondente al simbolo del canale di tuo interesse. Tutto qui!

Discovery+ (Android/iOS/iPadOS)

Come vedere la TV gratis in diretta

Se preferisci, puoi guardare gratuitamente le dirette dei più importanti canali del network Discovery (come Real Time, NOVE, Giallo e così via) anche tramite l’applicazione Discovery+, disponibile per smartphone e tablet Android (sia sul Play Store che sui market alternativi destinati ai device sprovvisti di servizi Google), per iPhone e per iPad. A differenza di quanto visto in precedenza, però, bisognerà effettuare una breve registrazione gratuita al servizio, anche per guardare le dirette in streaming.

Detto ciò, una volta scaricata l’app dallo store del tuo dispositivo, aprila e premi sulla scheda Account, visibile in basso; ora, se possiedi già un profilo Discovery+, premi sul pulsante Accedi e inseriscine le credenziali all’interno degli appositi campi. In caso contrario, tocca invece il pulsante Registrati, individua il box dedicato alla registrazione per guardare i contenuti gratuiti e premi sul bottone Registrati posto nelle sue vicinanze.

Adesso, compila i campi successivi con le informazioni richieste (nome, email, password, anno di nascita e così via), apponi il segno di spunta nella casella preposta all’accettazione dei termini d’uso del servizio e completa la registrazione al portale toccando sui pulsanti Continua e Chiudi.

Il gioco è praticamente fatto: a login completato, tocca la scheda Home (in basso), scorri la pagina che compare verso il basso, fino a individuare i “pulsanti” relativi ai vari canali e fai tap su quello di tuo interesse; infine, sfiora il pulsante Guarda ora, per avviare la riproduzione della diretta streaming.

Altre app per vedere la TV gratis in diretta

Altre app per vedere la TV gratis in diretta

Oltre alle soluzioni che ti ho menzionato poco fa, sappi che esistono altre applicazioni che consentono di vedere la TV in diretta tramite il proprio smartphone o tablet. Di seguito te ne elenco alcune.

  • La7 (Android/iOS/iPadOS): come il nome stesso lascia intendere, si tratta dell’applicazione che consente di guardare le trasmissioni di La7 in diretta streaming. L’app è gratuita e non necessita di registrazione.
  • TV2000: (Android/iOS/iPadOS): è l’applicazione dedicata all’emittente della CEI. Essa consente di guardare i contenuti in diretta streaming in forma completamente gratuita.
  • Super Guida TV (Android/iOS/iPadOS): è un’applicazione che consente di guardare rapidamente le dirette delle più importanti emittenti nazionali, nel giro di un paio di tap. È gratuita.
  • Specto (iOS/iPadOS): altra ottima applicazione che consente di avviare le dirette streaming dei più importanti canali nazionali, nel giro di un paio di tap. L’app è gratuita, ma ne esiste una versione a pagamento che elimina i banner pubblicitari.

Se ti interessa approfondire l’argomento, dà un’occhiata alla mia guida su come vedere la TV sul cellulare, ricca di utili informazioni al riguardo.

Come vedere la TV gratis in diretta dall’estero

Come vedere la TV gratis in diretta dall'estero

Se poi ti trovi all’estero, le cose potrebbero complicarsi un po’, in quanto la stragrande maggioranza dei siti Internet e delle app che ti ho menzionato nel corso di questa guida non funzionano al di fuori del territorio italiano. Per bypassare il problema, puoi servirti di un servizio VPN dotato di server italiani: così facendo, hai la possibilità di impiegare un indirizzo IP “made in Italy” sul device dal quale intendi guardare la TV gratis in diretta, eludendo così le eventuali restrizioni imposte dal servizio di tuo interesse.

Tra i più stabili e conosciuti servizi VPN provvisti di server con IP italiani mi sento di consigliarti NordVPN (del quale ti ho parlato qui) e Surfshark (del quale ti ho parlato qui): entrambi sono compatibili con la stragrande maggioranza dei dispositivi più comunemente usati, dispongono di server veloci e applicano un livello avanzato di cifratura alle comunicazioni.

Se poi hai la fortuna di risiedere in un’abitazione provvista di impianto satellitare, puoi abilitare il servizio tivùsat per ricevere, in maniera del tutto gratuita, tutti i canali italiani inclusi nel catalogo. Chiaramente, per poter percorrere questa strada, devi avere a disposizione un decoder satellitare oppure un modulo CAM compatibile con la piattaforma tivùsat e orientare correttamente la parabola satellitare (delega questa operazione a un antennista in materia, se non hai competenze specifiche sull’argomento): in particolare, quasi tutte le emittenti italiane trasmettono sulla flotta di satelliti Eutelsat Hot Bird 13.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.